La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Stato del GRID Computing a Catania Giuseppe Andronico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Stato del GRID Computing a Catania Giuseppe Andronico."— Transcript della presentazione:

1 Stato del GRID Computing a Catania Giuseppe Andronico

2 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico2 Staff Centro di Calcolo: Ernesto Cangiano, Carlo Rocca, Giuseppe Sava, Patrizia Belluomo Centro di Calcolo + GRID: Giuseppe Platania GRID: Roberto Barbera, Salvatore Monforte, Marco Pappalardo, Rosanna Catania, Antonio Carrieri, Valeria Ardizzone, Emidio Giorgio, Giuseppe La Rocca

3 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico3 Overview Panoramica Fabric Computer Room Rack Rete Computers e Controllo Management LCFG OpenPBS

4 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico4 Parliamo di: Panoramica Fabric Computer Room Rack Rete Computers e Controllo Management LCFG OpenPBS

5 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico5 Panoramica Development testbed in EDG WP1, WP2 Application testbed in EDG Application testbed EGEE, INFNGRID, GILDA, GILDA CA Sito di produzione di ALICE con AliEn

6 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico6 Computing Room oggi

7 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico7 Parliamo di: Panoramica Fabric Computer Room Rack Rete Computers e Controllo Management LCFG OpenPBS

8 Fabric Sala per il GRID Computing a Catania

9 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico9 Parliamo di: Panoramica Fabric Computer Room Rack Rete Computers e Controllo Management LCFG OpenPBS

10 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico10 Computer Room Estensione di 200 mq in previsione di LHC Parzialmente allestita (modulare) Condizionamento: 2 condizionatori Gruppo di continuitá Potenza 40 kVA Autonomia 25 minuti (7 min a pieno carico) Gruppo elettrogeno 400 kVA (start-up dopo 60 sec dal black-out)

11 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico11 Parliamo di: Panoramica Fabric Computer Room Rack Rete Computers e Controllo Management LCFG OpenPBS

12 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico12 Armadi rack: InfraStruXure 1UPS Symmetra PX 10-40kW, 400V o1 Intelligence Modules o5 Power Modules da 10kVA/10kW, N+1 type ridondante oN Battery Unit hot swap o2 Web Management Card 1PDU con Information Controller e bypass manuale ed automatico 10 Rack 42U 10 Masterswitch totale 80 prese monitorate e gestite via IP 5 Environmental Monitoring Unit

13 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico13 Armadi rack: caratteristiche La ventilazione delle porte supera gli 830 pollici quadrati (5355 cm2) per una ventilazione adeguata Profondità di montaggio regolabile Compatibilità garantita Porte ventilate con opzioni di raffreddamento scalabili Canali posteriori di sistemazione cavi Canali posteriori di distribuzione dell'alimentazione Accesso ai cavi

14 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico14 Armadi rack: caratteristiche Numerazione delle unità sui montanti Profondità ottimizzata Larghezza ottimizzata Trasportabile su rotelle attraverso una porta alta 7 piedi Viene spedito completamente assemblato Selezione semplice

15 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico15 Armadi rack

16 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico16 Armadi rack: management Manutenibilità Porte ad apertura rapida Pannelli laterali ad apertura rapida Porte posteriori a due battenti Adattabilità Porte invertibili Espansione Monitoraggio di tutti i componenti Gestione remota UPS via web Gestione e monitoraggio del singolo ups Controllo remoto 80 prese via IP Notifica via degli allarmi File di log degli allarmi con data ed ora Remote Monitoring Service (12 mesi)

17 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico17 Armadi rack: management

18 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico18 Armadi rack: management

19 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico19 Parliamo di: Panoramica Fabric Computer Room Rack Rete Computers e Controllo Management LCFG OpenPBS

20 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico20 Networking: apparati 1 Master Switch 68 porte Gigabit 8 Switch Ethernet Numero porte:24 Tipo porte:GIGABIT Velocità di trasferimento:10/100/ 1000 MBPS Form factor:RACK 1U cavi UTP cat. 6E

21 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico21 Networking: topologia attuale MASTER SWITCH Fiber node switch24 CABLE CAT.6E disk server Front-end router

22 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico22 Networking: futuri sviluppi Configurazione di trunking e load- balancing dappertutto Configurazione del Master Switch come edge-router Connessione diretta al PoP di Garr-G

