La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CdL in Farmacia - Farmacognosia La biblioteca digitale Sistema bibliotecario di Ateneo Biblioteca centrale di Farmacia

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CdL in Farmacia - Farmacognosia La biblioteca digitale Sistema bibliotecario di Ateneo Biblioteca centrale di Farmacia"— Transcript della presentazione:

1 CdL in Farmacia - Farmacognosia La biblioteca digitale Sistema bibliotecario di Ateneo Biblioteca centrale di Farmacia

2 CdL in Farmacia - Farmacognosia Ricerca sperimentale La letteratura di interesse per la ricerca sperimentale sta nelle riviste e non nei libri, che quando vengono pubblicati sono già obsoleti (in ambito biomedico) Per sapere cosa viene pubblicato sulle riviste è necessario consultare le banche dati di settore

3 CdL in Farmacia - Farmacognosia Qualità delle BD rispetto a Google Il valore scientifico delle informazioni è garantito dalla selezione umana dei contenuti, condotta da qualificati comitati scientifici La conoscenza delle banche dati e l'ottimizzazione delle strategie per il recupero dell'informazione consentono di migliorare il livello qualitativo delle ricerche!

4 CdL in Farmacia - Farmacognosia La ricerca di letteratura scientifica Le banche dati sono archivi informatici tematici relativi ad aree disciplinari specifiche Sono levoluzione informatica dei più vecchi indici cartacei, come i famosi Chemical Abstracts ed Index Medicus, Excerpta Medica, Biological Abstracts Nate a partire dagli anni 60, erano strumento per pochi esperti, i documentalisti Lavvento del World Wide Web ha consacrato il successo di queste fonti informative a portata di ogni ricercatore La produzione di archivi tematici riveste un ruolo primario nel settore della ricerca ed innovazione, ma può essere sfruttato anche per laggiornamento professionale

5 CdL in Farmacia - Farmacognosia Tipologie di banche dati (1) Esistono due tipologie fondamentali di banche dati online Primarie o bibliograficherimandano il ricercatore alla fonte originale: Primarie o bibliografiche: rimandano il ricercatore alla fonte originale: larticolo scientifico larticolo scientifico il libro o capitolo il libro o capitolo latto di congresso latto di congresso ecc… ecc… indicano lanno di pubblicazione, gli autori, il titolo, le pagine e talvolta un breve riassunto del materiale

6 CdL in Farmacia - Farmacognosia Secondarie o testuali:(ad es. Chemical Abstracts, Micromedex, Cochrane Library, Natural Medicines Comprehensive Database Linee guida, banche dati di analisi economiche…) Secondarie o testuali: (ad es. Chemical Abstracts, Micromedex, Cochrane Library, Natural Medicines Comprehensive Database Linee guida, banche dati di analisi economiche…) Contengono un testo già digerito, revisioni critiche costruite con metodologia appropriata contenenti rassegne, dati numerici ed indicazioni provenienti da una o più pubblicazioni originali (ad esempio una formula chimica, costanti chimico-fisiche di un composto estratto o sintetizzato ex novo estrapolati dagli articoli originali, schede tecniche di farmaci a confronto) In questo caso chi produce la banca dati ha predisposto dei riassunti, più o meno estesi ed esaustivi, su un determinato argomento ad uso del ricercatore Tipologie di banche dati (2)

7 CdL in Farmacia - Farmacognosia Tipologie di banche dati (3) Oggi si stanno diffondendo prodotti ibridi, perché le banche dati spesso contengono il link al documento originario che si può scaricare previo pagamento con carta di credito, o dopo aver pagato labbonamento alla rivista Esiste anche molto materiale gratuito

8 CdL in Farmacia - Farmacognosia Nella banca dati le informazioni sono inserite in modo standardizzato. I dati servono per rintracciare il documento Un riferimento bibliografico, che può provenire da banche dati diverse, può presentarsi leggermente differente sia per l'ordine e la forma degli elementi (campi) di cui si compone, sia per livello di dettaglio delle informazioni contenute In qualunque ordine siano le informazioni, non mancano mai i dati obbligatori che descrivono lorigine del documento Altri dati sono facoltativi e sono un arricchimento della banca dati La citazione

9 CdL in Farmacia - Farmacognosia Dati essenziali della citazione Alcuni dati essenziali per la sua identificazione sono comunque sempre riconoscibili Tozyo T, Yoshimura Y, Sakurai K, Uchida N, Takeda Y, Nakai H, Ishii H. Novel antitumor sesquiterpenoids in Achillea millefolium. Chem Pharm Bull (Tokyo) May;42(5): PMID: In prima posizione sono citati gli autori (qui nella forma: cognome - iniziali del nome), seguiti dal titolo dell'articolo. Sono poi riportati il titolo del periodico (qui nella forma abbreviata), l'anno di pubblicazione, il volume, il fascicolo posto fra parentesi, le pagine di riferimento

