La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Polizza globale abitazioni Studio comparativo tra i prodotti delle primarie compagnie di assicurazione FURTO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Polizza globale abitazioni Studio comparativo tra i prodotti delle primarie compagnie di assicurazione FURTO."— Transcript della presentazione:

1 Polizza globale abitazioni Studio comparativo tra i prodotti delle primarie compagnie di assicurazione FURTO

2 Il presente studio ha lo scopo di confrontare, sul piano tecnico-giuridico e senza entrare nel merito dei costi, gli stampati di polizza delle diverse Compagnie di Assicurazione. Nel caso di diverse garanzie sono state prese in esame quelle con la formula più ampia.

3 Compagnia – Prodotto - Modello ALLIANZ-RASCASA TUAMod. FC20 – ed. 05/2009 AXAPROTEZIONE FAMILIAREMod EUROP ASSISTANCEEURA CASAMod GENERALISEI A CASAMod. CA07/01 GRUPPO FONSAILA MIA ASSICURAZIONE CASA Mod – ed. 09/2007 HELVETIADOMUSMod. B/1 – ed. 12/2007 NUOVA TIRRENAABITOEd. 06/02/2009 REALE MUTUACASA MIAMod – Rist. 01/08 TOROMASTER CASAPB59B UGF ASSICURAZIONIABITA AURORAMod. U7611A UNIPOLFAMIGLIA PIUEd. 01/09/2007 ZURIGOFOR FAMILYEd. 01/2007 (R. 05/2009)

4 FURTO E RAPINA Garanzia furto sempre valida se lintroduzione del ladro è avvenuta: a) Violando le difese esterne mediante: rottura, scasso, uso fraudolento di chiavi (vere o false), uso di grimaldelli o di arnesi simili; b) Per via diversa da quella ordinaria, che richieda superamento di ostacoli o di ripari mediante impiego di mezzi artificiosi o di particolare agilità personale; c) In altro modo, rimanendovi clandestinamente, ed abbia poi asportato la refurtiva a locali chiusi.

5 Altre condizioni da considerare: Forma della garanzia Garanzia rapina Furto commesso od agevolato da personale domestico Furto nelle dipendenze Beni garantiti al di fuori dellabitazione Caratteristiche costruttive richieste per i fabbricati Mezzi di chiusura dei locali Furto con presenza di persone Atti vandalici Guasti arrecati dai ladri Beni pregiati, valori e preziosi Reintegro somma assicurata Altre garanzie (più significative) Torna allinizio

6 FORMA DELLA GARANZIA Forme assicurative riscontrabili nella garanzia furto, rapina ed estorsione. - Valore intero: coincidenza tra valore assicurabile e quello assicurato – disposizioni dellart cc – regola proporzionale; - Primo rischio relativo: una parte della totalità del valore assicurabile – applicazione dellart cc sulla dichiarazione di valore assicurato rispetto a quello assicurato; - Primo rischio assoluto: una parte della totalità del valore assicurabile – eliminazione del disposto dellart cc Torna allinizio

7 ALLIANZ-RASPrimo rischio assoluto AXAPrimo rischio assoluto EUROP ASSISTANCEPrimo rischio assoluto e Valore a nuovo (per beni acquistati da non più di 12 mesi) GENERALIPrimo rischio assoluto GRUPPO FONSAIPrimo rischio assoluto HELVETIAPrimo rischio assoluto NUOVA TIRRENAPrimo rischio assoluto REALE MUTUAValore intero o Primo rischio assoluto TOROPrimo rischio assoluto UGF ASSICURAZIONIPrimo rischio assoluto UNIPOLPrimo rischio assoluto ZURIGONon specificato in polizza Torna allinizio

8 GARANZIA RAPINA ALLIANZ-RASArt. 5.2 – Rapina od estorsione AXAArt. 51 b) - Rapina od estorsione EUROP ASSISTANCEArt. 4.1 k) Scippo, rapina, estorsione GENERALIArt. 2.1 b) – Rapina GRUPPO FONSAIArt Rapina od estorsione HELVETIAArt Rapina od estorsione NUOVA TIRRENACosa assicura - Rapina od estorsione REALE MUTUAArt. 5.1 – Rapina TOROArt. 7.2 – Rapina UGF ASSICURAZIONIArt – Rischi esterni allabitazione Rapina scippo, furto a seguito di infortunio o malore Furto con destrezza Furto bagagli UNIPOLArt. 1.1 Rischi assicurati b) – Rapina ZURIGOCosa assicuriamo 3. – Estorsione esclusa Torna allinizio

