La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Obiettivi: Creare un sistema capace di monitorare i movimenti dei mezzi adibiti al trasporto dei rifiuti pericolosi; Verificare gli spostamenti rispetto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Obiettivi: Creare un sistema capace di monitorare i movimenti dei mezzi adibiti al trasporto dei rifiuti pericolosi; Verificare gli spostamenti rispetto."— Transcript della presentazione:

1 Obiettivi: Creare un sistema capace di monitorare i movimenti dei mezzi adibiti al trasporto dei rifiuti pericolosi; Verificare gli spostamenti rispetto al percorso indicato nella pianificazione del viaggio; Creare un sistema in grado di segnalare con allarmi gli scostamenti superiori ad una certa soglia; Monitoraggio in tempo reale dei mezzi adibiti al trasporto transfrontaliero dei rifiuti Workshop per lo scambio di informazioni e la sensibilizzazione sul trasporto dei rifiuti - Milano 28 Maggio 2008 Di cosa abbiamo bisogno? Sistema in grado di calcolare la posizione del mezzo con sufficiente precisione; Garanzia dellinformazione ottenuta; Matonti Francesco (IREALP) – Allevi Ivan (Allix)

2 Workshop per lo scambio di informazioni e la sensibilizzazione sul trasporto dei rifiuti - Milano 28 Maggio 2008 Il sistema Punti di Forza Sensibile miglioramento della posizione; garanzia dellinformazione calcolata. Ricevitori GNSS Software di elaborazione dati Software di monitoraggio e generazioni di allarmi Ricevitori GPS commerciali Modulo GPRS Il sistema di Monitoraggio

3 La tecnologia Workshop per lo scambio di informazioni e la sensibilizzazione sul trasporto dei rifiuti - Milano 28 Maggio 2008 Per il calcolo dellinformazione di posizione viene utilizzato il sistema di posizionamento GNSS (Global Navigation Satellite System) (GPS, GLONASS, GALILEO e COMPASS). Posizionamento assoluto o di navigazione: precisione m nessuna garanzia dellinformazione inviata al centro di controllo Posizionamento relativo: aumento della precisione garanzia dellinformazione di posizione ottenuta

4 Workshop per lo scambio di informazioni e la sensibilizzazione sul trasporto dei rifiuti - Milano 28 Maggio 2008 La metodologia Il posizionamento relativo Stazione di riferimento Calcolando la posizione del camion, relativamente ad una stazione di riferimento, si migliora la stima della posizione in quanto gli errori comuni possono essere minimizzati o eliminati.

5 La rete regionale di stazioni GNSS permanenti GPSLombardia Workshop per lo scambio di informazioni e la sensibilizzazione sul trasporto dei rifiuti - Milano 28 Maggio 2008

6 Modulo GECO Dati formato RINEX Dati formato RAW Modello Ionosferico Orbite Precise Posizione Elaborazione Rete IREALP - GPSLombardia Gestione e controllo Workshop per lo scambio di informazioni e la sensibilizzazione sul trasporto dei rifiuti - Milano 28 Maggio 2008

7 Software di monitoraggio Client APPLICAZIONE WEB per il trasportatore APPLICAZIONE SMART CLIENT per il NOE Client APPLICAZIONE WEB per il trasportatore APPLICAZIONE SMART CLIENT per il NOE Server Web Services Archiviazione ed analisi dei dati Server Web Services Archiviazione ed analisi dei dati Lo scambio di informazioni e la sensibilizzazione sul trasporto dei rifiuti 25 Maggio Milano

8 Software Client Utente Applicativo Web basato su tecnologia ASP.NET, Ajax Creazione template di viaggio Assegnazione template a veicolo Lo scambio di informazioni e la sensibilizzazione sul trasporto dei rifiuti 25 Maggio Milano

9 Lo scambio di informazioni e la sensibilizzazione sul trasporto dei rifiuti 25 Maggio Milano

10 Lo scambio di informazioni e la sensibilizzazione sul trasporto dei rifiuti 25 Maggio Milano

11 Software client di Centrale Window Application Visualizzazione flotta Visualizzazione dispositivi collegati ai veicoli Gestione allarmi scostamento Lo scambio di informazioni e la sensibilizzazione sul trasporto dei rifiuti 25 Maggio Milano

12 Lo scambio di informazioni e la sensibilizzazione sul trasporto dei rifiuti 25 Maggio Milano

13 Lo scambio di informazioni e la sensibilizzazione sul trasporto dei rifiuti 25 Maggio Milano

14 Lo scambio di informazioni e la sensibilizzazione sul trasporto dei rifiuti 25 Maggio Milano

15 Software Server Web Services per scambio di informazioni con i software client Servizio Windows per la raccolta dati da veicoli Software di controllo di stato Gestione cifratura comunicazione con chiave a 256bit Lo scambio di informazioni e la sensibilizzazione sul trasporto dei rifiuti 25 Maggio Milano

16 Introduzione Dispositivi con moduli ZigBee Jennic in ambitoAUTOMOTIVE Sistema Informativo Trasporti Transfrontalieri Lo scambio di informazioni e la sensibilizzazione sul trasporto dei rifiuti 25 Maggio Milano

17 SITT: Utilizzo di Zigbee per monitoraggio Container Tag attivo per identificazione e tracciatura del container Lo scambio di informazioni e la sensibilizzazione sul trasporto dei rifiuti 25 Maggio Milano

18 SITT: Dispositivi ZigBee utilizzati Container Identificazione container connesso alla motrice Rilevamento dati sensoriali Sistema di sleep-mode per risparmio energia Motrice Riconoscimento container connessi Lettura dati sensoriali del mezzo Connesso a modulo GPS/GSM Invio dati in centrale Sensore modulo wireless Lo scambio di informazioni e la sensibilizzazione sul trasporto dei rifiuti 25 Maggio Milano

19 Dispositivo GPS-GPRS per motrice Invio letture grezze dati GPS Modulo GSM-GPRS Modulo GPS Criptazione dato con algoritmo AES (chiave 256bit) Dimensioni contenute Lo scambio di informazioni e la sensibilizzazione sul trasporto dei rifiuti 25 Maggio Milano

20 ZigBee in Azione Lo scambio di informazioni e la sensibilizzazione sul trasporto dei rifiuti 25 Maggio Milano R1 M 1 M2 R1 M2 R1 M2

21 Reportistica Lo scambio di informazioni e la sensibilizzazione sul trasporto dei rifiuti 25 Maggio Milano Dettaglio spostamenti del container

22 Reportistica Lo scambio di informazioni e la sensibilizzazione sul trasporto dei rifiuti 25 Maggio Milano Dettaglio viaggio del mezzo

23 Comuncazione Centrale - Veicolo Lo scambio di informazioni e la sensibilizzazione sul trasporto dei rifiuti 25 Maggio Milano Segnalazione allautista Segnalazione alla centrale


Scaricare ppt "Obiettivi: Creare un sistema capace di monitorare i movimenti dei mezzi adibiti al trasporto dei rifiuti pericolosi; Verificare gli spostamenti rispetto."

Presentazioni simili


Annunci Google