La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IMPIANTO A ENERGIE RINNOVABILI DELLISTITUTO E. FERMI DI MANTOVA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IMPIANTO A ENERGIE RINNOVABILI DELLISTITUTO E. FERMI DI MANTOVA."— Transcript della presentazione:

1 IMPIANTO A ENERGIE RINNOVABILI DELLISTITUTO E. FERMI DI MANTOVA

2 ESEMPIO: IMPIANTO A IDROGENO CONTATORE BIDIREZIONALE RETE ENEL UGUALE O MINORE IN ECCESSO ENERGIA ELETTRICA ALTERNATA FUTURO COLLEGAMENTO ALLA RETE INTERNA DALLA O ALLA PRELEVATA DALLA RETE IMMESSA IN RETE FUNZIONAMENTO IN ASSENZA DI AUTOPRODUZIONE GIORNONOTTE ACCUMULO SCAMBIO RETE CONVERSIONE IN CORRENTE ELETTRICA ALTERNATA MISURA CORRENTE ELETTRICA PRODOTTA ACCUMULO AUTOCONSUMO POMPA DI CALORE FUEL CELL PANNELLI FOTOVOLTAICI AUTOPRODUZIONE CORRENTE ELETTRICA CONTINUA COMBUSTIBILI FOSSILI MOTORE A COMBUSTIONE INTERNA ENERGIA MECCANICA ESEMPIO: MOBILITÀ START LEGENDA :ENERGIA FOTOVOLTAICA :ENERGIA PROVENIENTE DALLE CENTRALI ENEL :ENERGIA IMMAGAZZINATA DALLIDROGENO :ENERGIA SOLARE INTERRUTTORE PERIODO IMPIANTO ENERGIE RINNOVABILI PRESSO LISTITUTO E. FERMI MN INTERRUTTORE SOLE

3 CONTATORE BIDIREZIONALE RETE ENEL UGUALE O MINORE IN ECCESSO ENERGIA ELETTRICA ALTERNATA FUTURO COLLEGAMENTO ALLA RETE INTERNA DALLA O ALLA PRELEVATA DALLA RETE IMMESSA IN RETE FUNZIONAMENTO IN ASSENZA DI AUTOPRODUZIONE INTERRUTTORE GIORNONOTTE ACCUMULO SCAMBIO RETE ACCUMULO POMPA DI CALORE ESEMPIO: IMPIANTO A IDROGENO FUEL CELL COMBUSTIBILI FOSSILI ENERGIA MECCANICA ESEMPIO: MOBILITÀ INTERRUTTORE PERIODO START LEGENDA :ENERGIA FOTOVOLTAICA :ENERGIA PROVENIENTE DALLE CENTRALI ENEL :ENERGIA IMMAGAZZINATA DALLIDROGENO :ENERGIA SOLARE MISURA CORRENTE ELETTRICA PRODOTTA AUTOCONSUMO PANNELLI FOTOVOLTAICI AUTOPRODUZIONE CORRENTE ELETTRICA CONTINUA IMPIANTO ENERGIE RINNOVABILI PRESSO LISTITUTO E. FERMI MN MOTORE A COMBUSTIONE INTERNA CONVERSIONE IN CORRENTE ELETTRICA ALTERNATA SOLE

4 UGUALE O MINORE IN ECCESSO ENERGIA ELETTRICA ALTERNATA FUTURO COLLEGAMENTO ALLA RETE INTERNA DALLA O ALLA PRELEVATA DALLA RETE IMMESSA IN RETE GIORNONOTTE INTERRUTTORE PERIODO ACCUMULO SCAMBIO RETE START LEGENDA :ENERGIA FOTOVOLTAICA :ENERGIA PROVENIENTE DALLE CENTRALI ENEL :ENERGIA IMMAGAZZINATA DALLIDROGENO :ENERGIA SOLARE CONTATORE BIDIREZIONALE RETE ENEL FUNZIONAMENTO IN ASSENZA DI AUTOPRODUZIONE INTERRUTTORE ACCUMULO POMPA DI CALORE ESEMPIO: IMPIANTO A IDROGENO FUEL CELL COMBUSTIBILI FOSSILI ENERGIA MECCANICA ESEMPIO: MOBILITÀ MISURA CORRENTE ELETTRICA PRODOTTA AUTOCONSUMO PANNELLI FOTOVOLTAICI AUTOPRODUZIONE CORRENTE ELETTRICA CONTINUA IMPIANTO ENERGIE RINNOVABILI PRESSO LISTITUTO E. FERMI MN MOTORE A COMBUSTIONE INTERNA SOLE CONVERSIONE IN CORRENTE ELETTRICA ALTERNATA

