La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

V I L L I N O C A M P I Riva del Garda Documentazione attività 1998 - 2011 Villino Campi Centro di valorizzazione scientifica del Garda Settore informazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "V I L L I N O C A M P I Riva del Garda Documentazione attività 1998 - 2011 Villino Campi Centro di valorizzazione scientifica del Garda Settore informazione."— Transcript della presentazione:

1 V I L L I N O C A M P I Riva del Garda Documentazione attività Villino Campi Centro di valorizzazione scientifica del Garda Settore informazione e monitoraggi Agenzia provinciale per la protezione dellambiente

2 Inaugurazione 25 luglio 1998

3 Alto Adige

4 I fatti geologici si evolvono nel tempo con ritmi estremamente dilatati e alluomo è concesso di osservarli per la durata minimale della sua vita, un tempuscolo appena bastante per avvertirlo della continua mutazione dello scenario fisico e biologico che lo circonda e a cui appartiene. Eppure anche in questi sfuggenti momenti si verificano con la stessa cadenza storica del passato remoto e recente, quei continui cambiamenti di cause occulte e di patenti trasformazioni che compongono le sembianze sedate o sussultanti del nostro paesaggio. Al di là di questo accertamento di apertissima dimostrazione visiva, una legge di grande concretezza, sorretta concettualmente dalla conoscenza scientifica è quella che impone a tutti i corpi che costituiscono gli edifici montuosi, di obbedire alle tendenze gravitazionali della disgregazione, che prelude e che porta inesorabilmente allappiattimento di ogni emergenza. Essa coinvolge tutti i materiali rocciosi, sciolti o compatti, participi dellantica fase costruttiva dellorogenesi alpina (alcune decine di milioni di anni fa), e da essa portati a costituire masse innalzate, e perciò in situazione di temporaneo contrasto di fronte a tale tendenza.

5 Sala Diorami: alto e basso Lago Sale permanenti

6 Sala limnologia Sale permanenti

7 Sala Botanica Sala Geologia Sale permanenti

8 Sala riunioni Sale permanenti

9 Biblioteca Raccolta di testi e dati sugli aspetti ambientali, naturalistici e Storico-culturali del Garda

10 Didattica

11

12 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Agenzia Provinciale per la Protezione dellAmbiente Centro di valorizzazione scientifica del Garda Località Sabbioni – Riva del Garda LUniverso Medievale Il manoscritto cassinese De rerum naturis di Rabano Mauro 28 maggio – 26 settembre 1999 Mostra temporanea

13 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Agenzia Provinciale per la Protezione dellAmbiente VILLINO CAMPI, 22 GIUGNO 1999 QUADERNO DEL GARDA ROBERTO BOSO Direttore Agenzia provinciale per la protezione dellambiente IVA BERASI ERIO VOLPI CHIARA DEFRANCESCO CESARE MALOSSINI ALVISE VITTORI ENRICO TOSO Assessore allambiente, sport e pari opportunità Direttore Unità Organizzativa Qualità dellambiente del S.T.S.I. dellA.P.P.A. Dirigente Settore Tecnico-scientifico e dellInformazione dellAgenzia povinciale per la protezione dellambiente Sindaco del Comune di Riva del Garda Direttore Unità Organizzativa Tutela dellAcqua del S.T.S.I. dellAP.P.A. Presentazione Saluti Quaderno del Garda Premiazione dott.Alvise Vittori Qualità delle acque superficiali - Metodologie e criteri generali adattati in Provincia di Trento - Prima revisione: monitoraggio dei corsi principali in provincia di Trento; elaborazione dati anno 1997 Convegno

14

15 Mostra temporanea

16 La mostra, realizzata da alcuni docenti con le loro classi del Liceo Scientifico "Galileo Galilei" di Trento nell'anno scolastico 1998/99, intende dare un contributo alla figura poliedrica del grande pensatore. Quanto presentato non è esaustivo, ma ricco di stimoli per comprendere il metodo di lavoro di Galileo Galilei, i suoi dubbi, le sue difficoltà, le sue scoperte e il suo contributo all'evoluzione della "Philosophia naturalis". Per gli studenti del secondo ciclo della scuola elementare, delle medie inferiori e, dal 1 gennaio 2000, delle superiori, la mostra potrà essere visitata con l'accompagnamento degli Operatori Ambientali nell'ambito dell'offerta didattica "Nel lago dipinto di blu: esperienze e laboratori didattici per conoscere l'ambiente del Garda" proposta dall'Agenzia provinciale per la protezione dell'ambiente di Trento.

