La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il presente lavoro è in evoluzione e soggetto a modifiche Questa presentazione è a cura degli alunni della Scuola Media G. Mameli di Padova, sezione Pediatria,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il presente lavoro è in evoluzione e soggetto a modifiche Questa presentazione è a cura degli alunni della Scuola Media G. Mameli di Padova, sezione Pediatria,"— Transcript della presentazione:

1

2 Il presente lavoro è in evoluzione e soggetto a modifiche Questa presentazione è a cura degli alunni della Scuola Media G. Mameli di Padova, sezione Pediatria, su progetto dellinsegnante di lingua inglese Barbara Dal Moro

3 Storia e curiosità Subito sul campo!

4 Il golf, un gioco di origine scozzese, è uno degli sport più popolari, ricreativi e competitivi del mondo. Ogni giocatore usa una varietà di bastoni per portare, nel minor numero di tiri possibili, una pallina in una successione di 9 o 18 buche su un percorso disegnato per presentare degli ostacoli.

5 Golf, a game of Scottish origin, is one of the most popular recreational and competitive sports in the world. Each participant uses a variety of clubs to drive a small ball into a succession of either 9 or 18 designated holes in as few strokes as possible.

6 Gli imperatori romani giocavano un rilassante gioco chiamato paganica usando un bastone curvo per colpire una soffice palla riempita di piume. Nei seguenti 5 secoli il gioco prese piede in diversi continenti e probabilmente evolse nel popolare gioco scozzese conosciuto come golf. Vari stati europei avevano un gioco simile al paganica: cambuca in Inghilterra, jeu de mail in Francia ed in Olanda het kolven che veniva giocato nelle colonie americane già nel La Storia

7 The History Roman emperors apparently played a relaxing game called paganica, using a bent stick to drive a soft, feather- stuffed ball. Over the next 5 centuries the game developed on several continents and eventually evolved into the popular Scottish game known as golfe. Various European countries had games resembling paganica: cambuca in England; jeu de mail in France; and in the Netherlands het kolven, which was played in the American colonies as early as 1657.

8 Il gioco scozzese, comunque è il diretto antenato del gioco moderno.

9 The Scottish game however is the direct ancestor of the modern game.

10 Il Royal and Ancient Golf Club di St. Andrews, in Scozia, divenne lorganizzazione ufficiale principale dello sport. Il suo comitato per le regole, assieme allAssociazione Golf degli Stati Uniti, controlla tuttora lo sport.

11 The Royal and Ancient Golf Club of St. Andrews, in Scotland, became the official ruling organization of the sport. Its rules committee along with the United States Golf Association still governs the sport.

12 Un percorso di golf ha in genere 18 buche distribuite in unarea progettata a parco naturale che include un numero di ostacoli - acqua, rough, bunker,alberi- che sono ideati per rendere il gioco più difficile. Le Regole Qualche regola base... Le regole base del golf sono uguali in tutte le nazioni per uomini e donne.

13 A golf course generally has 18 holes spread over a landscaped area that includes a number of obstacles: water, thick grass (rough), sand traps (also known as bunkers), and trees. These obstacles are designed to make the game more difficult. The Rules Some basic rules… The basic golf rules are internationally uniform for both men and women.

14 Ad ogni buca il gioco comincia dallarea del tee da cui i giocatori tirano la palla in fairway. Alla fine della buca, che può variare in lunghezza da circa 150 a 600 yard ( m.), si trova il putting green che circonda la buca vera e propria, o cup, entro cui va messa la palla per finire la buca.

15 Holes may vary in length from 135 to 550 meters. Play on each hole begins at the tee area. Here players attempt to "tee off" or "drive" the ball onto the fairway. Play proceeds along the fairway and ends at the hole or cup on the green.

16 Il golf si gioca da soli o in gruppi di due o quattro persone che muovono attraverso il percorso insieme, giocando a turno ognuno la propria palla. La palla va giocata come si trova, eccetto in alcune circostanze eccezionali in cui le regole permettono che venga spostata in una posizione leggermente migliore.

17 One either plays golf alone or in groups of two to four people with each participant taking turns stroking his or her ball. The ball must be played as it lies, except in unusual circumstances when the rules allow the player to move the ball to a slightly better position.

18 Ogni percorso ha stabilito un numero medio di colpi ( par ) necessario per raggiungere una buca (di solito dipende dalla lunghezza) e quindi un numero medio di colpi necessari a completare il percorso.

19 Each course has established an average number of shots ( par ) necessary to reach a hole (usually depending on length), and thus an average number of shots needed to complete the course.

