La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Esperienza dellArchivio Regionale Toscano dei Mesoteliomi Maligni (ARTMM) Giuseppe Gorini UO epidemiologia ambientale occupazionale CSPO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Esperienza dellArchivio Regionale Toscano dei Mesoteliomi Maligni (ARTMM) Giuseppe Gorini UO epidemiologia ambientale occupazionale CSPO."— Transcript della presentazione:

1 Esperienza dellArchivio Regionale Toscano dei Mesoteliomi Maligni (ARTMM) Giuseppe Gorini UO epidemiologia ambientale occupazionale CSPO – Firenze Il rischio tossicologico, cancerogenetico e mutagenetico da agenti chimici Civitanova Marche, 4 dicembre 2003

2 Come viene effettuata la diagnosi di mesotelioma?

3 Esame istologico con immunoistochimica Da biopsia toracoscopica o da pleurectomia Esami immunoistochimici: CEA; Vimentina ; Calretinina; EMA o HFGM2; Cheratina APM Sono riportati nel referto e servono essenzialmente a fare diagnosi differenziale con carcinoma per contiguità/metastatico pleurico

4 Esame istologico senza immunoistochimica E considerato ugualmente mesotelioma certo, anche se la qualità della diagnosi è più bassa. Esame citologico con immunoistochimica Da citoaspirato incluso in paraffina

5 Esame citologico senza immunoistochimica Da sedimento di versamento pleurico da agoaspirato La diagnosi di mesotelioma non è considerata più certa Esame TAC La diagnosi di mesotelioma anche in questo caso non è considerata certa

6 RX, Cartella clinica La diagnosi può essere solo : sospetto di tumore maligno della pleura RX torace: …quadro suggestivo di mesotelioma… Nella cartella clinica si può ritrovare nella diagnosi di ammissione, nel diario clinico, nella lettera di dimissione la parola mesotelioma;..ricovero per mesotelioma sospetto…

7 Certificati di morte Codificati con ICD IX 163 = tumore maligno della pleura; ICD IX 158= TM del peritoneo e del retroperitoneo; Si parla di tumore maligno sospetto perché la qualità dei certificati di decesso ICD 163/158 è bassa. Misclassificazione con tumore del polmone E stato visto in Toscana che la qualità dei certificati ICD 163 che riportano la parola mesotelioma è più elevata di quella dei certificati ICD 163 che non riportano tale parola.

8 Flusso informativo ARTMM Reparti di Chirurgia Toracica Reparti di Pneumologia Servizi di Anatomia Patologica Servizi Med Lav altri reparti ospedalieri Registro Tumori Registro Mortalità Archivio Regionale ToscanoMesoteliomi Maligni ARTMM S.D.O.

9 Scheda di segnalazione Permette la segnalazione del caso da parte delle strutture, dei servizi o dei reparti che vengono a conoscenza del caso. (vedi scheda di segnalazione nella cartellina) Ricerca attiva: i centri operativi regionali (COR) prendono contatto con le Anatomie Patologiche, le Chirurgie toraciche e le Pneumologie, al fine di verificare la completezza della casistica raccolta

10 Schede di dimissione ospedaliera (SDO) -1 con diagnosi alla dimissione ICD IX 163 (tumore maligno della pleura) o ICD IX 158 (tumore maligno del peritoneo e del retroperitoneo) Una volta eliminati i ricoveri ripetuti e i casi già presenti nel registro, è possibile richiedere fotocopia delle cartelle cliniche.

11 SDO -2 nel 2000 in Toscana 311 ricoveri ordinari (190 pazienti) con ICD IX soggetti (38%) risultavano già iscritti nellARTMM. -4 sono risultati mesoteliomi non noti allarchivio, dopo visione delle cartelle cliniche; -49 soggetti dopo visione della cartella clinica, sono risultati affetti da tumore polmonare nei maschi tumore della mammella nelle femmine; da metastasi pleuriche, ispessimenti pleurici, o placche pleuriche. -Solo un caso presentava una diagnosi di tumore maligno pleurico non mesotelioma (leiomiosarcoma), correttamente codificato 163 nella diagnosi alla dimissione. -52 cartelle cliniche non richieste perché già le SDO presentavano incongruenze

12 Registri tumori (RT) Possono essere annualmente richiesti i casi registrati dal RT, al fine di verificare la completezza della casistica raccolta nel registro mesoteliomi. Larea di raccolta dei RT è di solito più piccola di quella dei registri mesoteliomi.

13 Registri di mortalità (RM) Possono essere richiesti annualmente i certificati di decesso codif. ICD IX 163 (T.M. pleurico) o ICD IX 158 (TM peritoneo e retroperitoneo). Una volta esclusi i casi già presenti nel registro mesoteliomi, può essere fatta una ricerca per altre fonti (SDO; referti istologici) in particolar modo per quei certificati con la parola mesotelioma.