17 Corso di formazione

18 Mostra temporanea

19

20 Jacques Piccard, il famoso oceanografo che ha percorso i fondali del lago di Garda nel settembre 1981, nasce a Bruxelles nel Laureatosi in ingegneria navale allEcole Nouvelle de Suisse Romande di Losanna nel 1943, si dedica allinsegnamento. Nello stesso momento collabora con il padre Auguste nella progettazione di batiscafi e sottomarini. Mentre si trova in Italia, a Trieste, per lo studio del porto, viene contattato dai rappresentanti dellindustria locale che si dichiarano disponibili alla costruzione di un nuovo batiscafo, il Trieste I (1953). Il Forèl è un sommergibile di piccole dimensioni,che può raggiungere la profondità massima di 500 metri trasportando un massimo di tre persone. Fu costruito nel 1979 ed iniziò la sua attività fin dai primi momenti del suo varo. Già alla fine del 1979 infatti aveva compiuto più di 170 immersioni nei laghi svizzeri e nel Mediterraneo raggiungendo i 560 metri di profondità nello stretto di Messina e trascorso 320 ore sottacqua, percorrendo più di 200 chilometri di fondali.

21 LAdige Alto Adige

22 COME FACCIO A RENDERE LA MIA CASA EFFICIENTE DAL PUNTO DI VISTA ENERGETICO? Vieni al Villino Campi, visita la casa intelligente e confronta con la tua casa! Accendendo il televisore, la lavastoviglie o il ferro da stiro, scoprirai quanta energia consumi con i tuoi gesti quotidiani. Mostra temporanea

23 QUALI SONO LE FONTI ENERGETICHE UTILIZZATE IN TRENTINO? COME SONO CAMBIATI I CONSUMI ENERGETICI DELL'UOMO DALLA PREISTORIA AD OGGI? GLI STATI UNITI CONSUMANO IL 30% DELL'ENERGIA MONDIALE, L'INTERA AFRICA SOLO IL 3%!

24 Convegno

25 Mostra temporanea

26

27

28 Raccolta normative e atti Seminario Seminario

29 27° Expo Riva Hotel - 28 gennaio 2003

30 Mostra temporanea

31 Lievi brezze, vele in movimento, scenografie del lago, suoni: la nuova mostra "Vai col vento. LOra del Garda" avvolge i visitatori in unatmosfera fluttuante e leggera, li invita ad essere protagonisti di esperimenti e giochi che consentono di capire come si forma lOra, il famoso vento locale, così importante per lambiente, lo sport, il turismo e leconomia del Lago di Garda. Il percorso espositivo è disseminato di exhibit interattivi che consentono di interagire con lOra, toccare con mano le leggi fisiche che ne regolano lintensità e la periodicità, sentire gli effetti del vento: unoccasione per approfondire la conoscenza dellambiente naturale attraverso il gioco. La mostra si rivolge a tutti gli ospiti del Garda, italiani e stranieri, alle famiglie con bambini, alle scuole ed agli sportivi di ogni età. La manifestazione proseguirà nel 2004, con approfondimenti sullestetica e il design della tavola da surf, sul clima, la vegetazione e lambiente gardesano, sulla storia e il turismo del benessere.

