La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Arcidiocesi di Capua Parrocchia S. Maria dellAgnena Vitulazio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Arcidiocesi di Capua Parrocchia S. Maria dellAgnena Vitulazio."— Transcript della presentazione:

1 Arcidiocesi di Capua Parrocchia S. Maria dellAgnena Vitulazio

2 QUARESIMA 2009

3

4 Raffaello (1520), Pinacoteca Vaticana, Musei Vaticani

5

6 XV sec.

7

8

9 di San Paolo Apostolo Lettera ai Filippesi

10 FILIPPESI1

11 1 Paolo e Timoteo, servi di Cristo Gesù, a tutti i santi in Cristo Gesù che sono a Filippi, con i vescovi e i diaconi. 2 Grazia a voi e pace da Dio, Padre nostro, e dal Signore Gesù Cristo.

12 3 Ringrazio il mio Dio ogni volta ch'io mi ricordo di voi, 4 pregando sempre con gioia per voi in ogni mia preghiera, 5 a motivo della vostra cooperazione alla diffusione del vangelo dal primo giorno fino al presente, 6 e sono persuaso che colui che ha iniziato in voi quest'opera buona, la porterà a compimento fino al giorno di Cristo Gesù. 7 È giusto, del resto, che io pensi questo di tutti voi, perché vi porto nel cuore, voi che siete tutti partecipi della grazia che mi è stata concessa sia nelle catene, sia nella difesa e nel consolidamento del vangelo.

13 8 Infatti Dio mi è testimonio del profondo affetto che ho per tutti voi nell'amore di Cristo Gesù. 9 E perciò prego che la vostra carità si arricchisca sempre più in conoscenza e in ogni genere di discernimento, 10 perché possiate distinguere sempre il meglio ed essere integri e irreprensibili per il giorno di Cristo, 11 ricolmi di quei frutti di giustizia che si ottengono per mezzo di Gesù Cristo, a gloria e lode di Dio.

14 12 Desidero che sappiate, fratelli, che le mie vicende si sono volte piuttosto a vantaggio del vangelo, 13 al punto che in tutto il pretorio e dovunque si sa che sono in catene per Cristo; 14 in tal modo la maggior parte dei fratelli, incoraggiati nel Signore dalle mie catene, ardiscono annunziare la parola di Dio con maggior zelo e senza timore alcuno.

15 15 Alcuni, è vero, predicano Cristo anche per invidia e spirito di contesa, ma altri con buoni sentimenti. 16 Questi lo fanno per amore, sapendo che sono stato posto per la difesa del vangelo; 17 quelli invece predicano Cristo con spirito di rivalità, con intenzioni non pure, pensando di aggiungere dolore alle mie catene. 18 Ma questo che importa? Purché in ogni maniera, per ipocrisia o per sincerità, Cristo venga annunziato, io me ne rallegro e continuerò a rallegrarmene.

16 19 So infatti che tutto questo servirà alla mia salvezza, grazie alla vostra preghiera e all'aiuto dello Spirito di Gesù Cristo, 20 secondo la mia ardente attesa speranza che in nulla rimarrò confuso; anzi nella piena fiducia che, come sempre, anche ora Cristo sarà glorificato nel mio corpo, sia che io viva sia che io muoia. 21 Per me infatti il vivere è Cristo e il morire un guadagno. 22 Ma se il vivere nel corpo significa lavorare con frutto, non so davvero che cosa debba scegliere.

17 23 Sono messo alle strette infatti tra queste due cose: da una parte il desiderio di essere sciolto dal corpo per essere con Cristo, il che sarebbe assai meglio; 24 d'altra parte, è più necessario per voi che io rimanga nella carne. 25 Per conto mio, sono convinto che resterò e continuerò a essere d'aiuto a voi tutti, per il progresso e la gioia della vostra fede, 26 perché il vostro vanto nei miei riguardi cresca sempre più in Cristo, con la mia nuova venuta tra voi.

