La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Torino, prima Capitale dItalia, città darte e cultura, stile e design, ospiterà dal 10 al 26 Febbraio 2006, le XX Olimpiadi Invernali, levento prevede.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Torino, prima Capitale dItalia, città darte e cultura, stile e design, ospiterà dal 10 al 26 Febbraio 2006, le XX Olimpiadi Invernali, levento prevede."— Transcript della presentazione:

1

2 Torino, prima Capitale dItalia, città darte e cultura, stile e design, ospiterà dal 10 al 26 Febbraio 2006, le XX Olimpiadi Invernali, levento prevede 17 giorni di gare 85 paesi partecipanti atleti e tecnici giornalisti 1,5 milioni di spettatori 4 miliardi di contatti televisivi Torino, prima Capitale dItalia, città darte e cultura, stile e design, ospiterà dal 10 al 26 Febbraio 2006, le XX Olimpiadi Invernali, levento prevede 17 giorni di gare 85 paesi partecipanti atleti e tecnici giornalisti 1,5 milioni di spettatori 4 miliardi di contatti televisivi

3

4 Staff di Produzione impegnati per levento * Solo assistenza e mezzi Rai *

5 TOBO (Torino Olympic Broadcasting Organisation) Ci è stata affidata la produzione degli eventi che si terranno a Sestriere Colle, a Pinerolo, e a Torino per produrre il segnali multilaterali internazionali RAISPORT Per la personalizzazione dei segnali multilaterali prodotti da TOBO e la realizzazione delle rubriche TOROC (Torino Organising Committee XX Olympic Winter Games) per la distribuzione sullarea piemontese del segnale HDTV EBU per la produzione degli Stand Up dei Broadcaster Esteri dal CPTO TOBO (Torino Olympic Broadcasting Organisation) Ci è stata affidata la produzione degli eventi che si terranno a Sestriere Colle, a Pinerolo, e a Torino per produrre il segnali multilaterali internazionali RAISPORT Per la personalizzazione dei segnali multilaterali prodotti da TOBO e la realizzazione delle rubriche TOROC (Torino Organising Committee XX Olympic Winter Games) per la distribuzione sullarea piemontese del segnale HDTV EBU per la produzione degli Stand Up dei Broadcaster Esteri dal CPTO La Produzione RAI La Produzione RAI alle Olimpiadi Invernali 2006 lavorerà essenzialmente per: La Produzione RAI La Produzione RAI alle Olimpiadi Invernali 2006 lavorerà essenzialmente per:

6 Le attività produttive della RAI si svolgeranno: CPTO (Via Verdi), studio e facilities tecniche e redazioni per RAISPORT, attestamento collegamenti da e per IBC, HDTV e Stand up EBU IBC (Lingotto Torino) Sestriere Colle TOBO Sci alpino RAISPORT studio TV a Condominio Kandahar Torino Stadio per TOBO (cerimonie apertura e chiusura) Torino Piazza Castello per TOBO (medagliere) Pinerolo per TOBO (curling) Casa Italia per RAISPORT da definire (Castello del Valentino) Le attività produttive della RAI si svolgeranno: CPTO (Via Verdi), studio e facilities tecniche e redazioni per RAISPORT, attestamento collegamenti da e per IBC, HDTV e Stand up EBU IBC (Lingotto Torino) Sestriere Colle TOBO Sci alpino RAISPORT studio TV a Condominio Kandahar Torino Stadio per TOBO (cerimonie apertura e chiusura) Torino Piazza Castello per TOBO (medagliere) Pinerolo per TOBO (curling) Casa Italia per RAISPORT da definire (Castello del Valentino) La Produzione RAI - DOVE

7 Sestriere Colle SCI ALPINO: slalom gigante maschile; slalom maschile; slalom gigante femminile; slalom femminile; combinata speciale maschile; combinata speciale femminile, rappresenta la venue più importante e la località più alta dei Giochi, con i suoi 2035 metri slm (3 OBVan) Torino stadio comunale: Cerimonia di Apertura e Cerimonia Chiusura febbraio 2006 con mezzi HDTV di TOBO e personale RAI Torino, Piazza Castello Medagliere Olimpico, con mezzi HDTV di TOBO e personale RAI Pinerolo: CURLING torneo maschile e femminile (2 Super Bilici e assistenza tecnica RAI, personale di produzione CBC CANADA) Sestriere Colle SCI ALPINO: slalom gigante maschile; slalom maschile; slalom gigante femminile; slalom femminile; combinata speciale maschile; combinata speciale femminile, rappresenta la venue più importante e la località più alta dei Giochi, con i suoi 2035 metri slm (3 OBVan) Torino stadio comunale: Cerimonia di Apertura e Cerimonia Chiusura febbraio 2006 con mezzi HDTV di TOBO e personale RAI Torino, Piazza Castello Medagliere Olimpico, con mezzi HDTV di TOBO e personale RAI Pinerolo: CURLING torneo maschile e femminile (2 Super Bilici e assistenza tecnica RAI, personale di produzione CBC CANADA) La Produzione RAI per TOBO Circa 100 unità di personale produzione La Produzione RAI per TOBO Circa 100 unità di personale produzione

