La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

INSEGNARE SCIENZE SPERIMENTALI ISS.G. Minzoni Giugliano in Campania (NA)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "INSEGNARE SCIENZE SPERIMENTALI ISS.G. Minzoni Giugliano in Campania (NA)"— Transcript della presentazione:

1 INSEGNARE SCIENZE SPERIMENTALI ISS.G. Minzoni Giugliano in Campania (NA)

2 Scuole in rete: IS G. Minzoni di Giugliano S.M.S. G. Verdi di Qualiano S.M.S. G. Impastato di Giugliano VII C.D. S. Di Giacomo di Giugliano TUTOR: Benevento Gabriella Gaudino Giovanni Tarallo Giorgio Siena Vincenzo

3 Studiamo il territorio di Lago Patria (Na)

4 Sono stati realizzati due corsi di formazione con un totale di 28 partecipanti, scansionati in sette incontri per un totale di 28 ore ciascuno. Cinque incontri si sono svolti nel laboratorio scientifico del Presidio, due incontri, invece, sono stati dedicati ad uscite sul territorio oggetto di studio. Durante i corsi formatori e corsisti hanno operato insieme seguendo la modalità del Seminario di Dicembre Il percorso proposto afferisce alla tematica Leggere l ambiente e si propone lo studio del territorio di Lago Patria.

5 I° incontro : Compilazione della scheda corsista. Presentazione del progetto e delle risorse offerte dalla scuola Presidio che ospita i corsi. Presentazione della piattaforma INDIRE apprendimenti di base e iscrizione dei corsisti con attribuzione della password di accesso. II° Incontro : presentazione del progetto Terra Mia e del territorio di Lago Patria. Si parte dalla cartografia con uso di planimetrie in scala 1:2000 e ricavate dalla carta topografica 1:25000 dellIGM e di semplici strumenti di lettura dati dalle carte (curvimetro). Uso del software applicativo Google-earth

6

7

8 III° incontro: uscita sul territorio con i docenti finalizzata alla conoscenza del luogo oggetto dello studio e alla raccolta dei primi campioni. IV° incontro: realizzazione della procedura per lestrazione dei pollini. Preparazione di campioni animali e vegetali su vetrino per l osservazione in vivo. V° incontro: uscita sul territorio con docenti e alunni per la raccolta dei campioni.

9

10 VI° analisi dei campioni di acqua e suolo prelevati dai ragazzi. Realizzazione con materiale povero dell imbuto di Berlese. Illustrazione della procedura per la preparazione di schede per erbario delle piante raccolte. VII° incontro: incontro conclusivo con la partecipazione di una rappresentanza di alunni dei tre ordini di scuola per la realizzazione dell osservazione in vivo di microrganismi acquatici presenti nei campioni di acqua.

11

12 L attività di supporto e consulenza è stata chiamata non a caso condividiamo il laboratorio di scienze. I docenti tutor organizzano, su richiesta di docenti appartenenti alle scuole del territorio, momenti di lavoro di gruppo nel laboratorio di scienze del Presidio con alunni delle elementari, medie e superiori. Le esperienze sono state concordate di volta in volta con i docenti delle classi in base alla programmazione curricolare e agli obiettivi del Piano ISS. I percorsi hanno previsto anche la compresenza di alunni di diverso ordine di scuola.

13

14 Inoltre per ciascun tutor, lazione di supporto si è attuata anche nelle classi su richiesta degli insegnanti per: lettura delle carte uso del microscopio uso di Google Earth preparazione di schede botaniche osservazioni in vivo

15 Lazione è stata intrapresa con l obiettivo di ampliare la rete del territorio. La promozione di incontri presso il Presidio tra scuole del territorio al fine di realizzare lavori di gruppo nel laboratorio a tutti e tre i livelli di scuola,ha permesso di rafforzare al rete già esistente e di porre le basi per il suo ampliamento. Allo stato attuale unaltra scuola ha fatto richiesta ufficiale al Presidio di entrare a far parte dell Accordo.

16 Tale attività, denominata prodotti dai processi, è consistita nella rielaborazione e sistematizzazione da parte dei tutor di tutto il materiale fotografico, cartaceo e informatico prodotto nel corso di formazione e nei gruppi di lavoro fatti con gli allievi. Tale materiale sarà reso disponibile ad una vasta utenza superando i limiti delle scuole in rete con la pubblicazione sulla piattaforma INDIRE.

17 diari di bordo scheda delle attività laboratoriali schede botaniche

18 Seminario di informazione rivolto a docenti di discipline scientifiche provenienti da scuole elementari, medie e superiori del territorio. Corso di formazione rivolto ai docenti delle scuole in rete. Attività di supporto e consulenza: ciascun tutor ha svolto tale attività nella propria scuola e presso il laboratorio del presidio dove sono state programmate giornate di lavoro di gruppo con alunni e docenti delle scuole in rete.


Scaricare ppt "INSEGNARE SCIENZE SPERIMENTALI ISS.G. Minzoni Giugliano in Campania (NA)"

Presentazioni simili


Annunci Google