18 27 Soltanto però comportatevi da cittadini degni del vangelo, perché nel caso che io venga e vi veda o che di lontano senta parlare di voi, sappia che state saldi in un solo spirito e che combattete unanimi per la fede del vangelo, 28 senza lasciarvi intimidire in nulla dagli avversari. Questo è per loro un presagio di perdizione, per voi invece di salvezza, e ciò da parte di Dio; 29 perché a voi è stata concessa la grazia non solo di credere in Cristo; ma anche di soffrire per lui, 30 sostenendo la stessa lotta che mi avete veduto sostenere e che ora sentite dire che io sostengo.

19 1 Παλος κα Τιμθεος, δολοι Ιησο Χριστο, πσι τος γοις ν Χριστ Ιησο τος οσιν ν Φιλπποις σν πισκποις κα διακνοις· 2 χρις μν κα ερνη π Θεο πατρς μν κα Κυρου Ιησο Χριστο. 3 Εχαριστ τ Θε μου π πσ τ μνε μν, 4 πντοτε ν πσ δεσει μου πρ πντων μν μετ χαρς τν δησιν ποιομενος 5 π τ κοινων μν ες τ εαγγλιον π πρτης μρας χρι το νν, 6 πεποιθς ατ τοτο, τι ναρξμενος ν μν ργον γαθν πιτελσει χρις μρας Ιησο Χριστο, 7 καθς στι δκαιον μο τοτο φρονεν πρ πντων μν δι τ χειν με ν τ καρδ μς, ν τε τος δεσμος μου κα ν τ πολογ κα βεβαισει το εαγγελου συγκοινωνος μου τς χριτος πντας μς ντας. 8 μρτυς γρ μο στιν Θες, ς πιποθ πντας μς ν σπλγχνοις Ιησο Χριστο. 9 κα τοτο προσεχομαι, να γπη μν τι μλλον κα μλλον περισσε ν πιγνσει κα πσ ασθσει, 10 ες τ δοκιμζειν μς τ διαφροντα, να τε ελικρινες κα πρσκοποι ες μραν Χριστο, 11 πεπληρωμνοι καρπν δικαιοσνης τν δι Ιησο Χριστο ες δξαν κα παινον Θεο. 12 Γινσκειν δ μς βολομαι, δελφο, τι τ κατ μ μλλον ες προκοπν το εαγγελου λλυθεν, 13 στε τος δεσμος μου φανερος ν Χριστ γενσθαι ν λ τ πραιτωρ κα τος λοιπος πσι, 14 κα τος πλεονας τν δελφν ν Κυρ πεποιθτας τος δεσμος μου περισσοτρως τολμν φβως τν λγον λαλεν. 15 τινς μν κα δι φθνον κα ριν, τινς δ κα δι εδοκαν τν Χριστν κηρσσουσιν· 16 ο μν ξ ριθεας τν Χριστν καταγγλλουσιν, οχ γνς, ομενοι θλψιν πιφρειν τος δεσμος μου· 17 ο δ ξ γπης, εδτες τι ες πολογαν το εαγγελου κεμαι.

