La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PRESENTA:. THE MULTIPURPOSE AMPHIBIAN DIVE KNIFE ULTRAMARINE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PRESENTA:. THE MULTIPURPOSE AMPHIBIAN DIVE KNIFE ULTRAMARINE."— Transcript della presentazione:

1 PRESENTA:

2 THE MULTIPURPOSE AMPHIBIAN DIVE KNIFE ULTRAMARINE

3 ULTRAMARINE è il risultato di quattro anni di ricerche e sviluppo condotto da EXTREMA RATIO in collaborazione con sub militari delle unità speciali Italiane, nuclei subacquei delle forze dellordine e professionisti civili. LO SVILUPPO

4 Le unità preposte per operazioni subacquee ed anfibie utilizzano una serie di coltelli specializzati. Lobiettivo del progetto è di sostituire tutti questi coltelli con un unico utensile, versatile ma al contempo mirato ad assolvere tutte le funzioni richieste dagli operatori di queste delicate specializzazioni.LOBIETTIVO

5 Le funzioni previste sono: 1. LAVORO IN SUPERFICIE 2. LAVORO SUBACQUEO 3. ATTREZZO D EMERGENZA 4. SOPRAVVIVENZA 5. COMBATTIMENTO Lordine di elencazione rispecchia frequenza di utilizzo dell utensile nelle suddette mansioni (stimata dagli operatori del settore). LE FUNZIONI

6 LAVORO IN SUPERFICIE: Come ogni buon coltello da lavoro la massa della lama consente efficaci fendenti in grado di tagliare arbusti e tronchetti, per la creazione di ripari d emergenza, mimetizzazioni per appostamenti, barelle, utensili e trappole improvvisate. La dentatura permette il taglio di corde e cime anche in caso di forte usura del filo liscio della lama. Il codolo in acciaio può efficacemente essere usato come massa battente o frangi cristalli. La lama a filo dritto vicino allimpugnatura consente lavori di taglio di precisione (appuntire un paletto, creare la sede di un incastro fra due. legni ecc.ecc.) LE FUNZIONI

7 LAVORO SUBACQUEO: LAVORO SUBACQUEO: La pattella del fodero evita che le parti metalliche dell impugnatura del coltello possano danneggiare, durante le operazioni a bordo, i natanti gonfiabili. Il foro centrale alla lama permette di forzare lapertura di grilli di un ampio spettro dimensionale (sgancio di ancore incagliate). LE FUNZIONI

8 LAVORO SUBACQUEO: La dragona passante elastica consente la manipolazione di dispositivi senza dover posare o riporre il coltello. LE FUNZIONI

9 LAVORO SUBACQUEO: L impugnatura è di generosa sezione, per garantire la sensibilità di presa anche con guanti in neoprene più spessi ed è provvista di una rugosità eccezionale,realizzata con uno speciale metodo sviluppato da ER. LE FUNZIONI

10 LAVORO SUBACQUEO: La robustezza della lama ì consente di applicare una leva di Kg 45 con fulcro sulla parte più debole del taglia reti. LE FUNZIONI

11 LAVORO SUBACQUEO: La lama con asola gira grilli resiste ad un carico di oltre Kg 70. LE FUNZIONI

12 LAVORO SUBACQUEO: La lama senza asola gira grilli resiste ad un carico di oltre Kg 180. LE FUNZIONI

13 ATTREZZO D EMERGENZA: Il fodero è stato realizzato per ridurre al minimo le possibilità di impigliamento, la struttura avvolgente e la pattella di protezione creano un insieme aderente al corpo, compatto ed idrodinamico. La pattella è provvista di sgancio anti-panico. La pattella è fissata superiormente al fodero con due speciali bottoni con sistema anti-wet, questi speciali bottoni non subiscono il tipico fenomeno di incollaggio da ossidazione. E sufficiente tirare energicamente la parte superiore della pattella per provocare lapertura dei bottoni e rendere disponibile il coltello, senza dover agire sullo sgancio rapido anteriore. Questo garantisce, a differenza delle usuali sicure di bloccaggio, la garanzia di poter accedere allo strumento anche in situazioni di panico o shock. LE FUNZIONI

