La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

FORMAZIONE IN INGRESSO PER IL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO A.S. 2007-2008 Prof. Ippazio, Ezio Prontera – Referente USP Formazione MINISTERO DELLA PUBBLICA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "FORMAZIONE IN INGRESSO PER IL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO A.S. 2007-2008 Prof. Ippazio, Ezio Prontera – Referente USP Formazione MINISTERO DELLA PUBBLICA."— Transcript della presentazione:

1 FORMAZIONE IN INGRESSO PER IL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO A.S Prof. Ippazio, Ezio Prontera – Referente USP Formazione MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA PUGLIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI FOGGIA

2 Art. 68 del CCN del Comparto scuola DIREZIONE GENERALE RISORSE UMANE 19 novembre 2007 ANSAS Progettazione e realizzazione ambiente di formazione personale neo-assunto MODULI FORMATIVI competenze metodologico-didattiche psico-pedagogiche, relazionali e comunicative

3 PIANO DEI CONTENUTI STRUMENTI E SUPPORTO DELLAUTONOMIA SCOLASTICA VALUTAZIONE CONTESTI DI VITA E RELAZIONI EUROPA E INTERCULTURA DISABILITA E DISAGIO SCOLASTICO TECNOLOGIA E DIDATTICA LINGUA STRANIERA APPROFONDIMENTI DISCIPLINARI AREA MONTESSORI AREA INDICAZIONI PER IL CURRICOLO E OBBLIGO DI ISTRUZIONE

4 MODELLO FORMATIVO Modello e-learning integrato BLENDED AMBIENTE DI TIPO SOCIO-COSTRUTTIVISTA APPRENDIMENTO FORTE CONTESTUALIZZAZIONE Marcata sporgenza attivit à di tipo collaborativo PERCORSO FORMATIVO RICERCA-AZIONE

5 ricondurre formazione al lavoro svolto in classe CAPACITA : autovalutarsi, aggiornarsi, misurarsi BISOGNI ALUNNI E TERRITORIO FORUM, CLASSE VIRTUALE costruzione collaborativa delle conoscenze PROGETTO FORMATIVO UNITARIO E FLESSIBILE CHE ASSUME DOMANDE FORMATIVE DEI DOCENTI

6 SFIDA PROGETTO PUNTOEDU LINEE DIRETTRICI UNIONE EUROPEA Uso di Internet e risorse multimediali OBIETTIVO Non formazione uso tecnologie Tecnologie – patrimonio professionale attraverso l esperienza

7 MODELLO ORGANIZZATIVO FORMAZIONE ON LINE 25 ORE INCONTRI IN PRESENZA 15 ORE 5 INCONTRI GRUPPI DI DOCENTI DIRIGENTE SCOLASTICO direttore del corso e attestazione finale E-TUTOR conduzione dei gruppi, esperienze pregresse di formazione INCREMENTO USO TECNOLOGIE DELLA COMUNICAZIONE E DELL INNOVAZIONE NELLA FORMAZIONE

8 MONITORAGGIO EQUIPE DEL CREMIT UNIVERSITA CATTOLICA DI MILANO PROFILO DOCENTE: et à media 42 anni 1.Precariato lungo (13-15 anni) Competenze professionali Crisi e demotivazione 2. Competenze tecnologiche: Word, Internet, posta elettronica 80% docenti

9 3.elevato gradimento modello Blended CONFRONTO DATI FORMAZIONE Scarsa dimestichezza computer Uso quasi nullo di Internet Resistenza alla formazione on-line

10 RUOLO E COMPETENZE DELL E-TUTOR favorire la circolazione delle informazioni garantire supporto cognitivo ed emotivo punto di riferimento allinterno di una formazione liquida PRESENZA CULTURALE SPECIALIZZATA abilitazione tecnologica rassicurazione emotiva

11 FATTORI DI CRITICITA 1.Carenza di pianificazione metodologico-didattica formazione dellE-Tutor 2.Scarso tempo a disposizione dei corsisti – durata complessiva dei corsi 3.Grandi numeri di docenti in formazione 4.Centralità contenuti digitali – dimensioni di Repositary


Scaricare ppt "FORMAZIONE IN INGRESSO PER IL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO A.S. 2007-2008 Prof. Ippazio, Ezio Prontera – Referente USP Formazione MINISTERO DELLA PUBBLICA."

Presentazioni simili


Annunci Google