La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Assistenza al paziente sottoposto a fibrobroncoscopia Daniela Cogliati, Fernanda Bravi, Luisa Vergani, Danila Ferrario A cura di.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Assistenza al paziente sottoposto a fibrobroncoscopia Daniela Cogliati, Fernanda Bravi, Luisa Vergani, Danila Ferrario A cura di."— Transcript della presentazione:

1 Assistenza al paziente sottoposto a fibrobroncoscopia Daniela Cogliati, Fernanda Bravi, Luisa Vergani, Danila Ferrario A cura di

2 Assistenza al paziente sottoposto a fibrobroncoscopia Per poter assistere un paziente in broncoscopia è indispensabile conoscere: I vari tipi di endoscopi,broncoscopio rigido e fibrobroncoscopio, e il loro utilizzo I vari accessori(pinze,spazzolini,aghi menghini) Le varie procedure(biopsia,brushing,agobiopsia transbronchiale,Bal) Le fonti di luce(strumenti rigidi e non) Le eventuali complicanze(Emorragia,broncospasmo,ipossia ecc) Le varie fasi della pulizia e disinfezione del fibroscopio (prelavaggio,decontaminazione,lavaggio,disinfezione) Manutenzione degli strumenti(accessori,fibroscopi,macchina lavaendoscopi,videoregistratore,monitor,telecamera)

3 Composto da una parte distale flessibile e di una parte prossimale nella quale è inserito il sistema ottico Nella parte prossimale è presente:la leva di comando dangolazione (alto e basso +blocco) valvola daspirazione,e canale operativo Broncoscopi di vari calibri(

4 Costituito da tubo rettilineo e incavato,dotato di una sorgente luminosa Utilizzato nel nostro servizio >per estrazione di corpi estranei e in pazienti in età pediatrica Negli ultimi anni viene utilizzato per eseguire broncoscopie con laser Di vari calibri(dal neonato alladulto) con accessori adeguati al calibro FIBROBRONCOSCOPIO RIGIDO

5 PINZE BIOPTICHE Utilizzate per eseguire biopsie,estrazione di corpi estranei Di calibro diversificato,adeguato al fibroscopio utilizzato Di tipo diverso(lanceolata,coccodrill o ecc)

6 BRUSHING Monouso e sterile Protetto per prelievo microbiologico Normale per citologico Calibro setole da 2 a 3 mm Protetto da una guaina

7 AGO MENGHINI Ago protetto da una guaina Presenta una guida rigida riutilizzabile(da sterilizzare) Ago sterile e monouso

8 BAL(lavaggio bronco alveolare) Flacone monouso sterile Utilizzato per esame citologico o microbiologico Capacità da 40 a 100 cc

9 FONTE DI LUCE Fonte di luce Per fibroscopio flessibile Comando manuale e automatico Per cavo luce strumento rigido Di varie case(raccordi)

10 Carrello per endoscopia Utilizzato per fbs al letto,in S.O,e in rianimazione Contiene il minimo indispensabile per eseguire fbs operativa Presente in reparto Deve essere sempre ripristinato dopo luso Presenti vari raccordi Contenitore Per aghi FARMACI,GARZE, GUANTI,SPRUZZINI, VALVOLE BIOPTICHE MONOUSO,BOCCAGLI SIRINGHE CAVI ELETTRICI RICAMBI FBS BAL MAT.ISTOLOGIA MICROBIOLOGIA MACCHINE RESERV-AIR FOTOGRAFICHE MASCHERA O2 TEACHER VENTURI OCCHIALI MASCH.PER ENDOSC RACC.CORRUGATO FONTE di lUCE FISIOLOGICA 100 CC LIDOCAINA SPRAY GUANTI BIDISTILLATA STERILE SUPPORTO FIBROSCOPI

11 Assistenza al paziente sottoposto a fibrobroncoscopia VERIFICA DEL MATERIALE Fondamentale preparare materiale per: anestesia, biopsia,brushing,BAL, VERIFICA DELLE ATTREZZATURE NECESSARIE: Broncoscopi Fonte di luce, Monitor e telecamera Defibrillatore e saturimetro Broncoaspiratore Ossigenatore Videoregistratore Computer e stampante Verifica del materiale per emergenze: Controllo del carrello dellurgenza Controllo dei farmaci presenti in Broncoscopia(Adrenalina,cortisonici, Aminofillinici,broncodilatatori, antipertensivi)

12 Assistenza al paziente sottoposto a fibrobroncoscopia Preparazione del paziente Fondamentale ottenere: Anamnesi completa Spiegare la procedura Somministrare pre-anestesia* Favorire la postura adatta allesame* Se pz.critico o fbs in sedazione - controllare parametri vitali - applicare c.v.p.