10 CdL in Farmacia - Farmacognosia La corretta trascrizione di questi dati essenziali è importantissima ai fini di una successiva localizzazione dell'articolo in un catalogo o della corretta citazione in una bibliografia Per esempi di citazioni in ambito biomedico esiste un libro online gratuito al link Citing Medicine: The NLM Style Guide for Authors, Editors, and Publishers. 2nd ed Limportanza della citazione bibliografica

11 CdL in Farmacia - Farmacognosia Quando vi servirà scrivere una citazione? Imparare a scrivere correttamente una citazione vi servirà per la tesi di laurea e per ogni pubblicazione scientifica che vi accingerete a scrivere Quando cercherete articoli in biblioteca dovrete richiederli compilando correttamente la citazione

12 CdL in Farmacia - Farmacognosia Le risorse dellUniversità di Milano Luniversità di Milano è abbonata a molte banche dati bibliografiche e testuali. Online esistono anche prodotti gratuiti molto validi Utilizzare come riferimento le pagine online della biblioteca digitale biblioteca digitale

13 CdL in Farmacia - Farmacognosia Tutti gli studenti pre- e post- laurea dellUniversità di Milano hanno accesso alle risorse elettroniche anche da casa (tranne Scifinder e quelle che hanno accanto una piccola icona che rappresenta delle chiavi) Accesso alle banche dati ed altre risorse online

14 CdL in Farmacia - Farmacognosia Servizi bibliotecari dAteneo

15 CdL in Farmacia - Farmacognosia Le risorse online

16 CdL in Farmacia - Farmacognosia Per accedere da casa

17 CdL in Farmacia - Farmacognosia Metalib: lacceso alle risorse digitali

18 CdL in Farmacia - Farmacognosia Le risorse per disciplina

19 CdL in Farmacia - Farmacognosia Elenchi alfabetici

20 CdL in Farmacia - Farmacognosia Il thesaurus (1) Quando si fa una ricerca bibliografica si ha la tendenza ad utilizzare il linguaggio naturale, non controllato. Questo presuppone che lautore dellarticolo che cerchiamo abbia usato le nostre stesse parole. Questo non sempre accade e noi dovremmo immaginare tutti i possibili sinonimi con cui indicare un concetto di nostro interesse Molte banche dati possiedono un Thesaurus che permette lindicizzazione del contenuto informativo degli articoli. Lindicizzazione è svolta da esperti qualificati

21 CdL in Farmacia - Farmacognosia Il thesaurus (2) Un Thesaurus è un insieme di descrittori che vengono assegnati ai documenti. Le parole sono raggruppate per concetti Permette di eliminare i sinonimi e trovare i documenti anche se noi abbiamo in mente parole diverse da quelle usate dagli autori

22 CdL in Farmacia - Farmacognosia Il thesaurus (3) Nel caso di PubMed l'indicizzazione si basa sul thesaurus chiamato MeSH (Medical Subject Headings)Medical Subject Headings È un vocabolario di termini controllati utilizzati per rappresentare in forma sintetica gli argomenti trattati nei documenti, costantemente revisionato e aggiornato con l'aggiunta di nuove voci I thesaurus sono costruiti con una struttura gerarchica ad albero che parte da un concetto generico e si ramifica via via fino a definire argomenti sempre più specifici

23 CdL in Farmacia - Farmacognosia Alcuni consigli per la ricerca: linizio Scrivere una o più domande che descrivano largomento di interesse Tradurre in inglese i termini (scientifici) che descrivono largomento, sforzandosi di pensare anche a qualche sinonimi, singolari-plurali, varianti ortografiche tra inglese britannico e statunitense Rendere espliciti gli acronimi

24 CdL in Farmacia - Farmacognosia Operatori Booleani AND OR NOT due parole unite con AND devono essere presenti insieme entrambe nel record il record contiene indifferentemente una o laltra o unaltra parola ancora, indipendentemente dal fatto che siano presenti insieme la prima parola esclude categoricamente la seconda (non il contrario) e il record trovato conterrà solo ed esclusivamente la prima parola