9 FURTO COMMESSO OD AGEVOLATO DA PERSONALE DOMESTICO ALLIANZ-RASArt. 5.3 – Esclusioni d) – Espressamente escluso AXAArt. 53 – Esclusioni – 3) - Espressamente escluso EUROP ASSISTANCEArt. 4.1 g) Furto commesso dai collaboratori familiari Limite del 10% della somma assicurata con il massimo di 1.500,00 per anno e per sinistro GENERALIArt. 3 – Esclusioni g) - Espressamente escluso GRUPPO FONSAIArt. 3.3 – Esclusioni d) - Espressamente escluso HELVETIACondizioni aggiuntive – 4 Dipendenti e collaboratori familiari con scoperto 10%, franchigia 150,00 e max risarcimento 1.500,00 NUOVA TIRRENACosa non assicura Esclusi quelli dei familiari conviventi con lAssicurato REALE MUTUAArt. 5.1 – Rischio assicurato – C) Compresi ai servizi domestici e collaboratori familiari in genere. Scoperto 20% max risarcimento 1.500,00 TOROArt. 7.3 – Infedeltà del personale domestico Compreso personale domestico UGF ASSICURAZIONIArt Furto commesso da collaboratori domestici UNIPOLArt. 1.2 Rischi esclusi – Espressamente escluso ZURIGOCosa assicuriamo 2 – Espressamente escluso Torna allinizio

10 FURTO NELLE DIPENDENZE Furto verificatosi nei locali adibiti a ripostiglio, dipendenze della Casa, garage, non comunicanti con i locali dellabitazione. Torna allinizio

11 ALLIANZ-RASArt. 5.1 – Beni assicurati - Limite di indennizzo da indicare in polizza AXAArt. 51 – 3) ,00 con il massimo di 250,00 per singolo oggetto EUROP ASSISTANCEArt. 4.1 – Oggetto dellassicurazione Limite 10% della somma assicurata – Massimo 1.000,00 con il limite di 250,00 per oggetti pregiati GENERALIArt. 1 – Cose assicurate – Massimo indennizzo 10% della somma assicurata e 1.500,00 per oggetto. GRUPPO FONSAIArt. 3.5 – Limiti di indennizzo - Massimo indennizzo 10% della somma assicurata massimo 5.000,00 HELVETIAModulo di frontespizio – a) – 10% somma assicurata max 2.000,00 per singolo oggetto. NUOVA TIRRENAQuanto risarcisce – 10% della somma assicurata, esclusi oggetti di pregio, preziosi e valori REALE MUTUAArt. 5.2 – Limiti di indennizzo – 10% somma assicurata, esclusi oggetti di pregio, preziosi e valori TOROArt. 6.5 – Dipendenze – Articolo presente solo nel titolo non normato UGF ASSICURAZIONIArt. 5.4 – Limiti di indennizzo da indicare in polizza UNIPOLDefinizioni 1-2 – Contenuto dellabitazione – 10% della somma assicurata, massimo 500,00 per singolo oggetto e 2.000,00 complessivi ZURIGOCosa assicuriamo – Definizione Abitazione – Non posto limite (tranne esclusione gioielli e preziosi) Torna allinizio

12 BENI GARANTITI AL DI FUORI DELLABITAZIONE Questa estensione serve per assicurare alcune (o tutte) tipologie di beni garantiti quando, generalmente, lassicurato: subisce dei danni in alberghi o altri locali in vacanza; viene rapinato o scippato al di fuori dellabitazione. Torna allinizio

13 ALLIANZ-RASArt. 5.4 – Garanzie aggiun tive 1) Scippo, rapina, furto con destrezza, furto a seguito di infortunio o malore improvviso con il limite di indennizzo indicato in polizza; Locali di villeggiatura - limitatamente al periodo della permanenza – con il limite di indennizzo del 10% della somma assicurata e massimo ,00 AXAArt. 56 – Scippo ed altri eventi furto Scippo, rapina allesterno dei locali assicurati di capi di vestiario, pellicce, oggetti di uso ersonale o domestico, ciompresi gioielli e valori (limite di 500,00 per valori e gioielli e 200,00 per i cellulari) – max risarcimento 2.000,00 – 6.000,00 (forma comfort o extralarge) Furto e rapina edelle cose di casa assicurate, compresi gioielli e valori (max 500,00) portati temporaneamnete fuori dalla dimora abituale per villeggiatura – max ris ,00 – 4.000,00 EUROP ASSISTANCEArt. 4.1 i) Furto delle cose assicurate se portate dallassicurato e/o dai suoi familiari conviventi in alberghi e comunque in locali ubicati in Europa e non costituiscono dimora saltuaria – Limite 10% della somma assicurata – Massimo 1.000,00 Torna allinizio

