La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

YAD VASHEM The Holocaust Martyrs and Heroes Remembrance Authority.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "YAD VASHEM The Holocaust Martyrs and Heroes Remembrance Authority."— Transcript della presentazione:

1 YAD VASHEM The Holocaust Martyrs and Heroes Remembrance Authority

2 YAD VASHEM Alla lettera: un monumento e un nome "Io darò loro, nella mia casa e tra le mie mura, un monumento (yad)e un nome (shem) più che se fossero figli e figlie; io darò loro un nome eterno che non sarà mai cancellato. Isaiah 56:5

3 Lo Statuto dello Yad Vashem stabilisce che: All'autorità è affidato il compito di commemorare: I sei milioni di Ebrei uccisi dai Nazisti e dai loro collaboratori. I sei milioni di Ebrei uccisi dai Nazisti e dai loro collaboratori. Le Comunità Ebraiche e le loro istituzioni che sono state fatte scomparire e distrutte. Le Comunità Ebraiche e le loro istituzioni che sono state fatte scomparire e distrutte. Il valore e l'eroismo dei soldati e dei combattenti partigiani. Il valore e l'eroismo dei soldati e dei combattenti partigiani. I figli e le figlie del popolo Ebraico che hanno lottato per la loro dignità umana. I figli e le figlie del popolo Ebraico che hanno lottato per la loro dignità umana. I Giusti tra le Nazioniche hanno rischiato le loro vite per salvare Ebrei. I Giusti tra le Nazioniche hanno rischiato le loro vite per salvare Ebrei.

4 Yad Vashem Museums International Institute For Holocaust Research Information Resources Scuola Internazionale Per gli Studi dulla Shoah Dipartimento Internet Dipartimento Seminari di Studio Dipartimento Formazione Insegnanti Dipartimento Eutopeo Centro Pedagogico ArchiveLibrary Hall of Names The Internation al School for Holocaust Studies International School For Holocaust Studies

5 Il Trasporto Progetto didattico interdisciplinare su gli esecutori Volevo volare come una farfalla Piano di lezione Per fortuna noi siamo cattolici Lezione sui Bystanders Rita Chiappini

6 Erano Loro, non Noi * Ununità didattica su Antisemitismo ed Intolleranza Sviluppata da: Shira Magen Scuola Internazionale per gli Studi sullOlocausto Yad Vashem © *Janina Walewska, "In a Sense I Am an Anti-Semite", in Polonski, My Brother's Keeper

7 Shira Magen, Yad Vashem ©

8

9

10 Erano Loro, non Noi * Ununità didattica su Antisemitismo e Intolleranza Sviluppata da: Shira Magen Scuola Internazionale per gli Studi sullOlocausto Yad Vashem © *Janina Walewska, "In a Sense I am an Anti-Semite", in Polonski, My Brother's Keeper

11 Perchè A.Importanza storica 1.LAntisemitismo è alla base della Shoah 2.LAntisemitismo è lodio più lungo e persistente nel tempo. B.Rilevanza per i giovani europei di oggi. 1.LAntisemitismo esiste ancora. 2. Conoscere e capire lAntisemitismo aiuta a capire altri fenomeni umani simili. Shira Magen, Yad Vashem ©

12 LAntisemitismo inizia sempre con gli Ebrei, ma non finisce mai con gli Ebrei.Lodio antiebraico, se non viene contenuto,quasi sempre si trasforma in aggressione ad altri gruppi e minoranze, fino a destabilizzare le Istituzioni democratiche e il ruolo della legge. Per questo motivo la lotta allAntisemitismo è un dovere per gli Ebrei e per i non Ebrei insieme. Per Ahlmark Ex primo Ministro Svedese e scrittore Perchè Shira Magen, Yad Vashem ©

13 SFIDE Il dibattito storiografico. Scelta della prospettiva dominante. Questioni aperte sull'Antisemitismo contemporaneo. Shira Magen, Yad Vashem ©

14 מודל OBIETTIVI VALUTAZIONE CONTENUTISTUDENTI METODOLOGIA E PROCESSI Modello didattico* * L. Kremer-Hayun, 1986

