La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL SERVIZIO DI MEDIAZIONE CULTURALE DELLULSS N.5 OVEST VICENTINO Progetto 285/97 : Apprendere e comunicare tra diverse culture/ Learning and communicating.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL SERVIZIO DI MEDIAZIONE CULTURALE DELLULSS N.5 OVEST VICENTINO Progetto 285/97 : Apprendere e comunicare tra diverse culture/ Learning and communicating."— Transcript della presentazione:

1

2 IL SERVIZIO DI MEDIAZIONE CULTURALE DELLULSS N.5 OVEST VICENTINO Progetto 285/97 : Apprendere e comunicare tra diverse culture/ Learning and communicating across cultures ULSS N.5 OVEST VICENTINO

3 INTERVENTI DI MEDIAZIONE CULTURALE CORSI DI FORMAZIONE PER I MEDIATORI CULTURALI INTERVENTI DI SENSIBILIZZAZIONE E FORMAZIONE ALLA COMUNICAZIONE INTERCULTURALE PER OPERATORI E INSEGNANTI RICERCHE SUL FENOMENO IMMIGRAZIONE REALIZZAZIONE DI PROGETTI IN RETE ( con Comuni, Scuole, Ulss, Privato Sociale ) NEL TERRITORIO SERVIZIO DI MEDIAZIONE CULTURALE DELLVEST VICENTINO ATTIVITA DEL SERVIZIO DI MEDIAZIONE CULTURALE:

4 SERVIZIO DI MEDIAZIONE CULTURALE DELLOVEST VICENTINO scarsa conoscenza da parte delle famiglie dellorganizzazione della scuola (orari, giorni di sospensione dellattività scolastica…) non utilizzo della modulistica adottata dalla scuola; difficoltà ad instaurare una collaborazione scuola- famiglia problemi comportamentali e di apprendimento dei bambini, nuovi arrivati e non Principali difficoltà segnalate dalla scuola:

5 SERVIZIO DI MEDIAZIONE CULTURALE DELLOVEST VICENTINO realizzazione di inviti per incontri e comunicazioni in lingua ai genitori di ogni singola etnia; realizzazione di incontri di mediazione individuali con la famiglia; traduzione libretto scolastico e modulistica adottata dalla scuola; incontri con gruppi di genitori appartenenti alla stessa etnia; inserimento in classe dei bambini nuovi arrivati. Tipi di intervento realizzate dal Servizio nella Scuola :

6 IL PRIMO INSERIMENTO DEL BAMBINO STRANIERO IN CLASSE: LA SCUOLA RICHIEDE LINTERVENTO (TRAMITE SCHEDA) ED ELABORA UN PROGETTO DI INTERVENTO SULLA BASE DELLA VALUTAZIONE DEL BAMBINO; ASSIEME AL SERVIZIO DI MEDIAZIONE DECIDE IL TIPO DI INTERVENTO DEL MEDIATORE COLLOQUIO TRA INSEGNANTI, GENITORI E MEDIATORE (B/O) PER: conoscere le aspettative della famiglia; concordare obiettivi e modalità del percorso di integrazione; raccogliere informazioni sulla storia scolastica e la storia personale del bambino, interessi, abilità. ATTIVITA IN CLASSE SULLA BASE DELLE LINEE CONCORDATE il mediatore fa da ponte fra il bambino, linsegnante e la classe; esplorazione guidata; rassicurazione della certezza di essere capito e di farsi capire e della positività della propria lingua ed identità SERVIZIO DI MEDIAZIONE CULTURALE DELLOVEST VICENTINO

7

8

9

10

11

12

13 Problemi segnalati dai servizi sociosanitari: difficoltà di comprensione di documenti scritti relativi ricoveri, operazioni, anamnesi, ecc. difficoltà di comunicazione verbale in moltissime situazioni (prenotazioni, colloqui psico-sociali e psichiatrici, compilazione di cartelle, anamnesi, visite, prescrizioni, ecc..) uso non adeguato dei servizi ospedalieri e territoriali (es.: ricorso eccessivo al pronto soccorso, ritardi…) mancata conoscenza di regole relative al ricovero o alle cure (es.: indumenti inadeguati al ricovero..) pratica dellIVG come metodo contraccettivo, problemi nellaccudimento dei bambini difficoltà nella comunicazione operatori/pazienti