32 Mostra temporanea

33 Clima e atmosfera, effetto serra, alleanza per il clima, distruzione della foresta pluviale, risparmio energetico: la mostra interattiva INSIEME PER IL CLIMA affronta questi temi dal punto di vista etico, con lintento di sviluppare la consapevolezza verso le problematiche globali, stimolando tutti a fornire un contributo positivo e concreto alla loro soluzione. La visita guidata alla mostra coinvolge attivamente i visitatori grazie ad oggetti e divertenti giochi interattivi: giocare con una rappresentazione del mondo su stoffa; provare leffetto serra sul proprio corpo; attraversare la foresta pluviale; visitare la capanna degli indios; vedere e toccare i cibi, la frutta e la verdura che gli indigeni si procurano grazie alla foresta; scoprire e provare i giochi dei bambini e gli oggetti che quotidianamente vengono utilizzati in Amazzonia; ricostruire il percorso di una lattina di alluminio; scoprire che tutti noi possiamo fare qualcosa per proteggere il clima e molte altre cose. L obiettivo è quello di rinforzare la fiducia dei giovani nelle loro capacità, di prendere coscienza che il futuro è nelle loro mani: dando il buon esempio e attraverso semplici azioni quotidiane è possibile contribuire veramente a migliorare il mondo! La mostra è realizzata da Südwind Entwiklungspolitik (Austria) e viene proposta grazie alla collaborazione con lAgenzia Protezione Ambiente della Provincia Autonoma di Bolzano e la Rete Trentina di Educazione Ambientale, Laboratorio territoriale dellAlto Garda e Ledro. Mostra temporanea

34

35 CORSO I.B.E. Agenzia Provinciale per la Protezione dellAmbiente Villino Campi – Centro di valorizzazione scientifica del Garda Direttore del corso: dott. Maurizio Siligardi Responsabile scientifico: dott. Giampiero Fornara Corso di formazione Riva del Garda settembre 2004

36 Villino Campi Sala ex Chiesetta Miralago

37 Mostra temporanea

38

39 la mostra temporanea Le mele doro sul Garda propone un affascinante percorso alla scoperta dei segreti degli agrumi nellambiente gardesano e nel contesto culturale. Una apposita sezione è dedicata al paesaggio e alla tradizione delle limonaie del Garda, le coltivazioni di agrumi più settentrionali del mondo, che nei secoli passati furono di fondamentale importanza per il sostentamento delle popolazioni lacustri. Vengono esposti modelli in gesso, oggetti legati alla coltivazione, alluso e alla gastronomia, erbari antichi, documenti originali, frutti freschi, fotografie, filmati, e la visita alla mostra si trasforma in unesperienza olfattiva, nella quale il profumo dei frutti orienta i nostri sensi: lungo il percorso è infatti possibile odorare le diverse essenze profumate e conoscerne le proprietà. La mostra è arricchita da una divertente e coloratissima collezione di carte usate per confezionare i preziosi frutti e da etichette di casse americane e spagnole, veri e propri manifesti pubblicitari in miniatura. Per i bambini sono stati creati due exhibit originali: un limone gigantesco dove è possibile esplorare, grazie ad un video realizzato sul territorio dellAlto Garda, forme, profumi e usi di questo frutto prezioso, e una limonaia da costruire con i suoi vari componenti, dove entrare e giocare, per sperimentare lantica tradizione dei giardinieri gardesani.

40 Sedi Museo Civico di Riva del Garda e Villino campi

41 Mostra temporanea

42 Didattica

43

44 Un tempo il Villino Campi era collegato ad un rinomato stabilimento di cura che vedeva il lago quale fonte di benessere. Ora qui si svolgono attività educative per stimolare una nuova coscienza ambientale, per sensibilizzare la cittadinanza e i turisti alle attuali emergenze del territorio, con particolare riferimento all'acqua. Con questa mostra temporanea si propone un breve percorso alla scoperta del lungolago di Riva, della relazione tra benessere e qualità ambientale, tra storia, letteratura e attualità. Mostra temporanea

