La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

STRUMENTI E INFRASTRUTTURE DELLA REGIONE MARCHE PER LEGOVERNMENT P.F. Informatica - Regione Marche Donatella Settimi Macerata 11 dicembre 2006.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "STRUMENTI E INFRASTRUTTURE DELLA REGIONE MARCHE PER LEGOVERNMENT P.F. Informatica - Regione Marche Donatella Settimi Macerata 11 dicembre 2006."— Transcript della presentazione:

1 STRUMENTI E INFRASTRUTTURE DELLA REGIONE MARCHE PER LEGOVERNMENT P.F. Informatica - Regione Marche Donatella Settimi Macerata 11 dicembre 2006

2 Normativa Il Codice è una specie di costituzione del mondo digitale che definisce i diritti e i doveri dei cittadini e della PA e i principi operativi per leffettiva concretizzazione. Codice Amministrazione Digitale D.Lgvo del 7 marzo 2005, n. 82

3 Doveri della PA e Diritti del cittadino Il cittadino ha il diritto di interagire on-line con la Pubblica Amministrazione in modalità sicura. La Pubblica Amministrazione ha il dovere di organizzarsi per rendere tutte le informazioni disponibili in modalità digitale.

4 La cittadinanza digitale Lattribuzione è un servizio pubblico che viene messo a disposizione del cittadino dalla Pubblica Amministrazione. Abilita il cittadino allinterazione on-line con la Pubblica Amministrazione.

5 Per la Pubblica Amministrazione comporta: Erogare i servizi on-line Pubblicazione ed aggiornamento del Catalogo dei servizi telematici Assegnazione al cittadino di un certificato di autenticazione e di un dispositivo di supporto Accesso sicuro ai servizi telematici: Autenticazione, Autorizzazione, Accounting (le tre A) Attribuzione del certificato di firma su dispositivo di supporto Assegnazione del servizio PEC La cittadinanza digitale

6 Per il cittadino comporta: Lacquisizione della identità digitale personale riconosciuta da tutta la PA Laccesso universale a tutti i servizi della PA in modalità digitale La sottoscrizione in modalità digitale di tutti i documenti informatici da esibire alla PA Lo scambio on-line dei documenti informatici tra cittadino e PA in modalità sicura La possibilità di conoscere on-line lo stato dei procedimenti amministrativi di interesse del cittadino La cittadinanza digitale

7 Acquisizione della identità digitale Ente che rilascia lidentità digitale: 1) Il comune per la CIE 2) La Regione, in collaborazione con gli enti pubblici del territorio, per la CNS

8 La cittadinanza digitale Acquisizione della identità digitale personale Strumenti previsti nella Regione Marche: CIE CNS-Carta Raffaello

9 La cittadinanza digitale CNS-Carta Raffaello Retro:Fronte:

10 Contiene un certificato di autenticazione, le cui caratteristiche sono stabilite dalle regole tecniche, rilasciato da un certificatore accreditato. Contiene un certificato di firma digitale rilasciato da un certificatore accreditato. Certifica il codice fiscale La cittadinanza digitale CNS-Carta Raffaello

11 Regione Marche è lente emettitore della Carta Raffaello Distribuire fino a carte CNS-Carta Raffaello ai cittadini aventi unetà over 15 anni Fornire la cittadinanza digitale (Carta Raffaello - Firma Digitale – Posta Elettronica Certificata) Distribuire carte ai dipendenti della PA Locale La cittadinanza digitale CNS-Carta Raffaello

12 FESR Misura 3.4: Sviluppo della società dellinformazione a livello locale Submisura 3.4.1: Servizi per il cittadino Intervento a): Realizzazione di siti web finalizzati a garantire laccesso di tipo bidirezionale a Internet da parte dei cittadini Operazione a regia regionale. Beneficiari enti locali singoli o aggregazioni ,82 contributo pubblico (85%) di cui ,00 Fondi Ob. 2 e ,82 Fondi Phasing out N°42 progetti presentati per un totale di 182 Comuni N°37 progetti ammessi a contributo per un totale di 178 Comuni, e circa abitanti N° 37 progetti finanziati. Servizi on-line

