La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I teatrini di presentazione delle attività esemplificazione schematica del teatrino realizzato per la presentazione dei laboratori.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I teatrini di presentazione delle attività esemplificazione schematica del teatrino realizzato per la presentazione dei laboratori."— Transcript della presentazione:

1 I teatrini di presentazione delle attività esemplificazione schematica del teatrino realizzato per la presentazione dei laboratori

2 Quanti modi ha lacqua di divertirsi?

3 Testo del teatrino: Suoni dacqua si diffondono nella stanza e si accende anche il videoproiettore con immagini di acqua… ruscelli, fiumi, laghi, mari, onde, fontane…. Compare Madre Terra, danza e si muove nello spazio, osservando le proiezioni, avvicinandosi alla vasca dei travasi, guardando sulla lavagna luminosa …, imita il fruscio delle acque del fiume, le onde del mare, fa suoni giocosi … Quando la musica finisce Madre Terra saluta i bambini e poi dice: Ma, bambini, secondo voi, quanti modi ha lacqua per divertirsi? Ve ne faccio vedere alcuni, volete?

4

5

6 Si accende la lavagna luminosa e iniziano giochi con cannucce, gocce di china colorata, bollicine, versi con la schiumarola… su sottofondo musicale. Madre Terra poi si guarda in giro e poi vede lì appoggiato il bastone della pioggia. Che dite bambini, cosè? Proviamo a sentire che cosa fa? A che cosa assomiglia?

7 Si sente il gorgheggio che fa il flauto ad acqua (è un uccellino, tipo ocarina/fischietto…)… Su un tavolo lì accanto ci sono dei bicchieri con dellacqua. Madre Terra invita i bambini a chiudere gli occhi e ad ascoltare i suoni che lacqua può creare. Lo stesso con le bottiglie con lacqua (tipo bottigliofono…) un po soffiando nei colli di bottiglia, un po battendo le bottiglie con delle bacchettine… Si può improvvisare una specie di concertino con i due tipi di strumenti…

8 Poi dice: Ma guarda anche qui… una vasca!!!! Ma a cosa serve? E qui dentro che cosa cè?... Insieme si esplora ciò che cè dentro, i giochi, le cose che galleggiano…, si fanno prove di galleggiamento anche con cose pesanti o con cose che non possono entrare in acqua… facendo finta di sbagliare o chiedendo ai bambini che ne pensano… Si fanno poi travasi, imitando la pioggia facendo cadere dellacqua attraverso un colapasta…

9 Sempre utilizzando la lavagna luminosa e lacqua si fanno galleggiare nella pirofila delle foglie colorate di plastica trasparente che… poi compare una sirenetta, allora si può iniziare a giocare con le fiabe che hanno a che fare con lacqua: Guarda, una sirena! Io conosco una fiaba che parla di una sirenetta che va… (Le fiabe le iniziamo un pezzetto e poi subito compare un nuovo stimolo…) si, e cè la storia del pesciolino Arcobaleno!!! Eccolo (e compare nellacqua…) si, ma lo sai che ce anche la storia del pesciolino doro? (e si butta un pesciolino giallino)… e se ci viene in mente ancora qualche altra cosa… pensavo alle aganis… ALLA fine si inizia la storia de Il soldatino di stagno… ma poi ssshhh che è un segreto!!!!

10 Il teatrino termina con Madre Terra che saluta i bambini e augura loro buon divertimento nei vari laboratori che sperimenteranno

11 Note tecniche: Scelta del luogo: solitamente i teatrini vengono realizzati nella stanza della nanna, che è un luogo raccolto e chiuso, facilmente oscurabile con le tende. In questo caso, nonostante venissero proposte la visione di un breve filmato col videoproiettore e venisse usata la lavagna luminosa, si è optato per il salone poiché era necessario uno spazio ampio di movimento (per la vasca dei travasi dellacqua e per il tavolo con bottiglie, bicchieri…)

12 La scelta delle insegnanti della scuola è quella di proporre tutte le attività inerenti ai progetti di plesso attraverso la forma del teatro questo perché è accattivante, attira subito lattenzione dei bambini sui concetti fondamentali, permette una migliore memorizzazione della trama Il personaggio guida di Madre Terra fa da filo conduttore, unendo le varie proposte: lo stesso dicasi per i due personaggi guida dei teatrini in friulano (Siore Catine e Fridric)

13

14 Dopo ogni teatrino le insegnanti propongono ai bambini delle singole sezioni una o più schede relative, finalizzate a fissare termini e concetti chiave Le insegnanti che preparano il teatrino preparano anche le schede e propongono il materiale di approfondimento: testi particolari, canzoni, filastrocche, immagini, … Esempio:

15 Teatrino Madre Terra e lacqua: …ma quanti modi ha lacqua per divertirsi? Disegna quelli che Madre Terra ti ha mostrato oggi: Es. di scheda proposta

16 ES. una filastrocca usata è questa di B.Tognolini: Fruscia ruscello, scivola e sciacqua sciogli la foglia che fruscia nellacqua fresco di frasche, sciame di stelle spruzza scintille gelate alla pelle striscia ruscello, scivola via cuore freschissimo, segui la scia

17 I teatrini solitamente vengono inventati dalle docenti Le canzoni, eventuali brani musicali, filastrocche, … vengono utilizzate per arricchire il testo proposto. Nel caso specifico della lingua friulana in alcuni casi vengono tradotti ed adattati


Scaricare ppt "I teatrini di presentazione delle attività esemplificazione schematica del teatrino realizzato per la presentazione dei laboratori."

Presentazioni simili


Annunci Google