14 GENERALIArt. 1 – Art. 1.2 – Art. 2.1 Effetti domestici in deposito presso terzi per lavorazione o riparazione max 1.000,00; Effetti domestici – valori – documenti fino al 10% della somma assicurata indicata in polizza entro i confini dellEuropa Occidentale e temporaneo soggiorno; Rapina e scippo in Europa esclusi i gioielli, denaro, valori, preziosi e altri oggetti in genere attinenti ad attività professionale esercitata per conto proprio od altrui – max 3.000,00 per denaro – scoperto 10% GRUPPO FONSAIArt. 3.2 – 3.6 – Formula furto e rapina nellabitazione e fuori Vestiario, oggetti personali e valori portati in abitazione di villeggiatura fino a 3.000,00 per sinistro; Oggetti personali fuori dallabitazione in seguito ad infortuni o malore, commesso con rottura di vetri di autovetture, rapina e scippo (per denaro, documenti personali max 500,00); Furto e rapina dei bagagli – esclusi i valori – dalle 6:00 alle 24:00, nel bagagliaio dellauto fino al 10% della somma assicurata, max 1.500,00 per sinistro e per anno assicurativo; furto e rapina di pellicce o capi di abbigliamento consegnati o non consegnati in esercizi pubblici. Torna allinizio

15 HELVETIAC.p. sempre operanti – 4 – 5 / G.C. antiscippo Effetti personali in alberghi, pensioni, hotels o comunque in locali fuori residenza, fino al 10% della somma assicurata; Contenuto depositato presso terzi per pulizia, manutenzione, conservazione o riparazione, fino al 10% della somma assicurata; Scippo, rapina ed estorsione anche in deposito presso ristoranti, teatri, ecc…; Sottrazione per infortunio, malore od incidente stradale; Incendio, atti vandalici, terrorismo, ecc… di cose al seguito dellassicurato NUOVA TIRRENACosa assicura 10% somma assicurata, massimo 5.250,00 per preziosi ed esclusi denaro, carte valori e titoli di credito in genere, per beni assicurati nella dimora abituale e portati nei locali di villeggiatura; 30% somma assicurata, per rapina, scippo e furto con destrezza di gioielli, preziosi, pellicce portati indosso fuori dei locali assicurati, massimo 7.800,00 per gioielli e preziosi e ,00 per le pellicce. Torna allinizio

16 REALE MUTUAArt. 5.1 – Rischio assicurato – G) – GARANZIA PARTICOLARE A) Capi di vestiario e oggetti personali, preziosi e valori in locali di villeggiatura, massimo 30% della somma assicurata; Scippo, rapina, furto con destrezza, infortunio od improvviso malore purché la persona abbia almeno 14 anni – non sono coperti preziosi e i lavori di attività professionali; Per furto con destrezza franchigia di 75,00 e limite di indennizzo per sinistro del 10% della somma assicurata TOROArt. 7.8 – Art. 8.4 Scippo, rapina, furto a seguito di infortunio o improvviso malore, allesterno dei locali, massimo 50% delle somme assicurate ed 1.000,00; Capi di vestiario, pellicce, preziosi e valori per furto e rapina massimo 10% delle somme assicurate e 2.500,00 per singolo oggetto, in locali di villeggiatura o alberghi. UGF ASSICURAZIONI Art. 5.1 – Rischi esterni allabitazione Rapina, scippo o furto – Limite 1.000,00 per denaro. Furto con destrezza, furto di bagagli (dalle ore 6 alle 22), furto e rapina in alberghi o 9in villeggiatura. Limiti di indennizzo da indicare in polizza. Torna allinizio

17 UNIPOLArt. 2.3 – Scippo Scippo, rapina di capi di vestiario, oggetti personali, gioielli, preziosi, valori per uso personale nonché denaro con gli stessi limiti delle somme assicurate. ZURIGOFurto allesterno dei locali Sottrazione o danneggiamento provocati dal tentativo di impossessamento delle cose assicurate, compresi gioielli e preziosi se assicurati nella garanzia aggiuntiva: 1.000,00 per cose indossate o a portata di mano (possibile G.A. per altri 5.000,00); 2.500,00 per cose in locali di terzi adibiti a villeggiatura; 5.000,00 per cose assicurate temporaneamente in deposito o riparazione presso terzi. Torna allinizio

