La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Pod Pikadorem Mała Ziemiańska Tratti salienti del gruppo Mancanza di un programma Concezione del poeta come artigiano della parola Concezione del poeta.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Pod Pikadorem Mała Ziemiańska Tratti salienti del gruppo Mancanza di un programma Concezione del poeta come artigiano della parola Concezione del poeta."— Transcript della presentazione:

1

2 Pod Pikadorem

3 Mała Ziemiańska

4 Tratti salienti del gruppo Mancanza di un programma Concezione del poeta come artigiano della parola Concezione del poeta che partecipa alla vita della società Legame della poesia con la politica (dopo il 1922) Vitalismo Biologismo Ottimismo Attenzione alluomo comune (populismo) Atteggiamento attivo nei confronti della realtà Realismo Urbanismo Fascino della massa Fascino della modernità Influsso della filosofia dellepoca precedente (Bergson, Nietzsche)

5 Poetica del gruppo Uso di neologismi, colloquialismi, volgarismi Sincretismo dei generi (lirica, satira) Eclettismo Postulato di perfezione artistica Fedeltà alla tradizione letteraria Rifiuto della poetica della Giovine Polonia

6 Evoluzione del gruppo Formazione del gruppo presso lUniversità di Varsavia e attorno alla rivista Pro Arte et Studio. Lanno 1918 costituisce una cesura: scandalo attorno al componimento Wiosna di Tuwim, rivolgimenti interni alla redazione della rivista si apre il caffè poetico Pod Pikadorem. Escono le prime raccolte poetiche di Tuwim, Lecho ń, Słonimski, Wierzy ń ski, Iwaszkiewicz.

7 Evoluzione del gruppo /28 Dal 1920 al 1928 il gruppo impernia la sua attività attorno alla rivista Skamander, attorno alla quale gravitano anche altre personalità di riliewo quali: Maria Pawlikowska-Jasnorzewska, Józef Wittlin, Kazimiera Iłłakowiczówna.

8 Evoluzione del gruppo Vengono meno lottimismo e il vitalismo del gruppo. Il gruppo perde la sua unità tra le altre cose a causa delle differenze di vedute politiche tra i suoi singoli rappresentanti.

9 Scamandriti e riviste Pro Arte et Studio ( ) Skamander ( ; ) Wiadomo ś ci Literackie ( ) Cyrulik Warszawski ( )

10 SKAMANDER

11

12

13 Skamander Sul mensile Skamander escono le prime edizioni di Ferdydurke e Iwona, księżniczka Burgunda di Gombrowicz, Sklepy cynamonowe di Schulz e Wariat i zakonnica di Witkacy. Inoltre vi si pubblicano traduzioni dalle letterature francese e russa. Non mancano saggi dedicati alle arti figurative e alla musica.

14

15 Wiadomości Literackie Settimanale a carattere divulgativo, la principale rivista letteraria della seconda Repubblica intende promuovere la lettura, mettere in questione la concezione del poeta vate. Il settimanale ospita articoli, feuillietons, recensioni, cronache, accompagnati da un ricco materiale illustrativo (disegni, caricature etc.). Rispetto a Skamander si fa notare per un più spiccato carattere giornalistico e una maggiore attenzione allattualità. Qui Słonimski pubblica i suoi celebri feullietons letterari, Kroniki Tygodniowe. WL hanno inventato un nuovo genere letterario: il reportage letterario (Ks. Pruszyński). La tiratura iniziale si raddoppia a partire dal secondo anno.

16 Mieczysław Grydzewski ( )

17 Cyrulik Warszawski

18

19 Julian Tuwim

20 Jarosław Iwaszkiewicz

21 Kazimierz Wierzy ń ski

22 Jan Lechoń

23 Antoni Słonimski

24 Pławowice


Scaricare ppt "Pod Pikadorem Mała Ziemiańska Tratti salienti del gruppo Mancanza di un programma Concezione del poeta come artigiano della parola Concezione del poeta."

Presentazioni simili


Annunci Google