La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA CANTIERISTICA NAVALE: TENDENZE DI UN MERCATO GLOBALE Castellammare di Stabia 22/02/2013.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA CANTIERISTICA NAVALE: TENDENZE DI UN MERCATO GLOBALE Castellammare di Stabia 22/02/2013."— Transcript della presentazione:

1 LA CANTIERISTICA NAVALE: TENDENZE DI UN MERCATO GLOBALE Castellammare di Stabia 22/02/2013

2 Introduzione La domanda Gli attori che compongono lofferta e la cantieristica italiana La complessità dellindustria cantieristica Alcune indicazioni per il Cantiere di Castellammare

3 LA COMPLESSITA DELLINDUSTRIA CANTIERISTICA NAVALE Tre grandi settori che compongono lindustria cantieristica: -costruzione di nuove navi -riparazioni di navi -riconversione di navi. Il capitale sociale di Fincantieri è detenuto per poco più del 99% da Fintecna S.pA il cui azionista unico è il Ministero dell'Economia e delle Finanze (Fincantieri, Bilancio 2011). Nave: -piattaforme off-shore: ex. produzione di energia eolica, -quarto settore complementare: è quello dell'equipaggiamento navale (naval equipment) che comprende tutte le aziende che forniscono componenti della nave, dalla motoristica alle strumentazioni di bordo, agli arredi, etc Ultimo, ma non meno importante: settore delle navi militari.

4 LA COMPLESSITA DELLINDUSTRIA CANTIERISTICA NAVALE

5 Costruzione di Nuove navi (shipbuilding), Domanda doppiamente derivata: domanda di trasporto che a sua volta dipende - con la sola eccezione del trasporto crocieristico – dalla domanda di beni e servizi finali, quindi in ultima analisi dall'andamento economia in generale L'adeguamento della curva di offerta rispetto ai mutamenti della domanda avviene con un certo ritardo temporale, dato dal tempo che intercorre tra il momento in cui si effettua un ordine ad un cantiere e il momento in cui la nave è pronta per essere commercialmente utilizzata.

6 La Domanda Navi da Crociera Moderne Tipologia: Nave da Crociera Velocità di servizio:23-26 nodi Numero passeggeri: Numero equipaggio: Numero di cabine: Numero suite: Superficie cabine:13-18 m 2 Superficie suite:26-34 m 2 Autonomia di Navigazione e Operativa :10-12 giorni Numero di Piscine: 2-6 Numero di Ristoranti: 2-7 Numero di Bar: 5-20 Numero di Casinò: 1-4 Stazza Lorda: t.s.l. Oggi le richieste più importanti sul mercato riguardano principalmente: Elevato numero di cabine esterne Grandi spazi aperti con piscine e giochi dacqua Personalizzazione del servizio ristorante e creazione di spazi per entertainment.

7 La Domanda Navi da Standard Tipologia: Navi Standard Velocità di servizio:12-15 nodi Autonomia di Navigazione e Operativa : giorni Portata Lorda: 20000: ton DWT

8 La domanda Navi High Tech Tipologia: Nave High Tech Velocità di servizio:18-30 nodi Autonomia di Navigazione e Operativa : 10 giorni Numero di Passeggeri: 500: 2500 Numero di Autoveicoli: 200: 1000 auto

9 La domanda Andamento degli ordini mondiali nel periodo (dati in milioni di CGT)

10 Gli attori che compongono l'offerta e la cantieristica italiana Capacità produttiva delle principali industrie cantieristiche CESA - Community of European Shipyards Associations

11 Gli attori che compongono l'offerta e la cantieristica italiana CESA - Community of European Shipyards Associations

12 Alcune indicazioni per il cantiere di Castellammare di Stabia

13 (1) Specializzazione Green shipping : sviluppo di tecnologie e sistemi di propulsione – come ad esempio l'uso del gas naturale liquefatto come combustibile navale o gli esperimenti di navi ad energia solare - per un minore impatto ambientale sia in navigazione che durante la sosta in porto. Altro segmento di mercato di forte interesse è quello delle piattaforme off-shore e delle wind farm Supply Vessel

14 Alcune indicazioni per il cantiere di Castellammare di Stabia (2) Aumento della capacità produttiva Stato attuale del porto di Castell ammar e di Stabia.

15 Alcune indicazioni per il cantiere di Castellammare di Stabia (2) Aumento della capacità produttiva Possibile layout futura

16 Alcune indicazioni per il cantiere di Castellammare di Stabia (2) Aumento della capacità produttiva

17 Alcune indicazioni per il cantiere di Castellammare di Stabia (2) Aumento della capacità produttiva

18 GRAZIE PER LA CORTESE ATTENZIONE Buon Vento a Tutti Luomo coerente crede nel proprio destino, luomo instabile nel caso. Grazie per lattenzione, buon vento a tutti


Scaricare ppt "LA CANTIERISTICA NAVALE: TENDENZE DI UN MERCATO GLOBALE Castellammare di Stabia 22/02/2013."

Presentazioni simili


Annunci Google