18 CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE RICHIESTE PER I FABBRICATI Lassicurazione, generalmente, è prestata alla condizione, che i fabbricati, elevati a più piani, abbiano: pareti perimetrali, solai, copertura in cemento, laterizi e simili con solai e tetto costruiti anche con altri materiali comunemente impiegati nelledilizia. Mentre, quelli ad un solo piano: il tetto costruito interamente in cemento armato o laterizio armato, senza lucernari (o comunque protetti). Torna allinizio

19 ALLIANZ-RASArt. 5.6 – Caratteristiche costruttive e mezzi di protezione e chiusura Muratura od in altri materiali di pari robustezza comunemente impiegati nelledilizia AXADefinizioni (Dizionario) – Mezzi di chiusura Il tetto della Casa, se la linea di gronda sia posta verticalmente a meno dei suddetti 4 metri, dovrà essere costruito in cemento o laterizio armato senza lucernari o con lucernari protetti con inferriate o con vetrocemento armato non apribile. EUROP ASSISTANCE Art. 4.4 – Operatività dellassicurazione Il tetto della Casa, se la linea di gronda sia posta verticalmente a meno dei suddetti 4 metri, dovrà essere costruito in cemento o laterizio armato senza lucernari o con lucernari protetti con inferriate o con vetrocemento armato non apribile. Se diversità, scoperto 20%. GENERALIArt. 4.2 – Caratteristiche del fabbricato Laterizi, pietre, blocchi di cemento od altri materiali di pari robustezza comunemente impiegati nelledilizia. GRUPPO FONSAI Non prevista in polizza alcuna descrizione costruttiva dei fabbricati HELVETIANon prevista in polizza alcuna descrizione costruttiva dei fabbricati Torna allinizio

20 NUOVA TIRRENA Cemento, laterizi e simili con solai e tetto costruiti anche con altri materiali comunemente impiegati nelledilizia REALE MUTUANon prevista in polizza alcuna descrizione costruttiva dei fabbricati TORO Pareti perimetrali, solai e coperture di vivo, cotto, calcestruzzo, vetrocemento armato, vetro antisfondamento, cemento armato o non. Se diversità, scoperto 20%. UGF ASSICURAZIONI Art. 5.7 – Operatività della garanzia Il tetto della Casa, se la linea di gronda sia posta verticalmente a meno dei suddetti 4 metri, dovrà essere costruito in cemento o laterizio armato senza lucernari o con lucernari protetti con inferriate o con vetrocemento armato non apribile. Se diversità, scoperto 20%. In presenza di familiare, scoperto 15%. UNIPOLNon prevista in polizza alcuna descrizione costruttiva dei fabbricati ZURIGONon prevista in polizza alcuna descrizione costruttiva dei fabbricati Torna allinizio

21 MEZZI DI CHIUSURA DEI LOCALI Lassicurazione è prestata alla condizione che tutte le aperture verso lesterno, situate a meno di 4 metri dal suolo, da superfici acquee o da ripiani accessibili e praticabili per via ordinaria dallesterno, siano difese, per tutta la loro estensione, da uno dei seguenti mezzi di chiusura: robusti serramenti di legno, di materia plastica rigida, di vetri antisfondamento, di metallo o lega metallica; chiusi con serrature a più mandate, lucchetti o altri idonei congegni manovrabili esclusivamente dallinterno, inferriate fissate al muro. Nei serramenti e nelle inferriate sono ammesse luci che non consentano passaggio di una persona. Torna allinizio

22 ALLIANZ-RASArt. 5.6 – Caratteristiche costruttive e mezzi di protezione e chiusura Se furto avvenuto forzando mezzi di protezione e chiusura con caratteristiche inferiori, scoperto del 20% o del 30% se rottura di solo vetri non antisfondamento. AXAArt. 78 – Criteri di indennizzo Se furto avvenuto mediante rottura, scasso, rimozione di mezzi non equivalenti, scoperto del 20% (30% per mancanza segnale dallarme e mezzi dichiarati rafforzati). EUROP ASSISTANCE Art. 4.4 – Operatività dellassicurazione Se caratteristiche del fabbricato o mezzi di protezione e chiusura dei locali non conformi, scoperto del 20% GENERALIArt. 4.3 – Mezzi di chiusura dei locali I mezzi posti a protezione e chiusura (porte, tapparelle, serramenti in genere, ecc...) delle aperture devono essere almeno quelli usualmente installati nelle abitazioni private. Se effrazione solo vetro, scoperto 25%. GRUPPO FONSAIArt Mezzi di chiusura difformi e/o inoperanti Se il furto avvenuto mediante scasso di protezioni diverse da quelle previste, scoperto 20% HELVETIACondizioni particolari sempre operanti – 3) Se il furto avvenuto mediante scasso di protezioni diverse da quelle previste, oppure attraverso ponteggi per lavori edili, scoperto 20%, minimo 150,00 Torna allinizio

