La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Nuova invasione in Italia dalla Pannonia circa 250.000 persone Longobardi, Gèpidi, Sàssoni, Svevi, Bulgari, Sàrmati LONGOBARDI 568 Duomo di Modena, prima.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Nuova invasione in Italia dalla Pannonia circa 250.000 persone Longobardi, Gèpidi, Sàssoni, Svevi, Bulgari, Sàrmati LONGOBARDI 568 Duomo di Modena, prima."— Transcript della presentazione:

1 nuova invasione in Italia dalla Pannonia circa persone Longobardi, Gèpidi, Sàssoni, Svevi, Bulgari, Sàrmati LONGOBARDI 568 Duomo di Modena, prima metà del XII maestro delle metope Principale fonte Paolo Diacono: Historia Langobardorum (vissuto al tempo di C.Magno) etim.: lang – bart/barte

2 SOCIETÀ LONGOBARDA I guerrieri sono raggruppati in fare; la fara era costituita da gruppi legati da vincoli di parentela. I capi militari si chiamavano duchi. ARIMANNI Uomini liberi ALDII Uomini semiliberi SERVI

3 LONGOBARDI - hanno donne e bambini al seguito - smantellano il vecchio sistema amministrativo - sistema dei ducati - abitanti locali tributari e servitori dei nuovi padroni - produzione agricola controllata dai gastaldi

4 passaggio di potere dai duchi ai sovrani con (584) elezione di Autari. Teodolinda spinge il marito Agilulfo (re dal 591 al 616) a iniziare un processo di civilizzazione e conversione al cattolicesimo del popolo longobardo Monza, museo del Duomo, Corona votiva di Teodolinda Monza, museo del Duomo, Evangeliario di Teodolinda

5 Editto di Rotari 643: emanazione delle leggi longobarde in latino. Dalla faida al guidrigildo 46. Se qualcuno avrà ferito un altro alla testa, in modo da rompere solo il cuoio capelluto, paghi un risarcimento di sei soldi; se avrà fatto due ferite, paghi dodici soldi; se saranno tre ferite paghi diciotto soldi; se invece saranno di più, non si contino, e si paghi solo per queste tre. Liutprando Re cattolico si scontra con i Bizantini contro liconoclastia. Imperatore: Leone III lIsaurico - Papa: Gregorio II ( ) 728 donazione di Sutri – sovranità territoriale Papa verso i Franchi (Clodoveo) Donazione di Costantino – Stato pontificio

6 cambiamenti della società e dei modi di vita dei Latini - nuovi insediamenti sorgono su alture lontano dalle vie di comunicazione - si demoliscono tratti di strada, viadotti o ponti ritenuti vie di comunicazione pericolose - attività commerciali abbandonate in favore di quelle agricole - si diffonde uneconomia di tipo curtense - la popolazione si mette al servizio dei signori lavorando gratis in cambio di protezione

7 Ferentillo Orvieto

8 Cividale del Friuli, Altare del duca Rachis Corona ferrea G.Magno a Teolondia (leggenda da C.Magno a Napoleone)


Scaricare ppt "Nuova invasione in Italia dalla Pannonia circa 250.000 persone Longobardi, Gèpidi, Sàssoni, Svevi, Bulgari, Sàrmati LONGOBARDI 568 Duomo di Modena, prima."

Presentazioni simili


Annunci Google