La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ragioni del consiglio di lettura La biblioteca delle collezioni La biblioteca delle collezioni Il consiglio valorizza il patrimonio Il consiglio valorizza.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ragioni del consiglio di lettura La biblioteca delle collezioni La biblioteca delle collezioni Il consiglio valorizza il patrimonio Il consiglio valorizza."— Transcript della presentazione:

1 ragioni del consiglio di lettura La biblioteca delle collezioni La biblioteca delle collezioni Il consiglio valorizza il patrimonio Il consiglio valorizza il patrimonio La crescita del patrimonio produce consigli La crescita del patrimonio produce consigli La biblioteca promozionale La biblioteca promozionale Tre legami biunivoci o coppie di azione/reazione Tre legami biunivoci o coppie di azione/reazione La biblio promuove i servizi per diffondere consigli La biblio usa i consigli per promuovere i servizi Promo genera consigli Consiglio è promo per biblio Promo attiva consigli (passivi) Consigli passivi promuovono biblio

2 ragioni del consiglio di lettura La biblioteca amichevole La biblioteca amichevole Che cosa di più amichevole di un consiglio? Che cosa di più amichevole di un consiglio? La biblioteca su misura La biblioteca su misura Ad ognuno il suo consiglio Ad ognuno il suo consiglio La biblioteca interconnessa La biblioteca interconnessa Il link è il consiglio Il link è il consiglio 1.Luogo dei legami (Melot) 2.Collegata in rete 3.(Col)legata al proprio interno

3 ragioni del consiglio di lettura La biblioteca che legge La biblioteca che legge Il consiglio è lo strumento per far nascere una lettura Il consiglio è lo strumento per far nascere una lettura per suggellare una comunità per suggellare una comunità La biblioteca del reference La biblioteca del reference Più linfo è mirata, più apre piste, tende a farsi suggerente, dialogica Più linfo è mirata, più apre piste, tende a farsi suggerente, dialogica Un buon servizio di reference sviluppa domanda di consigli Un buon servizio di reference sviluppa domanda di consigli

4 Readers Advisory Service Il termine fa la sua prima apparizione nel 1876 F.B. Perkins. RAS sarebbero quindi coevi alla nascita del servizio di reference Il termine fa la sua prima apparizione nel 1876 F.B. Perkins. RAS sarebbero quindi coevi alla nascita del servizio di reference Lo sviluppo del servizio negli Usa si colloca più di un secolo dopo ed è quindi coevo al boom dei gruppi di lettura Lo sviluppo del servizio negli Usa si colloca più di un secolo dopo ed è quindi coevo al boom dei gruppi di lettura La storia dei RAS mostra un andamento alterno inversamente proporzionale alle sorti della biblioteca informativa La storia dei RAS mostra un andamento alterno inversamente proporzionale alle sorti della biblioteca informativa

5 che cosè: Il Dictionary for Library and Information Science li definisce come servizi forniti da bibliotecari preparati e specializzati volti a soddisfare i bisogni di lettura degli utenti attraverso il suggerimento di opere, di autori, di modalità di approccio ai libri e alla letteratura, utilizzando a tale scopo sia una serie di strumenti di reference, sia la conoscenza diretta dei gusti e delle abitudini di lettura dell'utente. J OAN M. R EITZ, Dictionary for Library and Information Science, Englewood, Colorado, Libraries Unlimited, 2005.

