La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Milano, agosto 2012 Distretto Sanità. Novità normative a livello nazionale e regionale (modalità di ricovero – organizzativa e di degenza) Spending Review.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Milano, agosto 2012 Distretto Sanità. Novità normative a livello nazionale e regionale (modalità di ricovero – organizzativa e di degenza) Spending Review."— Transcript della presentazione:

1 Milano, agosto 2012 Distretto Sanità

2 Novità normative a livello nazionale e regionale (modalità di ricovero – organizzativa e di degenza) Spending Review (proporre soluzioni che evitino sprechi – es. monodose) Favorire maggiori sinergie tra settori diversi (energia, logistica integrata, ICT, automazione) Sinergie tra ambiti sanitari diversi (tra territorio e ospedali) Necessità di soluzioni innovative tecnologiche (telemedicina) e organizzative (intensità di assistenza e cura) Distretto Sanità

3 Saranno presenti 40/50 strutture per conoscere nuove opportunità legate a: Soluzioni ICT integrate, Strumentazione Diagnostica e Prodotti tecnologici Soluzioni per nuovi percorsi di cura e reti assistenziali Partnership per la Ricerca Partnership per attività formative Soluzioni di logistica Integrata Edilizia ospedaliera – ottimizzazione energetica – domotica Presenza di ospedali, ASL e cliniche private

4 1 A.O. Istituti Ospitalieri di Cremona 2 A.O. MELLINO MELLINI DI CHIARI 3 AMOS SCRL 4 ASL DELLA PROVINCIA DI LECCO 5 ASL DELLA PROVINCIA DI BRESCIA 6 ASL PROVINCIA DI MILANO 2 7 Azienda Ospedaliera "Ospedale di Circolo di Busto Arsizio" 8 AZIENDA OSPEDALIERA "OSPEDALI RIUNITI MARCHE NORD" 9 AZIENDA OSPEDALIERA CARLO POMA 10 AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA 11 AZIENDA OSPEDALIERA GUIDO SALVINI 12 Azienda Ospedaliera Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi 13 Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti di Bergamo 14 Azienda Sanitaria Locale A.S.L. TO2 15 AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO 16 Azienda Usl 11 Empoli 17 Fatebenefratelli e Oftalmico 18 ISTITUTO ORTOPEDICO RIZZOLI 19 ULSS 16 Padova 20 W. & B. POLIAMBULATORI SRL 21 AZIENDA OSPEDALIERA SAN GERARDO DI MONZA – INGEGNERIA CLINICA Ospedali ed ASL già iscritte

5 PRIMAVERA Servizi di Global Service tra cui BIOMEDICALE Servizi che supportano e implementano lattività delle funzioni tecniche ospedaliere: dalla consulenza per gli acquisti di nuove tecnologie, alla redazione dei piani di rinnovo, dagli studi di fattibilità e di HTA, al supporto informativo per le scelte strategiche. SIAD HEALTHCARE prodotti, servizi e soluzioni tecnologiche per i seguenti segmenti: Specialità Chirurgiche Criobiologia e Lifesciences Gas Medicinali Servizi ed impianti di distribuzione dedicati ai gas medicinali. DIPRES Commercializza prodotti, attrezzi e macchine per la pulizia industriale PULITORI ED AFFINI Sevizi di Global Service tra cui: Servizi Ausiliari, Ecologici, di Catering, di Lavanderia, Facility Management ESAOTE Tra i principali produttori mondiali di sistemi diagnostici medicali, leader europeo nella produzione di ultrasuoni e leader a livello internazionale nella risonanza magnetica dedicata. Grandi aziende Iscritte

6 Grandi aziende con cui stiamo dialogando Ingegneria Biomedica Santa Lucia Servizi di ingegneria clinica, gestione e manutenzione delle apparecchiature biomediche e scientifiche Servizi e tecnologie innovative a supporto della farmacia ospedaliera per la gestione anche in dose unitaria dei farmaci e per la preparazione automatizzata di terapie personalizzate. Santer Reply (trasversale al mondo ICT) Soluzione di Governance per la Sanità Soluzione integrata per la gestione area amministrativo-contabile Sistema Informativo del Personale Gestione Fascicolo del Dipendente Gestione Rischio Clinico Dematerializzazione e Conservazione Sostitutiva dei Documenti Clinici EPR - Electronic Patient Record Honeywell (trasversale al mondo Edilizia) Digital Hospital: per un ospedale moderno che basa il controllo delle infrastrutture, degli impianti e delle informazioni sulla tecnologia come parte integrante e fondamentale della strategia aziendale.

7 Temi: Innovazioni tecnologiche ed organizzative (Organizzazione per intensità di cura, 118, Centrali Uniche) Integrazione territorio/ospedale (Domiciliare ed assistenza anziani, emergenza territoriale, organizzazione territoriale, Filiera disabilità e realtà socio-sanitaria/ausilio del privato) Confronto interregionale Fondazioni Libero mercato dei pazienti – come si pone la Sanità italiana? => assicurazioni Seminari e Workshop

8 Alle sedi locali per presentare le opportunità del distretto alle aziende Individuare le best practice di collaborazione tra ospedali e aziende Avviare collaborazioni con altri soggetti sanitari (associazioni, enti, federazioni). Supporto del Tavolo Sanità

9 Totale buyer: 13 Paesi: Brasile, Cina, Perù, Polonia, Repubbliche Baltiche, Romania, Russia, Thailandia, Tunisia Categorie: Importatori di attrezzature, prodotti cosmetici, centri di ricerca e sviluppo Buyer esteri Distretto Sanità


Scaricare ppt "Milano, agosto 2012 Distretto Sanità. Novità normative a livello nazionale e regionale (modalità di ricovero – organizzativa e di degenza) Spending Review."

Presentazioni simili


Annunci Google