45 Visite guidate

46 Parchi ex Colonia Miralago e Hotel Du Lac Riva del Garda prof. Maria Luisa Crosina - storica

47 Mostra sullAcqua 2007 Mostra temporanea

48 Villino Campi ieri oggi

49 ex Chiesetta - Miralago Sanatorio von Hartungen, oggi Miralago

50 Arie che curano Teatro per caso Stabilimento idroterapico

51

52 Laboratori estivi

53 Parchi dellAlto Garda, clima, biodiversità, attualità Fiorenza Tisi Agenzia Provinciale per la Protezione dellAmbiente Giornata di studi - 10 ottobre 2007 Qualità ambientale e benessere nella storia e oggi

54

55 31 MAGGIO – 31 OTTOBRE 2008 Mostra temporanea

56

57 Eventi

58 Inaugurazione alla centrale idroelettrica di Riva del Garda 10 maggio 2008

59

60 Inaugurazione alle Terme di Comano Antica Fonte 16 maggio 2008

61

62 Fluidamente Parco delle Termo di Comano 28 giugno 2008

63 Fluidamente Villino Campi 14 agosto 2008

64 ex Chiesetta Miralago piante officinali I.S.A.F.A. Centaurium erythraea

65 Festival della lettura 19 settembre 2008

66 Festival della lettura 19 settembre 2008

67 Laboratorio 8 marzo festa della donna Mani nella terra… per la terra

68 esperta Elisabetta Monti Az. Agricola La Fonte

69 5° Festival della lettura maggio 2009 Letture e narrazioni di storie e tradizioni di manufatti femminili da terre lontane e vicine Con Maria Pia Macchi (antropologa) Rosamaria Maino (attrice) Regia Sara Maino

70 Mostra Ricamare lidentità: storie di donne dallAsia Favole di Uccelli: letture per bambini con Maria Rosa Mongardi

71 Mostra temporanea al Lago Bagattoli

72

73

74 Esploratori a Villino Campi luglio 2009 Didattica

75

76 Gruppo di studio dallUniversità di Bristol 24 luglio 2009

77 Mostra del libro PAGINE DEL GARDA Mostra al Casinò di Arco novembre 2009 Casinò di Arco ospita la XVII edizione di «Pagine del Garda», mostra del libro e rassegna delleditoria gardesana (la partecipazione si ripete annualmente)

78 Eventi

79 Presentazione piano per lo sviluppo integrato degli sport « outdoor» 24 febbraio 2010

80 Conferenza stampa 24 aprile 2009

81 Casinò di Arco 1 maggio – 2 giugno 2009

82 Visita guidata e degustazione 5 maggio 2009 Franco Michelotti Fondazione Edmund Mach

83 Villino Campi 5 giugno - 28 ottobre 2009

84 Collettiva opere Amici dellArte 28 agosto – 20 settembre 2009

85 Forte superiore di Nago 28 agosto-20 settembre 2009 LOlivo nella storia e nellArte Testi, poesie e musica Maria Luisa Crosina e Aldo Salvottini Inaugurazione 28 agosto 2009

