La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Prof. Paolo Ciancarini Direttore del Consorzio Prof. Marco Ferretti Responsabile progetto EUCIP Roma, 24 luglio 2007 Il CINI e le certificazioni La qualità

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Prof. Paolo Ciancarini Direttore del Consorzio Prof. Marco Ferretti Responsabile progetto EUCIP Roma, 24 luglio 2007 Il CINI e le certificazioni La qualità"— Transcript della presentazione:

1 Prof. Paolo Ciancarini Direttore del Consorzio Prof. Marco Ferretti Responsabile progetto EUCIP Roma, 24 luglio 2007 Il CINI e le certificazioni La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

2 Consorzio Interuniversitario Nazionale per lInformatica Costituito il , è posto sotto la vigilanza del Ministero dellUniversità e della Ricerca Missione: Ricerche sullinnovazione legata ad ICT; promuove e coordina ricerche di base ed applicate, favorendo collaborazioni tra Università, altri Enti di ricerca e Industrie; supporto alla PA nelle innovazioni ICT 29 Atenei 1069 docenti e ricercatori nei settori informatici La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

3 Schema generale PLAN The use and management of information systems OPERATE Operations and support of information systems CORE LEVEL Typically 400 hours of study time Compulsory for professional level ELECTIVE MODULES Typically 800 hours of study time Mix of vendor and vendor- independent courses and qualifications BUILD Acquisition, development and implementation of information systems VOCATIONAL STRUCTURE Based on the needs of User industry and IT services industry SPECIALIST LEVEL IT Administrator Project Support Specialist Call Centre Operator PROFESSIONAL LEVEL ELECTIVE PROFILES IS Manager IS Quality Auditor Enterprise Sol.Cons. Business Analyst Logistics & Autom.C. Sales and Applic. C. Client Services Mgr IS Project Manager IT Systems Architect IS Analyst Web & Multimedia M. Systems Int.&Test.E. Software Developer Database Manager X-Systems Techn. TLC Engineer Network Architect Security Adviser Network Manager Configuration Mgr Help Desk Engineer IT Trainer

4 Area PLAN A.1 Organisations and their use of IT30 h A.2 Management of IT20 h A.3 IT economics15 h A.4 Internet and the New Economy15 h A.5 Project Management (PM)20 h A.6 Presentation and communications techniques15 h A.7 Legal and ethical issues15 h La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

5 B.1 Systems Development processes and methods30 h B.2 Data Management and databases30 h B.3 Programming60 h B.4 User interface and web design20 h Area BUILD La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

6 C.1 Computing components and architecture20 h C.2 Operating Systems 20 h C.3 Communications and networks20 h C.4 Network services 30 h C.5 Wireless and mobile computing 10 h C.6 Network management10 h C.7 Service delivery and support20 h Area OPERATE La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

7 Punti qualificanti della certificazione: l'oggettività qualità del metodo di verifica. TRE esami, uno ciascuno per le tre aree PLAN, BUILD, OPERATE Prerequisito: possesso della Scheda di Registrazione, la cui validità è due anni. Esame: domande a risposta multipla, erogate da un sistema automatico in un'aula appositamente attrezzata presso un Centro di Competenza Sessione di esami: si possono sostenere tutti e tre gli esami per le tre aree, o singolarmente. Esami CORE La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

8 DOMANDE: il programma di certificazione è europeo, le domande sono in inglese, (nelle università, non è un vincolo Europeo) A risposta multipla (una esatta fra le 4 proposte) senza feedback immediato 45 domande per l'area PLAN, 40 per l'area BUILD e 40 per l'area OPERATE 90 minuti max per ogni area soglia di superamento: 60% (27 PLAN, 24 BUILD e 24 OPERATE) Esami CORE La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

9 QTB: Question and Test Base Gestito a livello europeo/nazione. Aggiornato periodicamente (su base annuale) Progettato da esperti sia del mondo ICT sia del mondo universitario (attualmente solo italiani) Garanzia statistica di non ripetizione Storia dei pacchetti di domande sorteggiate nelle singole sessioni a ciascun candidato Esami CORE La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