15 Obiettivi 1.Fornire agli studenti gli strumenti e la terminologia per comprendere i processi psicologici attraverso i quali le persone percepiscono e si relazionano con gli altri. 2.Avviare gli studenti alla comprensione dell'Antisemitismo come fenomeno storico. 3.Favorire negli studenti la riflessione sulle caratteristiche che l'Antisemitismo ha in comune con altri fenomeni sociali, attraverso un approccio Psicosociale. Shira Magen, Yad Vashem ©

16 Risultati attesi 4. Gli studenti apprenderanno la natura degli stereotipi: a.essi sono falsi. b.essi sono pericolosi. Rifletteraranno sullAntisemitismo e sulla Shoah in questo contesto. 5. Gli studenti riusciranno ad impossessarsi degli strumenti per identificare le espressioni dellAntisemitismo e altre forme del pensare stereotipato e intollerante. 6.Gli studenti si renderanno conto che essi come individui hanno il potere di intervenire. 7.Gli studenti saranno incoraggiati a usare il pensiero critico e ad essere attivi quando accadrà loro di affrontare messaggi stereotipati e di intolleranza. Shira Magen, Yad Vashem ©

17 Erano Loro, non Noi Descrizione dellunit à Parte I: Percezione dellaltro. In questa parte gli studenti acquisiranno una conoscenza psicosociale degli stereotipi, del pregiudizio e dei processi correlati ad essi. Part I.b.: Approfondimento della discussione utilizzando lapprendimento attivo e collaborativo. StereotipoPregiudizio Categorizzazione sociale Categorizzazione sociale Out-GroupIn-Group Shira Magen, Yad Vashem © Parte I.a.: glossario

18 Parte II: Erano Loro, non noi – una lezione sullAntisemitismo come fenomeno particolare con aspetti universali. Parte III: Antisemitismo ed intolleranza oggi – una lezione sullAntisemitismo e lintolleranza nellEuropa contemporanea. Shira Magen, Yad Vashem © Erano Loro, non Noi Descrizione generale dellunità

19 Parte I: Percezione dellaltro Parte I: Percezione dellaltro. Domande stimolo Come fanno gli stereotipi e il pregiudizio ad influenzare il modo in cui noi percepiamo gli individui? Gli stereotipi sono veritieri? Come fanno gli stereotipi a persistere nel tempo? Cosè il razzismo? Cosè la xenofobia? Chi è diverso In che modo gli stereotipi ed il pregiudizio ci influenzano? Shira Magen, Yad Vashem ©

20 Parte I: Percezione dellaltro Parte I: Percezione dellaltro Un apprendimento attivo in collaborazione sugli stereotipi e sul pregiudizio Tutti i gruppi-base si impegnano in uno stesso compito: Possiamo sconfiggere gli stereotipi, il pregiudizio e le loro implicazioni? Shira Magen, Yad Vashem ©

21 Possiamo sconfiggere gli stereotipi, il pregiudizio e le loro implicazioni? Metodi e processi Collaborazione Per raggiungere un obiettivo comune Metodologia dellapprendimento collaborativo Shira Magen, Yad Vashem ©

22 Parte II:Erano Loro, non Noi Parte II: Erano Loro, non Noi LAntisemitismo attraverso le prospettive storica e psico-sociale. Dal Hortus Deliciarum, Comprensione storica: Qual è la situazione raffigurata nellillustrazione? Chi sono le persone raffigurate? Quali sono le affermazioni fatte contro gli Ebrei? Cè un fondamento reale per queste affermazioni? Comprensione psico-sociale: Quale tipo di categorizzazione sociale è stata fatta qui dalla Chiesa? Shira Magen, Yad Vashem ©

23 Parte II:Erano Loro, non Noi L Antisemitismo attraverso le prospettive storica e psico-sociale. Parte II: Erano Loro, non Noi L Antisemitismo attraverso le prospettive storica e psico-sociale. Ecclesia et Synagoga (Chiesa e Sinagoga). Erano delle statue presenti in numerose chiese medioevali. La Chiesa era rappresentata in una posizione trionfante e fiera; la Sinagoga era rappresentata bendata e affranta. Questa statua viene dalla cattedrale di Strasburgo in Francia.