25 CdL in Farmacia - Farmacognosia Attenzione al loro uso AND, OR, NOT sono usati per combinare parole o stringhe di ricerca Attenzione: AND è impostato di default i molte banche dati Si possono usare contemporaneamente più operatori diversi in ununica ricerca. Vengono letti nellordine da sinistra a destra, come in aritmetica. Utilizzare le parentesi nel modo appropriato. Es: (aged OR elderly OR geriatric) AND (depression OR insomnia)

26 CdL in Farmacia - Farmacognosia Quesito esempio (pt. 1) Cercare documenti che parlano degli effetti collaterali dellaspirina sui bambini Scomponiamo il quesito in parti

27 CdL in Farmacia - Farmacognosia PICO(S) Population(s)/Patient(s) Quali sono i pazienti? (persone e/o animali) Intervention(s)/Treatment(s) Qual è il trattamento (farmaco, chirurgia, fisioterapia…) Comparator(s) Confronto (placebo, altro farmaco, nessun intervento…) Outcome(s) Esito (guarito, minori effetti, meno decessi, minor costo sanitario….) Study Design Se sono studi clinici prevedere quale tipologia

28 CdL in Farmacia - Farmacognosia Quesito esempio (pt. 2) Cercare documenti che parlano degli effetti collaterali dellaspirina sui bambini Paziente: bambini Trattamento: aspirina Esito: effetti avversi

29 CdL in Farmacia - Farmacognosia Quesito esempio (pt. 3) Cercare documenti che parlano degli effetti collaterali dellaspirina sui bambini Traduciamo i termini utili in inglese e cerchiamo eventuali sinonimi

30 CdL in Farmacia - Farmacognosia Quesito esempio (pt. 4) Cercare documenti che parlano degli effetti collaterali dellaspirina sui bambini I bambini sono pazienti che nelle banche dati mediche si possono cercare impostando il limite fascia di età Come ricerca per termini liberi ci sono varie opzioni Child, children (plurale irregolare): da 0 a 18 anni Infant: attenzione che tra new born e infant possono esserci differenze Preschool child: bambino in età prescolare Adolescent: anni

31 CdL in Farmacia - Farmacognosia Quesito esempio (pt. 5) Cercare documenti che parlano degli effetti collaterali dellaspirina sui bambini aspirina : aspirin Acetylsalicylic Acid Acid, Acetylsalicylic 2-(Acetyloxy)benzoic Acid Acylpyrin Aloxiprimum Colfarit Dispril Easprin Ecotrin Endosprin Magnecyl Micristin Polopirin Polopiryna Solprin Solupsan Zorprin Acetysal ….. Registry Number:

32 CdL in Farmacia - Farmacognosia Quesito esempio (pt. 6) Cercare documenti che parlano degli effetti collaterali dellaspirina sui bambini Effetti collaterali.... meglio usare lespressione Effetti avversi adverse effects side effects undesirable effects injurious effects adverse reactions Non è sinonimo di controindicazioni

33 CdL in Farmacia - Farmacognosia Quesito esempio (pt. 6) bis Nella banca dati pubmed gli effetti avversi sono un sotto- argomento associato al farmaco (subheadings) Questo significa che cercando un particolare principio attivo posso andare a selezionare il subheading specific Significato usato da Pubmed Used with drugs, chemicals, or biological agents in accepted dosage - or with physical agents or manufactured products in normal usage - when intended for diagnostic, therapeutic, prophylactic, or anesthetic purposes. It is used also for adverse effects or complications of diagnostic, therapeutic, prophylactic, anesthetic, surgical, or other procedures, but excludes contraindications for which "contraindications" is used

34 CdL in Farmacia - Farmacognosia Quesito esempio (pt. 7) Cercare documenti che parlano degli effetti collaterali dellaspirina sui bambini Alla fine cercherò di coordinare un espressione del tipo Aspirin/Adverse effects [Mesh] impostare i limiti ai bambini di età compresa tra gli 0 e 12 anni In alternativa, in modo più imprciso (Aspirin OR Acetylsalicylic Acid OR [RN] ) AND (Adverse effects OR side effects OR undesirable effects OR injurious effects OR adverse reactions) AND (child OR children OR infant OR new born[ti/ab])

35 CdL in Farmacia - Farmacognosia Qualche esercitazione Cercare gli effetti farmacologici del tarassaco negli adulti Taraxacum/drug effects[Mesh] impostare i limiti sulla fascia di età (taraxacum OR dandelion) AND (drug effects OR pharmacologic effects OR effect of drugs) AND (adult Or adults)


Scaricare ppt "CdL in Farmacia - Farmacognosia La biblioteca digitale Sistema bibliotecario di Ateneo Biblioteca centrale di Farmacia"

Presentazioni simili


Annunci Google