La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Flotta di Lanciatori Europei. Ariane: una storia di successi ESA è responsabile per lo sviluppo dei lanciatori della famiglia Ariane e per la realizzazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Flotta di Lanciatori Europei. Ariane: una storia di successi ESA è responsabile per lo sviluppo dei lanciatori della famiglia Ariane e per la realizzazione."— Transcript della presentazione:

1 Flotta di Lanciatori Europei

2 Ariane: una storia di successi ESA è responsabile per lo sviluppo dei lanciatori della famiglia Ariane e per la realizzazione delle strutture di test a terra e di lancio. Primo lancio di un Ariane: Natale 1979 Fino al 10/2004 sono stati lanciati con successo 164 missioni con lanciatori della famiglia Ariane (268 piattaforme di cui 255 in orbita terrestre). Famiglia Ariane Prima generazione : Ariane 1 (11 voli), Ariane 2 (6 voli), Ariane 3 (11 voli), differenti versioni di Ariane 4 (116 voli, 113 successi). Seconda generazione 1996: Ariane 5 Generic (fino ad oggi) Ariane 5 ECA (qualifica nel 2004).

3 1st AR1. LO st AR3. V st AR2. V st AR4. V st AR4. V Last AR4. V Ariane: una storia di successi

4 ARIANE , 11 lanci LO LO2* LO / METEOSAT-2 LO / MARECS-A L5* / MARECS-B1 L / ECS-1 L V V V / GIOTTO V ARIANE , 6 lanci V18* V V V V V ARIANE , 11 lanci V / ECS-2 V / MARECS-B2 V V V15* / ECS-3 V V / ECS-4 V V / ECS-5 V V / OLYMPUS Ariane 1, 2, 3 * Lanci falliti

5 Ariane 4: Concetto Modulare ( ) * Lanci falliti Boosters al lancio: P: Propellante Solido / L: Propellante Liquido

6 ARIANE , 116 lanci 1988, 2 lanci V / METEOSAT-3 V , 4 lanci V / METEOSAT-4 V V / HIPPARCOS V , 6 lanci V V36* V V V V , 10 lanci V V / METEOSAT-5 V V / ERS-1 V V V V , 8 lanci V V V V V V V V , 6 lanci V V V V V / METEOSAT-6 V , 8 lanci V63* V V V V V V V70* , 11 lanci V V / ERS-2 V V V V V V V V / ISO V * Lanci falliti Ariane 4

7 ARIANE , 116 lanci 1996, 10 lanci V V V V V V V V V V , 11 lanci V V V V V V V / METEOSAT-7 V V V V , 10 lanci V V V V V V V V V V , 9 lanci V V V V V V V V V , 8 lanci V V V V V V V V , 6 lanci V V V V V V , 8 lanci V V V V V V V V , 1 lanci V ultimo lancio * Lanci falliti Ariane 4

8 Ariane 5: una nuova generazione di lanciatori per il 21° secolo Ariane 5 è stato sviluppato per soddisfare i bisogni del futuro mercato dei lanciatori: Incrementare la capacità di lancio per missioni GTO Migliorare il lancio duale di satelliti della classe di 3 tons o più Economicità Lancio dallo Spazioporto Europeo (CSG) nella Guiana francese Privo volo di qualifica dellAriane 5: 4 Giugno (failure) Secondo volo di qualifica: 30 Ottobre 1997 Terzo volo di qualifica : 21 Ottobre 1998 Fase di produzione/utilizzazione condotta da Arianespace a partire da Dic con il primo volo commerciale.

9 Ariane 5: Architettura

10 AVIONICA STADIO PROPELLANTE SOLIDO STADIO PRINCIPALE CRIOGENICO MOTORE AESTUS MOTORE VULCAIN FAIRING PAYLOAD ADAPTER EAPEPCARIANE 5 EPS SPELTRA

11 ARIANE , 18 launches V88* / CLUSTER V / TEAMSAT V / ARD-MAQSAT V / XMM V V V V V V142* / ARTEMIS V / ENVISAT V V / MSG-1 V157* ** V V V / SMART-1 V / ROSETTA V Ariane 5 * Lanci falliti

