La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il verso è lunità fondamentale della poesia. Nella poesia italiana, il verso si caratterizza per due elementi fondamentali: 1.il numero delle sillabe.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il verso è lunità fondamentale della poesia. Nella poesia italiana, il verso si caratterizza per due elementi fondamentali: 1.il numero delle sillabe."— Transcript della presentazione:

1

2

3 Il verso è lunità fondamentale della poesia. Nella poesia italiana, il verso si caratterizza per due elementi fondamentali: 1.il numero delle sillabe 2.la posizione degli accenti LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE

4 Il conteggio delle sillabe di un verso non sempre equivale a quello che si ottiene secondo le regole della sillabazione grammaticale. Le eventuali differenze sono legate a quattro figure metriche: sinalefe dialefe sineresi dieresi LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE Le figure metriche

5 Sinalefe: si ha quando la vocale finale di una parola forma ununica sillaba metrica con la vocale iniziale della parola seguente: LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE Le figure metriche

6 Dialefe: è il contrario della sinalefe e si ha quando la vocale finale di una parola e quella iniziale della parola successiva formano due sillabe metriche diverse: LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE Le figure metriche

7 Sineresi : si ha quando due vocali interne a una parola, che normalmente formerebbero due sillabe grammaticali distinte, formano ununica sillaba metrica: LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE Le figure metriche

8 Dieresi: si ha quando due vocali, che normalmente formerebbero un dittongo (cioè una sillaba sola) formano invece due sillabe metriche distinte; la dieresi è segnalata da due punti posti sopra la prima vocale: LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE Le figure metriche

9 Quale figura metrica è presente nel seguente esempio? Dolce e chiara è la notte e senza vento 1. Sinalefe 2. Dialefe 3. Sineresi 4. Dieresi LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE Le figure metriche

10 La risposta non è corretta, riprova… (clicca qui per continuare) LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE

11 La risposta è corretta! (clicca qui per continuare) LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE

12 Quale figura metrica è presente nel seguente esempio? Dolce color doriental zaffiro 1. Sinalefe 2. Dialefe 3. Sineresi 4. Dieresi LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE Le figure metriche

13 La risposta non è corretta, riprova… (clicca qui per continuare) LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE

14 La risposta è corretta! (clicca qui per continuare) LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE

15 Quale figura metrica è presente nel seguente esempio? Negli occhi tuoi ridenti e fuggitivi 1. Sinalefe 2. Dialefe 3. Sineresi 4. Dieresi LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE Le figure metriche

16 La risposta non è corretta, riprova… (clicca qui per continuare) LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE

17 La risposta è corretta! (clicca qui per continuare) LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE

18 Quale figura metrica è presente nel seguente esempio? O anima cortese mantovana 1. Sinalefe 2. Dialefe 3. Sineresi 4. Dieresi LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE Le figure metriche

19 La risposta non è corretta, riprova… (clicca qui per continuare) LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE

20 La risposta è corretta! (clicca qui per continuare) LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE

21 Riconoscere le figure metriche ci permette di contare correttamente le sillabe di un verso. Osserva il seguente esempio: LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE Il conteggio delle sillabe

22 Conta le sillabe metriche nei versi seguenti. Tieni presente che il risultato devessere sempre 11. LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE Il conteggio delle sillabe

23 I versi italiani si definiscono anche in base alle loro parole finali: si chiamano piani i versi che terminano con una parola piana (cioè con laccento sulla penultima sillaba); si chiamano tronchi i versi che terminano con una parola tronca (cioè con laccento sullultima sillaba); si chiamano sdruccioli i versi che terminano con una parola sdrucciola (cioè con laccento sulla terzultima sillaba). LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE Versi piani, sdruccioli e tronchi

24 I versi piani sono i più frequenti nella nostra poesia. Perciò tutti i versi vengono trattati come se fossero piani. In pratica, ciò che conta è la posizione dellultimo accento. Dopo lultimo accento si conta sempre una sillaba metrica in più, anche se le sillabe grammaticali sono due o non ci sono del tutto. LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE Versi piani, sdruccioli e tronchi

25 Indica, evidenziandoli con un colore a tua scelta, quali dei seguenti versi di Alessandro Manzoni sono sdruccioli e quali tronchi: LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE Versi piani, sdruccioli e tronchi

26 Il numero delle sillabe e la posizione dellultimo accento danno il nome ai versi italiani, come si può osservare nello schema seguente. LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE I versi italiani

27 LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE

28 Analizza il seguente verso e scegli la definizione corretta. Soffermati sullarida sponda 1. Decasillabo piano 2. Endecasillabo piano 3. Decasillabo tronco LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE I versi italiani

29 La risposta non è corretta, riprova… (clicca qui per continuare) LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE

30 La risposta è corretta! (clicca qui per continuare) LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE

31 Analizza il seguente verso e scegli la definizione corretta. Nel mezzo del cammin di nostra vita 1. Decasillabo piano 2. Endecasillabo piano 3. Decasillabo tronco LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE I versi italiani

32 La risposta non è corretta, riprova… (clicca qui per continuare) LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE

33 La risposta è corretta! (clicca qui per continuare) LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE

34 Analizza il seguente verso e scegli la definizione corretta. Fresche le mie parole nella sera 1. Decasillabo piano 2. Endecasillabo piano 3. Decasillabo tronco LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE I versi italiani

35 La risposta non è corretta, riprova… (clicca qui per continuare) LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE

36 La risposta è corretta! (clicca qui per continuare) LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE

37 Analizza il seguente verso e scegli la definizione corretta. Lacqua che tenue tra i sassi fluì 1. Novenario sdrucciolo 2. Endecasillabo piano 3. Decasillabo tronco LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE I versi italiani

38 La risposta non è corretta, riprova… (clicca qui per continuare) LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE

39 La risposta è corretta! (clicca qui per continuare) LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE

40 Abbiamo visto… Le figure metriche Il conteggio delle sillabe Versi piani, sdruccioli e tronchi Versi italiani LEZIONE 1 – IL VERSO E LE SILLABE METRICHE


Scaricare ppt "Il verso è lunità fondamentale della poesia. Nella poesia italiana, il verso si caratterizza per due elementi fondamentali: 1.il numero delle sillabe."

Presentazioni simili


Annunci Google