La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Nicola Comodo – Dipartimento Sanità Pubblica – Università degli Studi di Firenze Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Sanità Pubblica Nicola.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Nicola Comodo – Dipartimento Sanità Pubblica – Università degli Studi di Firenze Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Sanità Pubblica Nicola."— Transcript della presentazione:

1 Nicola Comodo – Dipartimento Sanità Pubblica – Università degli Studi di Firenze Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Sanità Pubblica Nicola Comodo LA SALUTE LA PROMOZIONE DELLA SALUTE

2 Nicola Comodo – Dipartimento Sanità Pubblica – Università degli Studi di Firenze Capitolo n. 1: paragrafi 1.2; 1.3 Capitolo n. 8 (tutto)

3 Nicola Comodo – Dipartimento Sanità Pubblica – Università degli Studi di Firenze Cosa è la salute ? La salute è uno stato di completo benessere fisico, mentale, sociale e non solo lassenza della malattia o infermità (Costituzione OMS-1948)

4 Nicola Comodo – Dipartimento Sanità Pubblica – Università degli Studi di Firenze Approccio funzionale: La salute è uno stato di capacità ottimale di un individuo per unefficace svolgimento dei ruoli e dei compiti per i quali egli è stato socializzato (Pearson T.: Patiens phisicians and illness. E. Garthy Jaco and Free Press, N.Y. 1972) La salute è determinata da una capacità di comportamento che include componenti biologiche e sociali per adempiere alle funzioni fondamentali (Bonnevie P.: The concept of Health. A social medical approach. Scand. J. Med. 1,2,1973) Approccio percettivo: La salute non è semplicemente lassenza di malattia, è qualcosa di positivo, unattitudine felice alla vita ed una lieta accettazione delle responsabilità che la vita stessa comporta ( Singerist H.E.: Medicine, Human Welfare, 100, Yole University Press, New Haven, 1941) Cosa è la salute ?

5 Nicola Comodo – Dipartimento Sanità Pubblica – Università degli Studi di Firenze Cosa è la salute ? Approccio adattativo: La salute è il prodotto di una relazione armoniosa tra luomo e la sua ecologia. (Rossdale M.: Health in a sick society. New left review 34,1965) La salute è ladattamento perfetto e continuo di un organismo al suo ambiente (Wylie C.M.: The definition and measurement of health and disease. Publ. Health rep. 85,1970) La salute è espressa da livelli di resistenza alla malattia (Gordon J.: The epidemiology of health. Galdstone ed. N.Y. Health education council, 1953) La salute è il margine di tolleranza alle insidie dellambiente, è il volano regolatore delle possibilità di reazione; essere in buona salute è poter ammalarsi e guarire, è un lusso biologico (Canguilhem G.: Le normal e le patologique, , P.U.F, Paris, 1966)

6 Nicola Comodo – Dipartimento Sanità Pubblica – Università degli Studi di Firenze I nostri padri latini…… Valetudo SALUTE Valetudo valeo da valeo: avere la forza di..; essere capace di…. valetudo decrescit, adcrescit labor (PLINIO) Salus SALUTE Salus salvezza, guarigione aliquem ad salutem vocare aliquem ad salutem reducere ( CICERONE)

7 Nicola Comodo – Dipartimento Sanità Pubblica – Università degli Studi di Firenze HealthIllness Feeling well Feeling ill Disease Function Disease: cambiamento nella struttura e nelle funzioni di organi Illness: ciò che è generato dal soffrire e da altre esperienze della malattia (disease) Malattia fisica: è data dai cambiamenti nella struttura e funzione di organi Malessere mentale: è lesperienza del disagio come sofferenza, ansietà, depressione Malattia sociale: è la rottura funzionale che colpisce le relazioni personali e la vita lavorativa Malattia

8 Nicola Comodo – Dipartimento Sanità Pubblica – Università degli Studi di Firenze SALUTE FATTORI ENDOGENI FATTORI ESOGENI Biologici Chimici Fisici Alimentazione Ambiente di vita Ambiente di lavoro Ambiente socialeStile di vita Servizio Sanitario Patrimonio genetico

9 Nicola Comodo – Dipartimento Sanità Pubblica – Università degli Studi di Firenze Fattori biologici

10 Nicola Comodo – Dipartimento Sanità Pubblica – Università degli Studi di Firenze fattori biologici

11 Nicola Comodo – Dipartimento Sanità Pubblica – Università degli Studi di Firenze La tutela globale della salute, cioè la tutela, in ogni fase della vita, del benessere fisico, mentale e sociale dellindividuo, si propone il fine di ottenere, nel rispetto della personalità dei singoli e dellequilibrio dinamico uomo-ambiente, una vita socialmente ed economicamente produttiva per tutti (OMS – Conferenza di Alma Ata, 1978) Health 21: La salute per tutti nel 21° secolo/Regione Europea Siamo consapevoli che il miglioramento della salute e del benessere delle persone costituisce l'obiettivo ultimo dello sviluppo economico e sociale" (Dichiarazione della 50° Assemblea della Organizzazione Mondiale della Sanità )

12 Nicola Comodo – Dipartimento Sanità Pubblica – Università degli Studi di Firenze

13 Le condizioni fondamentali e le risorse per la salute sono: la pace un alloggio l'educazione il cibo il reddito un ambiente sicuro di vita un ecosistema stabile risorse sostenibili giustizia sociale ed equità Il miglioramento della salute poggia sulla solidità di questi prerequisiti Da: OMS, Carta di Ottawa (21 novembre, 1986)

