La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La nostra scuola “Andrea Willy Burgo” di Verzuolo

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La nostra scuola “Andrea Willy Burgo” di Verzuolo"— Transcript della presentazione:

1 La nostra scuola “Andrea Willy Burgo” di Verzuolo

2 Tutto iniziò….. Agli inizi del 1900, nel comune di Verzuolo, non esisteva ancora un edificio scolastico per la scuola elementare: i bambini potevano frequentare la scuola di Villanovetta (che fino al 1927 fu comune autonomo) o locali dislocati presso il Municipio e l’Asilo infantile. Dai documenti dell’Archivio parrocchiale scopriamo che queste aule non rispondevano però alle norme igieniche prescritte dal Governo, quindi il Comune di Verzuolo decise di costruire un nuovo edificio nel terreno occupato dall’attuale Piazza A. W. Burgo, adiacente all’Asilo infantile. Siamo nel 1911. Progetto originale dell’ing. Boggio del 1915 – Archivio parrocchiale

3 Questo terreno era di proprietà della Parrocchia dei SS Filippo e Giacomo. Il Sindaco di allora richiese al Parroco don Pasero la disponibilità alla vendita, e questi, dopo aver ricevuto l’autorizzazione dell’Autorità ecclesiastica, acconsentì a cedere il terreno. Nel 1915, il Comune incaricò l’ing. Boggio di Torino a stimare il valore dell’appezzamento, valutato poi a quattro lire al metro quadrato. Purtroppo scoppiò la Prima Guerra mondiale e il progetto rimase nel cassetto…. Le trattative ripresero nel 1925. Secondo progetto del 1929 – Archivio parrocchiale

4 L’ingegnere Luigi Burgo
Finalmente nel 1926 il terreno venne acquistato al costo totale di lire , denaro donato dall’ing. Luigi Burgo per la realizzazione di un edificio scolastico da dedicare al figlio, morto all’età di 25 anni, Ing. Andrea Willy Burgo. Nel 1929 venne acquistata un’altra striscia di terreno sempre grazie all’Ing. Burgo e iniziano i lavori… L’ingegnere Luigi Burgo

5 La scuola viene inaugurata il 22 ottobre 1930 .
Scuola elementare, archivio privato Burgo, 1930

6 Le scolaresche attendono l’arrivo delle autorità nel cortile della scuola.
Scuola elementare, archivio privato Burgo, 1930

7 Dal BOLLETTINO DELLE CARTIERE BURGO del mese di OTTOBRE 1930
I PRINCIPI DI PIEMONTE INAUGURANO LA SCUOLA “ANDREA WILLY BURGO“. “Una giornata di gioia e vibrante di emozione il 22 ottobre. Giorno in cui , alla presenza augusta del Principe di Piemonte, Luigi Burgo scioglieva un sacro voto , fatto alla memoria del figlio adorato , donando al COMUNE di VERZUOLO un magnifico edificio scolastico, intitolato appunto ad Andrea Willy Burgo. Non riferiremo la cronaca della giornata, di cui già ampiamente s occuparono i quotidiani ....." Scuola elementare, archivio privato Burgo, 1930

8 Scuola elementare, archivio privato Burgo, 1930
La scuola sorge dietro la Parrocchia maggiore e l’asilo Infantile ed occupa, coi giardini ed il cortile, un’area di 4000 metri quadrati. L’edificio è in STILE FIORENTINO MODERNO e si compone di un gruppo centrale e di due laterali. Ciascuno di questi ultimi comprende sei aule, riservate rispettivamente alle classi maschili e a quelle femminili, mentre al centro si trovano due grandi saloni, di cui uno arredato a palestra, la biblioteca, l’archivio e l’ufficio dellaDirettrice Didattica. Un passaggio coperto al piano terreno e due magnifiche terrazze a quello superiorecongiungono il gruppo centrale ai laterali. Nell’atrio è collocato un busto bronzeo di A. W.Burgo, offerto dai collaboratori e dalle maestranze della cartiera. Nell’arredamento delle sale e in genere in ogni ambiente si è provveduto con quanto di più moderno ed igienico si è potuto trovare. Non manca un completo impianto di bagni e doccia . Scuola elementare, archivio privato Burgo, 1930

9 Il progetto dell’edificio fu dell’ARCHITETTO ROMANO DE ANGELI , mentre la costruzione seguì sotto le direttive del CAV. EDOARDO FERRERO Durante le nostre ricerche abbiamo incontrato e intervistato il Sig. Pietro Chiotti, nato nel 1922, che era presente il giorno dell’inaugurazione della scuola. - “Il giorno dell’inaugurazione io ero lì. Frequentavo la seconda elementare e ricordo che dopo l’arrivo dei Principi siamo andati tutti nel salone. Seduti su belle poltrone c’erano le autorità: i Principi,il senatore Burgo, sua moglie, il Sindaco e il Vescovo….” Scuola elementare, archivio privato Burgo, 1930

