La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Realizzato da Roberto Savino Esercitazione a cura di Roberto Savino I lettori che frequentano la biblioteca hanno una tessera su cui è scritto il loro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Realizzato da Roberto Savino Esercitazione a cura di Roberto Savino I lettori che frequentano la biblioteca hanno una tessera su cui è scritto il loro."— Transcript della presentazione:

1 Realizzato da Roberto Savino Esercitazione a cura di Roberto Savino I lettori che frequentano la biblioteca hanno una tessera su cui è scritto il loro nome ed indirizzo e con cui effettuano richieste di prestito per i libri che sono catalogati nella biblioteca. I libri hanno un titolo, una lista di autori e nella biblioteca se ne possono avere diverse copie. Tutte le copie dei libri sono identificate da una collocazione (codice). A seguito di una richiesta, viene dapprima consultato l'ar- chivio dei libri disponibili (cioè non in prestito). Se il libro è disponibile, si procede alla ricerca del volume negli scaffali; il testo viene poi classificato come in prestito. Acquisito il volume, viene consegnato al lettore, che procede alla consultazione. Terminata la consultazione il libro viene restituito, reinserito in biblioteca e nuovamente classificato come disponibile. Per un prestito si tiene nota degli orari e delle date di acquisizione e di riconsegna.

2 Realizzato da Roberto Savino TERMINEDESCRIZIONESINONIMI LEGAM LettorePersona che prende UtenteCopia del in prestito la copia libro, Prestito di un libro in libreria AutoreAutore del libroLibro Libro Tipo di libro presente Copia del libro nella libreria. La libreria può avere una o più copie dello stesso libro. Copia del Ogni copia del libroLibro, Testo Libro, Lettore, libro presente in biblioteca. Prestito Potrebbe essere stata prestata ad un lettore. PrestitoUn prestito fatto alLettore, Copia lettore ogni prestito del libro si riferisce ad una copia del libro

3 Realizzato da Roberto Savino Frasi correlate ai lettori I lettori che frequentano la biblioteca hanno una tessera su cui è scritto il loro nome ed indirizzo e con cui effettuano richieste di prestito per i libri che sono catalogati nella biblioteca. Frasi correlate ai libri I libri hanno un titolo, una lista di autori e nella biblioteca se ne possono avere diverse copie. Raggruppamento frasi omogenee

4 Realizzato da Roberto Savino Frasi correlate alle copie dei libri Tutti i libri contenuti nella biblioteca sono identificati da un codice. A seguito di una richiesta, viene dapprima consultato l'archivio dei libri disponibili (cioè non in prestito). Se il libro è disponibile, si procede alla ricerca del volume negli scaffali; Frasi correlate ai prestiti Acquisito il volume, viene consegnato al lettore. Per un prestito si tiene nota degli orari e delle date di acquisizione e di riconsegna.

5 Realizzato da Roberto Savino Indirizzo Lettore NomeCodice Copia del libro Collocazione Tipo (0,N)(1,1) Richiesta (1,1) (0,N) Orario Prestito Data Prestito Prestito Orario restituzione Data Restituzione Schema concettuale Autore Operazione Prestito (1,N) (1,1) DisponibileIn prestito Compone (1,N) Libro Titolo IDLibro

6 Realizzato da Roberto Savino Indirizzo Lettore NomeCodice Tipo (1,N)(1,1) Richiesta (1,1) (0,N) Orario Prestito Data Prestito Prestito Orario restituzione Data Restituzione compone (1,N) Autore IDAutore Libro TitoloIDLibro Copia del libro Collocaz Disponibile Schema Ristrutturato Richiesta Prestito (0,N) (1,1)

7 Realizzato da Roberto Savino compone (1,N) Autore IDAutore Traduzione dello schema in tabelle ACCESS 1/3 Libro(IDlibro, Titolo) Autore(IDautore, Nome,Cognome) Compone(IDlibro,IDautore) Nella finestra delle relazioni, inserire le relazioni con vincolo di integrita referenziale tra Libro e Compone, tra Autore e Compone TitoloIDLibro Libro

8 Realizzato da Roberto Savino Traduzione dello schema in tabelle ACCESS 2/3 Libro TitoloIDLibro Copia del libro Codice Disponibile Copia_libro(Codice, Disponibile,IDlibro) La tabella Libro è già stata creata Inserire la relazione uno a molti tra Libro e Copia_libro Tipo (1,N)(1,1)

9 Realizzato da Roberto Savino Traduzione dello schema in tabelle ACCESS 3/3 Richiesta Prestito (0,N) (1,1) Indirizzo Lettore NomeCodice Richiesta (1,1) (0,N) Orario Prestito Data Prestito Prestito Orario restituzione Data Restituzione Lettore(IDlettore, Indirizzo,Nome,) Prestito(Oraprestito, oraRest,dataRest, dataprestito, IDlettore, codiceLibro) Copia del libro Codice Disponibile Fare particolare attenzione allentità prestito la cui chiave è ottenuta dalle chiavi di Lettore e Copia_libro assieme al campo dataprestito

10 Realizzato da Roberto Savino Tabelle del database Libro(IDlibro, Titolo) Autore(IDautore, Nome,Cognome) Composizione(IDlibro,Idautore) Copia_libro(Collocazione, Disponibile,IDlibro) Lettore(IDlettore,Nome,Cognome,Indirizzo,telefono, dataNasc,professione,foto) Prestito(Oraprestito, oraRest,dataRest, dataprestito, IDlettore,collocazioneLibro)

11 Realizzato da Roberto Savino Osservazioni Accertarsi che tutte le relazioni sono presenti nel database. Verificare la presenza dei vincoli di integrità. Nota: I vincoli di integrità in ACCESS vengono espressi dalla presenza delle cardinalità nelle relazioni.

12 Realizzato da Roberto Savino Le Maschere Una volta costruito il database sarà necessario creare delle maschere che consentano limmissione dati in modo semplice ed immediato. La creazione delle maschere come quella delle tabelle e di tutti gli altri oggetti ACCESS può essere effettuata in due modi:

13 Realizzato da Roberto Savino Creazione maschera guidata Scegliamo la voce crea una maschera mediante una Creazione Guidata Le maschere consentono laccesso e linserimento delle informazioni nelle tabelle del db. Costruire una maschera per ogni tabella del database


Scaricare ppt "Realizzato da Roberto Savino Esercitazione a cura di Roberto Savino I lettori che frequentano la biblioteca hanno una tessera su cui è scritto il loro."

Presentazioni simili


Annunci Google