La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Storyboard. Anna Anna è una casalinga di 45 anni, sposata e con un figlio piccolo. Abita in una grande città, ma ama la natura e vorrebbe dare a suo figlio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Storyboard. Anna Anna è una casalinga di 45 anni, sposata e con un figlio piccolo. Abita in una grande città, ma ama la natura e vorrebbe dare a suo figlio."— Transcript della presentazione:

1 Storyboard

2 Anna Anna è una casalinga di 45 anni, sposata e con un figlio piccolo. Abita in una grande città, ma ama la natura e vorrebbe dare a suo figlio prodotti sani per la sua crescita. Anna nel tempo libero si occupa di volontariato ed è sempre informata di nuove iniziative che promuovono ambiente e sviluppo. Le piace anche cucinare ed è sempre alla ricerca di nuovi sapori. Otto Otto ha 30 anni, è single, lavora tutto il giorno in un ufficio chiuso e angusto e abita in un piccolo monolocale. E inoltre un buongustaio e un ambientalista convinto, maniaco della tecnologia. Nel limitato tempo libero di cui dispone ama navigare su internet e sopratutto intrattenersi con giochi online. Gli piacerebbe avere più tempo per viaggiare e scoprire realtà rurali lontane dal suo stile di vita.

3 Anna e Otto scoprono su internet Eco Farm, che risponde alle esigenze di entrambi; esso infatti è un servizio che consente di entrare a far parte di un'azienda agropastorale sarda come beneficiario, e quindi rendere possibile lo sviluppo e la crescita della medesima. Tutto ciò viene periodicamente ricompensato con prodotti tipici dellazienda in questione. I due si incuriosiscono particolarmente per le spiegazioni fornite dal sito, poiché sembrerebbero quasi le regole di un gioco. Successivamente alla registrazione infatti, Otto decide di scaricare anche lapplicazione disponibile per iPhone.

4 Anna decide di registrarsi e di stanziare una quota mensile per un azienda del sud Sardegna. Attraverso una schermata accattivante si tiene sempre aggiornata sulla vita in fattoria, partecipa alle discussioni nei forum, scambia ricette con gli altri utenti e mostra al figlio gli animali da cortile attraverso la webcam e la videogallery, poiché in una grande città non avrebbe mai loccasione di conoscerli. Anna sta inoltre ampliando il suo bagaglio culturale; ad esempio scoprendo quali sono i diversi periodi dell'anno per svolgere determinati compiti quali la mungitura, la tosatura.. È anche grazie a questo sistema se Anna riesce a combattere un poco la monotonia della sua vita e rendersi utile allo stesso tempo. Inoltre periodicamente dallazienda riceve i prodotti da lei desiderati. In particolar modo lei è interessata a ricevere latticini e carni tenere per il figlio.

5 Otto ugualmente si registra sul sito e diventa beneficiario di unazienda del nuorese. Utilizza i vari servizi offerti, e in più durante la pausa pranzo accede all'applicazione iPhone di Eco Farm. La schermata è simile a molti di quei giochi che lui adora utilizzare nel suo tempo libero; attraverso di essa può controllare landamento dellazienda, il tempo meteorologico in Sardegna e lo stato degli allevamenti. Di sera dopo cena dà unocchiata al diario della Fattoria, per sapere i fatti accaduti. Otto periodicamente riceve oltre alla carne di pascoli a terra anche vino di qualità. Grazie a uno stile di vita più sano è persino dimagrito, e grazie ad Eco Farm riesce un po ad evadere psicologicamente dallo stress lavorativo. Dopo 6 mesi di utenza scopre piacevolmente che la sua azienda sta avendo un trend di crescita positivo. Gli utenti in contatto con l'azienda sono aumentati e attraverso il sito si scambiano opinioni e pareri di vario genere.

6 Anche le Fattorie Partecipate traggono beneficio da questo servizio. Gavino, gestore di una piccola Azienda della Gallura, ha avuto grosse difficoltà economiche durante questo periodo di crisi. Ma da quando fa parte di Eco Farm ha potuto risollevarsi, e non si sente più solo. Comunica continuamente landamento della sua fattoria ai beneficiari e scambia consigli con le altre aziende, migliorando così la produzione e la qualità dei suoi prodotti. Ora sta investendo come da progetto su risorse rinnovabili: ha installato pannelli fotovoltaici e ha potuto investire su un sistema di depurazione delle acque grigie che gli consente di riutilizzare acqua che andrebbe altrimenti sprecata. Gavino


Scaricare ppt "Storyboard. Anna Anna è una casalinga di 45 anni, sposata e con un figlio piccolo. Abita in una grande città, ma ama la natura e vorrebbe dare a suo figlio."

Presentazioni simili


Annunci Google