23 NUOVA TIRRENA Mezzi di chiusura e caratteristiche costruttive dei locali Se lintroduzione avviene violando pareti, solai, tetti o mezzi di chiusura con caratteristiche protettive inferiori a quelle sopra descritte scoperto 30% REALE MUTUAArt Difformità dei mezzi di chiusura Se il furto avvenuto mediante rottura, scasso, rimozione di mezzi non equivalenti, scoperto 20% TOROArt Mezzi di chiusura e protezione dei locali Se caratteristiche del fabbricato o mezzi di protezione e chiusura dei locali non conformi, scoperto del 20%. UGF ASSICURAZIONI Art. 5.7 – Operatività dellassicurazione Se caratteristiche del fabbricato o mezzi di protezione e chiusura dei locali non conformi, scoperto del 20% UNIPOL1.1 – Rischi assicurati a) Tra le 8 e le 20 mediante rottura di vetri, cristalli e lastre non antisfondamento – scoperto 20% e franchigia 300,00. ZURIGONon prevista in polizza alcuna descrizione di mezzi di chiusura dei locali Torna allinizio

24 FURTO CON PRESENZA DI PERSONE Quando nellabitazione vi sia la presenza del Contraente o dei suoi familiari e non vengano posti in essere i mezzi di chiusura, la Società, in caso di sinistro, corrisponderà allAssicurato l80% dellimporto liquidato a termini di polizza restando il 20% rimanente a carico dellAssicurato stesso. Torna allinizio

25 ALLIANZ-RASArt. 5.6 – Caratteristiche costruttive e mezzi di protezione e chiusura Indennizzo con lo scoperto indicato nella Scheda contrattuale AXAArt. 51 – Furto del Contenuto di Casa – lettera c) Garanzia prevista senza scoperti o massimi risarcimenti EUROP ASSISTANCE Art. 4.1 – Oggetto dellassicurazione f) Scoperto 10% GENERALIArt. 2.1 – Danni alle cose allinterno dellabitazione – a) Garanzia prevista senza scoperti o massimi risarcimenti GRUPPO FONSAI Art. 3.4 – Mezzi di chiusura difformi e/o inoperanti Garanzia valida solo con persona di età maggiore di anni 12 senza scoperto HELVETIACondizioni particolari sempre operanti – 3) Massimo risarcimento 80% e franchigia di 150,00 Torna allinizio

26 NUOVA TIRRENA Furto avvenuto a locali aperti Massimo risarcimento 80% REALE MUTUAArt. 5.5 – Difformità dei mezzi di chiusura Franchigia 100,00 se presenti il Contraente o un componente del suo nucleo familiare TOROArt. 8.2 – Mezzi di protezione e chiusura dei locali Massimo risarcimento 80% UGF ASSICURAZIONI Art. 5.7 – Operatività dellassicurazione Se no attivi i mezzi di protezione e chiusura dei locali non conformi, scoperto del 15% UNIPOLGaranzia particolare 718 Massimo risarcimento 80% ZURIGOEvento non escluso Torna allinizio

27 ATTI VANDALICI La garanzia deve intendersi estesa anche ai danni alle cose assicurate causati dai ladri in occasione di furto o tentato furto o rapina, anche se dovuti esclusivamente ad atti di vandalismo. È giusto osservare che questa garanzia viene prestata dallassicuratore anche nelle estensioni della garanzia incendio. Torna allinizio

28 ALLIANZ-RASArt. 5.2 – Oggetto dellassicurazione Limite di indennizzo pari all80% della somma assicurata e franchigia 200,00 AXAArt. 56 – Scippo ed altri eventi furto Massimo risarcimento 2.000,00 – 4.000,00 EUROP ASSISTANCE Art. 4.1 – Oggetto dellassicurazione Sono compresi i guasti al contenuto assicurato, cagionati dai ladri con il limite per atto vandalico del 10% della somma assicurata. GENERALIArt. 2.1 – Danni alle cose allinterno dellabitazione – d) Garanzia prevista senza scoperti o massimi risarcimenti GRUPPO FONSAIGaranzia non prevista HELVETIAGaranzia prevista senza scoperti o massimi risarcimenti Torna allinizio

