La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

GRATIS: unutopia o unipotesi di business? VALERIA GATTA10 MAGGIO 2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "GRATIS: unutopia o unipotesi di business? VALERIA GATTA10 MAGGIO 2012."— Transcript della presentazione:

1 GRATIS: unutopia o unipotesi di business? VALERIA GATTA10 MAGGIO 2012

2 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?2 Fonte di ispirazione e indispensabile guida è stato il libro di Chris Anderson, Gratis.

3 Zero dollari è il futuro del business. Il GRATIS non è più soltanto unopzione. È una destinazione inevitabile. VS Nulla è veramente GRATIS: prima o poi si è costretti a pagare GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?3

4 4 GRATIS Voce latina divenuta italiana, sincopato da gràtiis ablat. plur di gràtia, grazia, favore, benevolenza astratto di gràtus grato. Gratuitamente, di pura grazia, senza pagamento. GRATIS et amore Dei ovvero per grazia e per amore di Dio. FREE LIBERTA GRATUITA FREE come la birra GRATIS e FREE come la libertà di parola

5 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?5 I primi pionieri del GRATIS come strumento di marketing furono Onor Frank Woodward e King Gilette.

6 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?6 PERCHE SIAMO ATTRATTI DAL GRATIS? RECIPROCITA ECCITAZIONE IRRAZIONALE DISTORCE LA PERCEZIONE DELLA REALTA NON esiste la possibilità di PERDITA

7 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?7 FREECONOMICS free + economics ECONOMIA DELLA GRATUITA

8 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?8 Modelli di business basati sul GRATIS SOVVENZIONAMENTI INCROCIATI DIRETTI MERCATO A TRE VIE FREEMIUM MERCATI NON MONETARI

9 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?9 SOVVENZIONAMENTI INCROCIATI DIRETTI GRATIS: qualsiasi prodotto che spinga il consumatore ad acquistarne un altro a pagamento. ESEMPI: compagnie telefoniche, happy hour, parcheggio gratuito al supermercato, spedizione gratuita di ordini …

10 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?10 MERCATO A TRE VIE Una terza parte, linserzionista, paga per partecipare ad un mercato creato per il libero scambio fra altre due parti. ESEMPI: radio e televisioni, Google, Facebook. MEDIA MODEL.

11 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?11 FREEMIUM free –gratis- e premium –a pagamento- Ogni utente che paga per avere la versione premium sostiene altri diciannove che usano la versione base. Esistono moltissime varianti del modello Freemium. ESEMPI: web, Skype, App Store, Flickr, Natural History Museum di Londra…

12 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?12 MERCATI NON MONETARI GRATIS: ogni cosa che le persone scelgono di distribuire senza attendersi un pagamento. La reputazione, lattenzione, lespressione individuale, il divertimento, linteresse personale sono più importanti dello scambio economico. ESEMPI: freecylce.org, Wikipedia, Open Source …

13 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?13 ECONOMIA COLLABORATIVA Wikinomics. Uneconomia di persone, fatta dalle persone e per le persone. Rivoluzione peer to peer, forza che viene dal basso. Quattro pilastri: apertura, condivisione, azione globale, peering. Crowdsourcing, capacità di attingere dal potere latente della folla. ESEMPI: Zoopa, Novartis, Virgin Mobile USA, Cambrian House …

14 Richard Stallman nel 1985 fondò la Free Software Foundation con lobiettivo di proporre software liberi. Stallman e il suo staff iniziarono negli anni Ottanta lo studio e lo sviluppo di un progetto chiamato GNU, GNUS NOT Unix. Per essere Open Source un software deve rispondere ad alcuni criteri, fra i quali la ridistribuzione libera e gratuita, il codice sorgente deve essere disponibile a tutti, nessuna discriminazione contro gruppi o persone, nessuna discriminazione verso i campi dapplicazione, distribuzione libera della licenza. Per Open Source si intende un software i cui creatori permettono ed incentivano la libera circolazione favorendone la modifica e il miglioramento da parte di tutti gli utenti. GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?14 OPEN SOURCE

15 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?15 Nel settore dellinformatica ci sono moltissime start up che offrono alternative ai costosi software prodotti dai tradizionali colossi dellinformatica. ESEMPI: Penthao, Medsphere, Sugar CRM. Tutti i progetti vengono sviluppati da community. Si parla di democratizzazione dei software. Apache ha il 65% dei server Web, Open Office ha superato il 20% con crescite esponenziali (nel 2009 è cresciuto del 171%), Firefox oltre il 25%, Android con il 35% è al primo posto dei sistemi operativi per Smartphone. Il fatturato di IBM nellultimo trimestre 2010 è stato di 29 miliardi di dollari, il 7% in più rispetto al Il 2010 ha portato in tutto un fatturato di 99,9 miliardi di dollari, il 3% in più del 2009