14 Iter procedurale del registro mesoteliomi Se il soggetto è in vita: prendere contatto con il medico curante per sapere le condizioni del soggetto e spedire lettera al soggetto stesso, indicando di aver parlato con il medico curante. Se il soggetto è deceduto: Dopo 6 mesi dal decesso, scrivere lettera ai parenti, e poi contattare telefonicamente al fine di verificare disponibilità e fissare eventualmente appuntamento per intervista.

15 Caso 4

16

17 Diagnosi istologica con immunoistochimica Caso di mesotelioma certo Data di incidenza: data del referto istologico

18 Caso 1

19

20

21

22

23 frontespizio di cartella clinica con riportato come diagnosi principale MM TAC che suggerisce patologia a pertinenza pleurica Certificato di morte con parola mesotelioma sospetto di tumore maligno della pleura Data di incidenza:data del referto della TAC

24 Strutture di prima segnalazione

25 Tipo di diagnosi -I

26 Tipo di diagnosi - II

27 Età media (in anni) per tipo di diagnosi e sesso 66,168,165,7Totale 65,465,664,1Istologica 71,774,071,0Citologica o Clinica TotaleFemmineMaschiTipo di diagnosi

28 Casi di mesotelioma pleurico Toscana Età media maschi 65,7 femmine 68,1

29

30

31 Incidenza per età

32 Mortalità per età

33 Incidenza e morttalitá per mesotelioma maligno per comune in Toscana, maschi, periodo EBIR (Empirical Bayesian Incidence Ratios)EBMR

34 Confronto registro mesoteliomi-registro mortalita, Toscana, maschi presenti assenti TOTALE presenti assenti 34 TOTALE 188 Il 73% dei decessi per ICD 163 sono mesoteliomi Registro mesoteliomi, deceduti ICD

35 Interviste Nel periodo sono state effettuate 418 interviste (84,6%), su un totale di 494 casi di MM pleurico identificati (66 interviste su 89 casi di sesso femminile; 352 interviste su 405 casi di sesso maschile). I rifiuti sono stati 14 (2,8%), mentre non sono state effettuate 39 interviste (7,9%) per impossibilità del soggetto o dei parenti.

36 Chi ha fatto lintervista?

37 A chi è stata fatta lintervista e con quale modalità?

38 Classificazione dellesposizione - 1 L'esposizione ad amianto viene valutata ed assegnata ad ogni periodo lavorativo. Quando si hanno esposizioni in più periodi lavorativi viene assegnata come prevalente quella con probabilità più elevata, oppure, se rientrano nella stessa categoria, la prima in ordine temporale. Non vengono considerate esposizioni prevalenti quelle avvenute a meno di 10 anni dalla data della diagnosi, anche quando classificate come esposizioni certe.

39 Classificazione dellesposizione – 2 Linee Guida ReNaM Esposizione professionale certa Professionale probabile Professionale possibile Domestica Ambientale Extra-lavorativa Ignota Improbabile

40 Esposizione attribuita

41 Esposizione attribuita per tipo di intervista

42 Esposizione attribuita per periodo

43

44 Codifica delle attività economiche e delle mansioni Per ogni periodo lavorativo è stata attribuita la codifica dellattività economica secondo la classificazione ISTAT 1991 (ATECO91), e la codifica della mansione secondo la classificazione ILO del 1968 (ISCO- code), importante per i confronti internazionali.

45

46 Casi con esposizione professionale per settore produttivo (ATECO91) -1

47 Casi con esposizione professionale per settore produttivo (ATECO91) -2

48 ..per mansione (ISCO-code) -1

49 ..per mansione (ISCO-code) -2

50 ..per mansione (ISCO-code) -3

51 Casi con esposizione ignota – maschi

52 Casi con esposizione ignota – femmine

53 Mesoteliomi pleurici: CONFRONTO INAIL/ARTMM Almeno per i casi dopo il 1994 la discrepanza INAIL/ARTMM non appare giustificata, confermando lesistenza del fenomeno delle c.d. malattie perdute.

54 MESOTELIOMI PLEURICI PROFESSIONALI (Toscana ): casi (CSPO) / casi denunciati e riconosciuti (INAIL)

55 MESOTELIOMI PLEURICI PROFESSIONALI (Toscana ): casi ad esposizione certa (CSPO) / casi denunciati e riconosciuti (INAIL)

56

57

58

59

60


Scaricare ppt "Esperienza dellArchivio Regionale Toscano dei Mesoteliomi Maligni (ARTMM) Giuseppe Gorini UO epidemiologia ambientale occupazionale CSPO."

Presentazioni simili


Annunci Google