86 Frantoio Agraria Riva d/G 31 ottobre 31 dicembre 2009

87 Concorso SUCCO DOLIVA Cologna 4-7 marzo 2010

88 Conferenza 12 marzo 2010 per inaugurazione riserva locale di Val di Gola

89 Riproposta per grande successo

90 Olivi a confronto 25 marzo – 29 ottobre 2010

91 Laboratorio 17 aprile 2010 Uso tradizionale dellolio per il benessere della persona

92 Mostra Didattica sullolivo scuola primaria di Romarzollo 22 aprile - 9 maggio 2010

93 Degustazioni di olio 6 maggio e 4 giugno 2010

94 Festiva della lettura 20 e 22 maggio 2010 Bandus… i narratori

95 Visita guidata alla mostra 4 giugno 2010 prof.ssa Bonometti

96 Seminario S.I.L.M.A.S. alpine lakes network 3 e 4 giugno 2010

97 Spettacolo teatrale 18 giugno e 11 settembre 2011 Bella dolivo rigogliosa pianta Compagnia Teatro per Caso

98

99 Visita guidata allolivaia 6 agosto 2010 prof.ssa Bonometti

100 Olivi a confronto… continua a Dro 11 novembre gennaio 2011

101 Premiazione disegni dal vero 14 gennaio 2011 Scuola primaria di Dro

102

103

104 Concorso SUCCO DOLIVA Cologna marzo 2011

105 Letture da Gustare - 7 maggio 2011 Calligrafie allo zafferano Bibi Trabucchi Adel Jabbar

106

107 Inaugurazione - 26 maggio 2011

108 Laboratori 4-5 giugno 2011 La salute olistica attraverso luso delle spezie nella dieta e nella cosmesi Con Maria Pia Macchi – antropologa, Presidente di Magia Verde Onlus

109 Conferenza 9 giugno 2011 I mandala nella tradizione indiana Marilia Albanese, sanscrita, direttore sezione lombarda Istituto italiano per il Medio ed Estremo Oriente

110 Laboratorio mandala 11 giugno e luglio 2011 In collaborazione con gli Amici dellArte

111 Visite guidate

112 Olivi a confronto…a Canale di Tenno 7 al 31 agosto 2011

113 Congresso della fondazione Edmund Mach 25 agosto 2011

114 Laboratorio mandala - 30 agosto 2011

115 Il Centro di esperienza VILLINO CAMPI Il Villino Campi è una sede distaccata dellAPPA, localizzata a Riva del Garda. È un Centro di valorizzazione scientifica del Garda oltre che Centro di Esperienza della Rete trentina di educazione ambientale per lo sviluppo sostenibile di APPA. Si occupa di: a) creare un polo di diffusione culturale sui problemi dell'ambiente connessi all'utilizzo della risorsa acqua, con particolare riguardo ai bacini lacustri; b) contribuire alla conoscenza scientifica del Lago di Garda, nei suoi aspetti chimici, fisici, biologici e di ecosistema lacustre; c) suscitare interessi, desiderio di conoscenza e sensibilità ambientale nella popolazione locale, nel mondo scientifico, scolastico e nel comparto turistico. Tra le varie attività tra il 1996 e il 2011 sono state organizzate presso il Villino Campi diverse mostre interattive volte a valorizzare Il paesaggio, il territorio ed i prodotti gardesani. Ricordiamo le Mele doro del Garda, 4 passi nel fiume, la mostra per il 2009 Olivi a confronto, Olivi a confronto 2010 e nel 2011 Gramodaya. Tutte le mostre realizzate sono consultabili sul sito web di APPA allindirizzo: mostre_temporanee/

116 Lanalisi dei dati recenti evidenzia oltre 120 soggetti coinvolti in qualità di partner promotore o collaboratore dei progetti, a partire da vari servizi della Provincia Autonoma di Trento, amministrazioni comunali, associazioni culturali, organizzazioni internazioni quali ad esempio le Università di Bristol, di Berlino, di Innsbruck e, più recentemente, lindiano Vivekananda Kendra. Non mancano alcuni sponsor privati. La media delle presenze annuali, calcolata dal 2002 al 2010, si aggira intorno a tra visitatori a mostre, eventi e attività didattiche. Nella media degli ultimi tre anni scolastici le scuole che frequentano abitualmente Villino Campi sono oltre 30, delle quali 21 dal Trentino e 13 dalle regioni limitrofe. Tutto ciò è possibile grazie alla logica di rete che consente azioni più efficaci ed efficienti e, nel concreto, alle numerose positive sinergie sviluppate con le comunità locali che si sentono partecipi ai progetti, al riuscito coordinamento con le strutture che a diverso titolo si occupano di attività di informazione e formazione nel campo ambientale e culturale.

