La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Banda larga in Regione Lombardia IL GRANDE PROGETTO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Banda larga in Regione Lombardia IL GRANDE PROGETTO."— Transcript della presentazione:

1 Banda larga in Regione Lombardia IL GRANDE PROGETTO

2 Le decisioni comunitarie Decisione C (2010) 888 dell8 febbraio 2010, la Commissione Europea approva laiuto di stato n. 596/2009 Riduzione del divario digitale in Lombardia e ne dichiara la compatibilità con lart. 107 del Trattato. Decisione C (2011) 1771 del 16 marzo 2011, la Commissione Europea approva il Grande Progetto in Lombardia Diffusione di servizi a banda larga nelle aree in digital divide ed in fallimento di mercato in Regione Lombardia.

3 Gli atti regionali dgr n.10707/2009: approvazione della strategia regionale di riduzione del digital divide. dduo n.3988 del : pubblicazione del bando di diffusione di servizi a banda larga nelle aree in digital divide ed in fallimento di mercato in Lombardia su Gazzetta Europea, Italiana, Regionale e su 3 quotidiani a tiratura nazionale. dduo n del : individuazione Telecom Italia quale beneficiario. dduo n.5030 dell : approvazione del progetto definitivo.

4 Il Bando Banda Larga Obiettivo: estensione del servizio a banda larga di tipo ADSL al 99,7% della popolazione lombarda. Copertura di 707 comuni pari a circa di abitanti. Adeguamento di 917 sedi di commutazione: centrali e armadi, rispetto alle sedi presenti in Lombardia e alle in Italia. Proprietà della rete: la rete realizzata rimarrà di proprietà delloperatore aggiudicatario. Durata lavori: 24 mesi (a partire dal 27 giugno) Risorse pubbliche: 41 M (50%). Fibra ottica: Km di cui: km di nuova posa; 700 km già posata. (Infratel ed altri)

5 Cronoprogramma Pubblicato sul sito alla sezione reti/banda larga lelenco dei comuni che saranno attivati entro ottobre (cui seguirà nota informativa da parte di Regione Lombardia). Aggiornamento quadrimestrale.www.ors.regione.lombardia.it La scelta dei comuni avviene in considerazione di: 1.Infrastrutture già posate a seguito dellAPQ società dellInformazione. 2.Bacino dutenza / Linee equivalenti. 3.Facilità di percorso (fibra ottica più vicina).

6 Come collaborare Identificando le tubazioni disponibili atte ad ospitare fibra ottica. Intervenendo sui comuni per il rilascio dei permessi (soprattutto per i comuni interessati dagli scavi ma non direttamente beneficiari del servizio). Divulgando queste informazioni. (Non è necessario incaricare consulenti)

7 707 comuni coinvolti ProvinciaN. Comuni interessati N. sediN. Linee equivalenti Bergamo Brescia Como Cremona Lecco Lodi

8 707 comuni coinvolti ProvinciaN. Comuni interessati N. sediN. Linee equivalenti M. Brianza11133 Mantova Milano Pavia Sondrio Varese

9 Linee equivalenti: linee di rame al lordo di linee lunghe e di scarsa qualità SL: Stadio di Linea, ovvero centrale telefonica Sede di commutazione: nodo di raccolta dei doppini in rame Legenda

10 Cronoprogramma comuni attivi entro ottobre

11

12

13

14 Comuni in digital divide


Scaricare ppt "Banda larga in Regione Lombardia IL GRANDE PROGETTO."

Presentazioni simili


Annunci Google