La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La mancanza di rispetto per la natura ha influenzato la sopravvivenza di alcuni esseri viventi e tra i più a rischio cè la femmina della specie umana.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La mancanza di rispetto per la natura ha influenzato la sopravvivenza di alcuni esseri viventi e tra i più a rischio cè la femmina della specie umana."— Transcript della presentazione:

1

2

3 La mancanza di rispetto per la natura ha influenzato la sopravvivenza di alcuni esseri viventi e tra i più a rischio cè la femmina della specie umana.

4 Ho solo una donna a casa, che mantengo con molta devozione e dedizione, ma in realtà credo che sia lei che mi sostiene. Pertanto, per una questione di auto-sopravvivenza, ho lanciato la campagna «Salviamo le donne!»

5 Bisogna essere consapevoli della fisiologia della femminilità al fine di preservare i rari e preziosi esemplari che ancora rimangono.

6 Ambiente: la donna non può essere tenuta prigioniera. Se messa in una gabbia, pur dorata, fuggirà o morirà dentro. Non cè nulla che possa farle perdere il suo DNA.

7 Non avremo mai il possesso di una donna, ciò che ci lega a lei è una linea fragile che ha bisogno di essere rafforzata quotidianamente.

8 Alimentazione corretta: nessuno vive daria. La donna vive d'amore. Dategliene in abbondanza e se non ne riceverà lo cercherà altrove. Baciatela la mattina a colazione, ditele 'Ti amo' e si manterrà radiosa e profumata per tutto il giorno.

9 Un abbraccio quotidiano è come lacqua per le felci. Non lasciatela disidratare. Almeno una volta al mese è necessario, anzi obbligatorio, servirle un pranzo speciale.

10 Fiori: fanno parte del loro menù. Una donna che non riceve fiori appassisce rapidamente.

11 Rispetta la natura: le donne hanno dei giorni particolari, piangono per niente, amano parlare della giornata passata, discutere della relazione. Se vuoi vivere con una donna, devi essere pronto a tutto questo.

12 Vanità: è da lei rinfrescare il colore dei capelli, dipingersi le unghie, mettersi il rossetto, passare tutto il giorno nel salone di bellezza, collezionare orecchini, comprare molte scarpe, trascorrere ore a scegliere vestiti. Occorre comprenderla e appoggiarla.

13 Che il cervello femminile non sia un mito è un luogo comune: la maggior parte degli uomini, per insicurezza, preferisce non credere all'esistenza del cervello femminile. Per questo molti cercano quelle donne che fanno finta di non averlo.

14 Attenzione: una donna senza cervello non è una donna, ma un semplice oggetto di arredamento. Se ti sei stancato di raccogliere cianfrusaglie, prova a parlare con una donna. Molte dimostreranno di avere più materia grigia di quanto si pensi.

15 Non fuggiamo da queste donne, occorre imparare a crescere con loro. Non dobbiamo preoccuparci, perché, contrariamente a quanto avviene per gli uomini, per le donne lintelligenza non funziona come un deterrente.

16 Ombra: ogni grande uomo ha una donna al suo fianco, mai dietro, celata dalla sua ombra. Così, quando lei splenderà, anche lui ne trarrà beneficio.

17 Accettare: anche le donne brillano di luce propria e non dipende da noi il loro scintillio. Il saggio nutre i potenziali partners e li utilizza per motivarsi. Sa benissimo che curando e preservando la donna, salverà se stesso.

18 Amico mio, se pensi che la donna sia troppo difficile e costosa, puoi sempre diventare … gay! Solo chi può e lo merita avrà la felicità di vivere con una donna!

19 Composizione e grafica: Lulu Testo liberamente tradotto da una novella dello scrittore brasiliano Luis Fernando Vérissimo (1936) Musica: Relaxation, piano E. Cortazar


Scaricare ppt "La mancanza di rispetto per la natura ha influenzato la sopravvivenza di alcuni esseri viventi e tra i più a rischio cè la femmina della specie umana."

Presentazioni simili


Annunci Google