La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Italy-Qatar Development Of Trade And Culture Project ITAQAM – Associazione per lo Sviluppo dei Rapporti Economici e Culturali Italia - Qatar www.itaqam.com.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Italy-Qatar Development Of Trade And Culture Project ITAQAM – Associazione per lo Sviluppo dei Rapporti Economici e Culturali Italia - Qatar www.itaqam.com."— Transcript della presentazione:

1 Italy-Qatar Development Of Trade And Culture Project ITAQAM – Associazione per lo Sviluppo dei Rapporti Economici e Culturali Italia - Qatar

2 ITALY-QATAR DEVELOPMENT OF TRADE AND CULTURE PROJECT ITAQAM è unassociazione senza fini di lucro che nasce per dare supporto a tutti gli operatori commerciali interessati ad internazionalizzare la propria attività di impresa e ad intrattenere relazioni economiche con il Qatar. ITAQAM riunisce al suo interno piccole, medie e grandi realtà imprenditoriali, ne rappresenta gli interessi e collabora con le Agenzie Governative italiane e qatarine, con le principali Associazioni di Commercio e con le più importanti Istituzioni Internazionali. ITAQAM può contare su un articolato network di relazioni con i principali operatori istituzionali, economici e commerciali di entrambi i paesi e rappresenta un supporto valido per tutti gli imprenditori interessati ad affacciarsi su un mercato in costante espansione come quello del Qatar.

3 Le grandi evoluzioni che stiamo vivendo su scala mondiale costituiscono una sfida straordinaria e significativa soprattutto per le piccole e medie imprese (PMI) le quali, tuttavia, spesso non dispongono delle adeguate risorse manageriali e finanziarie per rispondere alla concorrenza internazionale. Per affrontare linternazionalizzazione in modo organico ed efficace e cogliere le opportunità che offrono i mercati internazionali le PMI devono superare queste criticità investendo consapevolmente in un processo di internazionalizzazione che miri allo sfruttamento di sinergie che si possono creare attraverso laggregazione. E in tale contesto che si inserisce The Italy-Qatar Development of Trade and Culture Project ideato da ITAQAM (Associazione per lo sviluppo del Commercio e la Cultura Italia Qatar), finalizzato a favorire il processo di internazionalizzazione e lingresso delle imprese italiane nel mercato Qatarino. ITALY-QATAR DEVELOPMENT OF TRADE AND CULTURE PROJECT

4 IL QATAR Il Qatar è oggi uno dei Paesi più dinamici al mondo. La sua prosperità, che deriva dallo sfruttamento delle riserve di petrolio (tredicesime in assoluto) e di gas naturale (terze al mondo), si è consolidata attraverso un lungimirante processo di diversificazione del tessuto produttivo e di riforme politiche e sociali, tanto che molti osservatori definiscono questo Paese come una terra di grandi opportunità. ITALY-QATAR DEVELOPMENT OF TRADE AND CULTURE PROJECT La sua stabilità deriva principalmente dalla legittimazione politica della famiglia regnante Al-Thani e dalla omogeneità etnica e religiosa del paese che lo differenzia dagli altri paesi del Medio Oriente e del Maghreb. Il basso livello di corruzione e lassenza di fenomeni di criminalità degni di nota rappresentano suoi ulteriori elementi di forza

5 ALCUNI DATI Capitale: Doha Altre città principali: Ad Dawhah, Ar Rayyan, Umm Salal Popolazione: Densità: 123 ab/kmq Religione: 95% Mussulmani, 5 % Cristiani e Induisti Forma di governo: Monarchia Moneta: Riyal, (USD/QAR (fisso) 3,64) Lingua: Arabo Superficie: Kmq (poco più dellAbruzzo) Disoccupazione: 0,5% Maggiori attività economiche: Gas e Petrolio, Petrolchimica e Chimica, in particolare plastiche PIL nominale 2010: 110,84 miliardi USD Inflazione: -2.9% Rete stradale: km ITALY-QATAR DEVELOPMENT OF TRADE AND CULTURE PROJECT Il trend demografico del Qatar evidenzia la sua grande espansione. I dati emersi dopo i due censimenti del 1997 e del 2004 mostrano un incremento del 50% della popolazione. Traguardi resi possibili grazie allo sviluppo economico e la grande capacità di attrazione esercitata dal Qatar in tutto il Medio Oriente e in Asia. Il paese è riuscito, inoltre, ad accrescere il proprio prestigio in ambito internazionale svolgendo un ruolo di primo piano in ambito politico-diplomatico nelle intricate vicende in Medio Oriente. Il Qatar è anche la sede della prestigiosa emittente televisiva al-Jazeera. PERCHÉ INVESTIRE IN QATAR?