29 NUOVA TIRRENA Quanto risarcisce 30% della somma assicurata REALE MUTUAArt. 5.1 – Rischio assicurato – E) Garanzia prevista senza scoperti o massimi risarcimenti TOROArt. 7.4 – Compresi gli atti vandalici UGF ASSICURAZIONI Art. 5.1 – Descrizione delle garanzie Compresi UNIPOLArt. 1.1 – Rischi assicurati c) Garanzia senza scoperti e franchigie per il contenuto escluso denaro e valori ZURIGOCosa assicuriamo In occasione di furto, tentato furto, rapina e scippo senza limitazioni Torna allinizio

30 GUASTI ARRECATI DAI LADRI AI LOCALI Questa garanzia serve a coprire i danni che i ladri possono arrecare al fabbricato ed agli infissi per entrare nellabitazione. Torna allinizio

31 ALLIANZ-RASArt. 5.2 – Oggetto dellassicurazione Non posto limite AXAArt. 56 – Scippo ed altri eventi furto Massimo risarcimento 2.000,00 per sinistro EUROP ASSISTANCE Art. 4.1 – Oggetto dellassicurazione j) Sono compresi i danni ai locali che contengono i beni assicurati, compresi fissi e infissi, fino alla concorrenza d 1.500,00 GENERALIArt. 2.2 – Ulteriori danni Massimo risarcimento 10% somma assicurata e 3.000,00 per anno assicurativo GRUPPO FONSAI Art. 3.2 – Formula furto e rapina nellabitazione Massimo risarcimento 5.000,00 per sinistro in eccedenza alle somme assicurate HELVETIACondizioni particolari sempre operanti 2) guasti Massimo risarcimento 2.000,00 Torna allinizio

32 NUOVA TIRRENA Quanto risarcisce – Massimo risarcimento 30% della somma assicurata REALE MUTUAArt. 5.1 – Rischio assicurato – E) – Non posto limite TOROArt. 7.5 – Massimo risarcimento 20% della somma assicurata UGF ASSICURAZIO NI Art. 5.1 – Descrizione delle garanzie Compresi UNIPOLArt. 1.1 – Rischi assicurati d) Massimo risarcimento 1.500,00 con franchigia 150,00 – Possibile partita aggiuntiva ZURIGOCosa assicuriamo 13 – Massimo risarcimento 5.000,00 Torna allinizio

33 BENI PREGIATI, VALORI E PREZIOSI Alcune categorie di beni vengono limitate dallassicuratore rispetto alla somma complessivamente assicurata (oppure vengono assicurate con partite separate). È il caso di: pellicce, argenteria (oggetti singoli e servizi), tappeti pregiati, oggetti darte, collezioni, gioielli e preziosi, denaro e carte valori. Torna allinizio

34 ALLIANZ-RASArt. 5.1 – Beni assicurati Pellicce, quadri, dipinti, affreschi, arazzi, tappeti, sculture, statue ed altri oggetti darte o di antiquariato, oggetti dargento nonché collezioni e raccolte di oggetti non preziosi; limite di indennizzo da indicare in polizza; Gioielli, orologi e altri oggetti, anche solo in parte in platino e/o in oro, pietre preziose e perle naturali o coltivate, collezioni e raccolte di oggetti preziosi, nonché carte valori, denaro, buoni pasto, schede telefoniche, tessere di parcheggio e titoli di credito in genere; limite di indennizzo da indicare in polizza. AXAArt. 51 – Furto del contenuto di Casa ,00 per singolo oggetto pregiato 500,00 per i valori Se gioielli e valori in cassaforte massimo 30% per denaro (Art. 54) EUROP ASSISTANCE Art. 4.2 – Limiti dellindennizzo ,00 per singolo oggetto pregiato 40% della somma assicurata con il massimo di ,00 per preziosi e valori, ovunque riposti 10% della somma assicurata con il massimo di 1.000,00 per denaro Torna allinizio