23 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico23 Parliamo di: Panoramica Fabric Computer Room Rack Rete Computers e Controllo Management LCFG OpenPBS

24 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico24 I computer TipoProcessoreFrequenza (GHz) RAM (MByte) Storage 10DualXeon GB 18 2 DualXeon GB 2.2T 5DualPentium III GB 8 DualPentium III GB 2.2T 14DualPentium III800 Hz102430GB

25 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico25 I computer: file system server LVM + reiserfs sda1sdb1 diskvg datalv reiserfs (LVs) (filesystems) (VG) (PVs on partitions or whole disks) ---> single mount point /data testlv ext3

26 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico26 KVM 6 AlterPath Console Server Cyclades 1 da 16 porte seriali con funzionalità master 5 da 32 porte seriali con funzionalità slave

27 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico27 KVM: funzionalitá Accesso tramite 3 metodi: Console direttamente connessa al server AlterPath Console Telnet/ssh Browser Configurazione kvm: Vi Wizard Web Management Interface (HTTP/HTTPS) Command Line Interface (Linux Shell)

28 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico28 KVM: configurazione ed uso 1.Unico indirizzo IP statico per il master 2.Accesso in cascata dal KVM master ai 5 KVM slave 3.Gestione tramite porte seriali ( bps, 8, N, 1)

29 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico29 KVM: Collegamento terminale

30 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico30 KVM: Collegamento terminale

31 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico31 KVM: Collegamento terminale

32 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico32 KVM: B rowser

33 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico33 KVM: B rowser

34 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico34 KVM: Security SSH v1 e v2 Local, RADIUS, TACACS+, LDAP, NIS, and Kerberos Authentication Token-based strong authentication (SecurID) Local backup user authentication support PAP/CHAP authentication (for dial-up lines) Dial back support IP Packet and Security Filtering User Access Lists per port System Event Syslog IPSec support

35 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico35 KVM: benefits Improved availability (dual power supply) Secure In-band and Out-of-band Network Management Rock-solid stability (Linux Inside) Rack space savings (1U form factor) Improved network monitoring Flexibility to support existing and future interface types (PCMCIA support)

36 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico36 Parliamo di: Panoramica Fabric Computer Room Rack Rete Computers e Controllo Management LCFG OpenPBS

37 GRID Management Configurazione e gestione dei testbed GRID a Catania

38 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico38 Parliamo di: Panoramica Fabric Computer Room Rack Rete Computers e Controllo Management LCFG OpenPBS

39 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico39 LCFG Struttura centralizzata basata su LCFG: 1.Il server LCFGng crea i profili dei nodi processando i file di configurazione. Questi profili vengono pubblicati via web. 2.Il client legge il profilo dall'URL e si configura gli oggetti descritti. TUTTO il sito di Catania e gestito da LCFG

40 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico40 Parliamo di: Panoramica Fabric Computer Room Rack Rete Computers e Controllo Management LCFG OpenPBS

41 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico41 OpenPBS Testbed GRID Farm Alice Cluster teorici

42 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico42 OpenPBS: testbed GRID Server PBS in GRID Localizzato sul dal nodo CE definisce le 3 code short,long ed infinite pubblicate dal CE Queste code smistano i job ai 32 WN Sullhardware di nuova concezione hardware è abilitato lhyperthreading

43 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico43 OpenPBS: ALICE farm Sullo stesso server PBS è definita una coda workq non pubblicata Solo gli utenti ALICE (tra cui aliprod per AliEn) possono accedere alla coda Devono prima accedere normalmente al CE e poi sottomettere i job Il numero di CPU allocato alle varie code può essere variato al volo, a seconda delle esigenze di calcolo del momento, massimizzando così lutilizzo della farm

44 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico44 OpenPBS: Alice farm AliEn jobs Grid jobs Local jobs Grid queues Local/AliEn queue

45 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico45 OpenPBS: ALICE farm Alice::Catania::PBS Uso della farm: PDC04 di ALICE (in corso!)

46 Cagliari, 26/05/2004Giuseppe Andronico46 OpenPBS: cluster teorici Tecnica simile verrà presto adottata per il cluster dei teorici main short mediumlong infinite shortPIII shortATHLON shortXEON mediumPIII mediumATHLON mediumXEON longPIII longATHLON longXEON infinitePIII infiniteATHLON infiniteXEON


Scaricare ppt "Stato del GRID Computing a Catania Giuseppe Andronico."

Presentazioni simili


Annunci Google