La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La seconda rivoluzione industriale. una nuova fase della rivoluzione industriale in Europa e negli Stati Uniti Nella seconda metà dell800, soprattutto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La seconda rivoluzione industriale. una nuova fase della rivoluzione industriale in Europa e negli Stati Uniti Nella seconda metà dell800, soprattutto."— Transcript della presentazione:

1 La seconda rivoluzione industriale

2

3 una nuova fase della rivoluzione industriale in Europa e negli Stati Uniti Nella seconda metà dell800, soprattutto a partire dal 1870, si verifica un passaggio ad un nuovo livello qualitativo dello sviluppo industriale: stretta connessione scienza/tecnologia sviluppo di nuovi settori produttivi mobilitazione di capitali unificazione del mercato mondiale

4 Progressi tecnico-scientifici: inizio dellera tecnologia -scientifici: con era tecnologica si intende: applicazione pratica della scienza in attività produttive e vita quotidiana 1867 Dinamite NOBEL 1879 Locomotiva elettrica SIEMENS 1884 Motore a benzina DAIMLER-FOREST 1897 Telegrafo senza fili MARCONI 1900 Dirigibile ZEPPELIN 1903 Aereo WRIGHT

5 Innovazioni che cambiano la vita privata e pubblica 1877 il FONOGRAFO Edison

6 1895 il CINEMATOGRAF O F.lli Lumiere Innovazioni che cambiano la vita privata e pubblica

7 1879 la LAMPADINA Edison Innovazioni che cambiano la vita privata e pubblica

8 1876 il TELEFONO Meucci-Bell Innovazioni che cambiano la vita privata e pubblica

9 lera tecnologica genera una nuova fase industriale disponibilità di nuovi materiali: età dellACCIAIO, in pochi anni materia prima più richiesta dallindustria: usato per rotaie delle ferrovie, corazze delle navi da guerra,utensili domestici, macchine industriali, costruzioni (cemento armato 1892, primo edificio con strutture in acciaio 1889 Tower Building di New York) uso di nuove forme di energia invenzione di nuove macchine e motori

10 La prima esposizione universale è Londra nel Esse celebrano i progressi industriali contemporanei. La Tour Eiffel è il simobolo delletà dellacciaio.

11 Nuovi settori produttivi siderurgia industria meccanica (automobile) industria chimica (processo Solvay per la produzione di soda): coloranti, solventi, fertilizzanti, farmaci, gomma industrie legate alle nuove fonti di energia (elettricità e petrolio); fondamentali gli studi sullelettromagnetismo: Faraday, Pacinotti, Ferraris, Maxwell, von Siemens. I protagonisti della seconda rivoluzione industriale sono gli scienziati Trasporti elettrici

12 1869 apertura Canale di Suez

13 Il primo modello prodotto dalla: Società Anonima Fabbrica Italiana Automobili Torino fondata nel 1899

14 lo sviluppo delle ferrovie aumenta grazie allimpiego dellacciaio nelle rotaie

15 nuove frontiere della medicina la trasformazione scientifica della medicina si fondò su quattro cardini: 1. diffusione di pratiche igieniste (strategie di prevenzione e contenimento di malattie epidemiche) 2. progressi farmacologia: 1846 etere dietilico (anastesia); 1857 brumuro, 1860 acido acetilsalecidico (aspirina); 1875 DDT 3. ingegneria sanitaria - costruzione dei grandi policlinici = osservazione sistematica del malato 4. la microscopia ottica: cura malattie infettive

16 Mobilitazione di capitali I nuovi settori richiedono investimenti più ingenti e più a lungo termine intervento degli Stati (committenti - per industria bellica e trasporti - e finanziatori) sviluppo di nuove forme societarie e del sistema azionario ( grandi consociazioni per controllo finanziario di diverse imprese = holdings); consorzi tra aziende dello stesso settore (cartelli); concentrazioni tra imprese prima indipendenti (trusts); si formano regimi di monopolio

17 un mercato mondiale lindustria in espansione richiede disponiblità più ampia di materie prime e di mercati grazie anche ai nuovi mezzi di comunicazione tutti i paesi sono coinvolti si origina il divario tra paesi sviluppati (esportatori di manufatti e capitali) e sottosviluppati (esporatori di materie prime e manodopera): cambiano i rapporti economici internazionali e le gerarchie della potenza industriale.

18 la prima crisi delleconomia capitalista: 1873 è una crisi di sovrapporduzione caduta dei prezzi, più che sintomo, prodotto delle trasformazioni organizzative e tecnologiche che riducono i costi di produzione volume degli scambi commerciali cresce tenore di vita della popolazione urbana non si abbassa i salariati si giovano dellabbassamento, grazie alle organizzazioni di classe difendono meglio il valore reale delle loro retribuzioni

19 Crisi del liberismo declino dei valori della libera concorrenza (liberismo; prima metà del XIX sec. abbattimento dazi doganali) diffusione del protezionismo (per proteggere i propri prodotti, Bismarck, Russia, Italia 1887, Francia) le dimensioni internazionali del mercato, le difficoltà delle imprese con il calo dei prezzi, lesigenza di aumentare gli investimenti: si cercano nuove soluzioni (holding, trustr, cartelli..)

20 riorganizzazione del capitalismo ruolo decisivo delle istituzioni finanziarie (grandi banche): compenetrazione tra banche e imprese le prime controllano i pacchetti azionari delle imprese, gli imprenditori spesso sono nei CdA delle banche: capitalismo finanziario politica estera aggressiva: nazionalismo e imperialismo

21 lInghilterra perde il suo primato emergono Stati Uniti e Germania inizia a decollare leconomia italiana

22 Crisi agraria importanti innovazioni tecniche (uso concimi, meccanizzazione) estensione bonifiche e irrigazione tra il crollo dei prezzi dei prodotti agricoli = rovina di aziende agricole = disoccupazione, fame, miseria delle campagne protezionismo per sostenere i proprietari terrieri: dazi sui cereali emigrazione: verso aree industriali, America del nord

23

24 le cifre dellemigrazione : : : primi del Novecento: fino al 1880 soprattutto inglesi, irlandesi, tedeschi e scandinavi; fine del secolo: paesi latini e slavi


Scaricare ppt "La seconda rivoluzione industriale. una nuova fase della rivoluzione industriale in Europa e negli Stati Uniti Nella seconda metà dell800, soprattutto."

Presentazioni simili


Annunci Google