14 Attività realizzate nei servizi sociosanitari: interventi di mediazione linguistico culturale su singoli casi (incontri di preparazione; incontri mediatore+paziente+famiglia+ operatori; consulenze) interventi di sensibilizzazione e/o formazione alla comunicazione interculturale con operatori ( infermieri, medici, operatori sociali…) traduzione di materiali (opuscoli, documenti di assenso, cartelle, ecc.) nelle varie lingue parlate in zona SERVIZIO DI MEDIAZIONE CULTURALE DELLOVEST VICENTINO

15

16

17

18 Totale interventi effettuati nel corso del progetto (nov – apr. 2003) Nov.2002/ Apr.2003 ScuolaServizi UlssTotale Interventi su casi singoli Interventi con gruppi Traduzioni SERVIZIO DI MEDIAZIONE CULTURALE DELLOVEST VICENTINO

19 A chi è rivolto il servizio : Psicologo 1 Psicopedagogista 1 Educatore professionale 1 Mediatori culturali 18 Comuni Servizi ULSS Scuola Servizio di mediazione culturale Lingue parlate: inglese, francese, serbo croato, cinese, spagnolo, portoghese, arabo, wolof, twi, punjabi, hindi, bangalese, albanese, ungherese, rumeno, tedesco. SERVIZIO DI MEDIAZIONE CULTURALE DELLOVEST VICENTINO

20

21 Metodologia dellintervento di mediazione SERVIZIO DI MEDIAZIONE CULTURALE DELLOVEST VICENTINO Intervento Utenza Servizio Incontri di gruppo Consulenza Filtro Mediatori Segnalazione Problema Servizi, Scuola Utente immigrato, famiglia Coordinamento

22 SERVIZIO DI MEDIAZIONE CULTURALE DELLOVEST VICENTINO Metodologia dellintervento di mediazione Mediatore Utente Operatore Comunicazione Facilitazione Contesto Facilitazione

23 Collaborazioni scientifiche e operative realizzate: Servizio coordinamento sociosanitario dellUlss 22, Bussolengo (VR) (supervisione) Diploma Universitario Infermieri Vicenza (ricerca,incontri) Gruppo mediatori S.Bonifacio (VR) (supervisione) Ospedale S.Raffele Milano (confronto) Istituzioni Scolastiche della provincia di Como (incontri) Servizio Epidemiologico Pediatria Padova (traduzioni,formazione) Servizio Tutela Minori Comune di Vicenza (mediazione) Distretto Ovest Ulss 6 Vicenza (formazione) Università di Padova, Facoltà di Psicologia (ricerca) SERVIZIO DI MEDIAZIONE CULTURALE DELLOVEST VICENTINO

24 Attività di formazione realizzate: Formazione per operatori Centri educativi Castelgomberto e Trissino 1999 (9 partecipanti, 1 corso, 6 incontri ) Formazione operatori Ulss 5, Scuola, Privato Sociale ( 70 partecipanti, 2 corsi, 10 lezioni per corso ) Formazione per mediatori culturali (18 partecipanti, 1 corso, 10 incontri) Formazione insegnanti a Cornedo V. e ad Arzignano 2002/3 (60 partecipanti, 2 corsi, tot. 10 incontri) Formazione ECM operatori sociali e sanitari Ulss 5 Montecchio M (330 partecipanti, 6 corsi di 2 giornate) SERVIZIO DI MEDIAZIONE CULTURALE DELLOVEST VICENTINO

25 Modalità di accesso: Strumenti: Telefonare o inviare un fax o una e.mail al Servizio di mediazione culturale Scheda di richiesta interventi (già inviata alle scuole e ai servizi Ulss e ai Comuni) SERVIZIO DI MEDIAZIONE CULTURALE DELLOVEST VICENTINO


Scaricare ppt "IL SERVIZIO DI MEDIAZIONE CULTURALE DELLULSS N.5 OVEST VICENTINO Progetto 285/97 : Apprendere e comunicare tra diverse culture/ Learning and communicating."

Presentazioni simili


Annunci Google