5 FUEL CELL ELETTROLIZZATORE INGRESSO ACQUA SERBATOIO DI IDROGENO CELLA A COMBUSTIBILE CORRENTE ELETTRICA UTILIZZATORE USCITA ACQUA SFIATO OSSIGENO ARIA GENERATORE DI AZOTO SFIATO IDROGENO TRATTAMENTO ACQUA CON OSMOSI INVERSA GRUPPO FRIGORIFERO

6 SCHEMA IMPIANTO GEOTERMICO CON POMPA DI CALORE A TRASCINAMENTO ELETTRICO POMPA DI CALORE FLUIDO VETTORE ACQUA GLICOLATA POZZO CON SONDA GEOTERMICA ESTATEINVERNO CESSIONE DI CALORE ALLAMBIENTE VENTILCONVETTORE PRELIEVO CALORE DALLAMBIENTE PRELIEVO CALORE DAL SOTTOSUOLO CESSIONE CALORE NEL SOTTOSUOLO ENERGIA ELETTRICA LEGENDA I NUMERI INDICANO IN UNITÀ ARBITRARIE LA QUANTITÀ DI ENERGIA UTILIZZATA O TRASPORTATA

7 PANNELLI FOTOVOLTAICI POTENZA DI PICCO: 6,84 kW

8 ANALISI PANNELLI FOTOVOLTAICI START LEGENDA STRATO POSITIVO STRATO NEGATIVO BIOSSIDO DI SILICIO (SiO 2 ) STRATO ANTI-RIFLETTENTE FOTONE ELETTRONE CORRENTE SEZIONE DI UN PANNELLO FOTOVOLTAICO I I I I + -

9 INVERTER

10 POMPA DI CALORE POMPA DI CALORE GEOTERMICA 10kW t E 8 kW f DUE SONDE GEOTERMICHE VERTICALI OGNUNA DI PROFONDITÀ CIRCA 100 m PERFORAZIONE DI DIAMETRO 200 mm BOIACCA CEMENTIZIA DUE TUBI DI DIAMETRO 40 mm 93 m DI PROFODITÀ SONDA GEOTERMICA LITOSTRATIGRAFIA

11 TERRENO ARGILLA SABBIA CON LENTI ARGILLOSE ARGILLA CON TORBA 90,00 m PROFONDITÀ CIRCUITO SONDE 93,00 m PROFONDITÀ PERFORAZIONE SABBIA GROSSA SABBIA GROSSA CON STRATO DI GHIAIA SABBIA FINE ARGILLA E SABBIA SABBIA CON LENTI ARGILLO-TORBOSE 0 m 1 m 10 m 39 m 44 m 57 m 62 m 70 m 77 m 87 m 93 m

12 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO DI UNA POMPA DI CALORE LEGENDA GRADIENTE TERMICO DELLARIA ARIA CALDA ARIA FREDDA STANZA CON ARIA CALDASTANZA CON ARIA FREDDA START

13 Pozzo 2Pozzo 1 Pompa di calore scambiatore evaporatore condensatore C 25°C 10°C 18°C 7°C 12° C Flusso di falda 12°C costanti ventilconvettore ev. cond.

14 Pompa di calore Pozzo 2 Flusso di falda 12°C costanti Pozzo 1 ventilconvettore scambiatore evaporatore condensatore C 0°C 42°C 5°C 45°C 40° C

15 TRATTAMENTO ACQUA CON OSMOSI INVERSA

16 +- ELETTROLIZZATORE LEGENDA ANODO (ELETTRODO POSITIVO) CATODO (ELETTRODO NEGATIVO) BATTERIA ACQUA (H 2 O) + - START O 2 OSSIGENO H 2 IDROGENO ELETTROLIZZATORE: 1 Nmc / h (Normal metro cubo per ora)

17 SERBATOIO DI IDROGENO SERBATOIO: CAPACITÀ: 750 l PRESSIONE DI STOCCAGGIO: 6 atm PRESSIONE NOMINALE: 15,8 atm

18 ANALISI CELLA A COMBUSTIBILE HH O O HH ++ LEGENDA ATOMO DI IDROGENO ATOMO DI OSSIGENO PROTONE (H + ) ELETTRONE (e - ) MOLECOLA DACQUA H H O H H e O ee HH HH ++ ee O O H H O H H START ELETTROLITA FUEL-CELL: 0,8 kW


Scaricare ppt "IMPIANTO A ENERGIE RINNOVABILI DELLISTITUTO E. FERMI DI MANTOVA."

Presentazioni simili


Annunci Google