La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

UN SEMPLICE PIANO DI MARKETING a cura di Bonucchi & Associati srl Questo documento è di supporto a una presentazione verbale. I contenuti potrebbero non.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "UN SEMPLICE PIANO DI MARKETING a cura di Bonucchi & Associati srl Questo documento è di supporto a una presentazione verbale. I contenuti potrebbero non."— Transcript della presentazione:

1 UN SEMPLICE PIANO DI MARKETING a cura di Bonucchi & Associati srl Questo documento è di supporto a una presentazione verbale. I contenuti potrebbero non essere correttamente interpretati in assenza dei commenti di chi ne ha curato la stesura. This work is licensed under the Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs License. To view a copy of this license, visit

2 Un semplice piano di marketing 2 LA DEFINIZIONE DI MARKETING IL TERMINE IN INGLESE E IN ITALIANO In inglese, il verbo "to market" altro non significa che "portare sul mercato", immettere e rendere adatto per il mercato". Negli anni 50, in Italia c'era stato un tentativo di traduzione (titolo anche di una rivista) che suonava "mercatistica".

3 Un semplice piano di marketing 3 LA DEFINIZIONE DI MARKETING Marketing è la funzione tecnica dello scegliere a chi vendere, che cosa vendere e come vendere, nonché del programmare le azioni conseguenti, perseguendo la realizzazione del profitto tramite la soddisfazione dei bisogni del consumatore. (Corigliano)

4 Un semplice piano di marketing 4 LA DEFINIZIONE DI MARKETING Marketing è il processo mediante il quale la tendenza della domanda di beni e servizi viene anticipata o sviluppata e soddisfatta, attraverso la concezione, lo scambio, la distribuzione e la comunicazione di tali beni e servizi. (A.M.A.)

5 Un semplice piano di marketing 5 CARATTERISTICHE DEL PIANO DI MARKETING Il processo di pianificazione deve diventare uno strumento di lavoro quotidiano: il piano di marketing deve essere usato tutto lanno il piano di marketing è dinamico il piano di marketing deve registrare i mutamenti che intervengono nellambiente durante la validità del documento

6 Un semplice piano di marketing 6 CONTENUTI DEL PIANO DI MARKETING Risultati dellanalisi di settore e della ricerca di mercato Definizione delle ipotesi Analisi FDOM Obiettivi aziendali Obiettivi di marketing Segmentazione Politica di prodotto, prezzo, distribuzione e comunicazione

7 Chi? A chi offro? Chi è il mio cliente? LA SITUAZIONE DI PARTENZA DELLIMPRENDITORE CHE SI APPRESTA A SCRIVERE UN PIANO DI MARKETING Che bisogni hanno? Cosa vogliono i miei clienti? Quanto pagano? Dove comprano? Dove sono abituati a rivolgersi? Come si informato? Cosa influenza le loro decisioni?

8 Segmentazione Cosa offro: la mia politica di prodotto In cambio di cosa: la mia politica di prezzo Con quale comunicazione: la mia politica comunicazione Tramite quali canali: la mia politica di distribuzione LO SCHEMA PER LA STESURA DEL PIANO DI MARKETING

9 Un semplice piano di marketing 9 IL MARKETING MIX PRODOTTOPREZZO DISTRIBUZIONECOMUNICAZIONE MARKETING MIX

10 Un semplice piano di marketing 10 IL PRODOTTO Caratteristiche intrinseche Prestazioni/Funzioni Stile/Design Standard qualitativi Service Assortimento Packaging Branding/naming

11 Un semplice piano di marketing 11 IL PREZZO Il prezzo per il marketing è quel controvalore che il consumatore è disposto a pagare per soddisfare un bisogno, al di là dei costi che il produttore deve sopportare per produrre il bene. Vanno definiti i prezzi, gli sconti, le condizioni di pagamento.

12 Un semplice piano di marketing 12 LA DISTRIBUZIONE È linsieme delle decisioni dell'impresa per far arrivare il prodotto al consumatore. Occorre decidere: Strategie distributive Copertura Canali Punti vendita Rete vendita

13 Un semplice piano di marketing 13 LA COMUNICAZIONE D'IMPRESA La comunicazione dimpresa consiste principalmente in unattività di informazione e persuasione volta ad aumentare le vendite del prodotto. La politica di comunicazione riguarda la definizione e la combinazione ottimale di diversi strumenti.

14 La ricetta Ingredienti: ricerca di mercato e analisi di settore, politica di prodotto, prezzo, distribuzione, comunicazione, segmentazione. Preparare la segmentazione combinando ricerca di mercato e analisi di settore. Lasciar riposare la conoscenza dei bisogni del cliente prima di definire la politica di prodotto e combinare con la fissazione del prezzo. Rimescolare lentamente facendo attenzione ad amalgamare completamente. Aggiungere un pizzico di distribuzione e terminare decorando con abbondante comunicazione, tenendo sempre sotto controllo il raggiungimento degli obiettivi. Cuocere a fuoco lento aggiungendo di continuo aggiornamento e ricerca, con un pizzico di creatività, molta costanza e coerenza. Gustare insieme al resto del business plan, abbinando a una buona annata di pianificazione!

15 UN SEMPLICE PIANO DI MARKETING a cura di Bonucchi & Associati srl Questo documento è di supporto a una presentazione verbale. I contenuti potrebbero non essere correttamente interpretati in assenza dei commenti di chi ne ha curato la stesura. This work is licensed under the Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs License. To view a copy of this license, visit


Scaricare ppt "UN SEMPLICE PIANO DI MARKETING a cura di Bonucchi & Associati srl Questo documento è di supporto a una presentazione verbale. I contenuti potrebbero non."

Presentazioni simili


Annunci Google