10 La scuola era molto grande e le aule erano dotate di arredi, banchi e tutto quanto serviva all’insegnamento. Abbiamo trovato una interessante descrizione della scuola nel documento ufficiale ( Archivio storico comunale) della donazione della scuola al Comune da parte dell’ Ing. Luigi Burgo Edificio scolastico Capoluogo hi e tutto quanto serviva all’insegnamento. Abbiamo trovato una interessante Donazione del Gran Uff. Ing. Luigi Burgo Il Sig. Podestà Premesso che a seguito di deliberazioni precedenti consigliari 18 ottobre 1925 e podestarile 9 dicembre 1929(?) e rispettivi decreti e autorizzazioni prefettizie 21 luglio 1926 n° e 14 gennaio 1930(?) n° è stato effettuato l’acquisto di un appezzamento di terreno da questo Comune, in vicinanza del Viale pubblico; con denari graziosamente all’uopo elargiti dal G. U. Ing. Luigi Burgo, su quale appezzamento lo stesso Munifico elargitore intendeva far erigere un edificio da destinarsi ad uso delle Scuole elementari di questo Capoluogo che mancava in modo assoluto e ciò in memoria del suo povero e unico figlio Ing. Andrea Willy, troppo presto strappato all’affetto della famiglia e del paese. Attesochè ora un tale edificio è stato costruito in modo encomiabile, perfettamente rispondente allo scopo, dotato oltrechè delle aule didattiche necessarie, di magnifico salone per conferenze, di ampia e spaziosa palestra coperta, di appositi locali per la Direzione didattica, museo e biblioteca, aule per riunioni insegnanti, di aula per ambulatorio sanitario, di alloggio per custode, di magazzini, il tutto arredato in modo completo di materiale didattico e istruttivo, fornito pure di completo sistema di riscaldamento a termosifone, nonché di vasto e decoroso parco per esercitazioni ginnastiche e passeggiate per bambini; edificio che già fin dall’anno scorso è stato ….. in uso dalle Scuole elementari di questo capoluogo. Onde assecondare il desiderio espresso dal pregiato G. U. Ing. Luigi Burgo che intende addivenire ad un formale atto di donazione al Comune dell’edificio di cui si tratta, per ogni e qualsiasi effetto legale nei riguardi dell’ente che già trovasi essere proprietario del terreno su cui è fondato, subordinatamente alla condizione che tale edificio sia adibito al preciso, unicoeperenne scopo di istruzionee beneficenza; delibera di accettare di buon grado previa l’approvazione tutoria la donazione da effettuare per parte del G. U. Ing. Luigi Burgo a questo Comunedell’edificio scolastico dal …… su appezzamento in antecedenza acquisito dal Comune di questo Capoluogo regione Bealerasso, distinto di mappa al n° 151 e 152 del foglio III. Il corrispettivo di una siffatta donazione portante aumento del patrimonio comunale – che si presume in lire – è già stato segnato nelle previsioni di Bilancio preventivo dell’esercizio corrente con stanziamenti agli art 21 dell’Entrata e 82 dell’ Imposta …… titolo 2°“Movimento Capitale”; l’atto già esente dalle tasse di registro, ipotecarie, conformemente a quanto disponeil VI D. L. 9 aprile1925 n° 380.

11 Aula dotata di arredi Scuola elementare, archivio privato Burgo, 1930

12 Aula ala est Scuola elementare, archivio privato Burgo, 1930

13 Abbiamo ritrovato nel Bollettino della Cartiera del maggio 1931 l’articolo che parla della targa che ancora oggi si trova nell’atrio della nostra scuola Il municipio di Verzuolo qui ricorda il voto munifico che l’ingegner Luigi Burgo generosamente scioglieva nell’anno 1930 presenti gli augusti principi Umberto e Maria di Piemonte donando in nome del perduto figlio ingegnere Andrea Willy questo edificio scolastico, perche’ le giovani generazioni verzuolesi educhino mente e fisico nell’amore e nella fede della patria.

14 Gli alunni e le maestre delle seconde della scuola primaria di Verzuolo ringraziano tutti coloro che hanno reso possibile questa ricerca La signora Piergina Burgo, figlia di Luigi Burgo, che è stata una preziosa e generosa fonte di notizie, Il parroco don Cornelio e il signor Vallome, per i documenti provenienti dall’Archivio parrocchiale, L’archivio storico del Comune di Verzuolo, nella persona di Manuela Lannuzzi Tutti i nonni che ci hanno raccontato com’era la nostra scuola un tempo


Scaricare ppt "La nostra scuola “Andrea Willy Burgo” di Verzuolo"

Presentazioni simili


Annunci Google