La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Indietro Avanti Via Anfuso 33 Catania Telefono: 095/7123852 - 7121471 Adriano Olivetti a cura delle proff. Cutrona Antonina Nania.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Indietro Avanti Via Anfuso 33 Catania Telefono: 095/7123852 - 7121471 Adriano Olivetti a cura delle proff. Cutrona Antonina Nania."— Transcript della presentazione:

1

2 Indietro Avanti Via Anfuso 33 Catania Telefono: 095/ Adriano Olivetti a cura delle proff. Cutrona Antonina Nania Silvana e degli allievi: Ester CampioneIII Da Lorena RedigoloIII Da Fabio Strano VAa Veronica Arena VAa Collaboratrice esterna Amina Andrini Via Anfuso 33 Catania Telefono: 095/ Adriano Olivetti Euromoneta unica europea L'Euro è la moneta unica europea che, progressivamente, sostituirà le singole monete nazionali (lire, marchi, franchi fran). L'introduzione della moneta unica e la creazione di una politica monetaria comune sono state definite dal trattato di MAASTRICHT del febbraio Sia il singolo individuo che le imprese saranno direttamente coinvolte in questa grande rivoluzione monetaria.

3 Indietro Avanti Via Anfuso 33 Catania Telefono: 095/ Adriano Olivetti a cura delle proff. Cutrona Antonina Nania Silvana e degli allievi: Ester CampioneIII Da Lorena RedigoloIII Da Fabio Strano VAa Veronica Arena VAa Collaboratrice esterna Amina Andrini Quali sono i vantaggi? Eliminazione delle fluttuazioni dei cambi Eliminazione delle fluttuazioni dei cambi nei rapporti tra i paesi aderenti all'Unione Europea Monetaria; Maggiore confrontabilità dei prezzi Maggiore confrontabilità dei prezzi dei prodotti e dei servizi; Semplificazione contabile Semplificazione contabile in quanto le fatture e gli altri documenti sono riferiti alla stessa unità monetaria di conto; Risparmio economico Risparmio economico in quanto si eliminano i costi di transazione (es: commissioni valutarie); Ampliamento del mercato potenziale Ampliamento del mercato potenziale, che riguarda in particolare le imprese di minori dimensioni, per le quali vengono meno le difficoltà burocratiche e tecniche derivanti dai rapporti con i vari Paesi della Comunità Europea.

4 Indietro Avanti Via Anfuso 33 Catania Telefono: 095/ Adriano Olivetti a cura delle proff. Cutrona Antonina Nania Silvana e degli allievi: Ester CampioneIII Da Lorena RedigoloIII Da Fabio Strano VAa Veronica Arena VAa Collaboratrice esterna Amina Andrini Quali e quante sono le fasi? 1 a fase definita dell'avvio iniziata nel 1994 si concluderà il 31\12\1998. In precedenza esistevano solo posizioni denominate in moneta di conto (per l'Italia la lira), con l'introduzione dell'EURO tutte le posizioni espresse in moneta diversa da quella di conto verranno inserite in due grandi categorie. Da una parte le poste che comportano uno scambio di valute OUT, per le quali si continueranno ad adottare le medesime modalità di iscrizione in bilancio come in passato. Dall'altra accoglie, invece, le poste espresse in valute IN, che appartengono ad un area in cui i rapporti di cambio rimarranno presumibilmente fissi e in cui verrà meno il rischio di cambio.

5 Indietro Avanti Via Anfuso 33 Catania Telefono: 095/ Adriano Olivetti a cura delle proff. Cutrona Antonina Nania Silvana e degli allievi: Ester CampioneIII Da Lorena RedigoloIII Da Fabio Strano VAa Veronica Arena VAa Collaboratrice esterna Amina Andrini 2 a fase, indicata come periodo transitorio inizierà il 1° gennaio In questo periodo sarà possibile redigere facoltativamente il bilancio in EURO. I cambi saranno fissati irrevocabilmente tra le valute dei Paesi aderenti e tra queste e l'EURO; la politica monetaria verrà governata dalla Banca Centrale Europea. In questo periodo l'EURO diviene la valuta utilizzata per i sistemi di regolamento interbancario, per la denominazione dei titoli di Stato e per l'indicazione dei prezzi di mercato dei titoli quotati.

6 Indietro Avanti Via Anfuso 33 Catania Telefono: 095/ Adriano Olivetti a cura delle proff. Cutrona Antonina Nania Silvana e degli allievi: Ester CampioneIII Da Lorena RedigoloIII Da Fabio Strano VAa Veronica Arena VAa Collaboratrice esterna Amina Andrini 3 a fase, dal 1° gennaio 2002 al 30 giugno Segna il passaggio definitivo alla moneta unica, con l'introduzione delle monete e banconote in EURO che sostituirà le monete nazionali. In questa fase scatterà l'obbligo per tutte le imprese di redigere i propri bilanci e tutti gli altri documenti contabili in EURO. 4 a fase, dal 1° luglio 2002 saranno ritirate le monete nazionali e sostituite in modo completo con l'EURO.

7 Indietro Avanti Via Anfuso 33 Catania Telefono: 095/ Adriano Olivetti a cura delle proff. Cutrona Antonina Nania Silvana e degli allievi: Ester CampioneIII Da Lorena RedigoloIII Da Fabio Strano VAa Veronica Arena VAa Collaboratrice esterna Amina Andrini Quali conseguenze sulla gestione aziendale? Area fisco e contabilità Con la conversione in EURO dei bilanci si determineranno necessità di omogeneizzazione arrotondamenti dei valori di capitale sociale, plusvalenze, minusvalenze, attività e passività in seguito all'applicazione di tassi di cambio differenti nei diversi paesi. E' indispensabile rendere omogeneo il trattamento fiscale delle differenze. Area sistemi informativi Si richiederanno modifiche che comportano costi elevati. Circa il 90% dei software deve essere modificato per affrontare l'anno 2000 e il 45% per gestire l'EURO. Le aziende possono ricorrere a soluzioni interne, modificando direttamente i programmi oppure acquistare software esterni già predisposti.

8 Indietro Avanti Via Anfuso 33 Catania Telefono: 095/ Adriano Olivetti a cura delle proff. Cutrona Antonina Nania Silvana e degli allievi: Ester CampioneIII Da Lorena RedigoloIII Da Fabio Strano VAa Veronica Arena VAa Collaboratrice esterna Amina Andrini Quali i costi dell'EURO? I costi che le aziende dovranno sostenere per la transizione dalla lira all'EURO riguardano la formazione del personale, l'adeguamento dei sistemi informativi e variano a seconda delle dimensioni: si va dai 100/150 milioni di lire per una piccola - media azienda fino ad alcune decine di miliardi per gruppi industriali quali FIAT e PIRELLI.

9 Indietro Avanti Via Anfuso 33 Catania Telefono: 095/ Adriano Olivetti a cura delle proff. Cutrona Antonina Nania Silvana e degli allievi: Ester CampioneIII Da Lorena RedigoloIII Da Fabio Strano VAa Veronica Arena VAa Collaboratrice esterna Amina Andrini COMITATO EURO


Scaricare ppt "Indietro Avanti Via Anfuso 33 Catania Telefono: 095/7123852 - 7121471 Adriano Olivetti a cura delle proff. Cutrona Antonina Nania."

Presentazioni simili


Annunci Google