La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SantArtemio, 11 Marzo 2011. Presentazione del Riflessometro Dispositivo innovativo per rilevare linsufficiente idoneità psicofisica alla guida conseguente.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SantArtemio, 11 Marzo 2011. Presentazione del Riflessometro Dispositivo innovativo per rilevare linsufficiente idoneità psicofisica alla guida conseguente."— Transcript della presentazione:

1 SantArtemio, 11 Marzo Presentazione del Riflessometro Dispositivo innovativo per rilevare linsufficiente idoneità psicofisica alla guida conseguente allassunzione di alcool, droghe, sostanze psicotrope, farmaci o a stanchezza

2 La Comunità Europea nel Settembre 2001 ha invitato i Paesi membri a raggiungere un obiettivo molto ambizioso, dimezzare il numero dei morti e dei feriti negli incidenti stradali entro lanno 2010.

3 Incidenti con decessi rilevati nella Provincia di Treviso nel 2000: INCIDENTI con decessi numero MORTI Amministrazione Provinciale di Treviso dati a cura del Centro di Monitoraggio Provinciale degli incidenti stradali

4 Incidenti con decessi rilevati nella Provincia di Treviso nel 2010: ORGANO RILEVATOREINCIDENTI con decessi numero MORTI Polizia Stradale4649 Arma dei Carabinieri14 Polizie locali1315 TOTALI7378 Amministrazione Provinciale di Treviso dati a cura del Centro di Monitoraggio Provinciale degli incidenti stradali

5 Incidenti con decessi nel 2000 Incidenti con decessi nel 2010 dati a cura del Centro di Monitoraggio Provinciale degli incidenti stradali

6 Incidenti con decessi nel 2000: Incidenti mortali: 141 Morti: 151 Incidenti con decessi nel 2000: Incidenti mortali: 141 Morti: 151 Incidenti con decessi nel 2010: Incidenti mortali: 73 Morti: 78 Incidenti con decessi nel 2010: Incidenti mortali: 73 Morti: 78

7 decessi per ambito stradale negli ultimi dieci anni: 72% 28% dati a cura del Centro di Monitoraggio Provinciale degli incidenti stradali

8 Grado di pericolosità stradale: incidenti mortali per 100 km di strada: dati a cura del Centro di Monitoraggio Provinciale degli incidenti stradali

9 incidenti con decessi per tipo di dinamica nel 2010: Tipologie delle dinamiche da modello CCT/ISTAT dati a cura del Centro di Monitoraggio Provinciale degli incidenti stradali

10 «Un riconoscimento per la Provincia di Treviso, per il suo lavoro decennale sul fronte della sicurezza stradale – ha dichiarato il Presidente Muraro – Il premio Targa Blu è una vera e propria certificazione internazionale, come la bandiera blu per il mare, a significare che le nostre strade sono più sicure» Il Premio Targa Blu organizzato dal Ce.s.i.s.s. (Centro Studi Indipendente sulla Sicurezza Stradale) costituisce una sorta di Certificazione di Qualità per quegli Enti che abbiano assicurato degli standard ottimali sulle strade di propria competenza per quanto concerne la sicurezza stradale. A giusto riconoscimento dei risultati conseguiti relativamente alla costante riduzione della mortalità del 50% in 10 anni, obiettivo indicato della Comunità Europea. « Riconosciuto un lavoro decennale » Il presidente della Provincia di Treviso ha ritirato il 23 Febbraio 2011 nella Sala Conferenze della Camera dei Deputati a Roma, il Premio Internazionale Targa Blu 2010.

11 Va ricordato che lAmministrazione Provinciale ha comunque raggiunto, già lo scorso anno, un importante traguardo indicato dalla Comunità Europea con la Carta Europea della Sicurezza Stradale cioè quello di ridurre del 50% il numero dei morti e dei feriti negli incidenti stradali nel decennio


Scaricare ppt "SantArtemio, 11 Marzo 2011. Presentazione del Riflessometro Dispositivo innovativo per rilevare linsufficiente idoneità psicofisica alla guida conseguente."

Presentazioni simili


Annunci Google