8 CPTO, Studio TV, montaggi, Controllo Centrale, redazioni e locali accessori IBC Lingotto Studio TV Sestriere (Condominio Kandahar) Mixed Zone (Olympic Stadium – Opening and closing ceremonies, Oval Lingotto – Speed skating, Palavela – Short track and speed skating, Cesana Pariol – Skeleton, Sestriere Colle – Alpine skiing, Sestriere Borgata – Alpine skiing, Pragelato Plan – Cross-country Skiing, Cesana S. Sicario – Biathlon, S. Sicario Fraiteve – Alpine skiing) CPTO, Studio TV, montaggi, Controllo Centrale, redazioni e locali accessori IBC Lingotto Studio TV Sestriere (Condominio Kandahar) Mixed Zone (Olympic Stadium – Opening and closing ceremonies, Oval Lingotto – Speed skating, Palavela – Short track and speed skating, Cesana Pariol – Skeleton, Sestriere Colle – Alpine skiing, Sestriere Borgata – Alpine skiing, Pragelato Plan – Cross-country Skiing, Cesana S. Sicario – Biathlon, S. Sicario Fraiteve – Alpine skiing) La Produzione RAI per RAISPORT Circa 130 unità di personale produzione La Produzione RAI per RAISPORT Circa 130 unità di personale produzione

9 MI 1Solo automezzi (con assistenza tecnica) - Pinerolo – Contratto TOBO RM 4Solo automezzi (con assistenza tecnica) - Pinerolo – Contratto TOBO RM 2Uomini e Automezzi - Sestriere Colle – Contratto TOBO MI 3 Uomini e Automezzi - Sestriere Colle- Contratto TOBO – personale parzialmente distribuito presso altri siti TO 1Solo personale – Torino Stadio con mezzi HDTV di TOBO RVM MI 1Come appoggio Super SLOMO – Sestriere Colle – Contratto TOBO TO 2Solo personale – Lingotto - RAI Sport FISolo personale distribuito per esigenze RAI Sport BZUomini e Automezzi – Sestriere Colle per studio RAI Sport Digitale Medio Per RAISPORT CASAITALIA da definire N. 2 ITAPer esigenze di Reti e News non pianificabili Mezzi Riprese Esterne RAI Produzione impegnati per levento TOBO RAISPORT

10 Risorse presso CPTO uno studio TV scenografato di 750 mq. con regia a vista al suo interno (mod. Olimpiadi di Atene) un studio di 50 mq. per le news ed eventuali ulteriori esigenze area editoriale, uffici per RaiSport 200 mq. cinque sistemi montaggio, off tube e traduzione simultanea Master Control Room, smistamenti audio, video e registrazione continua uffici di coordinamento della produzione servizi accessori come camerini, trucco, storage, ecc…. È stata impegnata un area di 1500 mq. che consentirà di allestire:

11 Personale di Produzione per TOBO Le 100 unità complessive saranno distaccate/impiegate: Personale di Produzione per TOBO Le 100 unità complessive saranno distaccate/impiegate: Sede di provenienza RM 41 MI 26 TO 18 Sedi varie 15 Sede di provenienza RM 41 MI 26 TO 18 Sedi varie 15 Avvenimento/Insediamento Cerimoniere/Torino42 Curling/Pinerolo7 Sci/Sestriere Colle 51 Avvenimento/Insediamento Cerimoniere/Torino42 Curling/Pinerolo7 Sci/Sestriere Colle 51 Personale di Produzione per RAISPORT Le 129 unità complessive saranno distaccate/impiegate: Personale di Produzione per RAISPORT Le 129 unità complessive saranno distaccate/impiegate: Sede di provenienza RM 26 MI 23 TO 36 Sedi varie 44 Sede di provenienza RM 26 MI 23 TO 36 Sedi varie 44 Avvenimento/Insediamento CPTO Studio6/Torino79 IBC Lingotto/Torino13 Studio Sestriere26 Venue11 Avvenimento/Insediamento CPTO Studio6/Torino79 IBC Lingotto/Torino13 Studio Sestriere26 Venue11 Le Risorse Umane di Produzione Totale Rai Produzione 229 unità Le Risorse Umane di Produzione Totale Rai Produzione 229 unità Personale di RAISPORT: 53 unità