14 ATTREZZO D EMERGENZA ATTREZZO D EMERGENZA: Funzione molto delicata, il coltello è stato studiato per essere utilizzato nel taglio di reti o lenze che catturino il sub. La dragona impedisce la perdita dellattrezzo ed è velocemente impiegabile. Il coltello è quasi completamente privo di guardie o sporgenze a cui le reti si potrebbero impigliare strappandolo di mano allutilizzatore durante movimenti di taglio rapidi ed energici. Limpugnatura piatta dà la percezione della direzione del filo della lama anche nelloscurità. LE FUNZIONI

15 ATTREZZO D EMERGENZA: Il codolo posteriore appuntito è un frangi vetro e plexiglas utile per evacuare velivoli o veicoli danneggiati. LE FUNZIONI

16 SOPRAVVIVENZA: Oltre ad essere un buon coltello da lavoro, prima prerogativa per un coltello da sopravvivenza, la lama, smontato il manico, può essere fissata su un asta per diventare una lancia da caccia o da pesca. LE FUNZIONI

17 SOPRAVVIVENZA: La superficie del coltello è brunita per non riflettere i raggi solari e svelare la posizione dellutilizzatore in caso si trovi ad operare in territorio ostile. Per garantire la perfetta operatività per tutta la durata delloperazione o della situazione demergenza, Il fodero alloggia due affilatori diamantati: uno per la lama principale, uno per il taglia reti. IL codolo appuntito, grazie all ampio angolo, permette di effettuare pressioni col palmo senza provocare danni allutilizzatore. LE FUNZIONI

18 COMBATTIMENTO: La conformazione a daga, simmetrica, con baricentro spostato verso limpugnatura, fa dellULTRAMARINE un buon coltello da combattimento. Lassenza di guardie sporgenti, che si potrebbero impigliare negli indumenti lo rende efficace nella pratica della soppressione (in caso non siano disponibili materiali più specializzati ed avanzati). Il codolo metallico appuntito permette di effettuare colpi non letali e pressioni. LE FUNZIONI

19 AVIOLANCIABILITA: La compattezza del fodero, l assenza di sporgenze e, grazie alla pattella, la bassa impigliabilità accidentale con le parti del paracadute conferiscono all ULTRAMARINE un ottimo livello di sicurezza quando indossato durante i lanci paracadutati. LE FUNZIONI

20 TRASPORTO E ADATTABILITA AGLI EQUIPAGGIAMENTI: ULTRAMARINE è un coltello anfibio, deve passare dall equipaggiamento subacqueo (tuta stagna) a quello terrestre (gilet tattico). Per questo sono stati sviluppati foderi plurifunzionali. LE FUNZIONI

21 TRASPORTO E ADATTABILITA AGLI EQUIPAGGIAMENTI IL FODERO SUBACQUEO: Il fodero subacqueo è indossabile alla caviglia, la parte rigida in ABS, opportunamente fornita di due TEK-LOK, può essere applicata autonomamente alle cinture dell autorespiratore (rebreether) o del G.A.V. LE FUNZIONI

22 TRASPORTO E ADATTABILITA AGLI EQUIPAGGIAMENTI TRASPORTO E ADATTABILITA AGLI EQUIPAGGIAMENTI: IL FODERO TERRESTRE: Il fodero terrestre, opzionale, ha un sistema di ancoraggio tipo M.O.L.L.E., è stato realizzato per essere fissato sul gilet tattico trasportato durante la movimentazione subacquea nella borsa stagna. Una volta presa terra, nel caso abbandoni la tuta stagna, loperatore deve soltanto estrarre il coltello dal fodero alla caviglia e inserirlo nel fodero fissato sul gilet tattico. LE FUNZIONI

23 I MATERIALI: L ambiente marino e soprattutto il contatto con lacqua salata mette a dura prova tutti i materiali. Per questo l ULTRAMARINE è stato sviluppato e realizzato utilizzando concetti innovativi e materiali mirati a dare al prodotto il massimo dellefficacia unito ad una lunga vita operativa. IL FODERO Il fodero è suddiviso in due parti separabili. La parte morbida è prodotta in poliammide accoppiato con polietilene a cellula chiusa. Gli elastici delle cinghie da caviglia sono raddoppiati, gli accessori sono in poliammide (Nylon), i bottoni sono di una nuova generazione espressamente studiati per luso marino. La parte rigida è in ABS, saldata con colle speciali bi-componenti. Gli o-ring sono del tipo marino. L IMPUGNATURA Monoblocco in poliammide con codolo e parti metalliche in acciaio inossidabile. LE FUNZIONI

