La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Organizzazione didattica Scuola Primaria Elio de Morpurgo

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Organizzazione didattica Scuola Primaria Elio de Morpurgo"— Transcript della presentazione:

1 Organizzazione didattica Scuola Primaria Elio de Morpurgo

2 C.M. 15 gennaio 2010, n. 4 I genitori o i titolari della potestà genitoriale sul minore debbono iscrivere alla prima classe della scuola primaria le bambine e i bambini che compiono i sei anni di età entro il 31 dicembre Gli stessi hanno facoltà di iscrivere anticipatamente anche le bambine e i bambini che compiono i sei anni di età entro il 30 aprile 2011.

3 C.M. 15 gennaio 2009, n. 4 Modelli scolastici ministeriali a.Classi funzionanti a 24 ore b.Classi funzionanti a 27 ore con più ampia articolazione del tempo scuola c.Classi funzionanti fino a 30 ore comprensive di attività opzionali facoltative in aggiunta alle 27 ore di cui alla lettera b); d.Classi funzionanti a tempo pieno, con 40 ore e con due docenti, senza le compresenze, assicurando comunque lassistenza alla mensa.

4 Legge 30 0ttobre 2009, n. 169 art. 4 Insegnante unico nella scuola primaria Nellambito degli obiettivi di razionalizzazione di cui allart.64, DL. 112/2008…, è ulteriormente previsto che le istituzioni scolastiche della scuola primaria costituiscano classi affidate ad un unico insegnante e funzionanti con orario di 24 ore settimanali.

5 Scuola primaria Elio de Morpurgo Modelli scolastici in vigore. Tempo baseTempo Pieno 30 ore settimanali dalle ore 8 alle ore 13 da lunedì a sabato (orario obbligatorio più opzionale facoltativo) 40 ore settimanali dalle ore 8 alle ore 16 dal lunedì al venerdì (orario obbligatorio e tempo mensa) Obiettivi e programmazione comuni - cadenze diverse.

6 Attività didattiche facoltative opzionali per tempo 30 ore (99 ore annuali – 3 settimanali) Gli organi collegiali della scuola hanno deliberato per tutti gli alunni delle classi prime un rafforzamento di competenze fondamentali: 1) Capacità di ascolto 2) Lettura e scrittura 3) Attività logiche

7 Insegnamento della lingua inglese CLASSI I 1 ora CLASSI II 2 ore CLASSI III IV V 3 ore

8 Decreto Ministeriale 89 marzo 2009 Anni scolastici 2009/10 – 2011/12 A partire dalla.s. 2007/08, le scuole dellinfanzia e del primo ciclo distruzione procedono allelaborazione del POF avendo a riferimento, in prima attuazione e con gradualità, le Indicazioni per il Curricolo. Nel triennio considerato (2009/2012) le singole Istituzioni scolastiche applicano le indicazioni compatibili e coerenti con il POF adottato e si impegnano alla definizione di un Curricolo di Istituto.

9 Decreto Ministeriale 31 luglio 2007 Indicazioni per il Curricolo Le discipline sono raggruppate in tre aree LINGUISTICO ARTISTICO ESPRESSIVA STORICO GEOGRAFICA MATEMATICO SCIENTIFICO TECNOLOGICA

10 Indicazioni per il Curricolo Sono previsti obiettivi di apprendimento al termine della classe terza e della classe quinta della scuola primaria. Sono previsti traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria e la certificazione degli stessi.

11 Legge n. 169/2008 art.3 Dallanno scolastico 08/09, nella scuola primaria la valutazione periodica ed annuale degli apprendimenti e la certificazione delle competenze da essi acquisite sono effettuate mediante lattribuzione di voti espressi in decimi e illustrate con giudizio analitico sul livello globale di maturazione raggiunto dallalunno

12 D.P.R. n D.P.R. n Nella scuola primaria la valutazione del comportamento è espressa attraverso un giudizio…riportato nel documento di valutazione. Con decisione assunta allunanimità, i docenti possono non ammettere lalunno alla classe successiva solo in casi eccezionali e comprovati da specifica motivazione.

13 Scuola primaria Elio de Morpurgo La scuola nel primo anno Avvio di un percorso di otto anni, in continuità con la scuola dellinfanzia, finalizzato alla socializzazione del gruppo classe, alla promozione del pieno sviluppo della personalità e allacquisizione degli apprendimenti di base.

14 Scuola primaria Elio de Morpurgo Programmi ministeriali e programmazione dIstituto Lattività delle classi prime è indirizzata particolarmente allapprendimento della lettura e della scrittura, alle prime attività logico matematiche, di alfabetizzazione della lingua inglese e attenta ad un primo incontro con la musica e linformatica. Le modalità di proposizione delle attività è tale da favorire la socializzazione tra gli alunni e la realizzazione di una comunità classe. Il Collegio dei Docenti sta elaborando una integrazione tra i programmi in atto e le indicazioni nazionali, in rete con gli altri Istituti della Provincia.

15 Educazione musicale – per i primi tre anni: progetto in collaborazione con gli insegnanti della scuola media. Attività motorie - per tutte le classi: progetto in collaborazione con gli insegnanti della scuola media e varie società sportive. Giochi di fine anno. Attività didattiche trasversali

16 Attività integrative Organizzate dal Collegio dei docenti Laboratorio lettura pomeridiano presso la biblioteca Eleonora Loser Consultazione e prestiti degli oltre diecimila volumi di letteratura per linfanzia, con diverse grafie utili anche agli alunni di classe prima. Organizzate in collaborazione con il centro gioco e sport Coselli Motorie di base, danza, minibasket

17 Utilizzo degli spazi Interni: Biblioteca Eleonora Loser Palestra e aula per attività motorie Laboratorio musicale – laboratorio di lingua straniera Laboratorio dinformatica e aula magna collegate a internet Laboratorio di scienze – Laboratorio dimmagine Esterni: Cortile Spazio verde per ricerche ambientali - Stagno carsico Porticato

18 Formazione delle classi: Criteri del Consiglio dIstituto equilibrio maschi-femmine, equilibrio tra semestri di nascita ed equilibrio competenze/comportamenti scuole dinfanzia di provenienza Indicazioni comunicate dalle scuole di provenienza Commissione di docenti Valutazione del dirigente Rapporti scuola famiglia: Incontri iniziali tra insegnanti e singole famiglie Incontri mensili Preaccoglimento: Da avviare su richiesta dei genitori con gestione affidata al Centro Coselli

19 Orari di apertura al pubblico degli uffici per le iscrizioni Scadenza delle iscrizioni 27 febbraio 2010 SEGRETERIA Dal lunedì al venerdì: dalle ore 9.15 alle ore dalle ore alle ore Lunedì e mercoledì: dalle ore alle ore Sabato : dalle ore 8.15 alle ore DIREZIONE Dal lunedì a venerdì nella fascia meridiana Lunedì e mercoledì nellorario di segreteria


Scaricare ppt "Organizzazione didattica Scuola Primaria Elio de Morpurgo"

Presentazioni simili


Annunci Google