La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

D ESCRIZIONE DI NAUFRAGIO Nave cisterna in avaria nella Manica Una nave cisterna che trasportava 10.000 tonnellate di acido fosforico a Gand ha avuto una.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "D ESCRIZIONE DI NAUFRAGIO Nave cisterna in avaria nella Manica Una nave cisterna che trasportava 10.000 tonnellate di acido fosforico a Gand ha avuto una."— Transcript della presentazione:

1 D ESCRIZIONE DI NAUFRAGIO Nave cisterna in avaria nella Manica Una nave cisterna che trasportava tonnellate di acido fosforico a Gand ha avuto una collisione nel Canale della Manica con un cargo maltese che trasportava 26 mila tonnellate di fosfati nel porto polacco di Police. L'acido si sta sciogliendo nel mare, ma secondo le autorità marittime britanniche il rischio ambientale è minimo. I 22 membri dell'equipaggio della nave sono stati portati in salvo.

2 D ESCRIZIONE DI NAUFRAGIO Nave si inclina a 80 gradi in Alaska Una nave si è inclinata di 80 gradi a 400 chilometri dalle coste delle isole Aleutian, in Alaska. Le cause dell'incidente sono ancora da accertare. L'equipaggio, composto da 22 persone, sta cominciando a lasciare l'imbarcazione. La nave stava trasportando fra le 400 e le 500 tonnellate di benzina e 112 tonnellate di diesel.

3 D ESCRIZIONE DI NAUFRAGIO Florida, panico e feriti sulla nave da crociera Panico e un centinaio di feriti su una nave da crociera al largo della Florida, davanti a Port Canaveral. La "Crown Princess", della compagnia americana "Carnival", era in navigazione per New York quando ha iniziato a rollare violentemente, inclinandosi su un fianco. Immediate le operazioni di soccorso: una decina i feriti gravi. A bordo c'erano passeggeri e membri dell'equipaggio.

4 D ESCRIZIONE DI NAUFRAGIO Naufragio in Sardegna Il naufragio è avvenuto alle del mattino di fronte all'isola di Mal di Ventre, quando sul mare forza 9 infuriava una tempesta di vento, di acqua e di pioggia. L "Ayca", di bandiera turca, tonnellate di stazza lorda proveniente da Barcellona e diretta al Pireo probabilmente aveva perso la rotta. Ingannata dalle luci del faro, si è trascinata sino a pochi metri dalla spiaggia, dove si è incagliata tra gli scogli. Con un carico pesante, la nave si è quindi pericolosamente inclinata sul lato destro. Le operazioni di disincaglio sono durate circa una settimana in quanto il carico è stato trasbordato per poterla alleggerire.

5 D ESCRIZIONE DI NAUFRAGIO Avaria per una nave Toremar …Il più serio tra questi piccoli incidenti dei giorni scorsi ha riguardato la nave Oglasa della Toremar che ha subito un black out dell'impianto elettrico proprio mentre usciva dal porto di Portoferraio. A bordo c'erano 107 persone. Nessuno si è fatto male, ma è dovuta intervenire la Guardia costiera con tre motovedette ed in aggiunta anche un mezzo navale della Guardia di Finanza ed un rimorchiatore. Agli uomini della Capitaneria non è rimasto altro che trasbordare e far sbarcare i passeggeri.

6 V ERBI USATI PER LA DESCRIZIONE *PASSEGGERI: Soccorrere i naufraghi Trarre (portare) qcn. in salvo Far sbarcare / lasciare limbarcazione Trasbordare Approdare Affondare *IMBARCAZIONE: fare rotta / essere in navigazione perdere la rotta aver una collisione con inclinarsi / rollare affondare incagliarsi subire un black out

7 I NAUFRAGI PIÙ FAMOSI RMS Titanic - 15 aprile 1912, morti HMT Lancastria - 17 giugno 1940, morti SS Caribou - affondato da un U-Boat tedesco nell'ottobre 1942, 135 morti Ryusei Maru - 29 giugno 1944, 4998 morti Toyama Maru - 29 giugno 1944, circa 5600 morti Wilhelm Gustloff (nave) - 30 gennaio 1945, morti (è considerato il più grave disastro di ogni epoca) Goya - 16 aprile 1945, oltre 7000 morti Cap Arcona - 3 maggio morti compresi quelli sul Thielbek e Athen Novorossiysk - 29 ottobre 1955, 608 morti Andrea Doria - 26 luglio 1956, 45 morti Admiral Nakhimov 31 agosto 1986, 398 morti M/S Estonia - 28 settembre 1994, 852 morti Kursk - sottomarino nucleare russo, 12 agosto 2000, 118 morti

8 A NDREA D ORIA una nave passeggeri, base a Genova la più grande /veloce /sicura nave della flotta mercantile italiana Il 25 luglio 1956, diretta a New York, viene speronata dalla nave svedese Stockholm della Swedish America Line, in uno dei più famosi disastri marittimi della storia (grande copertura dai media) l'ultimo grande transatlantico ad affondare prima che l'aereo si imponesse come metodo di traversata dell'oceano dopo lincidente ->mesi dindagini, un processo tra le compagnie coinvolte lunico responsabile del disastro: la nebbia

9 A NDREA D ORIA - IMMAGINE

10 D ESCRIVI L IMMAGINE E PROVA A RICOSTRUIRE L ACCADUTO

11

12 D ESCRIVI L IMMAGINE E PROVA A RICOSTRUIRE L ACCADUTO :

13

14

15

16


Scaricare ppt "D ESCRIZIONE DI NAUFRAGIO Nave cisterna in avaria nella Manica Una nave cisterna che trasportava 10.000 tonnellate di acido fosforico a Gand ha avuto una."

Presentazioni simili


Annunci Google