16 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?16 Nel 1990, Linus Torvalds, uno studente di Helsinki, iniziò a studiare un sistema operativo alternativo. nellautunno 1991 venne rilasciata la prima versione di un sistema di gestione dei file chiamato Linux. In poco tempo si sviluppò attorno a questo progetto molta curiosità per arrivare nel 1998 con 12 milioni di utenti in 120 paesi diversi Linux non è un vero e proprio sistema operativo bensì un kernel, ovvero il cuore del sistema operativo che gestisce le risorse principali di un sistema come la memoria e le operazioni. Quando ci si riferisce a Linux solitamente si parla di distribuzioni, ovvero lunione del kernel Linux ad un insieme di funzioni che lo rendono facilmente utilizzabile. Le principali distribuzioni di Linux sono: Red Hat, SuSe, Debian, Ubuntu…

17 Larry Page e Sergey Brinn sono i fondatori, entrambi erano studenti presso la Stanford University. GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?17 PageRank : sistema di valutazione dei link innovativo. Dal 2004 è quotato in Borsa. Dont be evil, non essere cattivo. Le dieci verità gi Google. Dal 2004 è disponibile la mail gratuita Gmail. Google e la pubblicità: Adwords e Adsense.

18 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?18 Nel corso degli anni si sono sviluppati molti servizi in casa Google. Oltre al motore di ricerca e alla mail sono disponibili Google Maps, Google Earth, Picasa, Google Libri, Google Traduttore, Google Shopping, Google Scholar, Google Immagini e Video, Google Calendar e molto altro. Celebri sono i doodles con i quali Google celebra festività e ricorrenze importanti. Tutti i servizi di Google sono GRATUITI.

19 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?19 Il GRATIS può essere applicato a molti ambiti TURISMO: Vacanze no cost o free travel. vedi APPROFONDIMENTO APP: App economy è un settore in continua espansione. Il mercato complessivo delle App negli USA nel 2011 è stato di circa 15 miliardi. Esistono App di ogni tipo, dai viaggi alla salute.

20 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?20 EVERNOTE: Combatte lo spreco di carta utilizzata per scrivere appunti e aiuta la mente a non dimenticarsi appuntamenti, incontri, nomi, prodotti. Il software è gratuito e si può installare su pc, tavolette e telefonini per annottare i pensieri tramite tastiera, voce, fotocamera. NERVOMETER: misura il livello di stress emotivo semplicemente tenendo in mano il telefonino. IHEART DOCTOR: basandosi sul ritmo ciclico del polso è in grado di dire se lutente ha la febbre o meno.

21 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?21 MUSICA: Distribuire canzoni gratuitamente e chiedere un pagamento per gli extra. Vye music, Youtube, Whats on air. I Radiohead hanno distribuito gratuitamente il loro album In Rainbows. Questa scelta è stata di grande successo. CINEMA e TELEVISIONE: E possibile vedere film gratuitamente su Internet tramite MyMovies.it, Cubovision.

22 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?22 La tv del futuro è basata sul quando vuoi, come vuoi. Hulu è una piattaforma USA considerata un modello da seguire. È possibile vedere gratuitamente serie nuove e ad alta qualità. E frutto di un accordo fra colossi della tv tradizionali americani. Current TV è un canale gratuito americano indipendente. Trasmette 24 ore su 24. Attraverso una community di spettatori vengono votati i cortometraggi degni di andare in onda.

23 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?23 SOCIAL NETWORK Facebook. Miuzika, social network per musicisti. Deviant art si rivolge ad artisti ed è possibile allestire una mostra e mostrare le proprie opere che siano pittura, fotografia o poesia. Linkedin: nel profilo va inserito il proprio curriculum con le esperienze professionali e le proprie conoscenze e permette di creare unutile rete di relazioni lavorative. Beautiful people è una sorta di social network per belli e se la propria foto viene respinta dalla comunità di iscritti, liscrizione è vietata.

24 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?24 Esiste il GRATIS? E ciò che sembra gratuito lo è veramente?

25 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?25 NON ESISTONO PRANZI GRATIS Si chiama TANSTAAFL (There aint no such thing as a free lunch) o TINSTAAFL (There is no such thing as a free lunch), lacronimo inglese che viene utilizzato in ambito economico per indicare che non esistono pranzi gratis, ovvero che non si può ottenere qualcosa in cambio di niente. Anche se una cosa sembra essere gratuita, cè sempre un costo e qualcuno che lo paga (sia esso un costo materiale o astratto). Quando si mangia, qualcuno deve pagare il conto. In base a considerazioni di mercato ogni prestazione conviene se si ottiene una corrispondente controprestazione.