6 utilità degli errori Non farsi paralizzare dal panico da consiglio Non farsi paralizzare dal panico da consiglio Il consiglio non è una scienza esatta. Convivere con lincertezza Il consiglio non è una scienza esatta. Convivere con lincertezza Saricks: Saricks: non è poi importante che gli utenti utilizzino il consiglio, in questa fase, ma che sappiano che esiste, che si può, che si può chiedere consiglio. La misura del successo di un consiglio non sta nel fatto che il libro consigliato sia piaciuto, non sta neanche nel fatto che il lettore prenda il libro in prestito o lo legga, sta nella qualità dello scambio tra lettore e bibliotecario. [p. 93]

7 tools: 1. la soggettazione della narrativa Premessa: la soggettazione può essere utile per il consiglio, ma la cassetta degli attrezzi deve contenere altri strumenti. Premessa: la soggettazione può essere utile per il consiglio, ma la cassetta degli attrezzi deve contenere altri strumenti. Rivoluz. copernicana: non solo non-fiction superamento fiction/non f. la narrativa ha un soggetto

8 tools: 2. esempi soggettazione Tipologia accessi Tipologia accessi genere/forma personaggi ambientazione argomento personaggi reali personaggi fittizi divinità personaggi mitologici periodo storico luogo reale luogo immaginario ciò di cui tratta lopera utilizzo soggettario Library of Congress

9 Read-alikes: la congiura degli affini lista di opere che presentano elementi di affinità in base a feeling o AMP Esempi

10 a colloquio… a cosa serve il colloquio differenze tra intervista di reference e colloquio di consiglio consigli per il consiglio risposte giuste/sbagliate reciprocità stile conversazionale piano suggerimenti, non raccomandazioni no spoiler never apologize for your reading taste" non leggere tutto, non bluffare Reference … e una somiglianza trascurata

11 il sw che non cè: un sistema esperto per consigli di lettura Libri gemellati nei prestiti della biblioteca A. Mastretta, Donne dagli occhi grandi I. Allende, Inés dellanima mia U. Eco, Il nome della rosa filtro AMP o simili genere/forma personaggi ambientazione argomento ritmo tono stile 1 Boullosa, Carmen Vedi coefficienti affinità 2 Cisneros, Sandra Vedi coefficienti affinità 3 Mastretta, Angeles Vedi coefficienti affinità limiti di questa indicazione: deformazioni locali, amplificazione best seller, divario prestiti/lettura, altri libri stesso autore, ecc. filtro feeling mood sensibilità idiosincrasie limiti: prevalenza della griglia delladvisor su quella del lettore vedi anche Lettore gemello vedi anche Lettore gemello

12 Bibliografia - 1 PIERRE BAYARD, Come parlare di un libro senza averlo letto, Milano, Excelsior 1881, 2007 PIERRE BAYARD, Come parlare di un libro senza averlo letto, Milano, Excelsior 1881, 2007 CLARE BEGHTOL, The classification of fiction: the development of a system based on theoretical principles, Metuchen: Scarecrow Press, 1994 CLARE BEGHTOL, The classification of fiction: the development of a system based on theoretical principles, Metuchen: Scarecrow Press, 1994 ROSARIA CAMPIONI (a cura di), La narrativa in biblioteca, Bologna, Il Nove, 1995 ROSARIA CAMPIONI (a cura di), La narrativa in biblioteca, Bologna, Il Nove, 1995 MARY K. CHELTON, A crash course in RA: common mistakes librarians make and how to avoid them, "Readers' Advisory ", 101, MARY K. CHELTON, A crash course in RA: common mistakes librarians make and how to avoid them, "Readers' Advisory ", 101, PETER CONLON, ELLEN FORSYTH, JEAN JAMIESON, Reader development and advice in public libraries, "Australasian Public Libraries and Information Services", 18 (2005) 3 PETER CONLON, ELLEN FORSYTH, JEAN JAMIESON, Reader development and advice in public libraries, "Australasian Public Libraries and Information Services", 18 (2005) 3 MARGUERITE CROWLEY WEIBEL, From Reading Words to Reading the World: Reader's Advisory for Adult Literacy Students, in Bill Katz, Readers, Reading and Librarians, cit., p MARGUERITE CROWLEY WEIBEL, From Reading Words to Reading the World: Reader's Advisory for Adult Literacy Students, in Bill Katz, Readers, Reading and Librarians, cit., p M.J. CRUMP, The Reading Experience Database, "Library Review", 44(1995), 6, p M.J. CRUMP, The Reading Experience Database, "Library Review", 44(1995), 6, p KATHLEEN DE LA PENA MCCOOK, GARY O. ROLSTEAD, Developing Readers' Advisory Services. Concepts and Commitments, New York, Neal-Schuman Publishers, 1993 KATHLEEN DE LA PENA MCCOOK, GARY O. ROLSTEAD, Developing Readers' Advisory Services. Concepts and Commitments, New York, Neal-Schuman Publishers, 1993 JURIS DILEVKO E KAREN DALI, Electronic databases for readers' advisory services and intellectual access to translated fiction not originally written in English, "Library re­sources & technical services", 47 (2003), 3, p JURIS DILEVKO E KAREN DALI, Electronic databases for readers' advisory services and intellectual access to translated fiction not originally written in English, "Library re­sources & technical services", 47 (2003), 3, p CLAUDIO GNOLI, La biblioteca semantica. Tecniche e metodi per applicare l'organizzazione della conoscenza alla gestione dei servizi, Milano, Editrice Bibliografica, 2007 CLAUDIO GNOLI, La biblioteca semantica. Tecniche e metodi per applicare l'organizzazione della conoscenza alla gestione dei servizi, Milano, Editrice Bibliografica, 2007 ELISA GRIGNANI, La narrativa in biblioteca: prospetto di uno schema di classificazione elaborato presso la scuola di biblioteconomia di Copenhagen, «Culture del testo», 1 (gennaio-aprile 1994), p ELISA GRIGNANI, La narrativa in biblioteca: prospetto di uno schema di classificazione elaborato presso la scuola di biblioteconomia di Copenhagen, «Culture del testo», 1 (gennaio-aprile 1994), p