24 Francia 1898 Shira Magen, Yad Vashem © Parte II:Erano Loro, non Noi LAntisemitismo attraverso le prospettive storica e psico-sociale. Parte II: Erano Loro, non Noi LAntisemitismo attraverso le prospettive storica e psico-sociale.

25 Confronto degli stereotipi con I fatti Profilo economico degli EbreiTradizione Beneficenza prima della Pasqua Ebraica: il rito dellapprovvigionamento per la festa sotto la supervisione del Rabbino. Pescatori e venditori ambulanti Ebrei nel porto di Salonicco

26 Parte II Oltre al terrore, laspetto allarmante e deprimente di questa prima dichiarazione del loro intento era che esso scatenò una valanga di liti e discussioni in tutta la Germania, non riguardo allAntisemitismo, ma riguardo alla Questione Ebraica'. Questo è uno stratagemma che i Nazisti hanno usato con successo molte volte su altre 'questioni'.... Minacciando pubblicamente una persona, un gruppo etnico, una nazione o una regione con la morte e la distruzione, essi provocarono una discussione generale non riguardo alla propria esistenza, ma riguardo al diritto delle loro vittime di esistere. Questo è uno stratagemma che i Nazisti hanno usato con successo molte volte su altre 'questioni'.... Minacciando pubblicamente una persona, un gruppo etnico, una nazione o una regione con la morte e la distruzione, essi provocarono una discussione generale non riguardo alla propria esistenza, ma riguardo al diritto delle loro vittime di esistere. (Sebastian Haffner, Defying Hitler, Picador, New York, 2003, p. 142) SHIRA MAGEN,YAD VASHEm©SHIRA MAGEN,YAD VASHEm©

27 Part II:Erano Loro, non Noi LAntisemitismo attraverso le prospettive storica e psico-sociale. Part II: Erano Loro, non Noi LAntisemitismo attraverso le prospettive storica e psico-sociale. Quale tipo di influenza ha avuto il boicottaggio economico, così come le altre prime misure antiebraiche sul processo di categorizzazione sociale applicato dalla società Tedesca? Shira Magen, Yad Vashem ©

28 Parte II:Erano Loro, non Noi LAntisemitismo attraverso le prospettive storica e psico-sociale. Parte II: Erano Loro, non Noi LAntisemitismo attraverso le prospettive storica e psico-sociale. Quale messaggio hanno le azioni di esclusione sulla società Tedesca? Come questo influenza gli atteggiamenti della gente comune verso gli Ebrei? Stereotipi & Pregiudizio discriminazione Shira Magen, Yad Vashem ©

29 Unestrema stigmatizzazione degli Ebrei come out-group. L' in-group sta discriminando ed escludendo l' out-group, ma continua a viverci accanto. Lintolleranza verso gli Ebrei ( out-group) è intensificata. Questo gruppo non ha più il diritto di vivere accanto all' in-group. Lodio verso gli Ebrei ha determinato la loro morte sociale.. Alla fine l' out-group non ha più diritto di esistere. Shira Magen, Yad Vashem © Parte II:Erano Loro, non Noi LAntisemitismo attraverso le prospettive storica e psico-sociale. Parte II: Erano Loro, non Noi LAntisemitismo attraverso le prospettive storica e psico-sociale.

