La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca Parte VI Il caso Sisvel 1.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca Parte VI Il caso Sisvel 1."— Transcript della presentazione:

1 Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca Parte VI Il caso Sisvel 1

2 Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca 2 La Stampa – Venerdì 2 aprile 1982 Le Origini di Sisvel 2

3 Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca 3 Sisvel è una società leader nella gestione della proprietà intellettuale e nella valorizzazione economica dei diritti derivanti dai brevetti. Fondata nel 1982, Sisvel nasce come spin-off del portafoglio brevettuale sulla TV analogica di Indesit. Con circa 100 professionisti qualificati, Sisvel è oggi una tra le più longeve ed importanti società specializzate nella tutela e nella promozione dei diritti di Proprietà Intellettuale. Nel 2008, Sisvel ha fondato Sisvel Technology, società dedicata alla ricerca, allo sviluppo e alla consulenza tecnica. Sisvel è una società europea che opera a livello mondiale con filiali e uffici in 3 continenti. Sisvel 3

4 Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca 4 Sisvel oggi A multinational and multicultural company IFA (Berlin) September

5 Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca 5 I business model Valorizzazione economica di brevetti propri Valorizzazione economica di brevetti di terzi Impegno nella creazione e nella gestione di Patent Pool Partecipazione e supporto allo sviluppo di nuove ricerche (Sisvel Technology) 5

6 Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca 6 I brevetti propri I brevetti Indesit e le origini di Sisvel On Screen Display (OSD) Interactive MenuAutomatic Tuning and Sorting System (ATSS) 6

7 Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca 7 I brevetti di terzi Top TeletextWSS Widescreen Signaling MPEG Audio Program DECT Digital Enhanced Cordless Telecommunication 7

8 Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca 8 Impegno nella creazione e gestione dei Patent Pool Programmi in corso Programmi in via di sviluppo 8

9 Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca 9 Patent Pool – One Stop Shop Un patent pool è un accordo che sancisce il trasferimento congiunto di licenze di brevetti essenziali per una certa tecnologia posseduti da molteplici detentori. Chi deve prendere licenza non è mai contento di dover chiedere multiple licenze per una stessa tecnologia. Il patent pool consente di fare un "one-stop-shop patent licensing, ovvero di ottenere in ununica soluzione lautorizzazione alluso di tutti i brevetti che servono per implementare una determinata tecnologia. 9

10 Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca 10 Patent Pool – I vantaggi Alcuni dei vantaggi che un patent pool porta allutente che deve prendere licenza sono: –Pagamento di una royalty minore (rispetto alla somma di tutte le royalty relative ai vari singoli brevetti se questi fossero licenziati separatamente) –Gestione di un singolo negoziato –Discussione di un unico contratto di licenza –Pagamento di una sola fee di ingresso 10

11 Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca 11 Alcune delle aziende licenziate da Sisvel 11

12 Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca 12 Sisvel Technology Società dedicata alla ricerca, allo sviluppo e alla consulenza tecnica, in grado di fornire a società terze la propria consulenza tecnica e ingegneristica per lo sviluppo in proprio di nuove tecnologie nonché nel valutare le potenzialità economiche e tecniche di un brevetto. 12

13 Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca 13 Sisvel Technology Il Sole 24 Ore – Martedì 16 Novembre

14 Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca 14 Sisvel Technology I principali obiettivi di Sisvel Technology sono: Creare partnership con rinomati centri di ricerca pubblici e privati allo scopo di rendere più efficienti i programmi di R&S e produrre soluzioni tecniche innovative che possano portare a nuovi brevetti e tecnologie commercialmente valide. Fornire il proprio know-how nellaccertare le potenzialità economiche di portafogli di brevettuali, indirizzando al tempo stesso le linee di ricerca e sviluppo in base alle più recenti tendenze del mercato globale. Assistere i suoi partner nel processo di trasferimento tecnologico al mercato, mettendo a punto modelli di business che valorizzino economicamente i brevetti frutto dellattività di R&S e al tempo stesso finanzino nuova ricerca. 14

15 Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca 15 Partnership con i principali centri di ricerca pubblici e privati in Italia e allestero CSP Innovazione nelle ICT CRIT – Centro di Ricerca e Innovazione Tecnologica della Rai ISMB – Istituto Superiore Mario Boella Politecnico di Torino Università di Torino IRT – Istituto per la Radio e Televisione (Monaco di Baviera) Topix 15

16 Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca 16 Le principali aree di ricerca 16

17 Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca 17 Polo di innovazione piemontese Necessità di fare sinergia tra i principali centri di ricerca pubblici e privati al fine di creare soluzioni tecniche innovative e commercialmente valide 17

18 Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca 18 Sisvel Technology e la televisione 3D: Uninvenzione di successo Per riprodurre la visione stereoscopica umana è necessario combinare in un unico flusso le due immagini da trasmettere (una per l'occhio destro, l'altra per l'occhio sinistro). I sistemi attuali comprimono le immagini destra e sinistra in un unico fotogramma in alta definizione, consentendo all'operatore di riutilizzare una parte della catena di produzione e lintera infrastruttura di distribuzione attualmente in uso. Questo tipo di approccio causa però non solo una perdita di qualità, dimezzando la risoluzione orizzontale o verticale dellimmagine sorgente, ma rende inoltre la trasmissione incompatibile con i ricevitori TV in 2D. 18

19 Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca 19 Sisvel Technology e la televisione 3D: Uninvenzione di successo Un formato di codifica video alternativo a quelli oggi utilizzati che: Preserva il bilanciamento tra la risoluzione orizzontale e quella verticale Garantisce una risoluzione dellimmagine migliore Permette la retrocompatibilità in 2D 19

20 Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca 20 Prime trasmissioni 3D retrocompatibili su digitale terrestre 20

21 Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca 21 Prime trasmissioni 3D retrocompatibili su satellite

22 Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca 22


Scaricare ppt "Progetto Internazionalizzazione e placement del dottorato di ricerca Parte VI Il caso Sisvel 1."

Presentazioni simili


Annunci Google