13 Bibliografia - 2 K.C. HARRISON, The rise and fall of the bookish librarian, "OCLC Systems & Services", 13 (1997)1, p K.C. HARRISON, The rise and fall of the bookish librarian, "OCLC Systems & Services", 13 (1997)1, p BRAD HOOPER, The short story readers advisory. A guide to the best, Chicago, American Library Association, 2000 BRAD HOOPER, The short story readers advisory. A guide to the best, Chicago, American Library Association, 2000 BILL KATZ, Readers, reading and librarians, New York-London-Oxford, The Haworth Information Press, 2001 BILL KATZ, Readers, reading and librarians, New York-London-Oxford, The Haworth Information Press, 2001 JESSICA E. MOYER E TERRY L. WEECH, The education of public librarians to serve leisure readers in the United States, Canada and Europe, "New Library World", 106 (2005), , p JESSICA E. MOYER E TERRY L. WEECH, The education of public librarians to serve leisure readers in the United States, Canada and Europe, "New Library World", 106 (2005), , p ROBERT K. MERTON e ELINOR G. BARBER, Viaggi e avventure della serendipity, Bologna, Il Mulino, 2002 ROBERT K. MERTON e ELINOR G. BARBER, Viaggi e avventure della serendipity, Bologna, Il Mulino, 2002 VICTOR NELL, Lost in a Book. The Psychology of Reading for Pleasure, New Haven and London, Yale University Press, 1988DENISE PICCI, L'indicizzazione della narrativa: esperienze a confronto, Bollettino AIB (2008) 1 p VICTOR NELL, Lost in a Book. The Psychology of Reading for Pleasure, New Haven and London, Yale University Press, 1988DENISE PICCI, L'indicizzazione della narrativa: esperienze a confronto, Bollettino AIB (2008) 1 p ANNELISE MARK PEJTERSEN-JUTTA AUSTIN, Fiction retrieval:experimental and evaluation of a search system based on user' value criteria, part 1, «Journal of documentation» 39 (1994) n. 4, p ANNELISE MARK PEJTERSEN-JUTTA AUSTIN, Fiction retrieval:experimental and evaluation of a search system based on user' value criteria, part 1, «Journal of documentation» 39 (1994) n. 4, p JANICE A. RADWAY, A Feeling for Books, Chapel Hill and London, The University of North Carolina Press, 1997Ambrose Ransley, Toward a fiction index: part one, «The Australian library journal», 36 (1987) n.1, p e Toward a fiction index: part two, «The Australian library journal», vol. 36 (1987) n. 2, p JANICE A. RADWAY, A Feeling for Books, Chapel Hill and London, The University of North Carolina Press, 1997Ambrose Ransley, Toward a fiction index: part one, «The Australian library journal», 36 (1987) n.1, p e Toward a fiction index: part two, «The Australian library journal», vol. 36 (1987) n. 2, p JUDITH A. RANTA, The new literary scholarship and a basis for increased subject catalog access to imaginative literature, in «Cataloging and classification quarterly», 14 (1991) n.1, p JUDITH A. RANTA, The new literary scholarship and a basis for increased subject catalog access to imaginative literature, in «Cataloging and classification quarterly», 14 (1991) n.1, p ROB REILY, Building an online reader's advisory and getting good reads, "Multimedia schools", ROB REILY, Building an online reader's advisory and getting good reads, "Multimedia schools",