20 18 τ γρ; πλν παντ τρπ, ετε προφσει ετε ληθε, Χριστς καταγγλλεται. κα ν τοτ χαρω. λλ κα χαρσομαι· 19 οδα γρ τι τοτ μοι ποβσεται ες σωτηραν δι τς μν δεσεως κα πιχορηγας το Πνεματος Ιησο Χριστο, 20 κατ τν ποκαραδοκαν κα λπδα μου τι ν οδεν ασχυνθσομαι, λλ ν πσ παρρησ, ς πντοτε, κα νν μεγαλυνθσεται Χριστς ν τ σματ μου ετε δι ζως ετε δι θαντου. 21 Εμο γρ τ ζν Χριστς κα τ ποθανεν κρδος. 22 ε δ τ ζν ν σαρκ, τοτ μοι καρπς ργου, κα τ αρσομαι ο γνωρζω. 23 συνχομαι δ κ τν δο, τν πιθυμαν χων ες τ ναλσαι κα σν Χριστ εναι· πολλ γρ μλλον κρεσσον· 24 τ δ πιμνειν ν τ σαρκ ναγκαιτερον δι μς. 25 κα τοτο πεποιθς οδα τι μεν κα συμπαραμεν πσιν μν ες τν μν προκοπν κα χαρν τς πστεως, 26 να τ καχημα μν περισσε ν Χριστ Ιησο ν μο δι τς μς παρουσας πλιν πρς μς. 27 Μνον ξως το εαγγελου το Χριστο πολιτεεσθε, να ετε λθν κα δν μς ετε πν κοσω τ περ μν, τι στκετε ν ν πνεματι, μι ψυχ συναθλοντες τ πστει το εαγγελου, 28 κα μ πτυρμενοι ν μηδεν π τν ντικειμνων, τις ατος μν στιν νδειξις πωλεας, μν δ σωτηρας, κα τοτο π Θεο· 29 τι μν χαρσθη τ πρ Χριστο, ο μνον τ ες ατν πιστεειν, λλ κα τ πρ ατο πσχειν, 30 - τν ατν γνα χοντες, οον εδετε ν μο κα νν κοετε ν μο.

21 Εμο γρ τ ζν Χριστς κα τ ποθανεν κρδος.

22 Per me infatti il vivere è Cristo e il morire un guadagno.

23 Lindirizzo di saluto Versetti Paolo e Timoteo,

24 servi di Cristo Gesù, (doulos)schiavo

25 A) a tutti i santi in Cristo Gesù che sono a Filippi, con B) i vescovi e i diaconi.

26 2 Grazia a voi e pace (Charis) e (Eirene) da Dio, Padre nostro, e dal Signore Gesù Cristo. Il saluto - augurio

27 Ringrazio(eucharistò) Versetto 3 PREGHIERA PER LA COMUNITÀ (1,3-11)

28 Deus meus et omnia il mio Dio (San Francesco dAssisi)

29 ogni volta ch'io mi ricordo di voi, 4 pregando sempre con gioia per voi in ogni mia preghiera,

30 ogni volta ch'io mi ricordo di voi, Ricordo Ricordo Ringrazio Ringrazio Pregando sempre con gioia Pregando sempre con gioia

31 5 a motivo della vostra cooperazione alla diffusione del vangelo dal primo giorno fino al presente,

32 6 e sono persuaso che colui che ha iniziato in voi quest'opera buona, la porterà a compimento fino al giorno di Cristo Gesù. …i doni e la chiamata di Dio sono irrevocabili!. Rm 11, 29

33 7 È giusto, del resto, che io pensi questo di tutti voi, perché vi porto nel cuore,

34 voi che siete tutti partecipi della grazia (Koinonìa- comunione) che mi è stata concessa sia nelle catene, sia nella difesa e nel consolidamento del vangelo.

35 8 Infatti Dio mi è testimonio del profondo affetto che ho per tutti voi nell'amore di Cristo Gesù. 9 E perciò prego che la vostra carità si arricchisca sempre più in conoscenza e in ogni genere di discernimento, 10 perché possiate distinguere sempre il meglio ed essere integri e irreprensibili per il giorno di Cristo, 11 ricolmi di quei frutti di giustizia che si ottengono per mezzo di Gesù Cristo, a gloria e lode di Dio.

36 Il frutto dello Spirito invece è amore, gioia, pace, pazienza, benevolenza, bontà, fedeltà, mitezza, dominio di sé; Galati 5, 22

37 12 Desidero che sappiate, fratelli, che le mie vicende si sono volte piuttosto a vantaggio del vangelo, 13 al punto che in tutto il pretorio e dovunque si sa che sono in catene per Cristo; 14 in tal modo la maggior parte dei fratelli, incoraggiati nel Signore dalle mie catene, ardiscono annunziare la parola di Dio con maggior zelo e senza timore alcuno.

