La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA. 2 3 UFFICIO PER LA PASTORALE UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA Formazione Formazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA. 2 3 UFFICIO PER LA PASTORALE UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA Formazione Formazione."— Transcript della presentazione:

1 1 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA

2 2

3 3 UFFICIO PER LA PASTORALE UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA Formazione Formazione «Master in Scienze del matrimonio «Master in Scienze del matrimonio e della famiglia» e della famiglia» presso il presso il Pontificio Istituto Giovanni Paolo II Pontificio Istituto Giovanni Paolo II

4 4 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA «La Chiesa trova nella famiglia, nata dal sacramento, la sua culla e il luogo sul quale essa può attuare il proprio inserimento nelle generazioni umane, e queste, reciprocamente, nella Chiesa» Familiaris Consortio, 15

5 5 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA «Pastorale della famiglia, o per meglio dire la promozione della famiglia sui due versanti della Chiesa e della società, passa attraverso una serie articolata di iniziative, ma prima ancora direi di attenzioni e soprattutto di convinzioni» (Card. Camillo Ruini) «Il presupposto dal quale occorre partire, per poter comprendere la missione della famiglia nella comunità cristiana e i suoi compiti di formazione della persona e trasmissione della fede, rimane sempre quello del significato che il matrimonio e la famiglia rivestono nel disegno di Dio, creatore e salvatore» (Benedetto XVI)

6 6 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA «La famiglia è il luogo privilegiato dellannuncio evangelico. Non dobbiamo mai stancarci di servire la famiglia; di dare così risposta alla fame e sete che essa ha di senso, di verità, di amore profondo, di libertà autentica e di pienezza di vita» (Giovanni Paolo II )

7 7 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA La pastorale familiare: in modo organico e sistematico «deve assumere un ruolo sempre più cen-trale in tutta lazione pastorale della Chiesa Il motivo: «quasi tutti gli obiettivi dellazione eccle-siale o sono collocati entro la comunità familiare o al-meno la chiamano in causa più o meno direttamente» Per sua natura la famiglia è «il luogo unificante og-gettivo di tutta lazione pastorale e deve diventarlo sempre di più». La Chiesa italiana «riconosce nella famiglia non solo un ambito o un settore particolare di intervento, ma una dimensione irrinunciabile di tutto il suo agire.

8 8 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA

9 9 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA Le tre dimensioni dellazione pastorale Annunciare Ministero profetico: La Parola Celebrare Ministero sacerdotale: Il Sacramento Servire Ministero regale : LUomo

10 10 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA In un mondo che cambia, la missione deve costituire il costante orizzonte e il paradigma per eccellenza del suo impegno pastorale. «Una pastorale tesa unicamente alla conservazione della fede e alla cura della comunità cristiana non basta più. È necessaria una pastorale missionaria, che annunci nuovamente il Vangelo, ne sostenga la trasmissione di generazione in generazione, vada incontro agli uomini e alle donne del nostro tempo testimoniando che anche oggi è possibile, bello, buono e giusto vivere lesistenza umana conformemente al Vangelo e, nel nome del Vangelo, contribuire a rendere nuova lintera società».

11 11 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA Una pastorale integrata. Dentro questa società definita liquida dal noto sociologo Bauman, si parla, in un contesto di globalizzazione, di perdita del centro, vale a dire di punti di riferimento stabili, di nomadismo, come decentramento della vita familiare e come fenomeno di flussi migratori di culture che tra loro si incontrano e scontrano. Una delle conseguenza del cambiamento è la frammentazione dei saperi, delle relazioni, della cultura, ecc., una frammentazione che costituisce una sfida alla pastorale chiamata a ritrovare la sua unità.

12 12 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA Per pastorale integrata, o pastorale di insieme o pastorale globale si deve intendere linsieme dellinvestimento pastorale della parrocchia, volto ad unazione unitaria attraverso lintegrazione (= unità della persona nellazione) di tutti i soggetti operativi in essa presenti. Tale integrazione è possibile solo se ogni ambito pastorale punta a raggiungere la finalità stessa della missione della Chiesa che consiste nella rigenerazione della persona umana in Cristo, facendo proprio linvito di Paolo: «fate tutto per la gloria di Dio» (1 Cor 10.31).

