La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Linsegnamento della lingua italiana alla USB partendo dagli stereotipi sullitalianità Giancarla Marchi Università Simón Bolívar CCS.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Linsegnamento della lingua italiana alla USB partendo dagli stereotipi sullitalianità Giancarla Marchi Università Simón Bolívar CCS."— Transcript della presentazione:

1 Linsegnamento della lingua italiana alla USB partendo dagli stereotipi sullitalianità Giancarla Marchi Università Simón Bolívar CCS

2 Gli Stereotipi Gli stereotipi sono fonte di pregiudizio e per questo vanno cancellati dalla mente degli tudenti… Siamo daccordo con questa affermazione? ( Mezzadri, 2001) Sopranos Italiani=Mafiosi Mafia o no?

3 Stereotipi e Sociotipi (Mezzadri, 2003) sociale/Stereotipi-e-pregiudizi.html Stereotipo: credenza o insieme di credenze in base a cui un gruppo di individui attribuisce determinate caratteristiche ad un altro gruppo di persone. E una scorciatoia mentale per valutare una persona. Sociotipo: elemento culturale che puó nascere anche da una elaborazione empiricamente verificabile dei dati presentati da uno stereotipo.

4 Cultura (Hofstede 2001 ) Programmazione collettiva della mente (Testa che pensa, cuore che sente e mani che agiscono: credenze, sentimenti, abilità) Manifestazioni visibili: Rituali Eroi Simboli valori rituali eroii simboli

5 Indagine esploratoria che serve da base per la pratica didattica Corso: Introduzione alla Cultura italiana Luogo: Università Simón Bolívar Anni: Soggetti: 106 Strumento: questionario Analisi: frequenza delle risposte e percentuali.

6 Descrizione dei soggetti F 41 M 65 Etá: 21 Visite in Italia : SI 28% No: 72% Conosci la lingua: Si 30% No 70% Abilitá orali e scritte: Scarse 80% Origini italiane: 47% nommi e bisnonni 15% mamma e/o papá 18% amici 22% altri Regioni di origine: Centro Sud 78% Nord: 22%

7 La Domanda 1.Cosa ti viene in mente quando leggi le parole che seguono? Puoi scrivere soltanto parole chiavi, sentimenti, nozioni o semplicemente non rispondere. Italia:______________________________________________________ Gli italiani:_________________________________________________ Litalianitá__________________________________________________ La lingua Italiana:__________________________________________ La Cultura italiana:_________________________________________ La Storia Italiana:___________________________________________ Italia in Venezuela:__________________________________________ Venezuela in Italia:__________________________________________ Relazioni italo-venezuelane:_________________________________ [1] [1]

8 Risultati Italia: Cibo, calcio, Ferrari, Colosseo, Impero Romano, Roma, Musica, Bandiera, Mafia, Europa, sviluppo, Vaticano, architettura, moda, seconda patria. Gli italiani: Maschi, nazionalisti, lavoratori,responsabili, apassionati, amabili, sinceri, amanti della famiglia, allegri, emigranti, orgogliosi, biondi, slanciati e belli Mafiosi, litiganti, malumorati, complicati, vecchi.

9 Segue… Litalianità Pizza, Ferrari, arte, cultura, famiglia, estetica, alta qualità,Roma, buon gusto,divertente, tecnologica, parmigiano, esclusiva, calcio, barocca,mistica, antica, elegante, colorita. Litaliano Facile, semplice, simile allo spagnolo, bella, comica, melodiosa, romantica, musicale, divertente, complicata, di radice latina, dialetti.

10 Segue… Cultura Antica, millenaria, grande, interessante, romana, ricca, sviluppata, religiosa, dove è nato il diritto. Storia Lunga, profonda, Impero Romano, colosseo, Seconda Guerra Mondiale, Mussolini, Grecia, Formula 1.

11 Segue… Italia in Venezuela Cibo Ferrari Emigranti Altolocati Tradizioni, Associazioni Club Calcio, Seconda Guerra Musica Religione Venezuela in Italia Emigrazione Turismo Vacanze Piccola Venezia Relazioni tra i due paesi: Buone Stabili Economiche Politiche

12 Riassumendo….

13 Simboli Passano piú facilmente da una cultura allaltra. Si possono abbandonare e creare di nuovi. Sono visibili MA Il loro significato culturale è invisibile e interpretabile solo allinterno della cultura.

14 Perciò vanno… Spiegati Elaborati Corretti Associati Illustrati Contestualizzati Per dare la giusta dimensione allo stereotipo e avvicinarlo al sociotipo

15 Come? Approccio collaborativo in aula. 1- Si applica il questionario o le domande che piú interessano. 2- Si esegue lanalisi delle risposte. 3. Si preparano liste secondo le categorie di risposta. 4. Si eseguono esercizi scritti e orali, a seconda del gruppo.

16 Esempio di attività Si presenta la lista di caratteristiche degli italiani: allegri, slanciati, biondi, belli… Si chiede di verificare queste caratteristiche con una foto che suggerisca come sono gli italiani. Si propongono idee. Si conclude. Si pratica sia in form scritta che orale.

17 Segue… Si presenta la parola Mafia e si chiede di indagare su: Origini Tipi di mafia italiana Attivitá mfiose Che cosa si fa contro la mafia in Italia: Gruppi Iniziative Eventi pubblici Leggi Opinioni

18 Segue… Attivitá scritta in gruppo: Con le seguenti parole cerca di definire italianitá, Italia o Italiano. Utilizza quelle che più ti piacciono e spiega il perché. Pizza, Ferrari, arte, cultura, famiglia, estetica, alta qualità, Roma, buon gusto, divertente, tecnologica, parmigiano, esclusiva, calcio, barocca, mistica, antica, elegante, colorita.

19 Esempi: LItalianitá é una parola che parla di cultura. Italia é la terra del parmigiano, la pizza e la Ferrari. Litaliano ha buon gusto. In italia si gioca il calcio. Italia é un paese antico, mistico, elegante e esclusivo.

20 In sintesi… Si adatta il sillabo creando percorsi piú vicini ai singoli studenti partendo da attività originate da pre concetti che servano come spunto per la pratica della lingua scritta e parlata nonchè come momento di riflessione su stereotipi che vanno riveduti sotto lottica della italicità pú che dellitalianità. Italicità dalla conferenza di Piero Bassetti Glocalismo, identitá e linguaggi della italicitá tenuta allUniversitá di Pennsylvania, Philadelfia,2009, su

21 Fonti bibliografiche Bettoni, Camilla (2006).Usare un altra lingua: guida alla pragmatica interculturale. Bari: Editori La Terza. Hofstede Geert (2001). Cultures consequences: Comparing values,behaviours,institutions and organizations across nations. London: Sage Publications. Mezzadri, Marco (2001). I Ferri del Mestiere. Perugia: Guerra Edizioni. Foto da Google Images.


Scaricare ppt "Linsegnamento della lingua italiana alla USB partendo dagli stereotipi sullitalianità Giancarla Marchi Università Simón Bolívar CCS."

Presentazioni simili


Annunci Google