La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SPOT L acr IL LOGO DELLA FESTA DEGLI INCONTRI "IL LOGO DELLAC e LO STELO. Dal cuore della tradizione dell'esperienza.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SPOT L acr IL LOGO DELLA FESTA DEGLI INCONTRI "IL LOGO DELLAC e LO STELO. Dal cuore della tradizione dell'esperienza."— Transcript della presentazione:

1

2 SPOT

3 L acr IL LOGO DELLA FESTA DEGLI INCONTRI "IL LOGO DELLAC e LO STELO. Dal cuore della tradizione dell'esperienza educativa dell'AC, di cui la croce raggiata è il segno, nasce uno stelo verde come prolungamento del braccio della croce. IL GERMOGLIO. Questo germoglio, primizia della Chiesa, sono i bambini e i ragazzi dell'Azione Cattolica... "IL LOGO DELLAC e LO STELO. Dal cuore della tradizione dell'esperienza educativa dell'AC, di cui la croce raggiata è il segno, nasce uno stelo verde come prolungamento del braccio della croce. IL GERMOGLIO. Questo germoglio, primizia della Chiesa, sono i bambini e i ragazzi dell'Azione Cattolica...

4 L acr IL LOGO DELLA FESTA DEGLI INCONTRI «LE FOGLIE» Rappresentano i riferimenti che orientano l'itinerario di fede, che hanno un duplice significato: da un lato, esse rappresentano le 4 Costituzioni Conciliari (Lumen Gentium, Sacrosanctum Concilium, Dei Verbum e Gaudium et Spes) che gli acierrini, a loro misura, impareranno a conoscere attraverso i "linguaggi" della loro età"; dall'altro sottolineano le 4 tappe che contraddistinguono la dimensione caritativa del cammino: il Mese del Ciao (Ottobre), della Pace (Gennaio) - degli Incontri (Maggio) e il Tempo Estate Eccezionale (giugno/settembre), "tempi forti" in cui i ragazzi sono chiamati a vivere da protagonisti, a diversi livelli, la propria testimonianza.« «GLi Agrumi» dal sapore intenso e forte che rappresentano il "Frutto della nostra Terra" «LE FOGLIE» Rappresentano i riferimenti che orientano l'itinerario di fede, che hanno un duplice significato: da un lato, esse rappresentano le 4 Costituzioni Conciliari (Lumen Gentium, Sacrosanctum Concilium, Dei Verbum e Gaudium et Spes) che gli acierrini, a loro misura, impareranno a conoscere attraverso i "linguaggi" della loro età"; dall'altro sottolineano le 4 tappe che contraddistinguono la dimensione caritativa del cammino: il Mese del Ciao (Ottobre), della Pace (Gennaio) - degli Incontri (Maggio) e il Tempo Estate Eccezionale (giugno/settembre), "tempi forti" in cui i ragazzi sono chiamati a vivere da protagonisti, a diversi livelli, la propria testimonianza.« «GLi Agrumi» dal sapore intenso e forte che rappresentano il "Frutto della nostra Terra"

5 EVENTO: Festa regionale degli incontri OLTRE 5000 persone tra bambini, educatori, genitori provenienti dalle 18 diocesi della SICILIA! OLTRE 5000 persone tra bambini, educatori, genitori provenienti dalle 18 diocesi della SICILIA!

6 L EVENTO Data: 5 maggio 2013 Luogo: Catania: Villa Bellini (Animazione, Giochi, Pranzo) Via Etnea (Marcia) Cattedrale (Santa Messa e saluti) Data: 5 maggio 2013 Luogo: Catania: Villa Bellini (Animazione, Giochi, Pranzo) Via Etnea (Marcia) Cattedrale (Santa Messa e saluti)

7 Obiettivi della Festa: Fare incontrare i ragazzi di tutte le diocesi di Sicilia in un clima di festa; Far conoscere il Concilio, secondo la linea consigliata dal centro nazionale, ai ragazzi tramite attività divertenti e giochi; Far conoscere la figura di Don Pino Puglisi a 20 Giorni dalla beatificazione; Dare il mandato ai ragazzi che rappresenteranno le diocesi il 6-7 settembre 2013 a Roma. Fare incontrare i ragazzi di tutte le diocesi di Sicilia in un clima di festa; Far conoscere il Concilio, secondo la linea consigliata dal centro nazionale, ai ragazzi tramite attività divertenti e giochi; Far conoscere la figura di Don Pino Puglisi a 20 Giorni dalla beatificazione; Dare il mandato ai ragazzi che rappresenteranno le diocesi il 6-7 settembre 2013 a Roma.

8 PROGRAMMA 9:30 Arrivi e Accoglienza Villa Bellini 10:15 La chiesa bella del Concilio: Preghiera, Animazione e Giochi 11.30: gemelliAmoCi: gemellaggi fra diocesi e Giochi; 13.00: ACcipicchia che fame: pranzo; 14.00: E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto...: Conoscendo Padre Pino Puglisi e non solo 14.30: In Cammino: Marcia per via Etnea 16.00: Celebrazione eucaristica in cattedrale, presieduta dallarcivescovo di Catania, S. E. mons. Salvatore Gristina 9:30 Arrivi e Accoglienza Villa Bellini 10:15 La chiesa bella del Concilio: Preghiera, Animazione e Giochi 11.30: gemelliAmoCi: gemellaggi fra diocesi e Giochi; 13.00: ACcipicchia che fame: pranzo; 14.00: E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto...: Conoscendo Padre Pino Puglisi e non solo 14.30: In Cammino: Marcia per via Etnea 16.00: Celebrazione eucaristica in cattedrale, presieduta dallarcivescovo di Catania, S. E. mons. Salvatore Gristina

9 DOVE TROVARCI SUL WEB Website: la pagina facebook https://www.facebook.com/pages/Festa-degli- Incontri-ACR-Sicilia-Tutti-gi%C3%B9-dal- Palco/ https://www.facebook.com/pages/Festa-degli- Incontri-ACR-Sicilia-Tutti-gi%C3%B9-dal- Palco/ Contatti: Website: la pagina facebook https://www.facebook.com/pages/Festa-degli- Incontri-ACR-Sicilia-Tutti-gi%C3%B9-dal- Palco/ https://www.facebook.com/pages/Festa-degli- Incontri-ACR-Sicilia-Tutti-gi%C3%B9-dal- Palco/ Contatti:

10 Locandina EVENTO

11 Modulo iscrizioni Volontari NB:I volontari possono essere educatori ACR (che ovviamente non devono seguire un gruppo proprio durante la festa), giovani di Ac e chiunque voglia darci una mano aderente ad altre realtà associative ! Età non inferiore a 16/17 anni. Invialo a

12


Scaricare ppt "SPOT L acr IL LOGO DELLA FESTA DEGLI INCONTRI "IL LOGO DELLAC e LO STELO. Dal cuore della tradizione dell'esperienza."

Presentazioni simili


Annunci Google