13 13 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA Lorganicità delle varie iniziative pastorale è esigita non solo in vista dellefficacia delle singole iniziative, ma ancor prima e ancor più dallunità della persona umana, chiamata a vivere in Cristo «fino alluomo perfetto, fino a raggiungere la misura della pienezza di Cristo. Così non saremo più fanciulli in balìa delle onde, trasportati qua e là da qualsiasi vento di dottrina, ingannati dagli uomini con quella astuzia che trascina allerrore. 15Al contrario, agendo secondo verità nella carità, cerchiamo di crescere in ogni cosa tendendo a lui, che è il capo, Cristo. Da lui tutto il corpo, ben compaginato e connesso, con la collaborazione di ogni giuntura, secondo lenergia propria di ogni membro, cresce in modo da edificare se stesso nella carità» (Ef 4, 13-16)

14 14 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA Ultima localizzazione della Diocesi LA PARROCCHIA Ultima localizzazione della parrocchia LA FAMIGLIA

15 15 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA «Una parrocchia missionaria – affermano i vescovi italiani- ha bisogno di nuovi protagonisti: una comunità che si sente tutta responsabile del Vangelo, preti più pronti alla collaborazione nellunico presbiterio e più attenti a promuovere carismi e ministeri, sostenendo la formazione dei laici, con le loro associazioni, anche per la pastorale dambiente, e creando spazi di reale partecipazione». Per pastorale integrata si deve intende anche la necessaria collaborazione e collegamento tra parrocchie che operano in uno stesso territorio culturalmente omogeneo.

16 PIANO PASTORALE 2013 – UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA

17 17 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA 1° Incontro: 16 Ottobre 2013 Direttore dellUfficio Nazionale per la Pastorale della Famiglia Don Paolo Gentili per i diaconi permanenti, gli accoliti e i lettori Orientamento Pastorale dei Vescovi per i percorsi di preparazione al matrimonio Centro del Laicato a Gioia Tauro 17 ottobre 2013 per il Clero Oppido Mamertina

18 18 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA 2° Incontro: 22 Novembre 2013 Inaugurazione dellAnno Pastorale 2013 S.Ecc. Mons. F. Milito e Don Enzo Bottacini Vice Direttore dellUfficio Nazionale per la Pastorale della Famiglia Giovani coppie di sposi e spose Inoltre proposte per lorganizzazione, nelle proprie Parrocchie, della festa della Santa Famiglia. Centro del LaicatoGioia Tauro

19 19 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA 3° Incontro: 14 Dicembre 2013 Assemblea per le Famiglia In occasione dellavvio del Nuovo Anno Pastorale Diocesano sulla Carità S. Ecc. Mons. F. Milito Auditorium DiocesanoCasa di Nazareth

20 20 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA 4° Incontro: 10 Gennaio 2014 Eucaristia e Famiglia Direttore dellUfficio liturgico: Don Elvio Nocera Proposte sullorganizzazione della Festa della Vita. Centro del Laicato a Gioia Tauro

21 21 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA 5° Incontro: 14 Febbraio 2014 Adorazione Eucaristica Meditazione sulla Carità Direttore dellUfficio Caritas: Diacono Cecé Alampi Centro Presenza-Barritteri

22 22 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA 6° Incontro: 21 e 22 Marzo 2014 «La sfida educativa» Prof. Furio Pesci sociologista-pedagogista Università: La Sapienza e la LateranenseRoma Centro del Laicato Gioia Tauro

23 23 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA 7° incontro: 2 Giugno 2014 «Festa Diocesana della Famiglia» Con la Partecipazione di Mons. F. Milito Giornata di convivialità Animazione per i bambini e i ragazzi con Animatema Centro Presenza - Barritteri

24 24 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA

25 25 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA

26 26 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA Ufficio per la Pastorale della Famiglia Centro del Laicato Via Statale 111, 441 Gioia Tauro Tel interno:

27 27 DIOCESI DI OPPIPO M. - PALMI DIOCESI DI OPPIPO M. - PALMI BUON ANNO PASTORALE BUON ANNO PASTORALE


Scaricare ppt "1 UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA. 2 3 UFFICIO PER LA PASTORALE UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA FAMIGLIA Formazione Formazione."

Presentazioni simili


Annunci Google