La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Impianto con due cilindri a doppio effetto in sequenza con conteggio dei cicli I Contatori.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Impianto con due cilindri a doppio effetto in sequenza con conteggio dei cicli I Contatori."— Transcript della presentazione:

1 Impianto con due cilindri a doppio effetto in sequenza con conteggio dei cicli I Contatori

2 CICLOGRAMMA Quando si preme il pulsante Start lo stantuffo del cilindro a si sposta verso destra fino al fine corsa a1. Quando arriva aspetta un tempo di 2 sec, dopo il quale torna indietro. Giunto sul fine corsa a0 comanda lo stantuffo del cilindro b per spostarsi anchesso verso destra fino al fine corsa b1. Qui aspetta altri 2 sec e anche b torna indietro. A questo punto il ciclo si ripete per 5 volte

3 Riprendi il Ladder del progetto precedente I primi 8 passi rimangono gli stessi del ciclo continuo, ma occorrerà modificare leggermente il nono. Quindi si può aprire quel file. Rinominarlo. E poi aggiungere un decimo segmento e fare le modifiche necessarie.

4 Aggiungi un segmento e il contatore Dalla Toolbox trascina dapprima Rung per creare un nuovo segmento e poi Block.

5 Poi … Dalla finestra Instruction Block Selector colonna Category seleziona la voce Counter.

6 Quindi … Sempre nella medesima finestra nella colonna Name seleziona CTU (contatore a incremento).

7 Dopo … Assegna un nome al contatore, ad esempio Conteggio.

8 E poi … Sempre dal Toolbox prendi un contatto semplice e inseriscilo sullingresso CU del contattore.

9 Ancora … Imposta R1 dalla scheda User Global Variabiles come ingresso di conteggio.

10 E ancora … Clicca con il mouse sulla parte alta del rettangolo dellingresso Reset del contatore. Seleziona larea in alto del rettangolo

11 quindi … Inserisci dallelenco che compare lingresso _IO_EM_DI_01 come contatto di azzeramento (Reset) e analogamente il valore 5 sul PV del contatore come numero di cicli da conteggiare.

12 Infine … Inserisci un contatto n.a. (Direct Contact) dalla Toolbox nel segmento 9 (attivazione del merker di Arresto R2) e dalla tabella Variable Selector seleziona la scheda Local Variables quindi in Data type la voce All. Espandere la variabile Conteggio agendo sul + e seleziona Conteggio.Q. Inserisci ! Seleziona !

13 Il contatore (CTU) incrementa il conteggio ad ogni eccitazione del relè Ripeti ciclo (R1) e viene azzerato dal pulsante di Start. Su PV è impostato il numero di cicli che si vuole ripetere. Cosa abbiamo aggiunto ? I primi otto segmenti sono rimasti invariati. Il segmento nove è stato modificato, aggiungendo il contatto del contatore allo scopo di comandare larresto del ciclo dopo 5 ripetizioni.

14 Conclusioni ! Il contatore ha una struttura del tutto simile a quella del temporizzatore (infatti ne condivide larea di memoria). Esistono contatori ad incremento CTU, a decremento CTD e bidirezionali CTUD. Le variabili del temporizzatore sono: Nome Q > attiva quando è finito il conteggio. Nome CV > contiene il valore corrente del conteggio. Nome CU > ingresso di conteggio (clock). Nome PV > è il valore da conteggiare.


Scaricare ppt "Impianto con due cilindri a doppio effetto in sequenza con conteggio dei cicli I Contatori."

Presentazioni simili


Annunci Google