12 DOUBLE LAUNCH SPACE STATION MISSIONS SINGLE LAUNCH Ariane 5: missioni Principali missioni Ariane 5: Lancio di satelliti per telecomunicazione, osservazione della terra e scientifici su Geostationary Transfer Orbit (GTO), High Earth Orbit (HEO), Sun-Synchronous Orbits (SSO). Lancio degli ATV (Automated Transfer Vehicles) verso la International Space Station (Low Earth Orbit (LEO) a 51,6° di inclinazione). Lo sviluppo delle strutture di terra e sito di lancio di Ariane 5 (ELA-3) a Kourou è stato finanziato da ESA. Vicino ad ELA-3, ESA ha realizzato le strutture per i boosters a propellente solido

13 Sviluppi futuri Famiglia Ariane 5 (fino al 2010)

14 Programma piccoli lanciatori VEGA Fino a 1500 kg in Orbita bassa (LEO), Polare, Sun Syncronous Orbit (SSO) Lancio dallo Spazioporto Europeo (CSG) nella Guiana francese Tre stadi a propellente solido P80, Zefiro 23, Zefiro 9 Uno stadio finale a propellente liquido (Avum) per raggiungere lorbita di trasferimento, effettuare la circolarizzazione ed il de-orbiting Volo di qualificazione: 2006 P80 sviluppato per raggiungere 2 obiettivi: Sviluppare una tecnologia avanzata per il primo stadio di Vega Dimostrare le tecnologie in grado di migliorare le performances e la competitività dei boosters di Ariane 5

15 Capacità di lancio complementare MISSIONI VEGA Satelliti Scientifici Satelliti osservazioni di terra Satelliti Tecnologici

16 Spazioporto Europeo: Centre Spatial Guyanais - CSG, The Guyana Space Center Luogo: Guiana Frencese, South America Rampe di lancio: ELA - Ariane 5 SLV - Vega (2006) Capacità di lancio: 8 Ariane5 per anno da ELA 4 Vega per anno da SLV Vantaggi: Carico utile massimizzato per satelliti in orbita geostazionaria a causa della vicinanza allequatore Lancio in orbita polare e geostazionaria senza sorvolare aree popolate.

17 Soyuz Orbite LEO, Polar, SSO (4.5 – 4.9 t) Orbite GTO da Kourou (2.7 – 3.1 t) Lancio dallo Spazioporto Europeo CSG nella Guiana francese a partire dal 2006 Arianespace avrà lescusiva della commercializazione dei lanci del lanciatore Soyuz in modo complementare ad Ariane 5 e Vega Questa collaborazione Euro-Russa è parte di una cooperazione più ampia sullo sviluppo di nuovi lanciatori

18 Preparando il futuro Il Future Launcher Preparatory Programme (FLPP) di ESA farà crescere le competenze tecnologiche dellEuropa nella preparazione della prossima generazione di lanciatori (Next Generation Launcher, NGL) operazionali a partire dal Le attività del FLPP coprono: System studies, Technology development Experimental vehicle flights Trade-off tra un veivolo completamente o parzialmete riutilizzabile (Reusable Launch Vehicle, RLV) ed un veivolo completamente spendibile (Expendable Launch Vehicle, ELV).

19 Programmi di Trasferimento Tecnologico (spin-offs) Lo spazio è una grande opportunità commerciale per lEuropa. Lidustria spaziale europea impiega direttamente persone e crea un indotto di persone. ESA gestisce più di 250 milioni di euro in contratti di sviluppo tecnologico ogni anno. Gli ESA Technology Programmes preparano lEuropa per il futuro e rendono lindustria più competitiva. ESA ha messo a punto un programma per stimolare lo spin-off delle tecnologie spaziali. Il Technology Transfer Programme rende disponibili le licenze delle tecnologie sviluppate nellambito dei programmi spaziali europeiper ulteriori sviluppi a terra Affari per milioni di euro Centinaia di nuovi posti di lavoro creati Creazione di nuove compagnie Miglioramento dei prodotti e dei servizi a terra


Scaricare ppt "Flotta di Lanciatori Europei. Ariane: una storia di successi ESA è responsabile per lo sviluppo dei lanciatori della famiglia Ariane e per la realizzazione."

Presentazioni simili


Annunci Google