24 LA SCELTA DEI MATERIALI: La filosofia del progetto non consiste nellattirare il potenziale acquirente con l impiego di materiali e processi esotici ed avveniristici applicati forzatamente. Tutti i materiali ed i processi utilizzati sono stati selezionati ed ampiamente testati per dare a ULTRAMARINE delle prestazioni costanti nel tempo. LA LAMA La lama è in acciaio al cobalto Bohler N690, un acciaio che Extrema Ratio ha già qualificato in ambito N.A.T.O. superando i relativi test di ossidazione.IMPORTANTE: Gli acciai inossidabili si dividono in tre famiglie: i MARTENSITICI, gli AUSTENITICI e i FERRITICI. Gli AUSTENITICI ed I FERRITICI Gli AUSTENITICI ed I FERRITICI hanno il più alto livello di resistenza allossidazione ma NON sono temprabili, questo li relega a dei livelli di durezza così bassa ( circa 45HRC) da essere inadeguati alla produzione di lame, essendo la durezza il requisito fondamentale per la realizzazione di un filo di lama efficace e durevole. I MARTENSITICI I MARTENSITICI hanno un buon livello di resistenza alla corrosione soprattutto quando contengono alti valori di Cromo (minimo 12%, N690:17%) ma NECESSITANO della stessa manutenzione riservata alle armi portatili quando impiegate in ambiente marino.ULTRAMARINE

25 LA FINITURA SUPERFICIALE: La lama dellULTRAMARINE è protetta da una brunitura industriale qualificata dallutilizzo in ambito N.A.T.O. Molti produttori usano applicare sulla superficie della lama dei film polimerici (cathaforesis, anaforesis, teflon ecc ecc). Ottimi per la protezione delle armi da fuoco, non sono secondo noi applicabili alla protezione di un utensile atto a operare in condizione di attrito con materiali abrasivi (scavare una buca, forzare un infisso, disincrostare un reperto). Questo tipo di film permanenti, per loro natura e a causa di queste applicazioni improprie, si graffiano velocemente. Allinterno del solco, sul metallo vivo, il focolaio di ossidazione è ancora più difficile da estirpare senza rimuovere una parte estesa del film che a quel punto diviene inutile. ULTRAMARINE

26 LA FINITURA SUPERFICIALE: Altri coltelli da sub hanno la superficie della lama lucidata a specchio, questa finitura, riducendo drasticamente la rugosità del metallo, impedisce i depositi salini che generano i focolai di ossidazione. Non potendo lucidare la lama di questo coltello, che altrimenti genererebbe riflettenze incompatibili con lutilizzo militare di superficie, EXTREMA RATIO ha lavorato sulla facilità di manutenzione da campo e la selezione di un prodotto protettivo specifico. Questo prodotto non è altro che un film rigenerabile, che può essere rimosso per la manutenzione del metallo per poi essere applicato nuovamente: il LUBRA- SKIN. FOTO LUBRASKIN ULTRAMARINE

27 I MATERIALI: LA VERSIONE EOD: E disponibile su ordinazione la versione EOD. Tutte le parti metalliche sono realizzate in TITANIO, la massa magnetica di questa versione è virtualmente azzerata. ER consiglia questa versione solo al personale EOD in quanto, nonostante la lega di titanio impiegata sia GRADO 5 (massima durezza circa 40 HRC) e la superficie sia ulteriormente indurita tramite processo di nitrurazione Fino a 2500 HRV, laffilatura, anche se viene effettuata come suggerito solo da un lato del filo di lama, asporta velocemente la parte superficiale dura del titanio influendo negativamente sulle prestazioni del filo di lama. La manutenzione di questa versione è estremamente semplificata dalle caratteristiche di estrema inossidabilità della lega di titanio (auto passivante). FOTO TITANIO ULTRAMARINE