13 Livello interazione richiesto Numero minimo di servizi richiesto Livello 1 (servizi informativi)50 Livello 2 (interazione one-way – download di modulistica e/o materiale elettronico da parte del cittadino) 25 Livello 3 (interazione two-way – invio ed accettazione domanda elettronica da parte del cittadino) 4 Livello 4 (esecuzione online dellintera transazione, inclusi eventuali pagamenti) 2

14 Copertura territoriale FESR Docup Ob a Servizi on-line. Copertura territoriale

15 FESR Misura 3.4: Sviluppo della società dellinformazione a livello locale Submisura 3.4.1: Servizi per il cittadino Intervento b): Realizzazione in via sperimentale di una infrastruttura di servizi telematici basata sulluso delle Carte Inteligenti Operazione a regia regionale. Beneficiari enti locali singoli o aggregazioni ,00 contributo pubblico (95%) di cui ,00 Fondi Ob. 2 e ,00 Fondi Phasing out contributo fondi Delibera CIPE 36/2002 e ,00 contributo CIPE 17/2003 per un totale di ,00 N°9 progetti presentati e ammessi per un totale di 114 Comuni, e circa abitanti N° Carte Raffaello e oltre Carte con il progetto JobCard ,78 importo liquidato, quale acconto pari al 20% del contributo ,53 importo liquidato, quale acconto pari al 60% del contributo concesso al raggiungimento del 40% della spesa ammessa a progetto Distribuzione della Carta Raffaello e servizi on-line

16 Copertura territoriale FESR Docup a Diffusione Carta Raffaello. Copertura territoriale

17 La cittadinanza digitale Accesso universale del cittadino a tutti i servizi della PA in modalità digitale Strumenti: Framework regionale Cohesion

18 Servizi per la cooperazione applicativa Servizi di directory Infrastruttura di sicurezza Servizi per il front-end Servizi di workflow e interscambio di flussi documentali Servizi di analisi e monitoraggio La cittadinanza digitale Cohesion

19 UDDI Autenticazione Autorizzazione Profiling Directory Server e Indice AOO Indice IRUW WorkFlow Orchestrazione Publish & Subscribe Logging Servizi di presentazione Community (news, forum) Content Management Motore di ricerca Content Repository La cittadinanza digitale Cohesion

20 La cittadinanza digitale Sottoscrizione da parte del cittadino di tutti i documenti informatici da esibire alla PA Strumenti: CNS-Carta Raffaello contiene un certificato di firma digitale rilasciato da una CA per sottoscrivere una dichiarazione, un documento, unistanza o qualunque atto rappresentato con una evidenza informatica Soluzione: firmaraffaello

21 La cittadinanza digitale Scambio on-line dei documenti informatici tra cittadino e PA Strumenti: PEC - Posta elettronica certificata assegnata su richiesta ad ogni cittadino a cui viene attribuita la cittadinanza digitale (LDAP di appoggio integrato con IRUW) o pseudonimo

22 La cittadinanza digitale Schema logico del funzionamento della PEC con un altro Gestore di Posta Certificata

23 Portale Raffaello

24

25

26

27 La cittadinanza digitale portale di accesso sicuro ai servizi on-line della PA Marche firmaraffaello.it per sottoscrivere digitalmente una dichiarazione, un documento, unistanza o qualunque atto rappresentato con una evidenza informatica firmaraffaello.it portale relativo al circuito di emissione della Carta Raffaello portale relativo allassegnazione della posta elettronica certificata Cohesion - framework regionale In conclusione


Scaricare ppt "STRUMENTI E INFRASTRUTTURE DELLA REGIONE MARCHE PER LEGOVERNMENT P.F. Informatica - Regione Marche Donatella Settimi Macerata 11 dicembre 2006."

Presentazioni simili


Annunci Google