30 Parte III Antisemitisismo e intolleranza oggi Metodologie: Esame e Discussioni su titoli di giornali, caricature, testi di musica rock, incontri di calcio, siti web. Shira Magen, Yad Vashem ©

31 Internazionale December 08, 2006 Gli insulti contro gli Ebrei sono in aumento Di Björn Hengst e Jan FriedmannBjörn HengstJan Friedmann {...} Quando un assistente in Friedrichshain- Kreuzberg ha cercato di risolvere un litigio tra studenti,gli è stato detto: Smamma,Ebreo!" {...} Ebreo – un insulto popolare Gli studenti usano sempre di più la parola Ebreo in senso dispregiativo. Esso è salito moltissimo nella classifica degli insulti" riporta Peter Wagenknecht dal Kreuzberg- based project Blocco educativo contro lAntisemitismo." Domande: a.Tu usi mai parole come Ebreo, Zingaro o Musulmano come un insulto? b.Tu pensi che una persona, che usa il termine Ebreo come un insulto, sia necessariamente Antisemita? In quali casi? c.C è qualcosa di sbagliato ad utilizzare tali parole come un insulto? Se è così, cosa? Nelle tue risposte usa i termini che hai imparato: stereotipo,generalizzazione, in-group, out-group etc. Shira Magen, Yad Vashem © Antisemitismo e intolleranza oggi Parte III Antisemitismo e intolleranza oggi

32 Domande: a.Quali simboli puoi trovare nella caricatura? b.Qual è laffermazione espressa attraverso questi simboli? c.La caricatura suggerisce qualche evento storico? d.Chi viene criticato qui? (Israele? Tutti gli Ebrei?) e.E questa unaffermazione legittima? Essa è unaffermazione antisemita? Shira Magen, Yad Vashem © Antisemitismo e intolleranza oggi Parte III Antisemitismo e intolleranza oggi

33 Crimini di odio in aumento dopo gli attentati nel Regno Unito Il numero degli attacchi contro gli Asiatici sono aumentati significativamente in seguito agli attentati avvenuti a Londra. Il numero dei casi segnalati dalla Commissione sui diritti umani Islamici – non include quelli riportati alla polizia – è aumentato più di tredici volte, dice il Presidente. […] La polizia ha fatto di tutto per sottolineare che coloro che sono sospettati di essere coinvolti negli attentati non appartengono ad un unico gruppo etnico. Ma il Forum per la Sicurezza dei Musulmani, che collabora strettamente con la polizia monitorando il numero totale degli incidenti segnalati, accusa le persone autorevoli della nostra società" e i media per avere detto che tutti i Musulmani Britannici hanno qualcosa in comune con i terroristi. Mosques are targets, the Islamic Human Rights Commission says Mosques are targets, the Islamic Human Rights Commission says. Last Update: Thursday, July 28, 2005 Domande 1.Questo articolo riporta che a Londra, in seguito agli attentati, si è verificato un aumento degli attacchi contro i Musulmani. Spiegate la Categorizzazione Sociale e lo Stereotipo coinvolti in questi attacchi contro i Musulmani in seguito agli attentati terroristici. 2.Tali azioni possono essere considerate logiche e razionali? Spiegate. 3.Riflettiamo sulla possibilità che queste azioni possano diventare legalizzate. Quali potrebbero essere le conseguenze sociali? Antisemitismo e intolleranza oggi Parte III Antisemitismo e intolleranza oggi

34 Obiettivi: 1.Incoraggiare gli studenti a riflettere sulle loro posizioni quando si imbattono nellintolleranza. 2.Favorire negli studenti una comprensione della natura dellAntisemitismo dopo la Shoah. 3.Incoraggiare gli studenti ad utilizzare gli strumenti che hanno acquisito (i.e. comprensione dei processi mentali e sociali coinvolti nellintolleranza) per riconoscere e accrescere la consapevolezza sullAntisemitismo e su altre forme di intolleranza intorno a loro. 4.Presentare agli studenti la complessit à dellera dellinformazione: vivendo in un continuo flusso di informazioni, noi inevitabilmente categorizziamo e stereotipiamo per semplificare. La nostra responsabilit à è di essere coscienti di questo e di controllare i nostri stereotipi. SHIRA MAGEN,YAD VASHEm©SHIRA MAGEN,YAD VASHEm© Parte III Antisemitismo e intolleranza oggi


Scaricare ppt "YAD VASHEM The Holocaust Martyrs and Heroes Remembrance Authority."

Presentazioni simili


Annunci Google