La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Avv. Mara Chilosi – GESTIONE DEI RIFIUTI E MODELLO 231 14 ottobre 2011.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Avv. Mara Chilosi – GESTIONE DEI RIFIUTI E MODELLO 231 14 ottobre 2011."— Transcript della presentazione:

1 avv. Mara Chilosi – GESTIONE DEI RIFIUTI E MODELLO ottobre 2011

2 avv. Mara Chilosi – Articolo (D.lgs. 152/2006)FattispecieSanzione per la persona fisicaSanzione per lente Art, 256, comma 1, lett. aGestione illecita di rifiuti non pericolosi Arresto o ammenda + confisca del mezzo di trasporto Sanzione pecuniaria Art. 256, comma 2, lett. bGestione illecita di rifiuti pericolosiArresto e ammenda + confisca del mezzo di trasporto Sanzione pecuniaria Art. 256, comma 3/1Discarica abusivaArresto e ammenda + confisca e ripristino Sanzione pecuniaria Art. 256, comma 3/2Discarica abusiva per rifiuti pericolosi Arresto e ammenda + confisca e ripristino Sanzione pecuniaria + sanzione interdittiva non superiore a 6 mesi Art. 256, comma 4Inosservanza delle prescrizioni o assenza dei requisiti per iscrizioni/comunicazioni Le tre precedenti ridotte delle metà Sanzione pecuniaria Art. 256, comma 5Miscelazione vietataArresto e ammendaSanzione pecuniaria Art. 256, comma 6/1Deposito temporaneo illecito di rifiuti sanitari pericolosi Arresto o ammendaSanzione pecuniaria Art. 257, comma 1Omessa comunicazione di inquinamento. Omessa bonifica con superamento delle CSR Arresto o ammendaSanzione pecuniaria Art. 257, commi 1 e 2Omessa bonifica con superamento delle CSR per inquinamento da sostanze pericolose Arresto e ammendaSanzione pecuniaria Art. 258, comma 4/2Predisposizione/utilizzo di certificato di analisi falso ReclusioneSanzione pecuniaria

3 avv. Mara Chilosi – Articolo (D.lgs. 152/2006)FattispecieSanzione per la persona fisicaSanzione per lente Art. 259/1Traffico illecito di rifiutiArresto e ammenda + confisca del mezzo di trasporto Sanzione pecuniaria Art. 260, commi 1 e 2Attività organizzata per il traffico illecito di rifiuti Reclusione + pene accessorieSanzione pecuniaria + sanzione interdittiva non superiore a 6 mesi (interdizione definitiva dallesercizio dellattività per gli enti stabilmente utilizzati allo scopo unico o prevalente di commettere il reato) Art. 260-bis, comma 6Predisposizione/utilizzo di certificato di analisi falso nel SISTRI ReclusioneSanzione pecuniaria Art. 260-bis, comma 7/2Trasporto di rifiuti pericolosi senza la copia cartacea della Scheda SISTRI – Area movimentazione. ReclusioneSanzione pecuniaria Art. 260-bis, comma 7/3Utilizzo di certificato di analisi falso durante il trasporto ReclusioneSanzione pecuniaria Art. 260-bis, comma 8/1-2Trasporto di rifiuti con copia cartacea della Scheda SISTRI – Area movimentazione fraudolentemente alterata Reclusione + fermo del veicoloSanzione pecuniaria

4 avv. Mara Chilosi – Rischio Funzioni Responsabile magazzino Processi Magazzino e spedizioni Storia No precedenti Normativa D.lgs. 152/06 Artt. 183 Art. 256, comma 1 Sentenze e stampa Sentenza Corte di Cassazione 16 febbraio 2010, n (Rifiuti solidi - Deposito temporaneo - Volume occupato - Spazi vuoti - Non contano – Peso effettivo – Irrilevante) Lidentificazione dei rischi

5 avv. Mara Chilosi –

6 avv. Mara Chilosi – Adozione di misure di prevenzione


Scaricare ppt "Avv. Mara Chilosi – GESTIONE DEI RIFIUTI E MODELLO 231 14 ottobre 2011."

Presentazioni simili


Annunci Google