La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ANNO SCOLASTICO 2010 -2011 PERCORSI ATTIVATI. PERCORSO N.1DENOMINAZIONE QUELLA NOTTE A BETLEMME PERIODO NATALE 2010 8 / 12 / 2010 – 6 / 1 / 2011 SOGGETTI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ANNO SCOLASTICO 2010 -2011 PERCORSI ATTIVATI. PERCORSO N.1DENOMINAZIONE QUELLA NOTTE A BETLEMME PERIODO NATALE 2010 8 / 12 / 2010 – 6 / 1 / 2011 SOGGETTI."— Transcript della presentazione:

1 ANNO SCOLASTICO PERCORSI ATTIVATI

2 PERCORSO N.1DENOMINAZIONE QUELLA NOTTE A BETLEMME PERIODO NATALE / 12 / 2010 – 6 / 1 / 2011 SOGGETTI COINVOLTI: LICEO VARCHIprof.ssa MUGNAI CARLA formatore e tutor MUSEO DI ARTE SACRA avvocato MAGINI GIANLUCA presidente CENTRO S.LUDOVICO/S.ANDREAsig.r DINI ROMANO uratore della mostra e formatore

3 ATTIVITA QUELLA NOTTE A BETLEMME FORMAZIONE LETTURA del materiale documentario e bibliografico sulla storia del presepe, sugli artisti e sulle opere presenti alla rassegna del Natale PREDISPOSIZIONE delle schede illustrative per ogni opera dopo un breve corso di formazione agli studenti ( 2 incontri)

4 ATTIVITA QUELLA NOTTE A BETLEMME INAUGURAZIONE Dopo il taglio del nastro da parte delle autorità cittadine,gli studenti leggono un passo dalla Vita di S.Francesco, sul primo Presepe a Greccio.In seguito intervistano le autorità presenti, riprese in video. GUIDA ALLA MOSTRA Per tutto il periodo delle festività, stabilendo tra di loro dei turni secondo un calendario concordato, gli allievi svolgono servizio di guida ; nei giorni festivi con orario completo ( e 16 – 19) e nei giorni feriali in orario pomeridiano (16 – 19).

5 ATTIVITA QUELLA NOTTE A BETLEMME GRUPPO ESPERTI Gli studenti della.s. precedente seguono un percorso di secondo livello che prevede la realizzazione di una presentazione in P.Point, la pubblicazione deli atti e la guida alle scuole dellobbligo

6 PERCORSO N.2DENOMINAZIONE OSPEDALE APERTO ATTIVITA PERCORSO INFORMATIVO 20/21 Giugno 2011 LA SANITA' IN ITALIA E NELLA NS. AZIENDA U.S.L. - LE PROFESSIONI SANITARIE

7 PERCORSO N.2DENOMINAZIONE OSPEDALE APERTO PROGRAMMA VISITE GUIDATE22/25 Giugno 2011 U.O. Presidio Ospedaliero Santa Maria alla Gruccia – Dipartimento infermieristico – ostetrico Radiologia medica Laboratorio Biomedico Laboratorio analisi – Centro trasfusionale – Anatomia patologica Dipartimento Prevenzione: Igiene Sanità pubblica – Sanità pubblica veterinaria – Prevenzione, igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro Riabilitazione U.O. Neurofisiopatologia Oncologia – Hospice

8 PERCORSO N.3DENOMINAZIONE GIOVANI FACE TO FACE PERIODOda luglio 2010 a maggio 2011 SOGGETTI COINVOLTI: LICEO VARCHIprof.ssa MUGNAI CARLA tutor ONLUS RONDINE sig.ra ARMSTRONG URSULA referente aziendale Sig.r PASQUALE FABIO referente del gruppo Il percorso prevede la realizzazione di scambi di esperienze in luoghi di particolare significato come il Sermig (To) o lAssociazione Culturale I ragazzi di Scampia (Na). Numerosi i partner del progetto, realizzato con il contributo del Ministero della Gioventù, della Regione Toscana e della Provincia di Arezzo.

9 PERCORSO N.4 DENOMINAZIONE ROSETO BOTANICO CARLA FINESCHI PERIODOfestivi in APRILE – MAGGIO 2011 eventualmente ESTATE 2011 SOGGETTI LICEO VARCHIprof.ssa MUGNAI CARLA tutor FONDAZIONE ROSETO FINESCHIsig.ra Cristina FINESCHI Presidente e Formatore Formazione TRE/QUATTRO incontri con la signora Fineschi in qualità di esperto, per conoscere la storia del Roseto, il maggiore dEuropa con ben 7000 specie botaniche, e alcuni aspetti particolari delle specie presenti

10 ROSETO FINESCHI ATTIVITA A SCUOLA PREDISPOSIZIONE di schede di osservazione; presentazione in P.Point in automatico da installare su totem allingresso del Roseto. PREPARAZIONE DI ATTIVITA di ANIMAZIONE osservazione/ gioco da organizzare in punti diversi del luogo[lettura di poesie, atti scenici… NEL LUOGO ACCOGLIENZA e presentazione del multimediale GUIDA ai visitatori in appoggio agli esperti ANIMAZIONI: (vedi sopra) COLLABORAZIONE nellallestimento di eventi particolari (concerti, gruppi organizzati) dalla preparazione dei luoghi al servizio al buffet.

11 PERCORSO N.5 RONDINE PROGETTO SCUOLA Da Arezzo al Trentino: per capire i conflitti e praticare la pace PERCORSO N.5 RONDINE PROGETTO SCUOLA Da Arezzo al Trentino: per capire i conflitti e praticare la pace Destinatari Le classi quarte delle scuole secondarie di secondo grado; Gli insegnanti delle classi coinvolte.

12 Da Arezzo al Trentino Tempi e fasi di realizzazione 1) Preparazione: ottobre – dicembre 2010 Consultazione e programmazione dei percorsi insieme agli insegnanti che aderiscono al progetto; 2) Conoscere Rondine e la Cittadella della Pace: gennaio – marzo 2011 Introduzione del progetto in classe, preparazione della classe alla visita presso la Cittadella della Pace, realizzazione della visita (durata 3 ore)*; 3) Conoscere il Trentino e i luoghi della Grande Guerra: aprile 2011 Viaggio di studio della durata di 4 giorni nel Trentino (arrivi e partenze comprese).

13 SONO IN FASE DI PROGETTAZIONE INIZIALE ALTRI PERCORSI IN COLLABORAZIONE CON COMUNE DI M.VARCHI ACCADEMIA DEL POGGIO A.R.P.A.T.

14 GRAZIE DELLA VOSTRA ATTENZIONE PARTECIPATE NUMEROSI ED ENTUSIASTI


Scaricare ppt "ANNO SCOLASTICO 2010 -2011 PERCORSI ATTIVATI. PERCORSO N.1DENOMINAZIONE QUELLA NOTTE A BETLEMME PERIODO NATALE 2010 8 / 12 / 2010 – 6 / 1 / 2011 SOGGETTI."

Presentazioni simili


Annunci Google