35 GENERALIArt. 1 – Cose assicurate Gioielli e preziosi, raccolte e collezioni numismatiche e filateliche, carte valori, titoli di credito, documenti, in funzione della formula scelta (BASIC, COMFORT, TOP), da ,00 a ,00 e dal 20% al 50% della somma assicurata col massimo di 5.000,00 a ,00 per le cose non in cassaforte Denaro 10% della somma assicurata, massimo 1.000, ,00 Pellicce, tappeti, arazzi, quadri, sculture e simili oggetti darte (esclusi preziosi), oggetti e servizi di argenteria, se non rinchiusi in armadi forti o casseforti massimo , ,00 per singolo oggetto. GRUPPO FONSAIArt. 3.5 – Limiti di indennizzo Per pellicce, tappeti, orologi da polso o da tasca (esclusi quelli in oro e platino anche se parzialmente), quadri, dipinti, mosaici, arazzi, sculture e simili, oggetti darte, raccolte scientifiche, dantichità o numismatiche, oggetti e servizi dargento e cose aventi valore artistico, armi, limite massimo ,00 per singolo oggetto Denaro fino ad un massimo del 2% della somma assicurata Gioielli, oggetti doro e di platino, pietre preziose, 10% somma assicurata massimo 2.500,00 HELVETIAModulo di frontespizio – a) Pellicce, tappeti, arazzi, quadri, sculture oggetti darte, argenteria: limite di indennizzo 8.000,00 per singolo oggetto; Gioielli e preziosi, collezioni, carte valori fino al 50% della somma assicurata, massimo 8.000,00 Torna allinizio

36 NUOVA TIRRENA Quanto risarcisce 60% della somma assicurata, con il massimo di ,00 per singolo oggetto, relativamente a: pellicce, tappeti, arazzi, quadri, sculture e simili oggetti darte (esclusi preziosi), oggetti e servizi di argenteria; 40% della somma assicurata, massimo 7.800,00 per: gioielli, preziosi, raccolte, collezioni, carte valori, titoli di credito in genere; 4% della somma assicurata massimo 1.050,00 per denaro REALE MUTUAArt. 5.2 – Limiti di indennizzo Preziosi, le raccolte e le collezioni, le carte valori e i titoli di credito: 15% della somma assicurata massimo ,00 per Valore Intero;50% della somma assicurata massimo ,00 per Valore per PRA Denaro: 5% della somma assicurata per valore intero; 7% della somma assicurata per valore per PRA Pellicce, tappeti, arazzi, quadri, orologi da polso e da tasca, sculture e simili oggetti darte (esclusi i preziosi), oggetti e servizi di argenteria, per singolo oggetto o servizio 60% della somma assicurata max ,00 Preziosi, raccolte e collezioni, carte valori, titoli di credito e denaro in cassaforte limiti di indennizzo suindicati aumentati del 100% per il Valore intero e del 50% per PRA. Torna allinizio

37 TOROArt. 6.1 – 6.2 – 6.3 Quadri e tappeti, arazzi, sculture, oggetti darte (esclusi i preziosi), pellicce, oggetti e servizi di argenteria, il tutto per uso domestico e personale massimo indennizzo 20% della somma assicurata. Mobilio e arredamento massimo 1.500,00. Possibilità di aumento al 50% della somma assicurata con il massimo di ,00 Preziosi e valori – esiste il titolo della condizione senza testo UGF ASSICURAZIONIDefinizioni Operanti solo se espressamente indicati nella scheda di polizza. Limite 50% della somma assicurata UNIPOLDefinizione (1) – Contenuto dellabitazione 40% della somma assicurata per gioielli e preziosi, collezioni, col massimo di ,00 a ,00 se riposte in cassaforte 4% della somma assicurata per denaro, carte valori e titoli di credito in genere max 1.500,00 50% della somma assicurata massimo ,00 per singolo oggetto per pellicce, tappeti, arazzi, quadri, sculture e simili oggetti darte, oggetti e servizi di argenteria ZURIGOCosa assicuriamo – Garanzia aggiuntiva Non prevista distinzione per beni pregiati Valori compresi fino al 10% della somma assicurata Gioielli e preziosi prestata con partita apposita Torna allinizio

38 REINTEGRO SOMMA ASSICURATA Capitale a consumo In caso di sinistro le somme assicurate con le singole partite di polizza, i relativi limiti di indennizzo, nonché il valore complessivo dichiarato per le cose assicurate, si intendono ridotti, con effetto immediato e fino al termine del periodo di assicurazione in corso, di un importo uguale a quello del danno rispettivamente indennizzabile al netto di eventuali franchigie o scoperti senza corrispondente restituzione del premio. Necessità di reintegrarlo. Torna allinizio

