La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Cucina con le erbe – Lezione 2 Gilberto Marzano Frittata vegetale: Ingredienti: Un miscuglio di ortaggi, uova, olio doliva, sale e pepe Preparazione: Mondate.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Cucina con le erbe – Lezione 2 Gilberto Marzano Frittata vegetale: Ingredienti: Un miscuglio di ortaggi, uova, olio doliva, sale e pepe Preparazione: Mondate."— Transcript della presentazione:

1 Cucina con le erbe – Lezione 2 Gilberto Marzano Frittata vegetale: Ingredienti: Un miscuglio di ortaggi, uova, olio doliva, sale e pepe Preparazione: Mondate e tagliate a pezzetti le verdure. Friggetele in olio doliva finché non risultano dorate, evitando che assorbano troppo olio. Battete le uova in una ciotola (minimo 3 e massimo 5, a seconda della quantità di verdure). Mescolare le verdure fritte con le uova e lasciate riposare una quindicina di minuti in modo che assorbano luovo.

2 Cucina con le erbe – Lezione 2 Gilberto Marzano Scaldate un filo dolio doliva in una padella e versate le uova sbattute con le verdure. Fate cuocere a fuoco moderato per alcuni minuti (5 minuti). Rigirate lomelette con laiuto di un piatto e fatela cuocere dallaltra parte finché non scivola nella padella. Quando rigirate lomelette fate attenzione al fatto che le uova siano sufficientemente rapprese, altrimenti cè il rischio che lomelette si rompa. Non preoccupatevi, una volta rimessa in padella, andrà tutto a posto.

3 Cucina con le erbe – Lezione 2 Gilberto Marzano Altre idee per una frittata vegetale Ingredienti 1 : 3 patate, 2 cipolle Ingredienti 2 : 1 patata, 1 cipolla, 2 zucchine Ingredienti 3 : 2 zucchine, 2 cipolle Ingredienti 4 : 1 zucchina, 1 cipolla, 1 melanzana, 1 peperone Potete aggiungere anche delle erbe: origano fresco o in alternativa dragoncello fresco.

4 Cucina con le erbe – Lezione 2 Gilberto Marzano Il dragoncello o estragone (Artemisia dracunculus L.) è una pianta perenne, aromatica e amara, appartenente alla famiglia delle Asteracee e originaria della Siberia del sud, della Russia meridionale, della Cina e dellAmerica nord-occidentale. È molto utilizzata nella cucina francese, ma anche in quella toscana. Con il dragoncello si insaporiscono pesce e uova. E un ingrediente essenziale nella ricetta del poulet à la niçoise e della salsa bernese, usata con la carne alla griglia.

5 Cucina con le erbe – Lezione 2 Gilberto Marzano Il nome Artemisia deriva dalla dea greca Artemide che diede al centauro Chirone questa e altre erbe del genere Artemisia, mentre il nome di specie deriva dal latino dracunculus, il cui significato è quello si piccolo drago o serpentello, e probabilmente si riferisce alla particolare forme delle foglie che somigliano a lingue sottili.

6 Cucina con le erbe – Lezione 2 Gilberto Marzano Chirone (gr. Χε ρων). Nella tradizione mitologica greca è il più sapiente dei Centauri. Figlio di Issione secondo una versione, di Crono (in forma di cavallo) e dellOceanina Filira secondo unaltra. Abitante in una grotta del Monte Pelio, è conosciuto soprattutto come educatore di dei ed eroi, quali Achille, Atteone, Asclepio ecc. Aiuta Peleo a conquistare Tetide; è il primo medico e inizia Asclepio alla conoscenza delle erbe e alla medicina.

7 Cucina con le erbe – Lezione 2 Gilberto Marzano La salsa bernese è preparata con burro chiarificato, tuorlo d'uovo, scalogno, dragoncello e cerfoglio. Di colore giallo paglierino o opaco è cremosa e densa. Si accompagna tradizionalmente con piatti sia di carne che di pesce alla griglia. Laggettivo bernaise non si riferisce alla città svizzera di Berna, ma alla città francese di Bèarn. In effetti, fu inventata nel 1837 per errore dal cuoco Collinet, del ristorante Pavillon Henri IV presso Saint-Germain-en- Laye nella regione dell'Île-de-France, che quando gli chiesero il nome della salsa, ispirandosi al luogo di origine di Enrico IV, che dava il nome al ristorante, disse che era la salsa bernaise.

8 Cucina con le erbe – Lezione 2 Gilberto Marzano ll cerfoglio (Anthriscus cerefolium L.) è una pianta annuale importata in Europa dai Romani. È indicato dovunque possa essere usato il prezzemolo, al quale spesso è preferito per il suo sapore più delicato. Particolarmente indicato con le uova. È molto popolare in Francia dove è aggiunto ad omelette, insalate e zuppe; abbastanza raro da trovare in Italia.

9 Cucina con le erbe – Lezione 2 Gilberto Marzano Omelette aux fines herbes Tritate finemente del prezzemolo, erba cipollina, dragoncello e cerfoglio. Rompete tre uova in una ciotola, aggiungete il trito derbe, pepate, salate e sbattete vigorosamente. Versate il tutto in una padella nella quale avrete fatto scaldare poco olio doliva e mescolate finché il composto non avrà raggiunto la dovuta consistenza. Date forma allomelette, ripiegandola. Quindi inclinate la padella e fatela scivolare nel piatto in modo che la parte che era sotto risulti sopra. Servite.

10 Cucina con le erbe – Lezione 2 Gilberto Marzano Omelette aux fines herbes Tritate finemente del prezzemolo, erba cipollina, dragoncello e cerfoglio. Rompete tre uova in una ciotola, aggiungete il trito derbe, pepate, salate e sbattete vigorosamente. Versate il tutto in una padella nella quale avrete fatto scaldare poco olio doliva e mescolate finché il composto non avrà raggiunto la dovuta consistenza. Date forma allomelette, ripiegandola. Quindi inclinate la padella e fatela scivolare nel piatto in modo che la parte che era sotto risulti sopra. Servite.

11 Cucina con le erbe – Lezione 2 Gilberto Marzano Versate il composto nella padella e mescolate

12 Cucina con le erbe – Lezione 2 Gilberto Marzano Spostate il composto verso il bordo della padella

13 Cucina con le erbe – Lezione 2 Gilberto Marzano Ripiegandolo

14 Cucina con le erbe – Lezione 2 Gilberto Marzano Modellatelo e fate scivolare capovolto nel piatto

15 Cucina con le erbe – Lezione 2 Gilberto Marzano Servite

16 Cucina con le erbe – Lezione 2 Gilberto Marzano Come si friggono le melanzane. Tagliatele nel modo voluto, a tocchetti o nel senso della lunghezza. Friggetele in abbondante olio bollente, doliva o di arachidi.

17 Cucina con le erbe – Lezione 2 Gilberto Marzano Toglietele dallolio con un mestolo bucato e mettetele ad asciugare sulla carta da cucina.


Scaricare ppt "Cucina con le erbe – Lezione 2 Gilberto Marzano Frittata vegetale: Ingredienti: Un miscuglio di ortaggi, uova, olio doliva, sale e pepe Preparazione: Mondate."

Presentazioni simili


Annunci Google