117 Presenze dal 2002 a fine 2010

118 DIDATTICA RIEPILOGHI TOTALI ANNI SCOLASTICI: 2008/ / /2011 ANNO SCOLASTICO 2008/092009/10 Classi partecipanti alunni coinvolti insegnanti coinvolti scuole coinvolte Provenienza scuole facenti parte del C di altri comprensori del Trentino7517 fuori provincia1975 scuole europee111 Tipologia scuole Sc. Infanzia5103 Sc. Primaria92617 Sc. Secondaria di I° grado Sc. Secondaria di II° grado836 sc. Serale1 Università111 Numero delle classi divise in base alla tipologia dei percorsi didattici scelti Nel lago dipinto di blu Nel lago dipinto di turchino Olivi a confronto. Mostra itinerante e incontri nel paesaggio del lago di Garda 120 Orchidee dell'Alto Garda, Orquideas Brasileiras 270 Quattro passi nel fiume2050 Olivi in gioco 66 Mostre A.P.P.A.0041 totale classi partecipanti ai vari percorsi didattici

119 Didattica

120

121 ENTI ORGANIZZATORI Acquario di Trento Agenzia Provinciale per lEnergia - Servizio Pianificazione Energetica ed Incentivi Agenzia Provinciale per la Protezione dellAmbiente - Settore Informazione e Qualità dellambiente Agenzia Provinciale per la Protezione dellAmbiente - Settore Laboratorio e Controlli Agenzia Provinciale per la Protezione dellAmbiente - Settore Informazione e Monitoraggi Biblioteca Civica di Riva del Garda Casa degli Artisti Giacomo Vittone, Canale di Tenno Centro Studi Judicaria Comune di Arco Comune di Arco - Assessorato alla Cultura Comune di Dro - Assessorato allIstruzione e Attività Formative Comune di Riva del Garda Comune di Riva del Garda - Assessorato alla Cultura - Assessorato al Turismo Comune di Tenno - Assessorato alla Cultura Dipartimento di Fisica, Università di Trento Museo Civico di Riva del Garda Museo Tridentino di Scienze Naturali Provincia Autonoma di Bolzano - Agenzia Provinciale per la Protezione dellAmbiente Provincia autonoma di Trento - Assessorato allIstruzione, Formazione profess. e Cultura Provincia Autonoma di Trento - Assessorato alla Cultura Provincia Autonoma di Trento - Assessorato Urbanistica, Fonti energ e Riforme istituzionali Provincia Autonoma di Trento - Assessorato allAmbiente, Sport e Pari opportunità Provincia Autonoma di Trento - Assessorato allUrbanistica e Ambiente Provincia Autonoma di Trento - Dipartimento Agricoltura e Alimentazione Provincia autonoma di Trento - Servizio Vigilanza e Promozione delle Attività agricole Provincia Autonoma di Trento - Assessorato ai Lavori Pubblici, Ambiente e Trasporti Provincia autonoma di Trento - Assessorato all'Agricoltura, Foreste, Turismo e Promozione Provincia autonoma di Trento - Dipartimento Agricoltura e Alimentazione Provincia autonoma di Trento - Ufficio per le Produzioni biologiche Rete trentina di educazione ambientale per lo sviluppo sostenibile Rete trentina di educazione ambientale per lo sviluppo sostenibile con i Laboratori Territoriali Alto Garda Ledro e Giudicarie ENTI COLLABORATORI A.I.M.I. e Associazione Crescendo di Cengia A.P.T. Terme di Comano - Dolomiti di Brenta Accademia dImpresa Accademia di Belle Arti di Brera, Milano Accademia di Belle Arti, Venezia Accademia Internazionale del Cedro Agraria Riva del Garda Cantina e Frantoio dal 1926 AIPO Verona - Associazione Interregionale Produttori Olivicoli APT del Trentino, Le notti dei musei APT Garda Trentino Arcobonsai Assessorato allAgricoltura, al Commercio e Turismo della Provincia Autonoma di Trento Assessorato allemigrazione, solidarietà internazionale, sport e pari opportunità