20 I golfisti usano un linguaggio diverso e particolare per descrivere il loro punteggio: Un bogie è il punteggio di una buca che è un tiro in più del par un birdie è il punteggio di una buca che è un tiro meno del par, e un eagle è il punteggio di una buca chiusa con due tiri meno del par. La buca in uno, il più raro tra gli eventi golfistici, si segna quando il giocatore manda la palla con un unico tiro.

21 Golfers use a peculiar and distinct language to describe their hole scoring: a birdie is a score of one stroke less than par; an eagle is a score of two less than par. For example: On a par 5 hole, if you scored a birdie that means you finished the hole in 4 strokes or 1 stroke less than par. If you finished in 3 strokes, you scored an eagle. A hole in one, the rarest of golfing events, is scored when the player drives the ball into the hole with only one stroke.

22 E' l'area da cui si parte per iniziare la buca e viene delimitata da due indicatori di partenza. Ci sono diversi indicatori a diverse distanze dalla buca riservate agli uomini ed alle donne, ai professionisti ed ai dilettanti. Qui la palla può essere supportata sul "tee" per essere messa in gioco. Il TEE di Partenza

23 It is the area from which the game starts. It is bounded by two starting indicators. There are coloured indicators placed at different distances from the hole reserved for amateur men, women, and professionals. From the tee area players may use a ball support called a tee to elevate the ball and facilitate the first stroke on each hole. The TEE area

24 Questa è la "via corretta", dove l'erba è accuratamente rasata, che indica il percorso ideale da seguire per raggiungere il green evitando i vari ostacoli presenti sul percorso. Il FAIRWAY

25 This is the fair way, an area where the grass is carefully mown. It shows the ideal route to reach the green, avoiding the various obstacles on the course. The FAIRWAY

26 E' la parte finale della buca, l'area in cui l'erba è perfettamente rasata e curata per permettere il "putting", il colpo in cui la palla viene fatta rotolare in buca. Il GREEN

27 Its the final part of the hole, the area in which the grass is perfectly and painstakingly mown to allow putting, the stroke one uses to sweep the ball into the cup. The GREEN

28 E' importante evitare di mandarci la pallina perchè da lì è difficile eseguire il colpo ed è facile perdere la palla. E' tutta l'erba alta, folta e non curata che circonda il fairway. Il ROUGH

29 Its important to avoid this area because its difficult to stroke through and its easy to lose the ball. Its the high, thick, grass that surrounds the fairway. The ROUGH

30 Sono gli ostacoli di sabbia, delle buche posizionate dall'architetto in modo strategico su tutto il percorso per aumentare le difficoltà di gioco. Il BUNKER Bisogna evitare anche questa parte del campo, perché è difficile uscirne.

31 These are sand obstacles, strategically laid out by the architect on the whole course to make the play more difficult. The BUNKER You should avoid this part of the course as well, because its difficult to get out of there.

32 Sono tutti i fiumi, i laghi, gli stagni e tutti i percorsi d'acqua presenti sul campo. Spedirci la palla significherebbe prendere un colpo di penalità. Gli OSTACOLI dACQUA

33 These include all the rivers, lakes, and ponds on or around the course. There is a stroke penalty for hitting the ball into the water. The WATER OBSTACLES

34 Il giocatore può portare fino ad un massimo di 14 bastoni di varie forme, misure e lunghezze. LAttrezzatura

35 Each player may carry no more than 14 clubs of various shapes and lengths. The Clubs

36 Sono i bastoni più lunghi e potenti. Si utilizzano per i colpi di partenza in cui è necessario ricoprire molta distanza (anche oltre i 200 metri) e per i colpi intermedi nelle buche più lunghe. I LEGNI

37 These are the longest and the most powerful clubs. They are used to cover long distances from the tee or along the fairway. Distances may vary and often exceed 200 meters. The WOODS

38 Vanno dall'1 al 9. Si utilizzano per colpi più precisi e di lunghezza medio/lunga (tra circa i 100 ed i 180 metri). I FERRI

39 They are used for precise strokes of medium-length between 100 and 180m. The IRONS

40 Sono i bastoni per i colpi più corti e di precisione non più lunghi di 100 metri verso il green. I WEDGES

41 They are used for short, precise strokes of 100 meters or less onto the green. The WEDGES

42 E' il bastone che viene utilizzato per i colpi finali, in green, per far rotolare la pallina in buca. Il PUTTER

43 It is the club generally used on the green to make the ball roll into the cup. The PUTTER


Scaricare ppt "Il presente lavoro è in evoluzione e soggetto a modifiche Questa presentazione è a cura degli alunni della Scuola Media G. Mameli di Padova, sezione Pediatria,"

Presentazioni simili


Annunci Google