13 Assistenza al paziente sottoposto a fibrobroncoscopia Durante la broncoscopia Linfermiera avrà cura di: Collaborare con il medico durante lesecuzione dellesame Assistere il pz. Tranquillizzandolo Spiegare al paziente come comportarsi in caso di

14 Assistenza al paziente sottoposto a fibrobroncoscopia Collaborare col medico nellesecuzione di – biopsia, brushing, bal,agobiopsia trans-bronchiale, rimozione corpi estranei Somministrare farmaci su indicazione medica

15 Assistenza al paziente sottoposto a fibrobroncoscopia Dopo la broncoscopia: Linfermiere avrà cura di : Avvisare il pz.della probabile presenza di escreato ematico,e possibile rialzo termico transitorio Porre il pz.seduto con il lettino Osservare il pz.per 30e rilevare ev.variazioni-del respiro -stato di coscienza se problemi proseguire osservazione in reparto Avvisare il pz.del digiuno(60) continua…

16 Assistenza al paziente sottoposto a fibrobroncoscopia Dopo la broncoscopia: Se utilizzati accessori critici,applicare tagliando di avvenuta sterilizzazione,sul referto medico Somministrare farmaci su indicazione medica

17 Ospedale SANGERARDO Azienda ospedaliera CHIRURGIA TORACICA Primario:Dr.Claudio Benenti SERVIZIO DI ENDOSCOPIA RESPIRATORIA CARTELLA ENDOSCOPICA N____________ COGNOME___________NOME________________NATO IL_______________ N°RICOVERO_______________________DATA DI RICOVERO______________________ PROVENIENTE DA_______________________DATAESAME_______________________ORA_______________ ESAME ESEGUITO: FIBROBRONCOSCOPIA BRONCOSCOPIA sec.JACKSON ESOFAGOSCOPIA AGOBIOPSIA Preanestesia valium +Atropina______________________ Anestesia::Xilocaina2%__________________ OPERATORE__________ASSISTENTE_________ANESTESISTA_____________________________ Referto esame endoscopico

18 ARCHIVIAZIONE Linfermiera si occuperà di: di archiviare una copia cartacea in archivio avviserà il medico e successivamente il paziente dellarrivo dellesame istologico e/o citologico Aggiorna sullarchivio computerizzato lesito dellesame

19 Assistenza al paziente sottoposto a fibrobroncoscopia PRELAVAGGIO Passare con una garza la parete esterna del fibroscopio Aspirare attraverso il canale operativo di circa 100 cc di proteolitico Aspirare al termine per circa 30 di aria

20 Assistenza al paziente sottoposto a fibrobroncoscopia DECONTAMINAZIONE Immergere lo strumento in una vaschetta,dopo aver rimosso le valvole (aspirazione,canale bioptico) Inserire con una siringa del proteolitico nei canali Lasciare per 15

21 Assistenza al paziente sottoposto a fibrobroncoscopia PULIZIA Introdurre lapposito scovolino in tutti i canali,per tre volte Pulire lo scovolino alla fuoriuscita dallo strumento(impedire contaminazione retrogada) Passare con una garza esterna il canale esterno,spazzolare le manopole,valvole e accessori Risciacquare con acqua corrente Passare alla disinfezione

22 Assistenza al paziente sottoposto a fibrobroncoscopia Verifica tester di tenuta Se manuale collegare spinotto ad un manometro,dopo aver immerso tutto lo strumento nellacqua Asciugare lo strumento e immergerlo nella Gluteraldeide al 2 %,avendo cura di coprire il recipiente(vapori) Se con macchina,collegare al tester(non serve asciugare)

23 Assistenza al paziente sottoposto a fibrobroncoscopia Disinfezione manuale Una volta asciugato lo strumento si immerge in una vaschetta Tempo minimo 30 tra un esame e laltro Sterilizzazione 10 ore Risciacquare abbondantemente e accuratamente Asciugare con garze e aria compressa<1 atm Rimontare il fibroscopio Registrare lavvenuta disinfezione

24 Assistenza al paziente sottoposto a fibrobroncoscopia Disinfezione con macchina lavaendoscopi Inserire lo strumento nellapposito cestello Collegare tester di tenuta Scegliere il ciclo di lavaggio Aspettare conferma funzionamento Eseguire manutenzione della macchina se compare sul display Se pz immunodepressi e Hiv viene eseguita anche prima dellesame Se pz con sospetta TBC fare ciclo lungo Registrare lavvenuta disinfezione

25 DATASTRUMENTO*ORA INIZIOORA FINETIPO STERILIZZAZIONE** Legenda: Gli strumenti sono stati codificati con numeri per comodità M=manuale E=Economica

26 Assistenza al paziente sottoposto a fibrobroncoscopia Stoccaggio I fibroscopi una volta disinfettati vengono riposti in armadi (

27 Assistenza al paziente sottoposto a fibrobroncoscopia Sanificazione sala e carrello Pulire con Antisapril,il lettino e il piano di lavoro Sostituire i lenzuoli di copertura (carrello,lettino) Areate lambiente

28 Assistenza al paziente sottoposto a fibrobroncoscopia ALLONTANAMENTO DISINFETTANTI E PRECAUZIONI Una volata scaduta la Gluteraldeide al 2% viene versata in un flacone,da inviare per disattivare In caso di fuoriuscita areare il locale,asciugare e trattare traverse come rifiuti speciali I flaconi vuoti vanno buttati nei rifiuti speciali

29 Scheda di accompagnamento In costruzione…


Scaricare ppt "Assistenza al paziente sottoposto a fibrobroncoscopia Daniela Cogliati, Fernanda Bravi, Luisa Vergani, Danila Ferrario A cura di."

Presentazioni simili


Annunci Google