12 Progetto collaborazione TOBO/RAI per HDTV In occasione delle Olimpiadi di Torino è stato predisposto dal Centro Ricerche RAI in collaborazione con Produzione TV, lallestimento di un impianto semplificato per la messa in onda delle riprese degli eventi olimpici in alta definizione. Gli obiettivi di tale iniziativa sono: Sperimentazione delle tecnologie trasmissive DTT in Alta Definizione. Registrazione degli eventi prodotti in HDTV da TOBO per poter disporre di un documento storico con la massima qualità di questa Olimpiade Italiana di cui la Rai dispone dei diritti Realizzazione di un documentario in HDTV su questo importante evento In occasione delle Olimpiadi di Torino è stato predisposto dal Centro Ricerche RAI in collaborazione con Produzione TV, lallestimento di un impianto semplificato per la messa in onda delle riprese degli eventi olimpici in alta definizione. Gli obiettivi di tale iniziativa sono: Sperimentazione delle tecnologie trasmissive DTT in Alta Definizione. Registrazione degli eventi prodotti in HDTV da TOBO per poter disporre di un documento storico con la massima qualità di questa Olimpiade Italiana di cui la Rai dispone dei diritti Realizzazione di un documentario in HDTV su questo importante evento

13 Progetto collaborazione TOBO/RAI per HDTV Per il raggiungimento dei primi due obiettivi sarà realizzato dal Centro Ricerche un impianto presso alcuni spazi dellarea RAI presso lIBC al Lingotto con il supporto operativo e con lintegrazione di 3-4 videoregistratori HDCAM e relative monitorie per la registrazione degli eventi contemporanei, oltre ad un sistema di titolazione e grafica, da parte di Produzione TV. Tale impianto consentirà la produzione di un palinsesto molto semplificato ma adeguato a testare le tecnologie trasmissive. Per il raggiungimento dei primi due obiettivi sarà realizzato dal Centro Ricerche un impianto presso alcuni spazi dellarea RAI presso lIBC al Lingotto con il supporto operativo e con lintegrazione di 3-4 videoregistratori HDCAM e relative monitorie per la registrazione degli eventi contemporanei, oltre ad un sistema di titolazione e grafica, da parte di Produzione TV. Tale impianto consentirà la produzione di un palinsesto molto semplificato ma adeguato a testare le tecnologie trasmissive.

14 Progetto collaborazione TOBO/RAI per HDTV Per quanto riguarda i collegamenti da e verso il Centro di Produzione di Torino, Produzione TV renderà disponibile un trasporto ASI da IBC a CPTO per il segnale HDTV codificato ed un trasporto ASI da CPTO a IBC per il mux dei segnali codificati HDTV e DVB H. Ulteriori segnali necessari alla costruzione del palinsesto quali uscita studio TV6, cronache e una utenza intercom sono stati comunque già previsti come disponibili presso IBC area RAI. Le riprese esterne di Milano renderanno disponibile una troupe leggera HDTV con cui potranno essere ripresi i momenti salienti dellevento Olimpico al fine di realizzare anche con la disponibilità delle registrazioni delle competizioni sportive un documentario in HDTV su Torino Per quanto riguarda i collegamenti da e verso il Centro di Produzione di Torino, Produzione TV renderà disponibile un trasporto ASI da IBC a CPTO per il segnale HDTV codificato ed un trasporto ASI da CPTO a IBC per il mux dei segnali codificati HDTV e DVB H. Ulteriori segnali necessari alla costruzione del palinsesto quali uscita studio TV6, cronache e una utenza intercom sono stati comunque già previsti come disponibili presso IBC area RAI. Le riprese esterne di Milano renderanno disponibile una troupe leggera HDTV con cui potranno essere ripresi i momenti salienti dellevento Olimpico al fine di realizzare anche con la disponibilità delle registrazioni delle competizioni sportive un documentario in HDTV su Torino 2006.

15 Tabella riepilogativa Personale impegnato244 unità Direzione Produzione TV - 53 unità Rai Sport 100Personale tecnico per la produzione delle multilaterali internazioni per conto del TOBO 129Personale tecnico per la personalizzazione Rai Sport 15Tecnici del Centro Ricerche di Torino per la produzione HDTV 53Giornalisti, commentatori tecnici ed impiegati di Rai Sport Area Attrezzata di 1500 mqPresso il CPTO: Studi, aree editoriali, montaggio, off tube ed uffici Studi TV 750 mqStudio TV con scenografia 50 mqStudio per News Ripresa TLC58 TLC di cui 2 SteadyCam 4 Super SlowMotion 10 ottiche lunghe (una 86x) 20Sestriere 22Pinerolo 16Rai Sport Ore di Trasmissione


Scaricare ppt "Torino, prima Capitale dItalia, città darte e cultura, stile e design, ospiterà dal 10 al 26 Febbraio 2006, le XX Olimpiadi Invernali, levento prevede."

Presentazioni simili


Annunci Google