14 Nicola Comodo – Dipartimento Sanità Pubblica – Università degli Studi di Firenze processo esercitare un maggiore controllo sulla propria salute E il processo che consente alla gente di esercitare un maggiore controllo sulla propria salute e di migliorarla. …salute come estensione di ciò che un individuosia in grado di fare identificare e realizzare le proprie aspirazioni e soddisfare i propri bisogni …salute come estensione di ciò che un individuo sia in grado di fare, …. identificare e realizzare le proprie aspirazioni e soddisfare i propri bisogni, (OMS – Carta di Ottawa, 1986) Promozione della salute

15 Nicola Comodo – Dipartimento Sanità Pubblica – Università degli Studi di Firenze saluterisorsa per la vita di ogni giorno salute come risorsa per la vita di ogni giorno, non come obiettivo di vita. enfatizza le risorse sociali e personali (la promozione) enfatizza le risorse sociali e personali ed anche le capacità fisiche. Le persone non possono acquisire il pieno potenziale di salute se non sono in grado di controllare ciò che determina la loro salute non è una responsabilità esclusiva del settore sanitario va al là degli stili di vitapunta al benessere La promozione della salute non è una responsabilità esclusiva del settore sanitario, ma va al là degli stili di vita e punta al benessere (OMS – Carta di Ottawa, 1986) Promozione della salute

16 Nicola Comodo – Dipartimento Sanità Pubblica – Università degli Studi di Firenze supporta lo sviluppo personale e sociale La promozione della salute supporta lo sviluppo personale e sociale fornendo informazione ed educazione alla salute e migliorando le abilità personali. ….. rendere la gente in grado di imparare a prepararsi ad affrontare tutte le fasi della vita E essenziale rendere la gente in grado di imparare a prepararsi ad affrontare tutte le fasi della vita (OMS – Carta di Ottawa, 1986) Promozione della salute Sviluppare le abilità personali

17 Nicola Comodo – Dipartimento Sanità Pubblica – Università degli Studi di Firenze Costruire una politica di Sanità pubblica Costruire una politica di Sanità pubblica Creare condizioni ambientali favorevoli Creare condizioni ambientali favorevoli Rafforzare le azioni comunitarie Rafforzare le azioni comunitarie Sviluppare le abilità personali Sviluppare le abilità personali Ri-orientare i Servizi sanitari Ri-orientare i Servizi sanitari Agire oggi in funzione del domani Agire oggi in funzione del domani Come attuare la Promozione della salute?

18 Nicola Comodo – Dipartimento Sanità Pubblica – Università degli Studi di Firenze - costituiscono la modalità di operare delle strutture territoriali - scaturiscono da un procedimento di concertazione al quale partecipano i soggetti istituzionali e quelli rappresentativi delle comunità locali - si allineano alle direttive della Organizzazione Mondiale della Sanità sullo sviluppo della salute nelle comunità - si avvalgono delle esperienze condotte nellambito del Progetto città sane, della Agenda 21 e della rete degli Ospedali che producono salute. PROMOZIONE DELLA SALUTE

19 Nicola Comodo – Dipartimento Sanità Pubblica – Università degli Studi di Firenze promozione della solidarietà, attraverso una forte azione collettiva per ridurre le disuguaglianze sociali; cooperazione intersettoriale, affinché la collaborazione fra ogni realtà operante nelle comunità locali diventi la regola per la promozione di strategie per la Salute per Tutti; riduzione delle ineguaglianze in campo sanitario, affinché la salute sia più accessibile a tutti; impegno per uno sviluppo sostenibile, attraverso un rafforzamento delle politiche ecologiche e la promozione dei principi contenuti nella Carta di Aalborg – Agenda 21, per la tutela dell'ambiente, l'equo sviluppo del pianeta e l'utilizzo razionale delle risorse. Progetto Città sane: gli obiettivi PROMOZIONE DELLA SALUTE

20 Nicola Comodo – Dipartimento Sanità Pubblica – Università degli Studi di Firenze Le Società della Salute sono società miste, senza scopo di lucro. Al governo della Società della Salute compartecipano: i comuni, lazienda USL, altri come il volontariato. La presenza delle ASL garantisce lunitarietà del sistema sanitario, e la presenza dei comuni assicura la rappresentanza delle comunità locali, lintegrazione tra il settore sociale e sanitario e la condivisione di obiettivi di salute da perseguire con interventi integrati. La Società della Salute ha come fine istituzionale la salute ed il benessere sociale, e non solo lofferta di prestazioni, e ha come presupposto quello di favorire la partecipazione alle scelte in merito ai servizi socio – sanitari dei cittadini/e attraverso le loro rappresentanze istituzionali e associative. PROMOZIONE DELLA SALUTE

21 Nicola Comodo – Dipartimento Sanità Pubblica – Università degli Studi di Firenze alla salute….patrimonio, diritto e dovere di tutti Dalla salute….. medica


Scaricare ppt "Nicola Comodo – Dipartimento Sanità Pubblica – Università degli Studi di Firenze Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Sanità Pubblica Nicola."

Presentazioni simili


Annunci Google