26 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?26 GRATIS VUOL DIRE PIU PUBBLICITA E MENO PRIVACY Poiché tanti (o tutti) servizi gratuiti sono finanziati dalla pubblicità, il GRATIS non è altro che un modo per aumentare la pubblicità a scapito della privacy dellutente. Pagando i servizi i siti sarebbero più sicuri e la privacy sarebbe garantita.

27 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?27 IL GRATIS DISINCENTIVA I PROFESSIONISTI E DANNEGGIA LA CREATIVITA La gratuità danneggia non solo i professionisti, sminuiti dallaumentare di dilettanti, ma anche la cultura e leconomia globale. I decantati contenuti gratuiti user-generated, prodotti in quantità impressionanti dalla rivoluzione del Web 2.0 stanno decimando i ranghi degli intermediari culturali, mentre critici professionisti, giornalisti, redattori, musicisti, registi e altri approvvigionatori di informazioni specialistiche vengono scalzati da una folla di blogger dilettanti, critici improvvisati, registi inesperti e discografici fai da te.

28 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?28 Non esisteranno più filtri per le informazioni, selezioni autentiche delle notizie, spariranno i caporedattori. I contenuti del futuro saranno di bassissima qualità perché creati da dilettanti e non da giornalisti professionisti. IL GRATIS STIMOLA LA PIRATERIA Lesplosione del web ha modificato il concetto di mercato. Gli utenti sono disposti a pagare la tecnologia ma non i contenuti. Spopolano programmi per scaricare gratuitamente canzoni, film e video.

29 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?29 LItalia ha il più alto tasso di violazioni di diritto dautore in rete in quanto solo 1 brano su 20 viene scaricato legalmente e il settore discografico ha perso il 73 % del fatturato. Il GRATIS ha creato una generazione a cui tutto è dovuto e non da più valore alle cose. Questi giovani sono cresciuti con Internet e danno per scontato che ogni bene digitale debba essere gratuito.

30 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?30 Il GRATIS è quindi unutopia o unipotesi di business?

31 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?31 TURISMO E GRATUITA

32 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?32 Negli ultimi 30 anni il turismo ha subito cambiamenti radicali. La vera piattaforma di offerta sono i social network e più in generale Internet. Oggi è veramente difficile incasellare le diverse tipologie di turismo in schemi ben precisi. Siamo nellepoca della personalizzazione. Tutto è on demand. Gli operatori turistici si devono continuamente adattare alle nuove tendenze.

33 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?33 FREE TRAVEL VIAGGIARE GRATUITAMENTE, VACANZE NO COST.

34 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?34 ORGANIZZAZIONE DEL VIAGGIO Sono disponibili in Internet molti siti sui quali è possibile organizzare il proprio viaggio. o Tipadvisor.it permette di prenotare hotel, voli ma è sicuramente più noto per le recensioni alberghiere. Frequentemente pubblica anche guide indicando gli hotel più belli, quelli più stravaganti, le spiagge migliori… o Turistipercaso.it con le sue guide per caso da consigli utili ai viaggiatori. Le recensioni sono scritte da lettori esperti in materia di viaggi

35 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?35 TRASPORTO E possibile viaggiare gratuitamente condividendo il viaggio con altri viaggiatori. o Bring-me.it una sorta di social carpooling, permette lincontro fra chi necessita un passaggio in auto e chi lo offre. Alla fine del viaggio è obbligatorio rilasciare un feedback. Questo permette al sito di valutare laffidabilità o meno degli utenti. o Passaggio.it ha anche applicazioni per iPhone.

36 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?36 ALLOGGIO E possibile girare il mondo spendendo pochissimo o nulla e conoscere molte persone. o couchsurfing COUCH (divano) + SURFING (saltare da un posto allaltro). Permette di cercare e offrire alloggio gratuitamente a viaggiatori provenienti da tutto il mondo. Oggi è diventato una filosofia di vita perché permette di scoprire posti nuovi non da turisti ma da locali.

37 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?37 o hospitalityclub.org e bewelcome.org offrono ai loro iscritti ospitalità gratuita in cambio di lavoro volontario o piccole donazioni. o airbnb.com è stato definito una sorta di Ebay per lo spazio. Oltre al divano offrono altre tipologie di alloggio come tepee indiani, caravan stile figli dei fiori, castelli, bungalow sugli alberi.

38 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?38 o Homexchange.com e Scambiocasa.it si occupano di scambi casa. o wwoof.com il sito del World Wide Opportunities an Organic farms collega le fattorie biologiche e i vacanzieri che vogliono offrire il loro lavoro in cambio di vitto e alloggio

39 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?39 Ora, cosa ne pensate del GRATIS?

40 GRATIS: un'utopia o un'ipotesi di business?40 GRAZIE PER LATTENZIONE! VALERIA GATTA


Scaricare ppt "GRATIS: unutopia o unipotesi di business? VALERIA GATTA10 MAGGIO 2012."

Presentazioni simili


Annunci Google