La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Premessa Il progetto CICLO PASSIVO nasce come risultato di una iniziativa di razionalizzazione del processo di Acquisto e Gestione di beni e servizi della.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Premessa Il progetto CICLO PASSIVO nasce come risultato di una iniziativa di razionalizzazione del processo di Acquisto e Gestione di beni e servizi della."— Transcript della presentazione:

1

2 Premessa Il progetto CICLO PASSIVO nasce come risultato di una iniziativa di razionalizzazione del processo di Acquisto e Gestione di beni e servizi della Ragioneria Generale dello Stato in cui la criticità maggiormente percepita era rappresentata dallassenza di strumenti di supporto che consentissero di gestire lintero ciclo passivo Ottimizzazione del processo di Acquisto e Gestione di beni e servizi della Ragioneria Generale dello Stato e realizzazione di un sistema informativo che copra integralmente tutte le fasi del processo integrando i sistemi esistenti già in uso dallAmministrazione

3 La nuova applicazione deve soddisfare i seguenti obiettivi Certezza dellacquisto: ottimizzare la spesa riducendo gli sprechi e acquistando i prodotti secondo la quantità e la qualità effettivamente necessaria alloperatività Monitoraggio e analisi delle attività di acquisto: fornire strumenti idonei ad effettuare lanalisi della spesa, nel raggiungere la capacità di monitorare il fabbisogno espresso dagli utenti e la loro soddisfazione in termini qualitativi e temporali Tempi medi di attraversamento e impegno di risorse conformi al principio di efficienza: riportare i tempi e limpegno attualmente necessari alla gestione dellintero ciclo passivo entro un valore che soddisfi gli utenti e gli attori coinvolti Chiara definizione dei ruoli e delle responsabilità del processo: lobiettivo consiste nellassicurare la massima trasparenza dellintero ciclo passivo attraverso una chiara definizione dei ruoli e responsabilità degli attori coinvolti Linee guida

4 La procedura automatizzata ProgrammazioneDeterminazione del fabbisogno Formulazione previsione di acquisto Gestione richiestePredisposizione richiesta Accettazione richiesta Selezione fornitore/emissione ordineDefinizione e stipula contratto Registrazione impegno Fatturazione e pagamentoDistribuzione del bene Registrazione fattura Pagamento MonitoraggioRilevazione della Customer satisfaction Analisi e valutazione dei dati E prevista lintegrazione con: il SICOGE nella fase di impegno e di liquidazione GECO nella fase determinazione del fabbisogno, e nella gestione delle richieste Lapplicazione prevede lautomazione delle seguenti fasi:

5 Le funzionalità rese disponibili consentono di: programmare la spesa per ogni singolo ufficio sulla base dei beni e delle quantità necessarie ad ognuno seguire tutto il processo e controllarne lesito, garantendo la trasparenza, la comunicazione, lintegrazione e il coordinamento delle diverse fasi registrare tutti gli eventi contabili derivanti dallacquisto in modo da ricostruire tutto liter dalla stipula del contratto fino al relativo pagamento attraverso lintegrazione dei sistemi esistenti gestire le informazioni necessarie a rappresentare lutilizzo delle risorse in senso economico rilevare la soddisfazione degli utenti sulla qualità della fornitura La procedura automatizzata

6 Risultati disponibilità di uno strumento che, nel rispetto delle risorse finanziarie disponibili e sulla base del monitoraggio dei consumi storici, consenta di determinare il fabbisogno dei beni da parte dei singoli uffici possibilità di rendere coerenti le acquisizioni dei beni alla esigenze operative degli Uffici della Ragioneria generale dello Stato ausilio ai responsabili degli acquisti nella fase di gestione e di monitoraggio della spesa garantendo una migliore allocazione delle risorse e favorendo il contenimento della spesa gestione della rilevazione analitica delle informazioni anche ai fini dell'alimentazione della contabilità economico analitica reportistica su due livelli, strategico – direzionale e operativo – gestionale

7


Scaricare ppt "Premessa Il progetto CICLO PASSIVO nasce come risultato di una iniziativa di razionalizzazione del processo di Acquisto e Gestione di beni e servizi della."

Presentazioni simili


Annunci Google