14 Bibliografia - 3 CATHERINE ROSS, Finding without seeking: what readers say about the role of pleasure reading as a source of information, "Australasian Public Libraries and Information Services", CATHERINE ROSS, Finding without seeking: what readers say about the role of pleasure reading as a source of information, "Australasian Public Libraries and Information Services", MICHELE SANTORO, Questa sera si cataloga a soggetto. Breve analisi delle folksonomies in prospettiva bibliotecaria, «Bibliotime», 10, (2007), n. 2,. MICHELE SANTORO, Questa sera si cataloga a soggetto. Breve analisi delle folksonomies in prospettiva bibliotecaria, «Bibliotime», 10, (2007), n. 2,.http://www2.spbo.unibo.it/bibliotime/num-x-2/santoro.htm JOYCE G. SARICKS, Reader's Advisory Service in the Public Library, Chicago, American Library Association, 2005 JOYCE G. SARICKS, Reader's Advisory Service in the Public Library, Chicago, American Library Association, 2005 JOYCE G. SARICKS, Reading the future of the Public Library, in Bill Katz, Readers, Reading and Librarians, New York-London-Oxford, The Haworth Information Press, 2001, p JOYCE G. SARICKS, Reading the future of the Public Library, in Bill Katz, Readers, Reading and Librarians, New York-London-Oxford, The Haworth Information Press, 2001, p Soggetti e cattivi soggetti. Per la catalogazione semantica delle opere di fantasia, Brescia, Comune di Leno, 1998 Soggetti e cattivi soggetti. Per la catalogazione semantica delle opere di fantasia, Brescia, Comune di Leno, 1998 KENNETH D. SHEARER E ROBERT BURGIN, The Reader's Advisor's Companion, Westport, Connecticut, and London, Libraries Unlimited, 2001 KENNETH D. SHEARER E ROBERT BURGIN, The Reader's Advisor's Companion, Westport, Connecticut, and London, Libraries Unlimited, 2001 KENNETH D. SHEARER, Guiding the Reader to the Next Book, New York, Neal-Schuman Publishers, 1996 KENNETH D. SHEARER, Guiding the Reader to the Next Book, New York, Neal-Schuman Publishers, 1996 DIANA TIXIER HERALD, Genreflecting. A Guide to Reading Interests in Genre Fiction, Westport, Connecticut, and London, Libraries Unlimited, 2000 DIANA TIXIER HERALD, Genreflecting. A Guide to Reading Interests in Genre Fiction, Westport, Connecticut, and London, Libraries Unlimited, 2000


Scaricare ppt "Ragioni del consiglio di lettura La biblioteca delle collezioni La biblioteca delle collezioni Il consiglio valorizza il patrimonio Il consiglio valorizza."

Presentazioni simili


Annunci Google