10 CINI ed EUCIP CINI è licenziatario unico (da AICA) nel mondo universitario delle certificazioni EUCIP Stabilisce i criteri di accreditamento Sceglie i Centri di Competenza Universitari (CCU) sede di certificazione Organizza le operazioni di certificazione Partecipa al Board europeo; contribuisce allaggiornamento del Syllabus e del QTB; partecipa alla definizione dei profili elective Garantisce la qualità della certificazione Sviluppa contenuti formativi e-learning La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

11 Situazione CCU Situazione a fine Atenei (non tutti consorziati CINI) Attivati 29 CCU e complessivamente 41 sedi 20 CCU di Atenei consorziati (31 sedi) 8 CCU di Atenei non consorziati (9 sedi) 1 CCU in Laboratorio CINI di Napoli La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

12 (DM MUR 19 marzo 2007) 3. Gli Atenei possono riconoscere, secondo quanto previsto dall'articolo 5, comma 7 del decreto ministeriale 22 ottobre 2004, n. 270, le conoscenze e le abilità professionali certificate individualmente ai sensi della normativa vigente in materia, nonché le altre conoscenze e abilità maturate in attività formative di livello post-secondario alla cui progettazione e realizzazione l'università abbia concorso. Il numero massimo di crediti formativi universitari riconoscibili è fissato per ogni corso di laurea nel proprio ordinamento didattico e non può comunque essere superiore a 60. Accreditamento: il quadro normativo La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

13 Bari, Politecnico Bari, Bergamo, Bologna, Brescia, Cagliari, Calabria, Camerino, Cassino, Catania, Genova, Marche Politecniche, Milano, Milano Bicocca, Politecnico Milano, Modena & Reggio, Napoli Federico II, Napoli 2, Napoli Parthenope, Palermo, Pavia, Perugia, Piemonte Orientale, Pisa, Roma La Sapienza, Salerno, Sannio,Torino, Torino Politecnico, Udine EUCIP4U Con AICA e CRUI il CINI partecipa al progetto EUCIP4U, che ha diffuso la certificazione EUCIP nei corsi di laurea "tecnologici" 30 atenei, per un totale di 66 corsi di studio triennali 41 corsi di studio hanno accreditato EUCIP La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

14 Sviluppo dei contenuti 18 mini corsi (uno per ciascuna categoria del syllabus EUCIP) Preparati da docenti universitari Revisionati da un panel di utenti e dal comitato di redazione Redatti nel rispetto delle normative per laccessibilità Materiale organizzato in unità di apprendimento autocontenute (learning object - LO), suddivise in unità di contenuto UC, dotate di glossario, domande di self test, esercizi svolti Corsi ad-hoc componendo i LO sulla base delle esigenze formative I numeri: 193 learning object 2000 unità di contenuto 2000 domande di autovalutazione 400 esercizi svolti Supporto e-learning La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

15 Sperimentazione didattica - obiettivi Verificare lefficacia dei corsi progettati EUCIP4U: parte della sperimentazione didattica prevista dal progetto Sperimentazione didattica - organizzazione Piattaforma personalizzata da CINI su base open source compatibile SCORM 1.2 Contratto con lo studente Classi virtuali non territoriali Tutor di classe con compiti pro-attivi e reattivi Esperto di settore (tipicamente lautore) Controller dei tutor Oltre 10 edizioni con circa 1000 studenti Offerta formativa La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

16 Strategia CINI Sviluppo della partnership con AICA e CRUI Coordinamento con iniziative accademiche di innovazione e miglioramento della qualità dei corsi di studio Supporto alla PA centrale o locale nella diffusione delle certificazioni Ampliamento delle competenze informatiche nella PA: da non dimenticare che noi formiamo ottimi laureati e dottori di ricerca! Coordinamento con iniziative di società professionali (es. Ordine Ingegneri Roma) La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

17 Corsi di Laurea Magistrale aderenti a profili EUCIP Elective: in preparazione Master che rilasciano anche la certificazione Elective: in studio Lo schema EUCIP Elective ospita molte certificazioni proprietarie Le certificazioni proprietarie possono avere una ragionevole collocazione nei curricula universitari EUCIP Elective La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007


Scaricare ppt "Prof. Paolo Ciancarini Direttore del Consorzio Prof. Marco Ferretti Responsabile progetto EUCIP Roma, 24 luglio 2007 Il CINI e le certificazioni La qualità"

Presentazioni simili


Annunci Google