6 ITALY-QATAR DEVELOPMENT OF TRADE AND CULTURE PROJECT LO SVILUPPO ECONOMICO DEL QATAR Lo sfruttamento delle ingenti risorse naturali, la liberalizzazione degli scambi (il Paese e' membro dell'OMC), la diversificazione del settore produttivo, la realizzazione di progetti in ambito industriale ed edilizio hanno portato il Qatar negli ultimi anni a tassi di crescita superiori al 10%. Le accorte politiche economiche hanno riscosso il consenso delle agenzie internazionali di rating quali Standard & Poors che ha elevato la sua valutazione da A+ a AA-. Secondo i dati del Fondo Monetario Internazionale, la crescita del PIL del Qatar si e assestata nellanno 2010 poco al di sotto del 18%. Con un tasso medio del +13% l'anno il Qatar è saldamente in testa nella classifica Ernst&Young dei 25 Paesi che hanno registrato la crescita più consistente tra il 2000 e il 2010 superando, in termini percentuali, paesi come la Cina e lIndia.

7 IL SISTEMA ECONOMICO Leconomia del Qatar continua ad essere trainata dallintervento pubblico: grazie al surplus che deriva dagli introiti derivanti dalle esportazioni il governo centrale può disporre di molta liquidità che viene stanziata in numerosi progetti di infrastrutture che stanno gradualmente mutando limmagine del paese. La recente assegnazione dei Campionati Mondiali di Calcio del 2022, per ospitare i quali il Governo del Qatar si è impegnato a spendere oltre 50 miliardi di USD, ha dato ulteriore impulso agli investimenti nel paese oltre che nelle infrastrutture anche nel settore manifatturiero, turistico, dei trasporti e nel real estate. IL SISTEMA FINANZIARIO Il settore bancario è attualmente composto da quindici istituti bancari, di cui sette filiali di banche estere e otto banche locali. Queste ultime, divise in banche commerciali, istituti di credito islamici e banche specializzate, detengono l80% del mercato. Attualmente le turbolenze finanziarie internazionali non hanno avuto un impatto negativo sul sistema bancario del Paese. ITALY-QATAR DEVELOPMENT OF TRADE AND CULTURE PROJECT

8 INTERSCAMBI ITALIA - QATAR Nel 2010 le esportazioni italiane in Qatar sono ammontate a 726 milioni di euro e i principali settori coinvolti sono stati quelli della meccanica strumentale, degli apparecchi elettrici, degli autoveicoli e dei mezzi di trasporto, metallurgia, mobili e arredamenti, materiali da costruzione, moda, elettronica e prodotti chimici. LItalia ha importato principalmente gas naturale e per la prima volta nel 2010 i derivati del petrolio. Il Qatar attualmente è un fornitore strategico di gas naturale liquefatto (GNL) e si sta specializzando nella tecnologia gas-to-liquid (GTL). Nello specifico degno di nota è la realizzazione dellimpianto di rigassificazione di Rovigo (nellAdriatico settentrionale a 15 miglia dalla costa) che sarà capace di lavorare fino ad otto miliardi di metri cubi di gas allanno. IL SISTEMA FISCALE Al fine di stimolare ulteriormente gli investimenti stranieri nel Paese ed accrescerne la competitività, le Autorità del Qatar dal gennaio 2010 applicano un'aliquota fiscale unica del 10% sui redditi delle società non residenti. Sono previsti ulteriori incentivi e regimi speciali di esenzione per le società registrate nel Qatar Financial Center (QFC) e nel Qatar Science and Technology Park (QSTP).

9 Il Qatar offre oggi unopportunità di sviluppo strategico di grande respiro. Per tale motivo ITAQAM Associazione per lo sviluppo dei Rapporti Economici e Culturali Italia - Qatar, ha dato vita ad un importante ed organico progetto di internazionalizzazione delle imprese italiane finalizzato alla penetrazione del fiorente mercato Qatariano offrendo alle imprese i seguenti servizi: Informazioni generali sul Paese e sul modo di operare e fare business in Qatar; Report preliminari; Indagini di mercato; Accordi di Cooperazione e Joint Venture; Attività di scouting con partner locali; Assistenza negli incontri preliminari con potenziali partner; Disponibilità uffici Doha per incontri; Business Plan per insediamento in Qatar con partner locale; Check up aziendali per linternazionalizzazione; Consulenza e assistenza nella ricerca di finanziamenti per linternazionalizzazione; Ricerca uffici a Doha; Assistenza nella redazione Company Profiles in italiano, arabo e inglese; Organizzazione di workshop o incontri b2b in loco; Convenzioni con aziende locali; Assistenza prenotazioni viaggi e soggiorni in Qatar; Progettazione e realizzazione grafica loghi e siti internet aziendali. ITALY-QATAR DEVELOPMENT OF TRADE AND CULTURE PROJECT

10 Associazione per lo Sviluppo dei Rapporti Economici e Culturali Italia - Qatar Via della Consulta n – Roma Tel mail: - ITALY-QATAR DEVELOPMENT OF TRADE AND CULTURE PROJECT


Scaricare ppt "Italy-Qatar Development Of Trade And Culture Project ITAQAM – Associazione per lo Sviluppo dei Rapporti Economici e Culturali Italia - Qatar www.itaqam.com."

Presentazioni simili


Annunci Google