38 15 Alcuni, è vero, predicano Cristo anche per invidia e spirito di contesa, ma altri con buoni sentimenti. 16 Questi lo fanno per amore, sapendo che sono stato posto per la difesa del vangelo; 17 quelli invece predicano Cristo con spirito di rivalità, con intenzioni non pure, pensando di aggiungere dolore alle mie catene. 18 Ma questo che importa? Purché in ogni maniera, per ipocrisia o per sincerità, Cristo venga annunziato, io me ne rallegro e continuerò a rallegrarmene.

39 19 So infatti che tutto questo servirà alla mia salvezza, grazie alla vostra preghiera e all'aiuto dello Spirito di Gesù Cristo, 20 secondo la mia ardente attesa speranza che in nulla rimarrò confuso; anzi nella piena fiducia che, come sempre, anche ora Cristo sarà glorificato nel mio corpo, sia che io viva sia che io muoia. 21 Per me infatti il vivere è Cristo e il morire un guadagno. 22 Ma se il vivere nel corpo significa lavorare con frutto, non so davvero che cosa debba scegliere.

40 23 Sono messo alle strette infatti tra queste due cose: da una parte il desiderio di essere sciolto dal corpo per essere con Cristo, il che sarebbe assai meglio; 24 d'altra parte, è più necessario per voi che io rimanga nella carne. 25 Per conto mio, sono convinto che resterò e continuerò a essere d'aiuto a voi tutti, per il progresso e la gioia della vostra fede, 26 perché il vostro vanto nei miei riguardi cresca sempre più in Cristo, con la mia nuova venuta tra voi.

41 27 Soltanto però comportatevi da cittadini degni del vangelo, perché nel caso che io venga e vi veda o che di lontano senta parlare di voi, sappia che state saldi in un solo spirito e che combattete unanimi per la fede del vangelo, 28 senza lasciarvi intimidire in nulla dagli avversari.

42 Questo è per loro un presagio di perdizione, per voi invece di salvezza, e ciò da parte di Dio; 29 perché a voi è stata concessa la grazia non solo di credere in Cristo; ma anche di soffrire per lui, 30 sostenendo la stessa lotta che mi avete veduto sostenere e che ora sentite dire che io sostengo.

43 Per la verifica… Son capace di collaborare? Vivo la comunione (Koinonia)? Accetto laiuto degli altri? Quanto conta Cristo nella mia vita? Nella mia famiglia? Nella mia parrocchia? Cosa chiedo al Signore, per me, per la mia famiglia, per gli altri? Come vivo il mio servizio in famiglia, nella comunità cristiana, nel mondo? Son consapevole della mia vocazione alla santità?

44 Quante volte ringrazio il Signore? E i fratelli? Nella mia vita cè la speranza oppure emerge il pessimismo? In che misura vivo (viviamo) e trasmetto (trasmettiamo) la gioia? Quanto conta la preghiera nella mia (nostra) vita? Per quali persone prego? Sento la passione per il vangelo? Mi scandalizzo dei miei fratelli? Li giudico? Come vivo la mia cittadinanza?

45 Riversa nei nostri cuori, Signore, il dono della tua grazia e della tua pace, affinché, in questo mondo malato di tristezza e di angoscia, la nostra vita sia luminosa testimonianza di fede, di speranza e di amore.

46 Fa che, rigenerati dal Battesimo, cooperiamo fedelmente allopera di evangelizzazione, affrontando con serena fortezza la lotta contro le forze del male che ancora insidiano luomo seminando odio e divisione.

47 Sullesempio dellapostolo Paolo, rendici fieri di soffrire per il Vangelo, vivendo sulla terra con il cuore sempre proteso al Cielo. Amen. Anna Maria Canopi


Scaricare ppt "Arcidiocesi di Capua Parrocchia S. Maria dellAgnena Vitulazio."

Presentazioni simili


Annunci Google