della Provincia Autonoma di Trento Associazione Shishu - volontariato internazionale ONLUS Azienda Consorziale Terme di Comano Azienda Municipale Sviluppo Arco S.p.A. Azienda per il turismo S.p.A Biblioteca di Dro Biblioteca di Valle delle Giudicarie Esteriori Botanischer Garten und Botanisches Museum Berlin Dahlem, FU Berlin Cartiere del Garda Cassa Rurale di Arco Centro de Formação Juan Diego, Guarapuava, Paranà, Brasile Centro documentazione del Lavoro nei Boschi Centro per lAssistenza Tecnica - Istituto Agrario San Michele allAdige Fondazione Edmund Mach Centro Studi Judicaria Circolo Surf Torbole Circolo Vela Arco Circolo Vela Torbole Comune di Arco Comune di Limone sul Garda Comune di Nago-Torbole Comune di Riva del Garda Comune di Riva del Garda - Assessore Politiche Ambientali e Istruzione Comune di Torri del Benaco Comunità Alto Garda e Ledro - Assessorato allAmbiente Comunità del Garda Comunità Montana Parco Alto Garda Bresciano Consorzio Turistico Limonese Cooperativa Agricola Possidenti Oliveti - Limone sul Garda CRA - Istituto Sperim. per lAssestamento Forestale e per lAlpicoltura, Villazzano di Trento Dolomiti Energia S.p.a. Ecomuseo della Judicaria dalle Dolomiti al Garda ENEL Produzione S.p.A. - Unità Business Trento Federazione Provinciale Scuole Materne Fraglia della Vela Riva Frantoio Bertamini Garda trentino Garden Club Trento Green Building Council, Italia Gruppo Alpini di Limone sul Garda Gruppo Amici dell'Arte di Riva del Garda Gruppo Fotografico di Limone sul Garda Gruppo micologico e protezione flora alpina Don Porta, Riva del Garda Ingarda Trentino - Azienda per il turismo S.p.A Istituto Comprensivo di Dro e insegnanti della Scuola Primaria Scuola Materna di Dro Istituto Europeo del Design, Milano Magia Verde ONLUS - Human Ecology Workshop Magiaverde onlus Margherita Leoni Marzio Sommavilla e il Centro Prisma di Dro Mnemoteca del Basso Sarca Musee botanique cantonal, Lausanne, CH Museo Cantonale di Lugano, CH Museo del Castello Scaligero di Torri del Benaco Museo dellOlio, Cisano Museo Farmacia Foletto, Pieve di Ledro Museo Tridentino di Scienze Naturali,Trento Navigarda OPIUM - das Orangenpapiermuseum, Salzgitter Orto Botanico Lorenzo Rota, Bergamo Osservatorio Metereologico e Stazione Sismica Pio Bettoni, Salò Parco Botanico Isole di Brissago - Canton Ticino, CH Patrimonio Trentino S.p.A. Rete trentina di educazione ambientale per lo sviluppo sostenibile Rete trentina di educazione ambientale - Laboratorio territoriale dellAlto Garda e Ledro Scuola equiparata dellInfanzia di Bolognano, Arco Scuola equiparata dellInfanzia di Rione Degasperi - Riva del Garda Scuola Musicale di Arco Scuola Primaria di Romarzollo, Arco Servizio Parchi e Conservazione Natura della Provincia Autonoma di Trento Slow Food, Condotta Alto lago di Garda e Valle dei Laghi Strada del vino e dei sapori dal lago di Garda alle Dolomiti di Brenta Università di Trento - Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale Vivaio F.lli Gramaglia, Collegno TO / Vivaio Piante Omezzolli, Riva del Garda Vivekananda Kendra - NARDEP (Natural Resource Development Project), Kanyakumari, Tamil Nadu, India PARTNER AGS APT Trentino Cassa Rurale Alto Garda Fedrigoni Cartiere Garda Cartiere Hotel Du La et Du Parc Spa


Scaricare ppt "V I L L I N O C A M P I Riva del Garda Documentazione attività 1998 - 2011 Villino Campi Centro di valorizzazione scientifica del Garda Settore informazione."

Presentazioni simili


Annunci Google