39 ALLIANZ-RASArt – Non previsto in forma automatica AXAArt Non previsto in forma automatica EUROP ASSISTANCE Riduzione delle somma assicurate – Previsto reintegro GENERALIArt. 5.7 – Automatico – per una sola volta GRUPPO FONSAIArt. 3.7 – Automatico – per una sola volta HELVETIAArt Non previsto in forma automatica NUOVA TIRRENACondizioni particolari - Non previsto in forma automatica REALE MUTUANon prevista limitazione TOROArt. 8.8 – Automatico UGF ASSICURAZIONI Art. 5.8 Riduzione della somma assicurata a seguito di sinistro Su richiesta dellassicurato si potrà concordare il reintegro UNIPOLSinistri – Art. 1.6 – Automatico ZURIGONon prevista limitazione Torna allinizio

40 ALTRE GARANZIE (PIU SIGNIFICATIVE) Quanto oltre riportato è per indicare altre garanzie prestate dalle varie Compagnie. Naturalmente lelenco non deve ritenersi esaustivo. Torna allinizio

41 ALLIANZ-RAS Spese sanitarie sostenute per infortunio in caso di rapina; Spese di rifacimento di documenti in conseguenza di furto o rapina AXA Spese documentate per la duplicazione dei documenti personali sottratti; Spese di rifacimento di serrature a seguito di perdita o sottrazione delle chiavi EUROP ASSISTANCE Uso chiavi false, uso chiavi vere smarrite o sottratte in modo fraudolento; Furto perpetrato in modo clandestino; Rapina, compresa estorsione; Scippo commesso anche in seguito a malore della persona derubata; Aumento dellindennizzo fino alla concorrenza del 10%, col massimo di 750,00 per sinistro e per anno assicurativo per rifacimento documenti, spese sostenute per potenziamento mezzi di chiusura, perdite subite in conseguenza ad uso fraudolento di carte di credito GENERALI Uso fraudolento di carte di credito, max 1.000,00 Spese di rifacimento per documenti personali; Sostituzione delle serrature per smarrimento o sottrazione chiavi, max 5% somma assicurata; Spese per impianto dallarme o porta blindata, in caso di sinistro e fino a 750, ,00 Torna allinizio

42 GRUPPO FONSAI Truffa tra le mura domestiche fino ad 500,00 per sinistro e per periodo assicurativo; Spese sostenute per installare blindature, serrature, congegni di bloccaggio e inferriate, atti a potenziare o sostituire i serramenti danneggiati fino alla concorrenza di 1.000,00 per sinistro; Sostituzione delle serrature fino alla concorrenza di 500,00 per sinistro HELVETIA Sostituzione serrature e rifacimento documenti fino ad un massimo di 500,00; Enti riposti in cassette di sicurezza per la somma assicurata alla partita contenuto con scoperto 20%; Per la partita antiscippo, possibilità di applicare il valore a nuovo, abrogare lo scoperto, estenderla in camere dalbergo, navi, ecc… e raddoppiare i limiti di indennizzo NUOVA TIRRENA / REALE MUTUA Truffa tra le mura domestiche fino ad 1.000,00 per sinistro; Installazione o potenziamento di blindature, serrature, inferriate, congegni di bloccaggio e impianti di allarme in occasione di furto o rapina consumati o tentati max 5% della somma assicurata; 10% indennizzo in eccedenza a quanto dovuto; Furto effettuato attraverso impalcature, scoperto 20% Torna allinizio

43 TORO Spese per lavvenuta sostituzione delle serrature dei locali contenenti le cose assicurate con altre uguali od equivalenti, nel caso in cui le chiavi siano state sottratte max 5% della somma assicurata ed 1.000,00; Spese documentate per la duplicazione dei documenti personali sottratti allAssicurato; Furto attraverso ponteggi, scoperto 20% UGF ASSICURAZIONI Spese per onorari periti; Spese per alloggio sostitutivo; Spese per rifacimento documenti; Spese sanitarie comprese le psicoterapeutiche, conseguenti a infortunio a seguito scippo o rapina. UNIPOL Spese sostenute per la perdita o sottrazione delle chiavi massimo 250,00; Estensione dei furti tramite ponteggi durante lavori edili – scoperto 20% e franchigia 300,00 Possibilità di assicurare una abitazione secondaria ZURIGO Indennità aggiuntiva del 20% per onorari del perito, costi la documentazione del danno, rifacimento documenti (massimo 250,00) e sostituzione serrature (massimo 250,00). Torna allinizio


Scaricare ppt "Polizza globale abitazioni Studio comparativo tra i prodotti delle primarie compagnie di assicurazione FURTO."

Presentazioni simili


Annunci Google