28 MANUTENZIONE: Questo prodotto è realizzato per uso professionale, EXTREMA RATIO ha così effettuato tutte le scelte di sviluppo dando per scontato un regime di manutenzione ordinaria e straordinaria di concezione militare. MANUTENZIONE ORDINARIA: Per facilitare la manutenzione ordinaria limpugnatura del coltello è disassemblabile senza lutilizzo di utensili. Un lavaggio con acqua dolce è sufficiente a neutralizzare il processo di aggressione dei sali sul metallo. Il fodero rigido in ABS è anchesso facilmente lavabile, non presenta rugosità nella superficie interna che rendano difficoltosa la rimozione dei depositi salini e, asciugandosi velocemente, non espone la lama ad un prolungato contatto con residui di liquido. La lama principale e il taglia reti sono riaffilabili con gli affilatori diamantati che corredano il fodero (uno sul corpo del fodero rigido in ABS e laltro inserito in una taschina anteriore della parte morbida del fodero. Per proteggere più efficacemente e facilmente la lama dallossidazione consigliamo luso di LUBRA-SKIN.ULTRAMARINE

29 MANUTENZIONE: LUBRA-SKIN Questo prodotto, sviluppato per EXTREMA RATIO è uno spray siliconico facilmente applicabile sulle parti metalliche smontate. Una semplice spruzzata, ben distribuita, si solidifica in pochi minuti e crea una pellicola totalmente impermeabile che si interpone fra il metallo e lacqua marina, annullando l insorgere dellossidazione. Dopo lutilizzo del coltello, si può scegliere se lavare la lama con acqua dolce e spruzzare il prodotto solo sulle superfici dove gli sfregamenti lo hanno rimosso, o ripulire le parti con comune solvente e, asciugato, stendere nuovamente un nuovo ed uniforme strato di prodotto. FOTO APPLICAZIONE LUBRASKIN ULTRAMARINE

30 MANUTENZIONE: LUBRA-SKIN Nel caso si siano formati focolai di ossidazione, è sufficiente sfregare la zona con una comune gomma per cancellare l inchiostro (come quella di dotazione), che è sufficientemente abrasiva da eliminare il fenomeno e non eccessivamente aggressiva conto la brunitura ed il metallo. ATTENZIONE Utilizzare LUBRA-SKIN solo su superfici rigide e lisce in modo che possa essere facilmente rimosso. LUBRA-SKIN non è un lubrificante, non utilizzare il prodotto su congegni e meccanismi. Leggere attentamente le istruzioni sulla bomboletta prima delluso. FOTO GOMMA CANCELLARE ULTRAMARINE

31 MANUTENZIONE: MANUTENZIONE STAORDINARIA: Per facilitare la manutenzione straordinaria, tutte le parti più soggette al rapido logoramento sono smontabili e facilmente sostituibili. La confezione standard include una serie di ricambi delle parti più soggette a usura. Lo-ring è smontabile e sostituibile con o-ring facilmente reperibili sul mercato. La filettatura femmina sul codolo monolitico del coltello, parte altamente soggetta per sua caratteristica conformazione allaggressione dellossidazione, è posta su un tassello metallico sostituibile. EXTREMA RATIO si fa garante della reperibilità e disponibilità di tutte le parti di ricambio e del prodotto anti-ossidante specifico.ULTRAMARINE

32 SCHEDA TECNICA: INGOMBRI Lunghezza totale coltello: mm 298 Lunghezza lama: mm 150 Spessore lama: mm 6,3 Lunghezza totale (coltello nel fodero): mm 320 Spessore massimo (coltello nel fodero): mm 55 PESI Peso fodero completo: g 280 Peso coltello senza gira grilli: g 390 Peso coltello con gira grilli: g 375 MATERIALI Acciaio lama: Bohler N690, X105CrCoMo182 (versione EOD titanio grado 5) Acciaio parti metalliche coltello: AISI 303,AISI 304 e AISI 420 Impugnatura: Poliammide (Nylon) Fodero rigido: ABS Fodero morbido: Cordura, poliammide, schiuma di polietilene a cellula chiusa, accessori in poliammide.ULTRAMARINE

33 EXTREMA RATIO Vi ringrazia per la cortese attenzione.


Scaricare ppt "PRESENTA:. THE MULTIPURPOSE AMPHIBIAN DIVE KNIFE ULTRAMARINE."

Presentazioni simili


Annunci Google