La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

C.L.A.S.S. D.I. COMPETENZE LINGUISTICHE E ACCESSO AI SERVIZI SANITARI PER LE DONNE IMMIGRATE Un progetto aziendale sul multilinguismo Mara Fabrizio Formazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "C.L.A.S.S. D.I. COMPETENZE LINGUISTICHE E ACCESSO AI SERVIZI SANITARI PER LE DONNE IMMIGRATE Un progetto aziendale sul multilinguismo Mara Fabrizio Formazione."— Transcript della presentazione:

1 C.L.A.S.S. D.I. COMPETENZE LINGUISTICHE E ACCESSO AI SERVIZI SANITARI PER LE DONNE IMMIGRATE Un progetto aziendale sul multilinguismo Mara Fabrizio Formazione e Sviluppo risorse

2 Contesto Convenzione di Schengen (1990) definisce le condizioni di applicazione e le garanzie inerenti all'attuazione della libera circolazione con Obiettivi di: Abolizione dei controlli sistematici delle persone alle frontiere interne dello spazio Schengen (28 paesi) Rafforzamento dei controlli alle frontiere esterne dello spazio Schengen Coordinamento degli stati nella lotta alla criminalità organizzata di rilevanza internazionale […] ai fini dellintegrazione sono indispensabili conoscenze di base della lingua, della storia e delle istituzioni della società ospite, ovvero mettere gli immigrati in condizione di acquisirle è essenziale per una effettiva integrazione. Consiglio dellUnione Europea del 19 novembre n. 1461/04

3 Contesto La Azienda Usl 2 dellUmbria ha condotto una ricerca a gennaio 2011 in collaborazione con la Questura della provincia di Perugia divisione Polizia Amministrativa, Sociale e dellImmigrazione – Ufficio Immigrazione sui flussi di immigrazione sul territorio. Risultati: le donne regolarmente soggiornati sul territorio della provincia di Perugia è di cittadine dellUnione Europea. La nazionalità maggiormente rappresentata è lAlbania con donne regolarmente iscritte e, tra le cittadine europee, è la Romania con 353 presenze.

4 Contesto La Azienda Usl 2 dellUmbria : 1.Coordinamento del Progetto per la promozione dellaccesso delle popolazioni immigrate ai servizi socio sanitari e lo sviluppo delle attività di informazione ed orientamento socio-sanitario nelle asl italiane (Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali- Direzione generale dellImmigrazione e lIstituto Nazionale per la promozione della salute delle popolazioni Migranti ed il contrasto delle malattie della Povertà – INMP 2.Avviso Pubblico del Ministero dellInterno per la Presentazione di Progetti a valenza territoriale per lIntegrazione di cittadini di Paesi terzi 2007 – Azione 1 - Annualità 2010 – Formazione linguistica, orientamento civico, orientamento al lavoro e formazione professionale

5 C.L.A.S.S. D.I. COMPETENZE LINGUISTICHE E ACCESSO AI SERVIZI SANITARI PER LE DONNE IMMIGRATE Un progetto aziendale sul multilinguismo Obiettivi Aiutare gli operatori a superare le visioni etnocentriche e gli stereotipi - pregiudizi nei confronti delle popolazioni immigrate Incrementare le competenze linguistico - relazionali degli operatori Far conoscere i possibili servizi dellAUSL 2 sul territorio e le modalità di accesso a tali servizi Informare sul corretto utilizzo dei servizi affinché si possano ottenere le migliori pratiche di raggiungibilità Redigere dei manuali multilingue frasari di comune uso per laccesso ai servizi (caratteristiche, modalità di accesso, sedi, orari, ecc.) che saranno utilizzati allinterno degli stessi

6 C.L.A.S.S. D.I. COMPETENZE LINGUISTICHE E ACCESSO AI SERVIZI SANITARI PER LE DONNE IMMIGRATE Un progetto aziendale sul multilinguismo Obiettivi Aiutare gli operatori a superare le visioni etnocentriche e gli stereotipi - pregiudizi nei confronti delle popolazioni immigrate Incrementare le competenze linguistico - relazionali degli operatori Far conoscere i possibili servizi dellAUSL 2 sul territorio e le modalità di accesso a tali servizi Informare sul corretto utilizzo dei servizi affinché si possano ottenere le migliori pratiche di raggiungibilità Redigere dei manuali multilingue frasari di comune uso per laccesso ai servizi (caratteristiche, modalità di accesso, sedi, orari, ecc.) che saranno utilizzati allinterno degli stessi

7 C.L.A.S.S. D.I. COMPETENZE LINGUISTICHE E ACCESSO AI SERVIZI SANITARI PER LE DONNE IMMIGRATE Un progetto aziendale sul multilinguismo Tempi: Settembre- Dicembre 5 incontri ognuno da 4 ore luno Suddivisi in 2 incontri con operatori AUSL 2 dellUmbria 1 incontro con donne immigrate 2 incontri insieme in modalità Focus Group

8 C.L.A.S.S. D.I. COMPETENZE LINGUISTICHE E ACCESSO AI SERVIZI SANITARI PER LE DONNE IMMIGRATE Un progetto aziendale sul multilinguismo Destinatari/partecipanti Operatori dei servizi territoriali Operatori dei servizi ospedalieri orientati alla prevenzione/cura della donna e del bambino con particolare attenzione ai principi della cortesiaPoliteness: some universals in language usage, come dalla filosofia di Brown P., Levinson S. C. Tale teoria supporta lo sviluppo delle conoscenze, competenze linguistiche, nonché le modalità di utilizzo agli accessi dei servizi sanitari. Donne immigrate che vivono sul territorio umbro

9 C.L.A.S.S. D.I. COMPETENZE LINGUISTICHE E ACCESSO AI SERVIZI SANITARI PER LE DONNE IMMIGRATE Un progetto aziendale sul multilinguismo Risultati attesi e valutazione dimpatto Utilizzo dei manuali frasari redatti allinterno del corso di formazione nei servizi territoriali e ospedalieri per la comprensione delle comuni espressioni delle lingue straniere maggiormente presenti sul territorio. Stima della quantità /qualità dei contatti - relazioni (tra operatori sanitari e popolazione straniera), allinterno dei servizi, attraverso la auto-compilazione di una scheda appositamente formulata allinterno del corso di formazione.

10 C.L.A.S.S. D.I. COMPETENZE LINGUISTICHE E ACCESSO AI SERVIZI SANITARI PER LE DONNE IMMIGRATE Un progetto aziendale sul multilinguismo Riferimenti bibliografici/sitografici Brown P., Levinson S. C., Politeness: Some universal in language usage, Cambridge University Press, Cambridge, emi/immigrazione emi/immigrazione

11 C.L.A.S.S. D.I. COMPETENZE LINGUISTICHE E ACCESSO AI SERVIZI SANITARI PER LE DONNE IMMIGRATE Un progetto aziendale sul multilinguismo Riflessioni conclusive Mantenere un livello di eccellenza nel rapporto lamentele/immigrati Monitorare un contesto sociale estremamente variabile - dominare le emergenze sanitarie durante i flussi migratori Continuare a formare gli operatori sanitari sui principi della cortesia con particolare attenzione alle popolazioni straniere Offrire servizi ai cittadini più efficienti nella comunicazione multi linguistica


Scaricare ppt "C.L.A.S.S. D.I. COMPETENZE LINGUISTICHE E ACCESSO AI SERVIZI SANITARI PER LE DONNE IMMIGRATE Un progetto aziendale sul multilinguismo Mara Fabrizio Formazione."

Presentazioni simili


Annunci Google